adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

kWp installabili

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • kWp installabili

    Salve a tutti, una curiosità anzi due.
    Se ho il contatore del fornitore di energia elettrica che ha una potenza massima di 3kW, quanto sarà il massimo di impianto fotovoltaico che potrò installare?
    Alcuni installatori mi hanno detto che ENEL permette l'allaccio fino a 6kWp, altri che non si può superare il 3kWp e che in alternativa bisogna chiedere l'aumento di potenza da 3kW a 6kW (ho chieto i riferimenti normativi ma ovviamente ho ottenuto solo voci vaghe)
    Altra cosa, all'ENEL quale potenza interessa?
    Mi sono arrivati due preventivi da una azienda che mi ha proposto due soluzioni, una che arriva a 5,94kWp e l'altra a 6,08kWp, però mi hanno sconsigliato la seconda perché poi sarei costretto a fare l'impianto con allaccio trifase.
    Mi domando, ma visto che l'inverter non converte il 100% dell'energia, l'ENEL dovrebbe accettare potenze teoricamente di 6kW lato rete, che si traducono in circa 6,4kWp lato fotovoltaico ipotizzando un rendimento del 94% di tutto il sistema (magari...), giusto?

    Grazie a tutti
    Impianto integrato 5.98kWp, 26 pannelli SolarWorld 230,
    -45° est, inclinazione 15°, inverter Power-One Aurora 6.0, località Velletri RM
    1° anno di esercizio : 7.350 kWh
    HPSU monoblocco Rotex 11kW + 5,2mq Solaris H26

  • #2
    La DK 5940 non parla di kWp. Devi considerare, come giustamente hai supposto, la potenza massima dell'inverter sul lato AC, che con inverter ben dimensionato di sicuro è inferiore ai kWp dell'impianto.
    Daniele

    Commenta


    • #3
      Leggendo qua e la i rendimenti degli impianti già installati, capita spesso di vedere potenze di picco, anche lato AC, maggiori della potenza di picco dei pannelli.
      In questo caso come si comporterebbe il sistema? il contatore di immissione in rete stacca o continua a funzionare?
      Intendo che se installo per ipotesi 6,4kWp, e per una giornata particolarmente luminosa e fresca l'impianto immette 6,8kW, considerando anche la perdita dovuta alla conversione la potenza in alternata sarebbe superiore ai 6kW.
      La tolleranza è fino a 6,6kW? se è così, allora il contatore regge fino a 7kWp ipotizzando un rendimento dell'impianto del 94%.
      E' corretto come ragionamento?
      Impianto integrato 5.98kWp, 26 pannelli SolarWorld 230,
      -45° est, inclinazione 15°, inverter Power-One Aurora 6.0, località Velletri RM
      1° anno di esercizio : 7.350 kWh
      HPSU monoblocco Rotex 11kW + 5,2mq Solaris H26

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da ccaruso Visualizza il messaggio
        Se ho il contatore del fornitore di energia elettrica che ha una potenza massima di 3kW, quanto sarà il massimo di impianto fotovoltaico che potrò installare? le due potenze sono indipendenti : puoi istallare quanto vuoi !
        Alcuni installatori mi hanno detto che ENEL permette l'allaccio fino a 6kWp, altri che non si può superare il 3kWp e che in alternativa bisogna chiedere l'aumento di potenza da 3kW a 6kW Falso !
        Originariamente inviato da daniele72 Visualizza il messaggio
        La DK 5940 non parla di kWp. Devi considerare, come giustamente hai supposto, la potenza massima dell'inverter sul lato AC, di sicuro è inferiore ai kWp dell'impianto. DanieleVero
        Che tristezza istallatori che non sanno ANCORA queste cose !

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
          Che tristezza istallatori che non sanno ANCORA queste cose !
          Come non quotarti?

          Commenta


          • #6
            cristiano ma li da te hai 3KW? se e cosi devi portare l'utenza a 6 e rifare la certificazione dell'impianto o l'attestato di rispondenza....mannaggia se li dicevi prima!!

            saluti

            Roberto
            "MAKE YOUR ENERGY!!"

            on SKYPE econtek-italy

            "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

            Commenta


            • #7
              La risposta corretta è quella di recoplan. Io ti ho postato la mia esperienza in http://www.energeticambiente.it/foto...pianto-fv.html che è esattamente quanto affermato da recoplan.
              Se viviamo ancora in uno stato di diritto (!!) quello che vale per me, dovrebbe valere per tutti quelli nelle stesse condizioni.
              Il riferimento normativo che stabilisce il tutto è il comma 9.8 dell'allegato A della delibera AEEG n. 89/2007.
              Ciao

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR