adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Inverter ko, sostituzione o rifaccio l'impianto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Inverter ko, sostituzione o rifaccio l'impianto?

    Buongiorno,
    Ho ereditato un impianto fotovoltaico che ha circa 13 anni, composto da 14 pannelli della SPSistem con potenza nominale minima di picco 235Wp e potenza minima di resa 224Wp per un totale di 3,29KW
    Da circa un anno l’inverter ha cominciato a dare messaggi di Riso Low e ultimamente il famigerato errore 031. Ho visto che è un errore potenzialmente risolvibile con il fai da te, ma… vista l’età dell’impianto è consigliabile una sostituzione in toto?
    Non usufruirei del super ecobonus ma solo del 50%, potrebbe valerne la pena potenziandolo un po'?
    Tenendo conto che non ho speso nulla per averlo. Grazie


  • #2
    13 anni fa, 2008, moduli da 235W.... non mi tornano i conti, che misure hanno?
    che incentivi hai avuto sul fotovoltaico? se c'è il conto energia non hai diritto alla detrazione! vista l'età la vita residua dell'inverter non è molta... uno nuovo da 3kW non costa tanto, non devi dichiarare nulla la GSE, guadagni qualche punto percentuale di efficienza e hai altir 5-10 anni di garanzia...
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da junp Visualizza il messaggio
      13 anni fa, 2008, moduli da 235W.... non mi tornano i conti, che misure hanno?
      che incentivi hai avuto sul fotovoltaico? se c'è il conto energia non hai diritto alla detrazione! vista l'età la vita residua dell'inverter non è molta... uno nuovo da 3kW non costa tanto, non devi dichiarare nulla la GSE, guadagni qualche punto percentuale di efficienza e hai altir 5-10 anni di garanzia...
      Perchè non ti torna? 235x14= 3,29.
      Il modulo è da 60 celle da 125,5x125,5 collegate in serie in silicio policristallino.

      L'inverter nuovo costa sui 500€ e devi dichiarare al GSE il nuovo seriale sborsando mi pare altri 50€

      Per quanto riguarda gli incentivi la circolare 30/E 2020 dell' Agenzia delle entrate specifica che la detrazione vale anche per il potenziamento di quelli esistenti. Parla nello specifico del superecobonus del 110% ma immagino valga anche per il 50%, devo però approfondire

      Commenta


      • #4
        non mi tornano moduli da 235W nel 2008... erano molto + piccoli! come non mi torna la misura 125x125 da 60 celle poli? come fanno? 7x7 fa 49 e 8x8 64, a meno che le celle non siano rettangolari, ma non credo! hai la scheda tecnica?

        ADE ha dichiarato che godono di detrazione i POTENZIAMENTI degli impianti esistenti, ovvero le nuove sezioni, ma non le modifiche di quelli che hai!
        FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
        FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
        FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da junp Visualizza il messaggio
          non mi tornano moduli da 235W nel 2008... erano molto + piccoli! come non mi torna la misura 125x125 da 60 celle poli? come fanno? 7x7 fa 49 e 8x8 64, a meno che le celle non siano rettangolari, ma non credo! hai la scheda tecnica?

          ADE ha dichiarato che godono di detrazione i POTENZIAMENTI degli impianti esistenti, ovvero le nuove sezioni, ma non le modifiche di quelli che hai!
          You do not have permission to view this gallery.
          This gallery has 1 photos.

          Commenta


          • #6
            [QUOTE
            ADE ha dichiarato che godono di detrazione i POTENZIAMENTI degli impianti esistenti, ovvero le nuove sezioni, ma non le modifiche di quelli che hai!
            [/QUOTE]

            Come non detto allora

            Commenta


            • #7
              Ah, le celle 125x125mm, pensavo il modulo da 125x125cm
              però non mi torna... quelli sono moduli del 2010-2011...non del 2008
              FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
              FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
              FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

              Commenta


              • #8
                Dove lo vedi? L'inverter è del 2008 e anche la pratica GSE è della fine del 2008

                Commenta


                • #9
                  Semplice... quella taglia di moduli si è diffusa nel 2010-2011, anzi + 2011.... mi puzza di impianto registrato nel 2008 e completato nel 2011 quando i moduli costavano meno...
                  FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
                  FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
                  FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

                  Commenta


                  • #10
                    L'impianto quanto ti rende? Diciamo che produce almeno 3000 kWh/anno a meno di avere orientamento sfavorevole ed essere in Valle d'Aosta. Sono circa 350-400 Euro/anno di rendimento. In pratica il nuovo inverter lo ammortizzi in poco più di un anno e poi ricominci a guadagnare. Un impianto nuovo ci vogliono 6-7 anni per ammortizzarlo e poi comincia di nuovo a renderti 350-400 Euro anno. E' evidente che la sostituzione dell'inverter rende molto di più però c'è il rischio guasto successivo ai pannelli non più in garanzia e li nessuno può prevedere cosa succederà ma sta a te valutare se il rischio è accettabile.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da junp Visualizza il messaggio
                      Semplice... quella taglia di moduli si è diffusa nel 2010-2011, anzi + 2011.... mi puzza di impianto registrato nel 2008 e completato nel 2011 quando i moduli costavano meno...
                      Tutto può essere ma la relazione tecnica da cui ho tirato fuori la scheda tecnica è datata 2008 ed immagino sia stata allegata alla pratica GSE quindi non penso che nel 2008 quei pannelli non fossero disponibili. Altrimenti mi sfugge come e perchè il vecchio proprietario ha voluto fare questa mossa

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da VP71 Visualizza il messaggio
                        L'impianto quanto ti rende? Diciamo che produce almeno 3000 kWh/anno a meno di avere orientamento sfavorevole ed essere in Valle d'Aosta. Sono circa 350-400 Euro/anno di rendimento. In pratica il nuovo inverter lo ammortizzi in poco più di un anno e poi ricominci a guadagnare. Un impianto nuovo ci vogliono 6-7 anni per ammortizzarlo e poi comincia di nuovo a renderti 350-400 Euro anno. E' evidente che la sostituzione dell'inverter rende molto di più però c'è il rischio guasto successivo ai pannelli non più in garanzia e li nessuno può prevedere cosa succederà ma sta a te valutare se il rischio è accettabile.
                        sì la mia domanda inizale valeva in caso di incentivi che però non ci sono su impianti esistenti. In Lombardia poi c'è un incentivo extra per l'accumulo e mi era balenata l'idea di rifare l'impianto con appunto una batteria, ma a questo punto faccio riparare l'inverter e via

                        Commenta


                        • #13
                          Ottima idea.
                          Se riuscissi velocemente, riusciresti anche a sfruttare i mesi più produttivi dell’anno (da marzo ad ottobre).
                          FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Symon75 Visualizza il messaggio

                            sì la mia domanda inizale valeva in caso di incentivi che però non ci sono su impianti esistenti. In Lombardia poi c'è un incentivo extra per l'accumulo e mi era balenata l'idea di rifare l'impianto con appunto una batteria, ma a questo punto faccio riparare l'inverter e via
                            Quale incentivo extra per l'accumulo? Se ti riferisci al bando del 2019, è rimasto aperto meno di 1h...
                            Ultima modifica di Paskyu; 18-02-2021, 11:21.
                            Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 con NodeMCU, PdC Aermec, accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
                            Guidavo ibrido (prius) dal 2007 sostituita con VW e-Up

                            Commenta


                            • #15
                              Il bando per gli incentivi batteria in Lombardia è una baggianata pazzesca. Stesso stanziamento per gli accumuli già installati e per quelli di nuova installazione. Apertura di una prima finestra per quelli già installati e a seguire dopo parecchi giorni per quelli di nuova installazione. Stanziamento risibile. Risultato: fondi esauriti in poche ore con accumuli già precedentemente installati.

                              Nuove installazioni incentivate: 0,0.

                              Mi riferisco all'ultimo bando del 2019.

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR