adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Kw fotovoltaico, pompa di calore e metano...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Kw fotovoltaico, pompa di calore e metano...

    Ci siamo...la settimana prox mi installano l'impianto fotovoltaico!!!
    Un 5 Kwp 24 pannelli sanyo 210 hip...mi costa un'occhio, un rene e forse anche qlc altro...ma spero ne valga la pena, anzi ne sono convinto (altrimenti non lo farei...).
    Appena installato e interfacciato anche al pc mi riprometto di riportare sul forum esperienze e risultati.
    Veniamo alla domanda:
    Dalle stime fatte consideratndo orientamento, tilt, coordinate ecc, dovrei fare circa 1000-1500 Kw in più del mio consumo attuale...
    Ho cercato di fare un calcolo di quanto potrei risparmiare in bolletta del metano mettendo una pompa di calore e/o un piano cottura a induzione in vetroceramica...MA LA BOLLETTA DEL METANO E' INCOMPRENSIBILE!!!
    Qualcuno mi saprebbe dire orientativamente quanto potrei risparmiare in metano usando la produzione in esubero (diciamo 1000 Kw)?

  • #2
    PS: se qualcuno non crede che la mia bolletta del gas SIA INCOMPRENSIBILE....sono disposto a postarla per farmela tradurre!!!!!! alla faccia della trasparenza delle bollette!!!!

    Commenta


    • #3
      Cammelo ... ti ho scrito in privato.
      Grazie
      FV:7kWp || Orientamento: 190° || Inclinazione: 15°
      Panelli: 36 X Suntech STP-190AD+
      Tesla Powerwall 2 - 13,4 kW / Tesla Model3 LR

      Commenta


      • #4
        io ho già un impianto da 4 kwp funzionante e sono seriamente intenzionato a installare pdc 7+7+15 per il piano inferiore e quello superiore, cercando appunto di risparmiare sul gas, che mi sembra ormai carissimo.

        penso ad un consumo medio di 2000 kw/annui per il freddo e per il caldo.

        devo produrne circa 4500/5000 con il mio impianto per abere kw sufficenti.

        siete d'accordo?

        ciao

        luigi rossi


        Originariamente inviato da Cammelo Visualizza il messaggio
        PS: se qualcuno non crede che la mia bolletta del gas SIA INCOMPRENSIBILE....sono disposto a postarla per farmela tradurre!!!!!! alla faccia della trasparenza delle bollette!!!!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da fijirossi Visualizza il messaggio
          io ho già un impianto da 4 kwp funzionante e sono seriamente intenzionato a installare pdc 7+7+15 per il piano inferiore e quello superiore, cercando appunto di risparmiare sul gas, che mi sembra ormai carissimo.

          penso ad un consumo medio di 2000 kw/annui per il freddo e per il caldo.

          devo produrne circa 4500/5000 con il mio impianto per abere kw sufficenti.

          siete d'accordo?

          ciao

          luigi rossi
          Caio Luigi, se hai una composizione multisplit ti consiglio di valutare bene.. i multisplit non hanno cop altissimi quando funzionano singolarmente, questo a meno che non siano VRF (volume refrigerante variabile)
          in che zona abiti?
          Sorridi e tendi la mano..

          Commenta


          • #6
            Avete qualche marca e modello di pdc su cui orientarsi per un eventuale acquisto?

            Grazie

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da cdc Visualizza il messaggio
              Avete qualche marca e modello di pdc su cui orientarsi per un eventuale acquisto?

              Grazie
              Io l'hanno scorso ho acquistato un modello della Mitsubishi Heavy Industries (SRK/SRC 25 ZFX-S) con un COP dichiarato superiore a 5. Lo utilizzo quasi esclusivamente nella stagione invernale per scaldare l'ufficio. Nello scorso inverno ho riscontrato un consumo elettrico complessivo dovuto ad esso di circa 400 kWh.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da cdc Visualizza il messaggio
                Avete qualche marca e modello di pdc su cui orientarsi per un eventuale acquisto?

                Grazie
                Salve, per voi il mio primo messaggio su questo forum.
                Se parliamo di VRV, parliamo sicuramente di macchine importanti come qualità, e quindi realizzate da marche che hanno un certo spessore sul mercato.
                Tanto per non fare nomi, oltre a Mitsubishi possiamo citare sicuramente Daikin.

                Per quanto riguarda il risparmio, vi posso dire che scaldando un volume fisso con una PDC costa circa un 20% in meno che non scaldare lo stesso volume con il gas.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Sidro007 Visualizza il messaggio
                  Salve, per voi il mio primo messaggio su questo forum.
                  Se parliamo di VRV, parliamo sicuramente di macchine importanti come qualità, e quindi realizzate da marche che hanno un certo spessore sul mercato.
                  Tanto per non fare nomi, oltre a Mitsubishi possiamo citare sicuramente Daikin.

                  Per quanto riguarda il risparmio, vi posso dire che scaldando un volume fisso con una PDC costa circa un 20% in meno che non scaldare lo stesso volume con il gas.
                  Sono 2 delle tante,anzi direi che i problemi di elettronica innanzitutto li hanno avuti in molti marchi.... poi la parte del leone la farà sicuramente l'installatore.. non è proprio come montare uno splittino mettere giù una pompa a volume variabile.
                  Sorridi e tendi la mano..

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR