annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chiarimenti IVA 10% impianto FV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chiarimenti IVA 10% impianto FV

    Ciao a tutti,
    ma per l'installazione dell'impianto FV, cosa e quanto puo essere fatturato al 10% di IVA ed in che proporzioni????
    Ho letto che per esempio, su caldaie e condizionatori, il valore del MATERIALE fatturabile al 10% NON puo essere maggiore del valore della manodopera.
    E' così anche per il FV??

    Il preventivo che ho ricevuto è tutto (pannelli+ manodopera+ inverter ecc. al 10%, TRANNE pratiche GSE e DIA al 20%). TOTALE circa 15.000€ e 1.600 di pratiche
    Il mio impianto (con dati produzione mensili e corrispettivi GSE): http://digilander.libero.it/fabiocasi/

  • #2
    Ciao Ciberbob, l'Iva al 10% dovrebbe essere tutto l'impianto. Chi progetta per noi fattura al 10, ma credo non sia la regola. Altro esempio: chi vende i pannelli, sostiene un costo di trasporto con l'Iva al 20% e come tale andrebbe applicata anche al cliente finale. Comunque l'argomento è stato toccato più volte, se fai una ricerca sul forum troverai sicuramente qualcosa.
    Giovanni.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da matzugoro71 Visualizza il messaggio
      Altro esempio: chi vende i pannelli, sostiene un costo di trasporto con l'Iva al 20% e come tale andrebbe applicata anche al cliente finale.
      Negativo.
      L'IVA sul trasporto segue sempre l'aliquota applicata alla merce trasportata; nel caso di una pluralità di aliquote sulla merce trasportata, le spese di trasporto vanno applicate pro-quota (ed emettere e registrare queste fatture è un casino... )

      Vedi art. 12 DPR 633/72:

      Il trasporto, la posa in opera, l'imballaggio, il confezionamento, la fornitura di recipienti o contenitori e le altre cessioni o prestazioni accessorie ad una cessione di beni o ad una prestazione di servizi, effettuati direttamente dal cedente o prestatore ovvero per suo conto e a sue spese, non sono soggetti autonomamente all'imposta nei rapporti fra le
      parti dell'operazione principale.
      Se la cessione o prestazione principale e' soggetta all'imposta, i corrispettivi delle cessioni o prestazioni accessorie imponibili concorrono a formarne la base imponibile.
      http://voglioilfotovoltaico.blogspot.com/

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Archimede2007 Visualizza il messaggio
        Negativo.
        L'IVA sul trasporto segue sempre l'aliquota applicata alla merce trasportata; nel caso di una pluralità di aliquote sulla merce trasportata, le spese di trasporto vanno applicate pro-quota (ed emettere e registrare queste fatture è un casino... )

        Vedi art. 12 DPR 633/72:

        Il trasporto, la posa in opera, l'imballaggio, il confezionamento, la fornitura di recipienti o contenitori e le altre cessioni o prestazioni accessorie ad una cessione di beni o ad una prestazione di servizi, effettuati direttamente dal cedente o prestatore ovvero per suo conto e a sue spese, non sono soggetti autonomamente all'imposta nei rapporti fra le
        parti dell'operazione principale.
        Se la cessione o prestazione principale e' soggetta all'imposta, i corrispettivi delle cessioni o prestazioni accessorie imponibili concorrono a formarne la base imponibile.

        Hai ragione, ero rimasto ad un errore del nostro fornitore che fino allo scorso anno fatturava al 20%, ora mi confermano che funziona come tu scrivi.
        Giovanni.

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR