adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

RENDIMENTO INSEGUIMENTO SOLARE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • RENDIMENTO INSEGUIMENTO SOLARE

    Leggendo su internet l&#39; incermento del rendimento che porta un inseguitore solare vedo dati allucinanti&#33;&#33; addirittura il 60%<br>Qualcuno di voi sa dirmi quanto realmente pu portare un inseguitore biassiale e monoassiale (sia nord-sud che est ovest)<br><br>Grazie<br>Marco

  • #2
    Ciao Marco, non ne ho installati moltissimi, ma comunque sia mono che biassiali, almeno che non parliamo di tecnologie che io non conosco (cosa per altro molto probabile <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/48897436104f30c9456d457ed90ed3f3.gif" alt="">) non credo proprio che si superino i 30% e stando veramente larghi. Secondo i miei dati un incremento &quot;ragionevole&quot; intorno al 20%.

    Commenta


    • #3
      Lambash,<br>e&#39; strano un valore cosi&#39; basso...su questo argomento piu&#39; cerco di procedere in modo teorico e piu&#39; mi confondo...<br>alcuni costrutturi di inseguitori gridano ad incrementi di percentuali anche a 3 cifre...in effetti e&#39; una esagerazione...ma la cosa che mi rende perplesso sono i dati che ottengo sul solo movimento verticale(pero&#39; teorici)...e poi c&#39;e&#39; sempre l&#39;esperienza pratica (4 variazioni annue) che mi fa ottenere un valore che supera il 15% rispetto ad una fissa...a questo punto mi chiedo...sbaglio da qualche parte?&#33;?&#33;?&#33; Sicuramente un sistema di inseguimento perde energia sia per il movimento che per il controllo...ma c&#39;e&#39; qualcosa che non mi quadra...quindi se ci sono persone che hanno effettuato studi o hanno informazioni in merito parliamone o contattatemi in privato.<br>Bolle<br>

      Commenta


      • #4
        Bolle,<br><br>quando parli di &#39;15% rispetto ad una fissa&#39; intendi ottimale i.e. 36-37 NORD-ITALIA oppure rispetto a quella dei tetti standard, i.e. 20 ?<br><br>Calcoli teorici, secondo i dati forniti dalla mappa della Comunit&agrave; Europea, mi danno un incremento nella mia zona, Brianza, di 4.13 % di una variazione di 12 posizioni, una ogni mese, rispetto alla fissa ottimale di 36 .<br><br>Se per esempio considero il dato di 15 esso del 10% inferiore rispetto al dato ottenuto con le 12 posizioni ottimali.<br><br>Andrea

        Commenta


        • #5
          Andrea,<br>intendo 15% in piu&#39; effettuando 4 variazioni rispetto una posizione fissa definita ottimale per roma.<br>Mi dai l&#39;indirizzo di questo sito...piu&#39; faccio i conti e piu&#39; cambio idea sulla sola rotazione verticale giornaliera...questo sabato faro&#39; delle prove con un pannello per verificare quanto cambia il rendimento nelle varie fasi del giorno...almeno cosi&#39; mi levo ogni dubbio.<br>Bolle<br>

          Commenta


          • #6
            Finalmente qualcuno si e&#39; sbilanciato...ma e&#39; ben lontano da quello che ottengo...ma visto che e&#39; una enciclopedia...ci si fida????<br>Ba bo bu&#33;&#33;&#33;<br><br><a href="http://it.wikipedia.org/wiki/Pannello_fotovoltaico" target="_blank">http://it.wikipedia.org/wiki/Pannello_fotovoltaico</a><br><br>INCREMENTO ENERGETICO ROTAZIONE &#39;EST-OVEST&#39;<br>--&#62; 17%<br><br>INCREMENTO ENERGETICO ROTAZIONE &#39;NORD-SUD&#39;<br>--&#62; 6%<br><br>INCREMENTO ENERGETICO DOPPIA ROTAZIONE<br>--&#62; 25%

            Commenta


            • #7
              Bolle,<br><br>ecco qui il sito.<br><br><a href="http://re.jrc.cec.eu.int/pvgis/solradframe.php?lang=it&amp;map=europe" target="_blank">http://re.jrc.cec.eu.int/pvgis/solradframe...g=it&map=europe</a><br><br>Leggendo il tuo post precedente i conti sul NORD-SUD tornano.<br><br>Ciao<br><br>Andrea

              Commenta


              • #8
                mansoldo,<br>ho dato una occhiata al sito...sto cercando di capire i calcoli che fanno per arrivare ai risultati...alcune cose non mi convincono,sto studiando...le prove che ho fatto in passato sono dati reali e le percentuali sono molto piu&#39; alte...devo recuperare appunti e farli nuovamente.Di una cosa sono certo...era pieno inverno di qualche anno fa...i valori con 2 inclinazioni diverse (una ottimale annua e l&#39;altra ottimale &quot;stagionale&quot erano molto incoraggianti.<br>Bolle<br><br>PS1:Questo weekend matrimonio...quindi le prove saltano di una settimana<br>PS2:Se qualcuno ha voglia e tempo...sarebbe interessante confrontare i dati.

                Commenta


                • #9
                  Teniamoci in contatto.<br><br>Io ho i pannelli disposti in 3 file da 8x175 W con inclinazioni tra 29 e 31, con ottimale 37 .<br><br>Certamente facendo una media sui mesi invernali estivi e di mezza stagione sono sufficienti 3 posizioni diverse per avvicinarsi di molto alla verit&agrave;, come d&#39;altronde hai fatto tu.<br><br>Certo che se invece che 4.13% il miglioramento fosse maggiore allora prenderei in considerazione seriamente la tua soluzione.<br><br>Purtroppo necessario effettuare le misure in contemporanea.<br><br>Comunque sono interessato a scambiare i dati. Non appena li avr disponibili pe il pimo mese (dal 05-05 al 4-06) li mette qui sul forum.<br><br>Saluti<br><br>Andrea<br>

                  Commenta


                  • #10
                    Io ho intenzione di fare questa prova...(dimmi cosa ne pensi) e' la stessa che feci tempo fa...ogni ora (11 volte) rilevare i dati di corrente e tensione a vuoto nelle due posizioni (posizione fissa di 34 e ottimale)...fare il calcolo della potenza e fare una bella percentuale dei valori ottenuti...quando lo feci era inverno ed ottenni una differenza del 20% (se non ricordo male). Ragionandoci bene l'incremento e' molto piu' alto in inverno quando la percentuale di energia annua e' comunque inferiore (i pannelli a 34 gradi prendono poca energia)...ecco perche' sto cercando di fare un simulatore software...voglio svicerare questo aspetto dove ci sono troppe discordanze.<br><br>PS:<br>>Comunque sono interessato a scambiare i dati. Non appena li avr<br>>disponibili pe il pimo mese (dal 05-05 al 4-06) li mette qui sul forum.<br>Sono interessantissimi anche i dati giornalieri...e meglio se simultanei diminuiscono le variabili in gioco.<br><br>Ciao<br>Bolle

                    Commenta


                    • #11
                      Bolle,<br><br>sono d&#39;accordo circa la variazione percentuale dei mesi invernali rispetto a 34, poich l&#39;angolo ottimo di gennaio 66 . La differenza in termini assoluti piccola per le basse produzioni che si ottengono in questi mesi.<br><br>Circa il calcolo della potenza, non disponi di dati gi&agrave; in potenza AC ? E&#39; quella che conta ai fini delle nostre valutazioni economiche. Inoltre, disponi di pi stringhe indipendentemente regolabili come angolo?<br><br>La prova di per s efficace se effettuata in contemporanea su due stringhe analoghe ma differentemente regolate come angolo, oppure sull&#39;impianto in due giorni contigui simili (per esempio perfettamente sereni).<br><br>Mi par di capire che il tuo angolo fisso ottimale annuale di 34 , mentre l&#39;angolo fisso ottimale di maggio circa 16 . Con la tua prova si pu vedere un ulteriore valutazione all&#39;interno del giorno oscillando attorno a questi 16 in funzione dell&#39;ora.<br><br>Sono tutte valutazioni conservative rispetto a quello che si pu ottenere con un inseguitore continuo NORD-SUD (o verticale).<br><br>Andrea

                      Commenta


                      • #12
                        >Circa il calcolo della potenza, non disponi di dati gi&agrave; in potenza AC<br>E' la stessa cosa...poi comunque dobbiamo fare delle percentuali...qundi ci interessa il valore relativo e non quello assoluto.<br>Se tu hai i valori in uscita dall'inverter vanno bene ugualmente.<br><br>>Inoltre, disponi di pi stringhe indipendentemente regolabili come<br>>angolo?<br>Pannelli incerierati...si muovono in elevazione come voglio.<br><br>>La prova di per s efficace se effettuata in contemporanea su due<br>>stringhe analoghe ma differentemente regolate come angolo, oppure<br>>sull'impianto in due giorni contigui simili (per esempio perfettamente<br>>sereni).<br>L'intenzione e' fare la prova con un solo panello ...e verificare i valori con il tester...con i due angoli diversi...anzi tre angolo diversi.."1.angolo fisso, 2.Angolo ortogolale al sole, 3. angolo "ottimo stagionale""<br>Cosa te ne pare?<br><br>>Mi par di capire che il tuo angolo fisso ottimale annuale di 34 ,<br>>mentre l'angolo fisso ottimale di maggio circa 16 . Con la tua prova<br>>si pu vedere un ulteriore valutazione all'interno del giorno oscillando<br>>attorno a questi 16 in funzione dell'ora.<br>Maggio e' sempre sirca 30 (purtroppo dal 15 aprile al 1 settembre siamo sui 30)<br><br>Dai dai partiamo con questi valori...la cosa e' interessante.<br>Bolle

                        Commenta


                        • #13
                          Per me una buona prova, salvo le misure.<br>Avere lo strumento che gi&agrave; la effettua mi da pi affidamento, poi tra AC e DC chiss&agrave; cosa succede nei diversi pannelli e nell&#39;inverter.<br>Poich lato AC che interessa preferirei misurare l piuttosto che calcolare e propagare errori a manetta .<br><br>Circa l&#39;angolo ottimo controlla bene a me risulta dal sito questa curva che da per maggio 16, aprile 30 e giugno 12. Poi simmetrici luglio e agosto. Ti allego il grafico.<br><br><br>Andrea

                          Commenta


                          • #14
                            Andrea, mi sembra un valore errato...troppo, troppo basso 16...questa inclinazione mi sento di escluderla per qualsiasi giorno dell&#39;anno...almeno rimanendo in italia...allegami il disegno...oppure il sito...purtroppo su questo campo ci sono molte informazioni discordanti che ancora non mi spiego.<br>Per i valori di affidabilit&agrave; lavoriamo in modo relativo...e non assoluto...cioe&#39; prendendo anche un pannello non molto performante ed effettuando delle misure sempre sullo stesso otterremmo percentuali affidabili...non occorre sapere neanche la potenza del pannello...ed anche se misuriamo valori all&#39;uscita del pannello o all&#39;uscita dell&#39;inverter le cose dovrebbero essere affidabili...ti ho convinto?<br>Se hai dei valori scrivili pure...acceleriamo sui tempi.<br>Ciao Andrea<br>Bolle

                            Commenta


                            • #15
                              una domanda: Bolle, secondo la foto che hai messo dei tuoi pannelli, mi sembra molto semplice per te modificare l&#39;inclinazione (oltretutto, quei pannelletti potrebbero essere la soluzione per chi si vuole mettere l&#39;impianto nei centri storici...), ma chi compra quelli grossi... si pu modificare l&#39;inclinazione? Intendo... hanno un meccanismo tipo &quot;sedia a sdraio&quot;?<br><br>ciao Vaso<br>

                              Commenta


                              • #16
                                Bolle,<br><br>dammi il tuo indirizzo e-mail e ti spedisco il grafico per la mia zona. (andrea.mansoldo@libero.it)<br><br>L&#39;ho ricavato dal sito del Communit&agrave; Europea. Non mi sentirei di metterlo troppo in discussione. D&#39;altronde l&#39;angolo 0 al solstizio d&#39;estate al tropico del Cancro (Algeria, Libia, Tunisia etc..).<br><br><br>Andrea

                                Commenta


                                • #17
                                  Andrea,<br>se siamo daccordo che il pannello ha il rendimento migliore in posizione ortogonale al sole...a 16 gradi in questi giorni e&#39; veramente basso...il sole ha una oscillazione che arriva oggi sino a 62 gradi (punto piu&#39; alto)...in questo caso per essere ortogonali nel punto piu&#39; alto dovremmo mettere il pannello a 28 gradi ma ovviamente e&#39; un valore limite...quindi i dati non tornano...ma stiamo parlando dell&#39;angolo di elevazione del pannello?<br>Ti ho convinto?<br>Metti l&#39;immagine nel forum ....<br><br><br>X VasoDiCoccio,<br>l&#39;inclinazione e&#39; possibile perche&#39; ho incernierato i pannelli...hanno dei fori lungo la struttura di alluminio...le dimensioni non penso siano un problema...basta prendere cerniere piu&#39; grandi...ci sono quelle che sotengono le porte....il problema e&#39; il vento...ma basta rendelo un caro amico...ma questo e&#39; un altro problema.<br>Bolle<br>PS:Vaso, i miei pannelli non sono poi tanto piccolini...<br><br><span class="edit">Edited by NonSoloBolleDiAcqua2 - 12/5/2006, 11:53</span>

                                  Commenta


                                  • #18
                                    L&#39;immagine non mi viene accettata.<br><br>Credo che il calcolo sia complesso, non bisogna guardare solo il sole quando al massimo ma una media pesata con il contributo di potenza in funzione della posizione del sole durante tutto il giorno.<br><br>Non so cosa dirti, non ho numeri precisi se non quelli che rappresentano l&#39;angolo ottimo mensile di quel sito. Se hai qualche strumento puoi verificare l&#39;angolo di mezzogiorno attuale. Pu essere che questo valora sia pi spostato verso il basso poich il sole a fine mese pi alto e quindi pesano di pi le inclinazioni minori. Una sorta di media pesata. Per la giornata occorre il solarimetro e verificare l&#39;angolo ottimale del giorno.<br><br>Se la prova dura un mese l&#39;angolo 16, se dura un giorno allora pu essere superiore, ma bisogna calcolare la media pesata giornaliera e ricavare l&#39;angolo ottimale. Pi siamo vicini con il giorno alla fine del mese e pi ci avviciniamo a 16, o anche al di sotto<br><br><br>Andrea

                                    Commenta


                                    • #19
                                      >Credo che il calcolo sia complesso, non bisogna guardare solo il sole<br>>quando al massimo ma una media pesata con il contributo di<br>>potenza in funzione della posizione del sole durante tutto il giorno.<br>Confermo quello che dici...in effetti essendo la posizione massima 62 gradi...l'angolo ottimale e' sicuramente maggiore di 28 gradi....quindi ecco rispuntare fuori il valore di 30-34 di questo mese...Ti ho convinto?<br><br>Guarda che mi sto gettando in questo mondo perhce' ognuno dice la sua escono fuori programmi e prodotti contrastanti...ma guarda che 16 gradi non vanno bene...e' un angolo troppo basso...fidati, se finisco il programma ( ma non penso...forse inserisco la prima versione...vedrai perche' l'angolo e' troppo basso).<br>Andrea...occorre fidarsi ...ma occorre anche non fidarsi...e la stessa cosa vale per me...se non ti convinco ...continuiamo pure a parlarne...un punto di incontro si trova...e' solo questione di tempo...<br>Ciao<br>=:-)<br><br><br><br>PS:Ti ho mandato la mia email privata..

                                      Commenta


                                      • #20
                                        X Andrea<br>continuiamo su &quot;Posizione Sole Inclinazione Pannelli Rendimento&quot; ...mi sembra piu&#39; appropriato...<br>Ciao a lunedi<br>Bolle

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Bolle,<br><br>capisco i tuoi ragionamenti. Mi sa che dovr mettermi a fare qualche calcolo in privato. Speravo di aver trovato un sito affidabile ma in effetti quei 16, sebbene riferiti ad un aco temporale mensile sembrano scarsi per il NORD. Puoi darmi un valore per esempio per il giorno 31 maggio alle 13.00 per la mia latitudine (MILANO) ?<br><br>Ciao<br><br>Andrea

                                          Commenta


                                          • #22
                                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mansoldo @ 12/5/2006, 16:11)</div><div id="quote" align="left">...non bisogna guardare solo il sole quando al massimo ma una media pesata con il contributo di potenza in funzione della posizione del sole durante tutto il giorno.<br><br>Non so cosa dirti, non ho numeri precisi se non quelli che rappresentano l&#39;angolo ottimo mensile di quel sito. Se hai qualche strumento puoi verificare l&#39;angolo di mezzogiorno attuale. Pu essere che questo valora sia pi spostato verso il basso poich il sole a fine mese pi alto e quindi pesano di pi le inclinazioni minori. Una sorta di media pesata. Per la giornata occorre il solarimetro e verificare l&#39;angolo ottimale del giorno.<br><br>Se la prova dura un mese l&#39;angolo 16, se dura un giorno allora pu essere superiore, ma bisogna calcolare la media pesata giornaliera e ricavare l&#39;angolo ottimale. Pi siamo vicini con il giorno alla fine del mese e pi ci avviciniamo a 16, o anche al di sotto...</div></div><br>Ciao Mansoldo confermo quanto hai scritto: l&#39;angolo ottimale a maggio in quel di Milano (lat. 45,25), compreso tra 13,7 e 18,7, con un albedo uguale a zero dar&agrave; una radiazione media giornaliera per 16 di 3,49 Kwh/g (diretta) pi 2,15 Kwh/g (diffusa) per un totale di 5,64 Kwh/g. A giugno l&#39;inclinazione ideale sar&agrave; ancora pi bassa.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7fdc920e0259bb0ccd321e5f6ce3f877.gif" alt=""><br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 14/5/2006, 16:55</span>
                                            L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                                            LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                                            Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                                            Commenta


                                            • #23
                                              XAndrea,<br>ho ricevuto le tue email, martedi&#39; rispondero&#39; alle tue domande e riparto con il programma...quel valore mi convince ancora poco...ma vediamo quello che esce fuori.<br>Ciao<br>Bolle<br><br><br>PS:A mio avviso e&#39; meglio continuare lo scambio di informazioni sul forum...potrebbe interessare altre persone??&#33;?&#33;<br><br>PS:E&#39; vero il programma non si riesce piu&#39; a scaricare in modo corretto...lo mettero&#39; su web.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Bolle,<br><br>anche Fernando fornisce valori bassi.<br><br>Il problema che noi ci concentriamo solo sulla radiazione diretta. La radiazione diffusa, per essere massimizzata richiederebbe un pannello orizzontale. Nel calcolo complessivo quindi, per massimizzare la totale energia incidente, l&#39;angolo si abbassa rispetto a quello, leggermente pi intuitivo, che massimizza la radiazione diretta incidente.<br><br>Comunque sono disposto ad andare avanti.<br>Io peraltro ho pannelli stringhe a 29 e stringhe a 26, e quindi posso gi&agrave; verificare in che senso vanno le differenze.<br><br>Andrea

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Possibile che la radiazione diffusa sia cosi&#39; influente da modificare di cosi&#39; tanto l&#39;angolo di inclinazione?<br>Non metto in bubbio la bonta&#39; dei valori, ma questi come sono ottenuti?<br>Io non voglio digerire la pappetta bella che pronta...<br>ci sono altri siti, non italiani, che propongono valori diversi&#33;&#33;&#33;<br>E&#39; per questo che sto cercando di realizzare un simulatore...e vediamo cosa esce fuori&#33;<br>Bolle<br>

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    stamattina ventuto in ufficio un tizio che ha presentato una richiesta di autorizzazione per un cavidotto, mi ha detto che la sua societ&agrave; ha brevettato un sistema di inseguitore solare che garantisce una maggiore produzione del 30% gi&agrave; avvalorata da esperimenti condotti in zona sicilia sud orientale.<br><br><br>meno

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Meno,<br><br>30% l&#39;incremento che viene dato nell&#39;uso di inseguitori a due assi, che per non utilizzabile su tetti inclinati.<br><br>Furio,<br><br>alcune domande:<br>1) cosa significa kWh/g come unit&agrave; di misura ?<br>2) dove trovi i valori che hai dato nel forum ?<br>3) puoi gi&agrave; fare delle stime precise sulla regolazione continua dell&#39;angolo NORD-SUD, ed il guadagno annuale rispetto ad un angolo annuale fisso ottimale (i.e. Milano 36) ?<br><br>Grazie<br><br>Andrea<br>

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Furio,<br>rimango ancora in attesa&#33;<br>Bolle

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Furio,<br>un&#39;altra domanda pratica...puoi dirmi quale e&#39; l&#39;inclinazione dei pannelli che hai installato ed ovviamente anche la latitudine?<br>Grazie<br>Bolle<br>

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ciao ragazzi,<br>mi intrometto per portarvi una mia piccola ma significativa esperienza personale. Proprio questo venerd sono andato a vedere un impianto fotovoltaico da 3 kwp a girasole situato in provincia di Pisa. Ebbene spettacolare&#33;.<br><br>In pratica i pannelli iniziano a produrre intorno alle 7.00 del mattino e finiscono alle 8,00 la sera&#33; I pannelli sono montati su un pilone che permette, tramite due sensori, il posizionamento perpendicolare ai raggi solari in qualsiasi ora del giorno. Questo permette una produzione sempre alle massime possibilit&agrave; dei pannelli.<br>Inoltre il fatto di non avere i pannelli sul tetto, che accumula calore, ma liberi nell&#39;aria, permette di mantenere i pannelli a temperature pi basse e quindi aumentarne l&#39;efficienza.<br><br>Ebbene per tutti questi motivi le percentuali che sono state riscontrate (MISURATE) rispetto a quelle teoriche degli stessi pannelli installati sul tetto sono maggiori di pi del 30%&#33;&#33;<br>Che non assolutamente poco.<br><br>Qui potete trovare una foto e una piccola spiegazione dell&#39;impianto che sono andato a vedere: <a href="http://www.minieolico.it/page010.htm" target="_blank">http://www.minieolico.it/page010.htm</a><br><br>Se volete sono a disposizione per altre domande.<br>Roy
                                                            Essere realisti e fare l'impossibile

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR