adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

caso d'ombra eclatante ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • caso d'ombra eclatante ?

    guardando questa foto voi cos'avreste fatto ? l'ho trovata navigando tra gli installatori consigliata di una company di produzione di tutti i componenti dell'impianto.

    commentate costruttivi

    Grazie,
    Adnrea
    File allegati
    TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
    http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
    web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

  • #2
    Se non si possono installare piu in alto io avrei fatto 2 file di moduli posizionandoli in modo orizzontale e non verticale, mettendo una fila a monte e una a valle dei camini, naturalmente piu in alto possibile.
    1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
    2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
    http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

    Commenta


    • #3
      io li segherei!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      vabbè, se proprio nun se pò, avrei organizzato l'impianto in due stringhe, in pratica avrei lasciato uno spazio al centro, proprio dove c'è l'ombra dei caminetti.
      sigpicI problemi di un impianto cominciano con la porta di una banca e finiscono davanti alla sua cassaforte

      Commenta


      • #4
        ma se il tetto è orientato a sud dubito che possano fare molta ombra ai moduli!
        quando il sole si abbassa i camini così piccoli non dovrebbero dare alcun fastidio.

        Commenta


        • #5
          Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, proprio così.

          Io non vorrei stare nei panni dell'installatore quando in inverno l'impianto non produrrà nulla!!!!!!!!!!!!
          sigpicI problemi di un impianto cominciano con la porta di una banca e finiscono davanti alla sua cassaforte

          Commenta


          • #6
            A che ora ed in quale giorno, è stata fatta la foto?
            e comunque, stando ai fondamentali i pannelli nei pressi dei camini, dovevano essere posizionati nel senso orizzontale.
            Questo per evitare di mandare in bypass tutta la stringa invece che solo una parte.
            Ultima modifica di gigisolar; 26-06-2008, 19:41.
            Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
            Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

            Commenta


            • #7
              In effetti l'ombra ci sarà e le conseguenti penalizzazioni si sentiranno ma bisogna anche considerare la storia che c'è dietro ad una foto. Voglio dire semplicemente che spesso per la voglia o l'entusiasmo di realizzare l'impianto il cliente insista nonostante simili situazioni.
              A volte invece insiste l'installatore.....

              Saluti

              Commenta


              • #8
                non so l'ora di scatto od altro, ne la situazione dietro all'installazione, l'ho trovata girando su internet ed era libera , quindi chiedo consigli.

                da quel poco che si vede comunque non c'erano grandi margini per lavorare in altro modo.

                saluti,
                andrea
                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da andreaporta Visualizza il messaggio
                  guardando questa foto voi cos'avreste fatto ? l'ho trovata navigando tra gli installatori consigliata di una company di produzione di tutti i componenti dell'impianto.

                  commentate costruttivi

                  Grazie,
                  Adnrea

                  .. io avrei in questo modo :

                  calcolando la proiezione dell'ipotenusa di un ipotetico triangolo tra la base del tetto e la punta massima del modulo + alto e calcolando un quadrato composto dalla sommità dell'impianto e i 2 comignoli .. utilizzando il teorema di Bradley avrei creato cercato di cambiare l''inclinazione della casa affinchè i camini non proiettino + l'ombra sui moduli
                  si alle rinnovabili, si anche e sopratutto al nucleare.. anche xchè l'energia solare cos'è?

                  Commenta


                  • #10
                    La situazione non è delle migliori...

                    Il camino dista 20 cm dai pannelli ed è alto circa 80cm... E' troppo vicino. Ombreggerà sia in estate che in inverno. In estate molto meno, ma da settembre a aprile/maggio oscurerà buona parte di un modulo. Addiritura quando l'ombra passa da un modulo all'altro saranno due i moduli in ombra, con pericolo di scendere troppo con la tensione di stringa e mandare in blocco l'inverter. Inoltre c'è anche l'altro camino più piccolo..

                    Io in quella condizione NON avrei fatto l'impianto.
                    Saluti
                    Rick

                    Commenta


                    • #11
                      non scherziamo, i problemi si risolvono e l'impianto si fa!
                      a posteriori conviene abbassare i comignoli, sostituendoli con comignoli in inox a tiraggio "agevolato", molto più bassi, risolvendo così tutti i problemi di ombeggiatura

                      preventivamente, per quel che si vede, si potevano posizionare meglio i pannelli, prevedendo una stringa di pannelli disposti orizzontalmente fra i comignoli e la gronda, visto che sembra esserci circa un metro di spazio a disposizione (3 tegole x 33cm circa)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da criccux Visualizza il messaggio
                        non scherziamo, i problemi si risolvono e l'impianto si fa!
                        a posteriori conviene abbassare i comignoli, sostituendoli con comignoli in inox a tiraggio "agevolato", molto più bassi, risolvendo così tutti i problemi di ombeggiatura

                        preventivamente, per quel che si vede, si potevano posizionare meglio i pannelli, prevedendo una stringa di pannelli disposti orizzontalmente fra i comignoli e la gronda, visto che sembra esserci circa un metro di spazio a disposizione (3 tegole x 33cm circa)

                        Forse sono stato frainteso.... Ho detto che a quelle condizioni io non lo avrei fatto.
                        Certo che si può fare in altro modo, ma fatto in quel modo lì io non lo avrei mai installato.
                        Il mio impianto è (o meglio era) in una situazione moooolto simile. Io ho risolto il mio problema in questo modo:

                        Abbassato il camino il più possibile (verificandone ovviamente il tiraggio)
                        Sostituzione comignolo con modello eolico (più basso e più stretto)
                        Disposizione moduli in orizzontale

                        Magari in dicembre/gennaio un po' di ombra la farà lo stesso, ma la percentuale di energia persa dovrebbe essere veramente molto bassa....

                        Saluti
                        Rick

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao a tutti
                          Originariamente inviato da Sunrick Visualizza il messaggio
                          Forse sono stato frainteso.... Ho detto che a quelle condizioni io non lo avrei fatto...
                          Sono perfettamente daccordo, ti quoto in toto!!

                          Salutoni
                          Furio57
                          L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                          LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                          Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Sunrick Visualizza il messaggio
                            Abbassato il camino il più possibile (verificandone ovviamente il tiraggio)
                            Sostituzione comignolo con modello eolico (più basso e più stretto)
                            Per la cronaca: dubito fortemente che si tratti di camini (dovrebbero esser molto più alti).

                            O si tratta di sfiati della colonna di scarico, oppure di sfiati di ventilazione di bagni o cucine.

                            Comunque, sia quel che sia: già aver fatto l'impianto in quelle condizioni non è una buona cosa, ma poi anche fotografarselo e metterlo su internet per farsi pubblicità è da cerebrolesi.
                            http://voglioilfotovoltaico.blogspot.com/

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR