adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Certificati CEI "provvisori" !

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Certificati CEI "provvisori" !

    Gradirei un parere su una mia disavventura, magari a qualcuno e' gia' capitato.
    Prima dell'estate ordino e verso l'acconto per alcuni moduli FV di nuovo tipo.
    Il fornitore/produttore mi dice subito che i certificati CEI non ci sono ancora e che arriveranno in Agosto.
    Ora sembra che i certificati arriveranno in Ottobre, ma non quelli definitivi.
    L'istituto certificatore emettera' una dichiarazione che i moduli hanno passato tutti i test per la CEI EN IEC eccetera, ma fornira' il certificato vero e proprio solo all'inizio del prossimo anno.
    Io sento puzza di bruciato, e voi ?

  • #2
    eccoti di nuovo andzab ehehehe, strano ma vero č successo anche a me (quasi la stessa cosa).
    l'azienda che abbiamo contattato ha giā nel CE alcuni impianti con i propri moduli, ma in questo periodo hanno le certificazione TÜV da aggiornare. nel mio caso si tratta della IEC 61215 e quindi abbiamo cambiato azienda (anche se con molta probabilitā le avrebbero avute non abbimo voluto rischiare con il culetto del cliente). nel tuo caso se non manca la IEC 61215 il resto potebbe essere ""relativo"" ma č meglio se indichi quale certificazione č in aggiornamento

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da andzab Visualizza il messaggio
      Gradirei un parere su una mia disavventura, magari a qualcuno e' gia' capitato.
      Prima dell'estate ordino e verso l'acconto per alcuni moduli FV di nuovo tipo.
      Il fornitore/produttore mi dice subito che i certificati CEI non ci sono ancora e che arriveranno in Agosto.
      Ora sembra che i certificati arriveranno in Ottobre, ma non quelli definitivi.
      L'istituto certificatore emettera' una dichiarazione che i moduli hanno passato tutti i test per la CEI EN IEC eccetera, ma fornira' il certificato vero e proprio solo all'inizio del prossimo anno.
      Io sento puzza di bruciato, e voi ?
      qualche mese fa per un cliente e amico d'infanzia abbiamo gestito del trading di q.ta' di ca . 1 MW di moduli.
      La richiesta era, prezzo minimo, quindi made in china.
      Un costruttore che avevo conosciuto in fiera mi fece lo stesso scherzetto, poi mi mando delle certificazione di un loro fornitore e delle cert. provvisorie...
      HO chiuso subito i contatti.
      ma dopo mi fece contattare da un importatore italiano che importa quei pannelli, usa delle certificazioni vecchie, false, non di quei prodotti ma di altri fuori standard,, insomma che vende quei pannelli.
      Non mi ha mai voluto dire il nome , chiamava sempre lui e scriveva lui, senno' lo avrei volentieri s*******to.
      Io chiaramente persi "l'affare" , ma per fare certe cose ci vuole il pelazzo sullo stomaco !!!

      Comunque io senza carta non farei nulla.

      saluti,
      Andrea
      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

      Commenta


      • #4
        Ciao tekno, no, non si tratta di aggiornamento, sono moduli nuovi e di nuovo tipo. Non farmi dire di piu'. Il produttore ha consegnato i moduli all'istituto in primavera e stanno per completare adesso i test senza problemi (dice...)
        Prossimamente lui mi potra' dare la dichiarazione dell'istituto (su loro carta intestata) che i test per la IEC sono stati effettuati ok.
        Non puo' pero' darmi subito il certificato vero e proprio. Secondo te perche' occorre ancora aspettare ???
        Che guaio...

        Commenta


        • #5
          certamente che occorre aspettare, in alternativa cambia moduli, ma ti sconsiglio "VIVAMENTE" di non acquistare nulla fino a quando non hai le certificazioni in mano

          Commenta


          • #6
            I moduli non posso cambiarli perche' sono per totale integrazione architettonica (molto particolari). Posso usare solo quelli.
            Finora ci hanno fatto solo impianti >3kW e col GSE non hanno avuto mai problemi. Con gli impianti piccoli pero' il GSE e' piu' restrittivo.
            Il produttore secondo me e' serio, si e' offerto di darmi indietro l'acconto oppure di procedere e sospendere il pagamento fino al certificato.
            Finora ha consegnato 1 megawatt, ma sfortunatamente il mio impianto e' il primo sotto i 3 kW e che cade sotto la mannaia GSE
            (vedi regolamento integrazione architettonica)
            Buon weekend ciao

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da andzab Visualizza il messaggio
              Con gli impianti piccoli pero' il GSE e' piu' restrittivo.
              Mi spieghi meglio per favore?
              Prov BS, 40Kwp Sunpower attivo da fine 2008, Tilt 23°, direzione sud 5° est, raffreddato con impianto artigianale di raccolta acqua piovana.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da gsuardi Visualizza il messaggio
                Mi spieghi meglio per favore?
                PAGINA 32 DELLA GUIDA GSE REV. 2.1

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR