annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Istallazione FV cavi antifrode

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • recoplan
    ha risposto
    Originariamente inviato da lopilopi Visualizza il messaggio
    Si, penso che siano i connettori per l'allaccio del contatore bidirezionale ENEL.
    Quindi multicontact lato corrente alternata.
    Il caldo di quesati giorni fa decisamente male ..... e non solo ai pannelli FV
    ---
    Scusami ma .... Ti prego di leggere il manuale di istallazione del''inverter : li trovi tutte le info che ti servono !

    Lascia un commento:


  • Albedo79
    ha risposto
    l'installatore?
    sei ben messo e soprattutto in mani esperte.
    GLI MC richiedono 30 gg per la consegna e la casa che li vende vuole un quantitativo minimo.
    ci sono però dei leoni che te li vendono al triplo del prezzo.
    io facci oil progettista e consegno pinza e connettori agli elettriciti che installano.
    si chiama forse professionalita?
    ciao

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da lopilopi Visualizza il messaggio

    Quindi multicontact lato corrente alternata.
    i connettori mc saranno a bordo dell'inverter MA lato CC, attenzione che potrebbe essre mc3 o mc4, e in questo periodo fidati che trovar la pinza e l'accessorio e' mission impossible !!!

    saluti,
    Andrea

    Lascia un commento:


  • lopilopi
    ha risposto
    mc su lati ac

    Si, penso che siano i connettori per l'allaccio del contatore bidirezionale ENEL.

    Quindi multicontact lato corrente alternata.

    Sai dove li posso trovare?

    Grazie ciao

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    connettori mc sul lato ac ?

    Lascia un commento:


  • lopilopi
    ha risposto
    Istallazione cavi antifrode

    Grazie mille per il tuo validissimo aiuto.

    Ho contattato la società che mi hai segnalato e presso la sede di casoria ho trovato 1800 metri del cavo suddetto.

    Ora l'istallatore mi ha richiesto anche dei connettori multicontact da usare per il cavo antifrode.

    Per caso, tu ne sai qualcosa?

    Ciao

    Lopilopi

    Lascia un commento:


  • skybs81
    ha risposto
    Il cavo antifrode, a neutro concentrico o schermato, serve dall'inverter al contatore dell'energia elettrica prodotta. La DK5940 almeno chiede questo...

    Lascia un commento:


  • dedo66
    ha risposto
    grazie non dubitavo del mio progetista ma nel dubbio meglio chiedere

    Purtroppo al tecnico enel che ha fatto il preventivo mi sono scordato di chiederlo.
    Vedrò se riesco a rintracciare il nominativo dell'addetto al FV enel della mia zona per essere sicuro in genere viene sempre negli allacci e supervisiona mentre due altri "semplici" operai enel eseguono materialmente la posa dei contatori

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da dedo66 Visualizza il messaggio
    Scusate la mia richiesta da ignorante:
    il cavo antifrode è:
    1) richiesto da enel (distributore) dal gse o da entrambe
    2) è necessario nel tratto di collegamento tra inverter e contatore di misura

    Perchè nel progetto del mio impianto ancora da realizzare il progettista lo ha previsto solo tra l' inverter e il contatore di misura.

    Grazie
    1- e' richiesto dalla normativa enel che gestisce la connessione, e indirettamente dal GSE in quanto il progetto , cioe' come e' l'impianto, che si mandera' al gse deve essere fatto a norma .

    2- si.

    il prog. ha fatto bene.

    in mia umile opinione...

    Andrea

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    Originariamente inviato da caven Visualizza il messaggio
    per dedo66
    il cavo antifrode con neutro concentrico è richiesto da ENEL (trovi la domanda anche nella DK5940) e va dall'inverter al dispositivo generale di protezione e da quest'ultimo al contatore bidirezionale.
    Saluti
    pero' non tutti i tecnici enel lo richiedono, anche perche' TEORICAMENTE si dovrebbe poi piombare anche l'inverter.

    io 2 settimane fa ho chiesto appunto al tecnico enel che e' venuto a fare sopralluogo presso un impianto di ns progetto e installazione , se voleva il cavo antifrode, e se volesse piombare anche l'inverter.
    ha detto si al cavo, per esser sicuri e farlo a norma anche se per lui non ha senso, e no ai piombi dell'inverter.
    certo, a scanso di equivoci meglio metterlo...

    saluti,
    Andrea

    Lascia un commento:


  • caven
    ha risposto
    per dedo66
    il cavo antifrode con neutro concentrico è richiesto da ENEL (trovi la domanda anche nella DK5940) e va dall'inverter al dispositivo generale di protezione e da quest'ultimo al contatore bidirezionale.
    Saluti

    Lascia un commento:


  • dedo66
    ha risposto
    Scusate la mia richiesta da ignorante:
    il cavo antifrode è:
    1) richiesto da enel (distributore) dal gse o da entrambe ?
    2) è necessario nel tratto di collegamento tra inverter e contatore di misura ?
    3) è necessairo nel tratto di collegamento tra contatore di misura e contatore di scambio?
    4) in entrambe i tratti inverter - cont. misura - cont. scambio ?

    Perchè nel progetto del mio impianto ancora da realizzare il progettista lo ha previsto solo tra l' inverter e il contatore di misura.

    Grazie

    Lascia un commento:


  • caven
    ha risposto
    lo trovi da cangiano (gruppo sonepar) il codice è FF2 UG70CR166C Cangiano Sonepar S.p.A. - Sonepar

    Lascia un commento:


  • lopilopi
    ha iniziato la discussione Istallazione FV cavi antifrode

    Istallazione FV cavi antifrode

    Buongiorno a tutti,

    Ho appena istallato un Conergy da 2.7 KWp con moduli monocristallini da 170 W.

    Ora, per poter entrare nella rete ENEL, mi manca un cavo antifrode ( UG7CR 0,6/1KV 1X6 +6C). Pare sia irreperibile.

    Qualcuno, sa dirmi dove si può trovare? E' proprio necessario o si può ovviare con qualche altro sistema antifrode, ben accetto ad GSE ed ENEL?

    Grazie

    Lopi
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR