annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cosa ne pensate di questo preventivo? ci sono carenze nelle spiegazioni?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa ne pensate di questo preventivo? ci sono carenze nelle spiegazioni?

    salve, vorrei chiedere a tutti voi se questo preventivo è competitivo, convincente, trappola, sconveniente.. insomma.. vorrei cortesemente sapere cosa ne pensate...
    magari evidenziando i pro e i contro.. e facendomi notare cosa potrei chiedere in più o in meno.
    vi ringrazio infinitamente.

    descrizione impianto:
    impianto costituito da 16 moduli ( HO NOTATO SOLO ADESSO CHE NELLA DESCRIZIONE IN IMMAGINE SI PARLA DI 13 moduli ) suddivisi in due stringhe per una superficie di circa 30 m2. si prevede l'utilizzo di 1 convertitore statico. Orientamento azimutale pari a 0 rispetto al sud, inclinazione risp all'orizzonte di circa 20-25° ( TILT)
    File allegati
    Ciao da Luca by Sardinia
    12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
    Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
    ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

  • #2
    nessuno che si esprima?
    Ciao da Luca by Sardinia
    12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
    Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
    ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

    Commenta


    • #3
      Scambio sul posto?

      Commenta


      • #4
        Non so in che località sei, comunque si ci può stare.
        L'unica cosa è che se vuoi installare 16 moduli devi cambiare l'inverter e non avresti più 0,44 €/kWh dato che non stareresti più tra 1 - 3 kW.

        Ciao

        Commenta


        • #5
          si scambio sul posto. Sicuramente si saranno sbagliati nello scrivere la proposta, infatti i Kw sono 2.99
          La località è Quartu S.E. (cagliari- sardegna)
          Ciao da Luca by Sardinia
          12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
          Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
          ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

          Commenta


          • #6
            Allora.. moduli policristalli vipiemme..brandoni.. ecc non vuol dire un bel niente se non si specifica almeno il modello, la tolleranza sulla potenza, e la garanzia sul rendimento, nonché i modelli alternativi in caso i primi non siano disponibili al momento dell'ordine.
            Gli inverter proposti vanno bene... sono i soliti

            Commenta


            • #7
              mille grazie daniele72, allora chiederò chiarimenti sul modello del pannello e garanzia sul rendimento. Vedrò di non accettare alternative... sei stato come per le altre risposte molto chiaro. Mille grazie.
              Spero che tu possa continuare ad aiutarmi...

              p.s.
              diemticavo, le celle di cui mi parlavano sono le Q-Cell.. ma ti saprò dire di più appena mi sarò informato
              Ciao da Luca by Sardinia
              12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
              Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
              ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

              Commenta


              • #8
                Ciao Skyghost, ti ho mandanto messaggio privato, domani sono in zona se per te può essere interessante.
                Giovanni.

                Commenta


                • #9
                  si ti ho risposto
                  Ciao da Luca by Sardinia
                  12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                  Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                  ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                  Commenta


                  • #10
                    ho letto nel mio preventivo che le celle che monteranno saranno le Q-Cell da 230 w per modulo, in questo link si trova il video della fabbricazione.. ma purtroppo è in inglese Q-Cells AG - Why cells from Q-Cells?
                    Ciao da Luca by Sardinia
                    12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                    Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                    ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                    Commenta


                    • #11
                      Q-Cells= prodotto di qualità. Si spera che il pannello sia ben assemblato, con materiali di altrettanta qualità

                      Commenta


                      • #12
                        allora mi sono fatto dare la descrizione dei pannelli , e la loro proposta cadrebbe su quelli da 230w cad. ma ho notato che l'efficienza migliore cel'hanno quelli da 240w , anche se montando 12 pannelli mi verrebbe un impianto da 2.88 Kw contro quello da 2.99 Kw che si otterrebbe utilizzando 13 pannelli da 230w.
                        Vi allego la descrizione dei due pannelli (con celle Q-Cell ) in questione.

                        che ne dite?
                        mille grazie
                        File allegati
                        Ciao da Luca by Sardinia
                        12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                        Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                        ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao Skyghost
                          nn c'é bisogno di iniziare diverse discussioni sullo stesso argomento.. altrimenti ci confondiamo tutti!
                          I pannelli sonobuoni come caratteristiche prestazionali, solo a vederli dal vero si può vautare un minimo la qualità nell'assemblaggio.
                          Se il prezzo è all'incirca lo stesso, e non hai problemi di spazio metti 13 pannelli da 230, così hai più potenza e non rischi con l'ultimo prodotto appena uscito.

                          Commenta


                          • #14
                            scusa per la ripetizione... ma pensavo che questa discuss. non la seguisse nessuno a parte ta..

                            ma non sono migliori quelli da 240w?? hanno una resa maggiore.. ed una maggiore efficienza o sbaglio??
                            Ciao da Luca by Sardinia
                            12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                            Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                            ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                            Commenta


                            • #15
                              i materiali sono buoni...però sono tanto vaghi!!!
                              inverter SMA o Fronius...ce n'è di differenza, soprattutto per 13 moduli. non so se con il fronius riesci a fare un'unica stringa.
                              il prezzo non lo commento perchè sono nell'idea che con gli stessi moduli e stesso inverter (elementi dell'impianto che il cliente finale vede in prima battuta) si può avere prezzi tanto diversi...in base agli elementi dei quadri e alla "corretta" installazione.
                              I miei clienti li porto sempre a vedere la mie realizzazioni...così si rendono conto di come lavoro.

                              ciao

                              Commenta


                              • #16
                                Il prezzo a parere mio è troppo basso, dovuto sicuramente alla qualità medio bassa dell'impianto, oppure a quartu la manodopera costa meno che qui da noi.
                                Più che un inverter fronius io opterei per uno SMA, un pò più caro, ma con un efficienza e qualità migliore.
                                I pannelli non mi esprimo, non li conosco e non conosco chi li utilizza, sulla carta sembrano buoni, bisogna vedere nel tempo.

                                Ribadisco comunque che 5.700,00 € + IVA al kW per un 3 kWp, rispetto al mercato di oggi è troppo poco.
                                Lo stesso impianto da me, con moduli Azimut da 230Wp e inverter SMA SB, ovviamente chiavi in mano (tutto compreso senza niente escluso), costerebbe 19500 + IVA
                                *** Firma irregolare rimossa d'ufficio. ***

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao Skyghost,
                                  prima di firmare lui DEVE dirti esattamente:
                                  marca e modello di moduli
                                  marca e modello di inverter
                                  marca e modello di strutture di fissaggio

                                  Poi ti consiglierei di andare a vedere un impianto fatto da loro con i tuoi occhi.
                                  Inoltre quando viene scritto "pratiche" devi capire dove finisce il loro lavoro e dove inizia il tuo. Mi spiego meglio: pratiche ENEL devi solo firmare o loro ti danno un modello e poi devi fare tutto tu (contattare persona, richiede sopralluogo, litigare, sollecitare, ecc. ecc.); lo stesso per le pratiche GSE!
                                  Il prezzo mi sembra molto competitivo però non assurdo.

                                  saluti
                                  Alessio

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da PERKY78 Visualizza il messaggio
                                    Ciao Skyghost,
                                    prima di firmare lui DEVE dirti esattamente:
                                    marca e modello di moduli
                                    marca e modello di inverter
                                    marca e modello di strutture di fissaggio

                                    Poi ti consiglierei di andare a vedere un impianto fatto da loro con i tuoi occhi.
                                    Inoltre quando viene scritto "pratiche" devi capire dove finisce il loro lavoro e dove inizia il tuo. Mi spiego meglio: pratiche ENEL devi solo firmare o loro ti danno un modello e poi devi fare tutto tu (contattare persona, richiede sopralluogo, litigare, sollecitare, ecc. ecc.); lo stesso per le pratiche GSE!
                                    Il prezzo mi sembra molto competitivo però non assurdo.

                                    saluti
                                    Alessio
                                    Quoto Alessio, per quello che ti danno il prezzo ci può stare, molto competitivo se utilizzano qucelle (bisogna vendere per potersi permettere contratti con q-cell, mi sembra che sotto il mega neanche ti guardino in faccia i crucchi). chiedi per "chiavi in mano" cosa intendono e se ti danno un atempistica per realizzazione, allaccio etc... i moduli ultimamente stanno diventando rari...

                                    P.S. ma perchè non sfruttiamo il made in Italy anche sul fotovoltaico? vi assicuro che va alla grande....

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Quali sono le marche made in Italy più affidabili?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da G.R. Visualizza il messaggio
                                        Quali sono le marche made in Italy più affidabili?
                                        ma ormai di ditte che ASSEMBLANO i moduli fotovoltaici ce ne sono e ne continuano a nascere. ex vetrai, laminatoi etc... ne sto vedendo parecchie.
                                        io provati personalmente e trovato bene: Solarday, SPSistem.
                                        ma c'è ne sono altre magari anche più valide, solo il tempo lo potrà dire.
                                        Alla fine le variabili nell'assemblaggio del modulo sono molteplici anche se spesso gestite dalle macchine, a volte risulta fondamentale la scelta dell'inglobante, altre volte del vetro. nella maggior parte dei casi deve esserci un equilibrio dei prodotti scelti, e mai uno sbilanciamento su un particolare e sfavore di altri...

                                        Commenta


                                        • #21
                                          innanzitutto vi ringrazio tantissimo.... non sapete quanto mi state aiutando.

                                          ok . rispondo ad un paio di domande:
                                          1) intendono fare due stringhe e non una ( non so la differenza )
                                          2) il prezzo basso è dovuto al fatto che è il rappresentante è un amico e mi fa fare un trattamento di favore da chi li vende
                                          3) la ditta VIPIEMME (01 - Primato della tecnologia Vipiemme Solar ) compra le celle dalla Q-Cell e poi si assembla i pannelli (ha una sua fabbrica di assemblaggio e produzione ), al contrario della Brandoni ( Brandoni Solare S.p.A. - Fotovoltaico Italiano ) , che per adesso si fa assemblare le celle in germania in attesa di ultimare il suo impianto di produzione

                                          per il resto farò come mi suggerite.
                                          Per adesso pretenderò inverter SMA di cui mi farò dare il modello, marca e modello di moduli l ho postati (sono i VPS01-230 con celle Q-Cell ), marca e modello di strutture di fissaggio
                                          Mi farò mettere per iscritto tempistica e tutto ciò che mi danno.. (domande ai vari enti preposti etc.) Un altro istallatore mi ha consigliato di usare 12 moduli da 230w dato che secondo lui per i consumi che ho io (circa 70€ a bimestre tranne a natale che sale a 180€)e prevedendo l'aggiunta di due pompe di calore/inverter- una da 12.000 ed una da 9.000 btu-) non giustificano 2.99 kw .
                                          Ancora due cose: mi hanno offerto come extra non compreso nel preventivo, il Telecontrollo + software di gestione
                                          contratto assicurativo All-risk (200 € anno)
                                          contratto di assistenza e manutenzione
                                          Display di visualizzazione: potenza, produzione Co2

                                          che dite? cosa serve e cosa è superfluo?

                                          tutto quello che mi state suggerendo lo sto scrivendo e lo pretenderò dalla ditta.

                                          grazie ancora

                                          p.s.
                                          nella prima discussione all'inizio del 3d ho postato l'offerta con tutte le descrizioni
                                          Ciao da Luca by Sardinia
                                          12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                                          Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                                          ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                                          Commenta


                                          • #22
                                            ciao Skyghost, l'assicurazione conviene farla se ci sono seri rischi di furto o danni dovuti a particolari eventi atmosferici, per il telecontrollo è una tua scelta, che personalmento consiglio, così potrai avere sempre la situazione del tuo impianto a portata di clik


                                            Auguri per il tuo impianto

                                            Commenta


                                            • #23
                                              io di solito consiglio questo ai futuri proprietari di impianto :
                                              se accedi facilmente all'inverter o al cont. di produzione, e se comunque l'impianto non e' in remoto luogo, non ti consiglio la scheda o aggeggi ulteriori per vedere la produzione.
                                              Son soldi in piu', schede elettroniche in piu' ( il vecchio adagio elettronico-nautico dice "quello che non c'e' non si rompe" ) , al massimo il piggy della SMA, per vedere i dati di produzione.
                                              lo sconsilgio anche perche' e' uno sfizio che sento sempre che dopo 3-6 mesi ha stancato...quindi fai te.
                                              se non ti serve per la tua professione pubblicare i dati in qualche modo, puoi prenderti cio' che ti serve giocando con l'inverter , il display ed un blocnotes od un foglietto excel

                                              l'assicurazione invece la consiglio sempre, ed anche l'estensione di garanzia a 10 anni per inv. oltre i 10 no.
                                              il contratto di ass. e manutenzione, se ti trovi bene con chi ti installa allora giustamente e convenientemente affida a loro anche la manutenzione.

                                              magari tienila alla fine la contrattazione per la man. , cosi' hai un'"arma" in piu' per difendere i tuoi interessi.

                                              pero' questa e' una mia opinione, dettata, piu' che dall'esperienza infinitesima nel campo FV, da considerazioni personali.


                                              saluti,
                                              Andrea
                                              TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                              http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                              web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                              Commenta


                                              • #24
                                                l'inverter penso che me lo monteranno affianco alla porta.. accessibilisimo
                                                per la manutanzione.. cosa si intende?
                                                assicurazione inverter ok fino a 10 anni (la chiederò) ma non credo sia necessaria quella All-Risk da 200 €.. (tu pensi che sia realizzabile il furto di pannelli dal tetto?)
                                                Ciao da Luca by Sardinia
                                                12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                                                Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                                                ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  per questo ho se ci fossero seri rischi. tutto dipende da dove hai la tua abitazione, e dai tipi di rischi che ci sono nella tua zona, a partire dai furi, fino ad arrivare agli eventi atmosferici.

                                                  per la manutenzione, se l'installatore è un tuo amico ti darà lui la soluzione migliore

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    A proposito, c'è una cosa che non va in quel preventivo, la dichiarazione ai sensi della legge 46/90, legge che non esiste più e che è invece stata sostituita dal D.p.r. 37.
                                                    Controlla che l'installatore sia in grado di eseguire tutte le formalità e certificazioni per il montaggio ad opera d'arte, se manda il certificato di corretto montaggio sui moduli della 46/90 mi sa che il GSE non è troppo felice
                                                    *** Firma irregolare rimossa d'ufficio. ***

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      viene considerato un 1% di perdite di efficienza intrinseca "biennale"
                                                      mentre l'inflazione della bollettta enel è calcolata annualmente (credo sia un 2%)
                                                      ma cosi l'analisi economica non è un pò.... "tarroccata?"

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        @roberto081: appunto preso. grazie mille
                                                        @crisag: cosa devo chiedere quindi?

                                                        p.s.
                                                        cosa ne pensate di questa cosa?? (Un altro istallatore mi ha consigliato di usare 12 moduli da 230w dato che secondo lui per i consumi che ho io (circa 70€ a bimestre tranne a natale che sale a 180€)e prevedendo l'aggiunta di due pompe di calore/inverter- una da 12.000 ed una da 9.000 btu-) non giustificano 2.99 kw ).
                                                        Ciao da Luca by Sardinia
                                                        12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                                                        Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                                                        ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          tieni molto conto l'osservazione fatta da roberto81 - il cert. dell'installatore deve essere redatto a norma della legge vigente !!! magari e' un refuso del modello base dell'offerta, ma sulla documentazione non si scappa !!!

                                                          sui consumi c'e' poco da far valutazioni, sono calcoli matematici.

                                                          che pompe prenderai ? quanto consumerai ? ...

                                                          esempio oggi consumi 8, fra 4 mesi con le pompe 2 , totale 10.

                                                          allora gia' oggi fai un impianto che produca 10.

                                                          se invece oggi consumi 8, fra FORSE 12 mesi consumerai FORSE 2, allora oggi fai un impianto da 8. o 9.

                                                          con i FORSE e PRESUNTI non fai nulla, scegli le pdc, calcola i consumi e su quelli fatti dimensionare l'impianto !!!

                                                          saluti,
                                                          Andrea
                                                          Ultima modifica di andreaporta; 11-07-2008, 09:21.
                                                          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                                          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                                          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            non ho capito.
                                                            le potenze le ho messe (un inverter da 9.000 btu ed uno da 12.000) le userò quesi esclusivamente d'estate (tranne quelche raro caso d'inverno perchè uso riscaldamento con termocamino.)
                                                            Anche d'estate le userrei abbastanza poco e sempre regolate intorno ai 26° e quasi mai contemporaneamente.
                                                            il consumo grosso è a Natale dovuto a mille lucine (mi si triplica il consumo)
                                                            Ma in fin dei conti non so se fare un impianto da 2.76 kw costi molto di meno di uno da 2.99 (un pannello in meno)... cioè..il gioco varrà la candela???
                                                            Ciao da Luca by Sardinia
                                                            12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                                                            Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                                                            ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR