adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

GSE erogazione pagamenti e detrazioni IRPEF

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • GSE erogazione pagamenti e detrazioni IRPEF

    Domandone:
    ma se produco più di quello che consumo, l'Enel, ok non mi paga se non in crediti per l'anno successivo (fino ai tre di accumulo), se attuo lo scambio sul posto...Invece, stando al conto energia erogato dal GSE mi vegnono pagati tutti i Kwp prodotti dal mio impianto, giusto?

    Di contro però con il conto energia non posso usufruire delle detrazioni IRPEF sia del 36% (art.7 d.lgs. n. 387/2003) che del 55% per installazione, costo materiale e progettazione dell'impianto FTV... mi confermate anche questa supposizione, o mi sbaglio?

    Se funziona così... eventualmente una persona potrebbe non fare il conto energia inizialmente, chiedere subito le detrazioni IRPEF e fare solo lo scambio sul posto... per poi dopo qualche anno (anche se diminuisce l'erogazione), recuperato l'irpef richiedere il conto energia... che dite si può fare?

    Grazie a tutti, ciao mititci!

    jovi

  • #2
    Originariamente inviato da jovijova Visualizza il messaggio
    stando al conto energia erogato dal GSE mi vegnono pagati tutti i Kwp prodotti dal mio impianto, giusto?
    giusto

    Originariamente inviato da jovijova Visualizza il messaggio
    Di contro però con il conto energia non posso usufruire delle detrazioni IRPEF ... mi confermate anche questa supposizione, o mi sbaglio?
    confermata

    Originariamente inviato da jovijova Visualizza il messaggio
    Se funziona così... eventualmente una persona potrebbe non fare il conto energia inizialmente, chiedere subito le detrazioni IRPEF e fare solo lo scambio sul posto... per poi dopo qualche anno (anche se diminuisce l'erogazione), recuperato l'irpef richiedere il conto energia... che dite si può fare?
    a questa domanda, invece, la risposta è assolutamente NO!
    una volta entrato in esercizio l'impianto, bastano 60 giorni di ritardo nella presentazione della domanda per non avere più l'incentivo GSE, figurati dopo qualche anno.......

    Commenta


    • #3
      Mi intrometto su questa discussione, è vero che hanno tolto, per lo scambio sul posto, il limite dei 3 anni per consumare l'energia prodotta in eccesso?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da GusHansen Visualizza il messaggio
        Mi intrometto su questa discussione, è vero che hanno tolto, per lo scambio sul posto, il limite dei 3 anni per consumare l'energia prodotta in eccesso?
        yessssss

        ciao

        gianni
        Se anche sapessi che domani finisse il mondo, io, oggi, pianterei comunque il mio albero di mele.

        Commenta


        • #5
          Hanno tolto i 3 anni anche per il nuovo scambio sul posto?

          Commenta


          • #6
            A voler essere "ottimizzatori" degli incentivi, si puo' abbinare un impianto termosolare al fotovoltaico. Premesso che gli incentivi dell'uno non sono abbinabili a quelli dell'altro, per quanto riguarda i costi di installazione si puo' "giocare" un po'. Se il tuo obiettivo e' limitare l'esborso iniziale con una finanziaria al 100% puo' essere utile (ma te lo sconsiglio) far figurare i costi di installazione del termosolare sul fotovoltaico, cosi' che la banca finisce per farti rientrare anche quelli nel finanziamento. Se invece hai un minimo di liquidita' puo' convenirti spostare almeno in parte i costi di installazione del fotovoltaico alla voce termosolare, in questo modo avrai accesso, solo su quelli chiaramente (non anche sul costo del pannello), della detrazione del 55% di cui beneficia il termosolare. Ad ogni modo il "giochino" puo' essere fatto su piccole voci, non puoi dichiarare al GSE un costo del fotovoltaico irrisorio e in 730 un costo del termosolare alle stelle.

            Se non si esagera negli spostamenti, non credo ci sia nulla di illegale. Il tempo per il sopralluogo, per un eventuale gru per salire sul tetto, per l'attrezzatura di sicurezza etc. etc. sono in parte costi condivisi tra i 2 impianti e, su quale delle 2 fatture metterle, beh, sta un po' a te ...

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR