annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dati Atlante solare norme UNI SBAGLIATI

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dati Atlante solare norme UNI SBAGLIATI

    Ho scoperto che i dati inseriti nelle tabelle della radioazione solare norma UNI e pubblicate anche dalla guida BLU, hanno forti punti interrogativi!

    Se andate ad esempio a vedere l'insolazione di Bologna, vedrete che risulta più alta di quella di Salerno!!
    Come facciamo a fare i calcoli della producibilità, ammessi fra l'altro dal GSE che riporta gli stessi dati?

    MA che roba è?

  • #2
    A Faberò, ma come te ne esci?
    Ti pare che i dati uni sono sbagliati?
    forse la domanda era meglio "qualcuno mi spieghi perchè l'insolazione a bologna è più alta di salerno.
    I dati uni tengono conto anche del clima e quindi della nuvolosità, per cui se salerno è più nuvolosa di bologna quest'ultima avrà più insolazione.
    Tra l'altro i dati, mi pare che sono riferite a statistiche di alcuni anni.
    Ciao
    Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

    Commenta


    • #3
      Secondo me dimensionare un impianto a Salerno, con una produzione più bassa di Bologna, mi sembra un'autentica stupidaggine. MA è quanto fornisce la tabella Uni, come vedrete se ci andate sul sito gse

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Faberotto Visualizza il messaggio
        Ho scoperto che i dati inseriti nelle tabelle della radioazione solare norma UNI e pubblicate anche dalla guida BLU,
        Io ti consiglerei di leggere i dati dalla norma uni oroginale ! Li sono corretti !

        Commenta


        • #5
          In effetti consultando i vari archivi e banche dati si verificano situazioni quantomeno curiose...

          Ad esempio prendendo in considerazioni le due citta' di Salerno e Forli', l'irradiazione orizzontale annua (espressa in kWh/m2) vale rispettivamente:

          UNI 10349 (dal programma Simulare8.2):
          1433/1485

          ENEA (dal programma Simulare8.2):
          1507/1396

          PVGIS (dal sito web http://re.jrc.ec.europa.eu/pvgis):
          1508/1314

          Possibile che secondo la UNI 10349 l'irradiazione a Forli' sia superiore che a Salerno ?!? Andiamo tutti a mettere i pannelli a Forli' !

          Non solo, dalla UNI 10349 risultano anche dati che differiscono di quasi il 10% fra due localita' poste in pianura a distanza di meno di 20km...forse per fenomeni di nuvole fantozziane...?

          Se fossi in te gigisolar comincerei un po' a dubitare sull'autorevolezza dei dati UNI ...

          Commenta


          • #6
            io mi fido solo del pvgis...
            ad ogni modo, le nebbie e gli annuvolamenti ''strani'' fanno scendere parecchio i dati...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marcob Visualizza il messaggio
              Se fossi in te gigisolar comincerei un po' a dubitare sull'autorevolezza dei dati UNI ...
              non scherziamo .... le varie norme vanno lette , prima di dubiatre dei valori ! cosi potresti scoprire che una si rivolge ad un decennio diverso (anni 90) ....
              Ultima modifica di recoplan; 12-08-2008, 08:58. Motivo: correzzione errori

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
                non scherziamo .... le varie norme vanno lette , prima di dubiatre dei valori ! cosi potresti scoprire che una si rivolge ad un dcenio diverso (anni 90) ....
                Eh gia'...allora vorresti dire che che questi valori erano attendibili 15 anni fa mentre adesso i calcoli e le stime di produzione energetica che si basano su di essi sono campati in aria ?

                In ogni caso poi sarei curioso di trovare qualcuno che mi spiegasse come mai 15 anni fa l'irradiazione solare giornaliera media mensile diretta della localita' Firenze fosse per la UNI 10349 decisamente superiore rispetto a Prato (anche del 30% nel mese di maggio). Le due citta' distano tra loro circa 20km, sono nella stessa piana e hanno pressoche' le stesse condizioni climatiche.

                Mi pare comprensibile di fronte a questi dati nutrire qualche perplessita'...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da marcob Visualizza il messaggio
                  Eh gia'...allora vorresti dire che che questi valori erano attendibili 15 anni fa mentre adesso i calcoli e le stime di produzione energetica che si basano su di essi sono campati in aria ?

                  In ogni caso poi sarei curioso di trovare qualcuno che mi spiegasse come mai 15 anni fa l'irradiazione solare giornaliera media mensile diretta della localita' Firenze fosse per la UNI 10349 decisamente superiore rispetto a Prato (anche del 30% nel mese di maggio). Le due citta' distano tra loro circa 20km, sono nella stessa piana e hanno pressoche' le stesse condizioni climatiche.

                  Mi pare comprensibile di fronte a questi dati nutrire qualche perplessita'...
                  si, se non erro le nrome uni riguardano gli anni dal 88 al 98.

                  di conseguenza ci sono molte varianti ad oggi...

                  per quanto riguarda il micrositing, non conosco firenze e prato, ma 20 km possono essere tantissimi nel microclima locale, su base annuale.

                  basta guardare i vigneti, o anche in pianura alcune zone del cremonese dove ci sono piantagioni di angurie ottime, per l'abbondanza di sole e poca pioggia e nebbia, ed altre zona a 10 km dove si coltiva tutt'altro per la mancanza di sole e l'abbondanza di precipitazioni.
                  Quindi le variazioni locali sono indipendenti dalle norme uni.

                  Saluti,
                  Andrea
                  TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                  http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                  web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da marcob Visualizza il messaggio
                    Eh gia'...allora vorresti dire che che questi valori erano attendibili .... Ti prego leggi la norma : questi sono dati statistici quindi sono una media !
                    ... come mai 15 anni fa l'irradiazione solare giornaliera media mensile diretta della localita' Firenze fosse per la UNI 10349 decisamente superiore rispetto a Prato In quel perido forse a Prato c'erano molte più foschie/inquinamento che a Firenze ! Se vuoi saperne di più con precisione consulta i dati dei vari osservatori meteo
                    Il clima è molto variabile ed imprevedibile ; in più al variare dell'umidità relativa nell'aria , varia notevolmente l'assorbimento della stessa nei confronto dei raggi IR

                    Ciao da Recoplan

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X
                    TOP100-SOLAR