adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sottotetto non accessibile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sottotetto non accessibile

    Vi è mai successo di avere un sottotetto accessibile da una botola e quindi il tecnico enel non accetta il posizionamento del contatore gse/inverter?
    Se ci fosse stata una scala a chiocciola tutto ok, così devo mettere l'inverter nel vano contatori a 40mt dai pannelli.
    Mi sembra una fesseria, esiste questa restrizione.

    Saluti
    Diego

  • #2
    confermo..
    anche se il tetto è meno di 2 mt di altezza...

    Commenta


    • #3
      Comunque preciso che si tratta di una botola con scala retrattile che si apre all'interno dell'abitazione privata con sottotetto oltre i 2mt.
      E se installassi le apparecchiature in facciata all'interno di un armadio stagno?
      E' una soluzione accettata per l'accessibilità.
      Grazie

      Saluti
      Diego

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da dix Visualizza il messaggio
        di una botola con scala retrattile
        è proprio qui il problema...

        Commenta


        • #5
          Quale è la potenza di picco dell'impianto e dove verrà installato? Se per ipotesi fosse un 3KWp e fosse installato a nord con 160 metri di cordina di rame da 6 mmq avresti perdite trascarabili nell'ordine di 4-5 € all'anno, probabilmente avresti l'inverter e il contatare molto più accessibili e non dovresti far entrare in casa il tecnico ENEL tutti i mesi, cosa molto spiacevole in alcune occasioni. Mettilo nel vano contatori, ti togli il pensiero una volta per sempre.
          http://www.rendimento-solare.eu/it/m...3297/3258.html

          http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/...xsl/index.html
          Username = utente Password = ospite

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR