adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Fotovoltaico in Sicilia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fotovoltaico in Sicilia

    Salve a tutto il forum.

    Qualcuno, con più esperienza di me, sa dirmi quale è il processo autorizzativo da seguire per costruire un impianto al suolo di 150 kwp in Sicilia ?

    In particolare desidero sapere quale richieste vanno presentate al comune su cui si trova il terreno e quali all'assessorato regionale.

    Vi prego di aiutare a fare chiarezza perchè la burocrazia sta uccidendo il fotovoltaico in Sicilia, la regione maggiormente vocata per questo tipo di impianti.

    Grazie

  • #2
    hehehehe.... e una cammorria!!

    saluti

    Roberto
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

    Commenta


    • #3
      il fotovoltaico in Sicilia, la regione maggiormente vocata per questo tipo di impianti.
      Sei sicuro? Viste le temperaturature elevate per un ampio periodo dell'anno, è vero se si installa sopra ai 700 mslm. E' una zona, invece, che in futuro si potrà sfruttare per il solare termodinamico, spreriamo visto che è uscita anche la norma per l'incentivazione.

      Ciao

      Commenta


      • #4
        Ciao
        come dice Econtek è una cammurria!
        Intanto leggi l'ultima circolare dell'ARTA del 14/04 e poi se desideri puoi contattarmi.................
        File allegati
        C'è qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinchè possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
        In Sicilia c'è EASuS Energy!

        Commenta


        • #5
          Grazie per le risposte.
          Continuerò a esplorare i meandri della burocrazia siciliana.

          Commenta


          • #6
            Sotto il MWp in sicilia basta una semplice dia...a patto che sul terreno non insistano vincoli particolari,che sia sufficientemente distante da fiumi etc..il vero problema è la richiesta di connessione all'enel.fai attenzione che ci sia una cabina primaria in MT nelle immediate vicinanze altrimenti i costi potrebbero esplodere esponenzialmente.ciao

            Commenta


            • #7
              In Sicilia per impianti superiori ai 20 kWp vale il Decreto Assessoriale 17/05/2006, per impianti fino a 200 kWp in scambio sul posto a partire dal 2009 non dovrebbe vale il D.A. 17/05/2006 ma non ne sono sicuro. Il problema per impianti superiori ai 20 kWp sono i tempi di attesa, i 30 giorni per il silenzio assenzio citati nel decreto a quanto pare non valgono più. Benvenuto nella burocrazia Siciliana.
              Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
              Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
              Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

              Commenta


              • #8
                In ogni caso piuttosto che basarsi sul sembra e ho sentito dire,la prima cosa da fare è interrogare le autorità locali,farsi fare un estratto di prg,farsi fare dalla regione la lista documenti da presentare.fidati è l'unico modo di venirne a capo...ogni realtà locale ha le sue regole.
                X tornare all'ultimo post mi sembra veramente strano che si possa prescindere dai 30gg di s.a.
                Hai qualche riferimento normativo?

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR