adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Integrazione Architettonica su Serre Agricole.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Apolloo
    ha risposto
    Per Carboni,

    Secondo te, installando una serra con solo metà della campata esposta a sud coperta da pannelli, e con la serra destinata a coltivazione, si riesce a prendere dal GSE la completa integrazione?
    Grazie.

    Lascia un commento:


  • car.boni
    ha risposto
    Originariamente inviato da Apolloo Visualizza il messaggio
    ............Risposta del GSE:[/FONT][/B][/U]
    Premesso che il GSE non può rilasciare pareri preventivi in merito ad ogni singola installazione prima dell’effettiva realizzazione e relativa richiesta di accesso agli incentivi, ritenendo che le indicazioni e i consigli riportati nella “ Guida agli interventi validi ai fini del riconoscimento dell’integrazione architettonica “, pubblicata sul nostro sito, siano sufficienti a inquadrare il tipo d’installazione in una delle tipologie specifiche previste dal DM <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com</st1:date>19 febbraio 2007, La informiamo che, ai fini del riconoscimento della parziale o totale integrazione degli impianti fotovoltaici su pensiline, tettoie, pergole e serre, è necessario allegare alla domanda un documento che comprovi la loro effettiva destinazione d'uso ( per esempio <st1:PersonName w:st="on" ProductID="la Dichiarazione">la Dichiarazione</st1:PersonName> di inizio attività, il permesso a costruire o il certificato catastale).<O</O

    ........

    Buongiorno Apolloo,
    il problema e' gia' stato discusso altre volte e se fai una ricerca ritrovi il tutto.
    Le serre agricole godono di una particolare legislazione che ne consente la realizzazione in quanto nn costituiscono un volume e dove e' ben specificato la destinazione d'uso.
    Quindi la copertura nn la si puo' considerare come idonea e nn assimilabile a quella di una casa, capannone ecc.
    Ci sono pero' casi (rarissimi) in cui dimostrando che effettivamente la serra ha una destinazione agricola e che al suo interno si effettuino coltivazioni che nn necessitano di illuminazione dretta (serre oscurate) e' possibile richiedere l'installazione di un impianto FV ad uso esclusivo per la conduzione del fondo.
    Nella mia Regione ci sono piu' serre che case, anche se oggi in quantita' minore rispetto a 30 anni fa, e posso tranquillamente dire che nn vi sono impianti realizzati ma solo un paio in fase di autorizzazione.
    Ancora una cosa : in molti ed aggiornati Regolamenti Edilizi e' stata introdotta la norma che se la serra nn viene utilizzata, per il suo scopo agricolo, per piu' di tre anni deve essere smantellata.
    ciao car.boni

    Lascia un commento:


  • Apolloo
    ha iniziato la discussione Integrazione Architettonica su Serre Agricole.

    Integrazione Architettonica su Serre Agricole.

    Ho fatto un domanda al GSE:
    Le serre agricole possono essere permanenti o stagionali. Per le stagionali deve essere rimossa la copertura in nylon nei mesi estivi. Nel caso di installazione di impianti fotovoltaici su serre stagionali è ammesso che la parziale copertura derivante dai pannelli di un impianto fotovoltaico rimanga anche nei mesi estivi. Gli impianti fotovoltaici installati su serre stagionali possono godere dell'integrazione architettonica?

    Risposta del GSE:
    Premesso che il GSE non può rilasciare pareri preventivi in merito ad ogni singola installazione prima dell’effettiva realizzazione e relativa richiesta di accesso agli incentivi, ritenendo che le indicazioni e i consigli riportati nella “ Guida agli interventi validi ai fini del riconoscimento dell’integrazione architettonica “, pubblicata sul nostro sito, siano sufficienti a inquadrare il tipo d’installazione in una delle tipologie specifiche previste dal DM <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com</st1:date>19 febbraio 2007, La informiamo che, ai fini del riconoscimento della parziale o totale integrazione degli impianti fotovoltaici su pensiline, tettoie, pergole e serre, è necessario allegare alla domanda un documento che comprovi la loro effettiva destinazione d'uso ( per esempio <st1:PersonName w:st="on" ProductID="la Dichiarazione">la Dichiarazione</st1:PersonName> di inizio attività, il permesso a costruire o il certificato catastale).<O</O



    <OVoi cosa ne pensate?</O
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR