adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Opzione Ecobonus 110%

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Opzione Ecobonus 110%

    Ciao ragazzi,

    mi sono interessato al tema fotovoltaico e essendo venuto a conoscenza del vostro forum mi sono iscritto.
    L'altro giorno viene a casa mia un dipendente di una società che si chiama Sustech e mi propone, con la questione 110% e annessa riduzione di 2 classi energetiche della propria abitazione, un impianto completo con cessione del credito.

    Premetto che ho acquistato una villetta (la quale ha collegato un ascensore) e mi ha proposto per scendere di 2 classi i seguenti prodotti:

    - Impianto Fotovoltaico 16KWp da 40 moduli della Sunpower Solaredge; (38500€)
    - Accumulo Kw 13.5 + 13.5 *(ev terza batt --> non so cosa voglia dire); (25000€)
    - Colonnina ricarica ABB/Tesla 7KW; (2k€)
    - Pompa di calore VIESSMANN 35k + 12PAC (credo, è scritto a mano il termine); (20.000€)
    - Lavaggio impianto;
    - Valvole termostatiche;
    - Addolcitore 12l
    - Spese tecniche termico;
    - Adeguamento impianto elettrico (tutto quanto sopra per 10000€ circa)

    Tot 99.000€ circa (pagati con cessione del credito).


    Ora, voi che sicuramente siete più colti di me in materia, sapreste cortesemente darmi qualche consiglio/aiuto su come muovermi?
    Devo preoccuparmi di qualche costo nascosto oltre i 1000 / 1500 euro di studio fattibilità e Asseveratore, perchè tutto il resto è cessione del credito?

    Mi domandavo anche se quell'accumulo è utile o mi da solo problemi in termini di aspetti tecnici e/o burocrazie.
    Vi ringrazio infinitamente per eventuali consigli/delucidazioni/avvertimenti.
    Grazie infinite

  • #2
    Ormai è ufficiale, gli impianti fotovoltaici costano tutti 2400 Euro/kWp. 16X2400=38500 Euro.

    Commenta


    • #3
      ma non ci sono "stranezze" in quella proposta? è valida?
      intendo a livello tecnico/fattibilità

      Commenta


      • #4
        Fattibile è sicuramente fattibile. Sta anche nei limiti previsti dal superbonus, anzi ci sta proprio giusto al centesimo da cui la mia battuta.

        Poi si può opinare che la caldaia ibrida con PDC (è questo il termine, non PAC) serve a poco se non a far guadagnare di più chi te la vende/installa. Le batterie economicamente sono in perdita ma col superbonus non paghi tu e poi non ti danno lo SSP quindi sono praticamente irrinunciabili.

        I "lavaggi" dell'impianto invece sono proprio soldi rubati, tanto non servono a nulla.

        Commenta


        • #5
          Quindi hai qualche consiglio sul tipo di caldaia? Almeno avanzo una controproposta tecnicamente migliore per la situazione?
          Grazie mille in anticipo

          Commenta


          • #6
            Metti una buona condensazione e poi i condizionatori per l'estate.

            Le valvole termostatiche sono con domotica vero? Con un impianto così direi che è il minimo.

            Commenta


            • #7
              Mi hanno detto valvole standard, non quelle con domotica credo. Forse nemmeno le utilizzano molto... da come ne parlava

              Commenta


              • #8
                In una villetta considerando che la building automation rientra nel superbonus usare valvole passive mi sembra alquanto discutibile.

                Commenta


                • #9
                  Posso chiederti che valvole mi consigli di chiedere loro di preventivare? (perdona la mia ignoranza)

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da VP71 Visualizza il messaggio
                    Ormai è ufficiale, gli impianti fotovoltaici costano tutti 2400 Euro/kWp. 16X2400=38500 Euro.
                    Sono riuscito a trovare a 2100€/kW

                    Commenta


                    • #11
                      Salve, quali spese sono ammesse nella detrazione 110 per l'installazione del fv?

                      Ad esempio, nel caso optassi per inserire la vasca per fv integrato al posto delle tegole, essa rientrerebbe nelle spese ammesse?

                      Nel caso realizzassi una tettoia fotovoltaica al posto della copertura della veranda che ad oggi ho?

                      E per quanto riguarda l'impiantistica? Solo la posa o anche il collegamento e rifacimento della parte di impianto elettrico interessata (dal contatore, quadro elettrico nel caso andasse spostato con rifacimento parziale dei collegamenti, ecc)

                      Grazie!

                      Ps: Non trovo il vademecum ENEA per il Fv.......

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da VP71 Visualizza il messaggio
                        Metti una buona condensazione e poi i condizionatori per l'estate.

                        Le valvole termostatiche sono con domotica vero? Con un impianto così direi che è il minimo.
                        dubito che con una caldaia a condensazione riesca a salire di due classi ed accedere all’incentivo 110%….

                        Commenta


                        • #13
                          Attualmente hai una fornitura trifase ? Realizzare fotovoltaico da 16 kW impone impianto trifase, e linea del distributore deve essere idonea.
                          Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
                          Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                          Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Trak Visualizza il messaggio

                            Sono riuscito a trovare a 2100€/kW
                            io ho chiuso la fornitura 1 mese fa per un impianto da oltre 9kw (27 pannelli Q.cell Gen.9 BLK) con inverter SolarEdge da 6kW completo di wallbox smart per la ricarica dei veicoli elettrici a 11500€ (da scontare in fattura al 50%)…se consideriamo che la variante wallbox + cavo cuba per 600€ vien da se che l’impianto “tradizionale” mi sarebbe costato 10900€…praticamente 1200€ al kWh installato.

                            Il tutto completo di pratiche, iva ecc.

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR