adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Contatori di proprietà o Enel ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Contatori di proprietà o Enel ?

    Negli impianti fatti da me ho sempre usato i contatori dell' Enel e il servizio di lettura Enel. DOMANDONA : vantaggi e svantaggi a usare un contatore di proprietà?

  • #2
    Se non sbaglio al disotto dei 20KWp non lo puoi fare, al di sopra puoi installare i contatori di produzione tuoi ma ti costa circa 4-500€ per acquistarlo e circa 1000€ per farlo tarare da un laboratorio accreditato dall' Ufficio Tecnico di Finanza. In più ogni tre anni lo devi ritarare sul posto. E poi devi preoccuparti di effettuare e comunicare le letture al gse. Alla fine qualcosa la risparmi ma......

    Commenta


    • #3
      Buongiorno a tutti.

      Riesumo questa discussione perchè non sono riuscito a trovare niente a riguardo e non so se l'argomento ha avuto sviluppi.
      Ho una decina di impianti tutti superiori a 20kWp e tutti con contatori e servizio di misura enel. E' consigliabile, allo stato attuale, installare dei contatori di proprietà? Se ho letto bene, i contatori di produzione di proprietà, tra l'altro, si potrebbero installare a monte del trasformatore di rete e non a valle, recuperando quindi un 3% di potenza.
      Se qualcuno ha installato i contatori da se, può dirmi l'iter burocratico, gli eventuali controlli/tarature periodici, i costi e quant'altro?

      Grazie mille.

      Commenta


      • #4
        contatori

        L'argomento interessa anche a me..... attualmente ho solo il contatore enel su un impianto in cessione totale V conto.
        La cosa brutta che ho riscontrato è che GSE mi decurta un 2 % di energia netta immessa dicendomi che sono i consumi degli ausiliari e le perdite di trasformazione..... Mi sembra un assurdità visto che è già al netto. Ma ad oggi non mi è riuscito venirne a capo. Su quel 2% mi viene poi pagate la tariffa premio (misera).
        Qualcuno di voi è riuscito a superare il problema senza dovere installare un inutile contatore di produzione?

        Commenta


        • #5
          Chiedo urgentemente aiuto a qualcuno di voi in zona Milano, sono rimasto senza connettori MC3 e mi servono per lunedì mattina, il mio fornitore non ne ha in casa e il prossimo carico mi arriva mercoledì...................
          Join online pass4sure and McDaniel College to pass pmp dumps exam in first try.

          Commenta


          • #6
            ecina di impianti tutti superiori a 20kWp e tutti con contatori e servizio di misura enel. E' consigliabile, allo stato attuale, installare dei contatori di proprietà? Se ho letto bene, i contatori di produzione di proprietà, tra l'altro, si potrebbero installare a monte del trasformatore di rete e non a valle, recuperando quindi un 3% di potenza.
            Se qualcuno ha installato i contatori d
            AASSS

            Commenta


            • #7
              Ma il contatore di produzione è obbligatorio anche per chi ora fa solo scambio sul posto?

              Commenta


              • #8
                si...................
                CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR