annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gse 2009 Azz!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gse 2009 Azz!!!!

    Allora Vendo impianti FV e il mio compito è quello di dare un servizio al cliente oltre che un impianto

    Se ne sentono di tutti i colori ma la più bella l'ho sentita dal GSE :

    Allora come molti di voi sanno dal primo gennaio 2009 in base alla delibera 74 non sarà più l'Enel (o altro gestore) a scambiare la corrente con noi possessori di impianti ma NOTIZIONA sarà il GSE
    Mentre fin ora si scambiava il kwh dal primo gennaio si pagera quanto dovuto a Enel per ciò che si è consumato e il GSE ci dovrebbe pagare oltre alla tariffa incentivante i kwh inseriti nella rete elettrica AZZ ma io la corrente a Enel la pago tra tasse e alti azz 20 cent al kwh mentre il GSE non sa ancora quanti cent per kwh mi darà sicuramente non gli stessi che paghero a Enel si vocifera 13 cent per di più anche retroattiva la fregatura bello scambio sul posto tu paghi 20 e loro ti danno 13 senza contare che in questo modo non riesci ad abbassare la fascia F1,F2,F3, ecc.
    Allora mi domando cosa cavolo vado a dire a un cliente ?
    Che l'ho Presa in quel posto prima io azz e che il responsabile del discorso GSE alla domanda si ma quanto lo pagate sto benedetto kwh mi hanno risposto non so' si vedrà
    ora vi chiedo se è giusto e se non sarebbe il caso di PROTESTARE

  • #2
    c'è gia un post in cui se ne stà parlando da molto tempo!
    http://www.energeticambiente.it/cont...l-74-08-a.html
    1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
    2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
    http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

    Commenta


    • #3
      calma, leggendo bene sembra che dallo scambio si passi ad una sorta di autoconsumo....mica male ti pagano l'eccedenza.... mi sbaglio???

      saluti

      Roberto
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        secondo me era meglio come prima, pur non pagando l'eccedenza uno la poteva consumare negli anni, quindi ad inpianto dimensionato correttamente negli ultimi anni, nonostante il calo di resa si poteva pensar di usare il surplus dei primi anni...

        Commenta


        • #5
          a ste arrivi secondo lo stesso sitema l'ho pubblicato io 2 anni fa sul forum....mo me dai le royalty....madoooooooooooooooooo.meno male ho risprmiato 80000€uri!!!!!
          "MAKE YOUR ENERGY!!"

          on SKYPE econtek-italy

          "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

          Commenta


          • #6
            come ti dicevo in skype, l'ufficio brevetti ha dovuto fare una ricerca, pagata, prima di procedere con la brevettazione e questa ricerca aveva lo scopo di capire se esistevano gia sistemi simili.
            1. a nome tuo non è brevettato nulla
            2. la tua idea era ben diversa
            3. un confronto di rese con un'idea simile alla tua l'ho fatto nel brevetto e come puoi notare da sistema a riflessione piatto a quello convesso ci sono differenze...
            ad ogni modo qua si parlava di GSE :-) torniamo in topic, lo so che sei un testone come me...

            Commenta


            • #7
              OK pirla con il riflettori convessi o concavi non funge!!!
              tira fuori le misure e il modello matematico applicabile ad ogni sistema di captazione...e menomale che ti ho pure spiegato come funziona.


              te possino Ste io non me la piglio con te ma con chi ti ha dato l'OK....quante palle!!

              vabbe cia hai provato!

              saluti

              Roberto
              "MAKE YOUR ENERGY!!"

              on SKYPE econtek-italy

              "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

              Commenta


              • #8
                se e' per questo , come gia' detto, mio padre sperimento' questi specchi per aumentare il rendimento usando VASSOI PER PASTICCINI, anni e anni fa.
                e dal 1999 il ns. ingegnere, che all'inizio stentavamo a considera affidabile, fa il lato superiore dei ns. moduli portatili , non liscio ma con una struttura piramidale inversa, e quest'anno 2 produttori di moduli FV usano lo stesso con le dichiarazioni ed i test che aumentano la resa.

                morale, i brevetti a par mio sono una gran ca#@àta , spese alte, altissime se poi si volesse controllare giuridicamente in giro nel mondo il proprio brevetto.

                a parte coca cola e la ricetta del pollo kentucky fried chicken .

                saluti,
                Andrea

                scusate l'OT ma si faceva a gara
                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                Commenta


                • #9
                  il brevetto serve proprio a tenere nascosta la formula reale sulla curvatura ed attacco.
                  quello che mi avevi spiegato in skype era diverso da ciò che ho brevettato, grazie del pirla, io incasso, ma la figura dell'invidioso l'hai fatta...

                  forse non avete letto bene la particolarità del brevetto, ovvero l'invenzione reale, beh la spiego in 2 righe
                  a parità di ombreggiamento ottengo più potenza in ordine partendo dal convesso, passando per il piatto e arrivando al pannello senza appendici...
                  la banalità dell'invenzione vi può portare a dire quello che vi pare, ma forse tanto banale non è se io so come fare a diffondere xmq di sole in x-ymq di ombra :-)
                  forse se leggeste tra le righe capireste che io riesco ad ottenere più di 1000w/mqe quando il sole riesce a farci 1000w/mq....
                  la riflessione in se è semplice, la riflessione composta/integrata è tutto un paio di maniche a se.

                  ps: il brevetto non costa 80.000€, ma neanche 1/16 di quei soldi, quindi non capisco come facciate a dire che si tratta di spesa inutile, non dico che sia una spesa sostenibile da un operaio che prende il minimo sindacale, ma un operaio di medio livello se lo può permettere
                  ps2: come dicevo prima siamo troppo OT / HOT
                  piuttosto scrivete nella sezione apposita

                  Commenta


                  • #10
                    scusa, non volevo sembrarti pessimista e rosicone, perche' non e' il mio caso.

                    solo per dire che non e' un 'idea nuova, ma spero vivamente che tu possa renderla finalmente realizzabile con migliori costi/benefici per tutti !!!

                    sui brevetti ognuno ha la sua idea rimane quasi impossibile poter perseguire eventuali infrazioni con cause internazionali, e ti auguro che mai ti succeda.
                    noi s'e' vista una mail di un costruttore cinese che nel 2000 si propose per venderci dei prodotti, e nella brochure allegata c'eran le foto DEL NOSTRO SITO !!!
                    ma che ci puoi fare se non hai budget da stanziare per un ufficio legale ?
                    comunque parere mio, rimane il fatto che ogni notizia sul FV, a parte le baggianate spalmabili e i mirtilli fanno parlare del FV !

                    aloha

                    Andrea
                    TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                    http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                    web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da pattezr Visualizza il messaggio
                      il brevetto serve proprio a tenere nascosta la formula reale sulla curvatura ed attacco.
                      quello che mi avevi spiegato in skype era diverso da ciò che ho brevettato, grazie del pirla, io incasso, ma la figura dell'invidioso l'hai fatta...

                      forse non avete letto bene la particolarità del brevetto, ovvero l'invenzione reale, beh la spiego in 2 righe
                      a parità di ombreggiamento ottengo più potenza in ordine partendo dal convesso, passando per il piatto e arrivando al pannello senza appendici...
                      la banalità dell'invenzione vi può portare a dire quello che vi pare, ma forse tanto banale non è se io so come fare a diffondere xmq di sole in x-ymq di ombra :-)
                      forse se leggeste tra le righe capireste che io riesco ad ottenere più di 1000w/mqe quando il sole riesce a farci 1000w/mq....
                      la riflessione in se è semplice, la riflessione composta/integrata è tutto un paio di maniche a se.

                      ps: il brevetto non costa 80.000€, ma neanche 1/16 di quei soldi, quindi non capisco come facciate a dire che si tratta di spesa inutile, non dico che sia una spesa sostenibile da un operaio che prende il minimo sindacale, ma un operaio di medio livello se lo può permettere
                      ps2: come dicevo prima siamo troppo OT / HOT
                      piuttosto scrivete nella sezione apposita



                      vabbe!

                      auguri!

                      Roberto
                      "MAKE YOUR ENERGY!!"

                      on SKYPE econtek-italy

                      "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da garghy Visualizza il messaggio
                        c'è gia un post in cui se ne stà parlando da molto tempo!
                        http://www.energeticambiente.it/cont...l-74-08-a.html
                        Salve

                        secondo me sarebbe utile mettere tra le discussioni evidenziate in questa sessione (anche se tecnica) questa discussione:

                        http://www.energeticambiente.it/cont...l-74-08-a.html

                        considerando il possibile impatto sul conto energia e, di conseguenza, sulle motivazioni economiche che spingono un privato a farsi installare un impianto fotovoltaico.

                        Commenta

                        Attendi un attimo...
                        X
                        TOP100-SOLAR