annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Panell CESI rendimento oltre 20 %

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Panell CESI rendimento oltre 20 %

    Ciao a tutti<br>Navigando con la mia barca vaio mi sono fermato ad un sito di una soc. italiana cesi.<br>Dicono che i loro panelli rendono piu di 20&#37; e che li fanno con dell&#39;arseniuro di gallio invece di silicio:<br><a href="http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&amp;cp=03040000&amp;c2=0304 0800&amp;c3=&amp;p=03040500%2Easp&amp;lang=IT" target="_blank">http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&...0%2Easp&lang=IT</a><br><br>Qualcuno ne sa qualcosa ? prezzi raggiungibili ?<br><br>Grazie<br>Denis
    FV:7kWp || Orientamento: 190° || Inclinazione: 15°
    Panelli: 36 X Suntech STP-190AD+
    Tesla Powerwall 2 - 13,4 kW / Tesla Model3 LR

  • #2
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (DenisJ @ 13/2/2007, 05:51)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti<br>Navigando con la mia barca vaio mi sono fermato ad un sito di una soc. italiana cesi.<br>Dicono che i loro panelli rendono piu di 20&#37; e che li fanno con dell&#39;arseniuro di gallio invece di silicio:<br><a href="http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&amp;cp=03040000&amp;c2=0304 0800&amp;c3=&amp;p=03040500%2Easp&amp;lang=IT" target="_blank">http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&...0%2Easp&lang=IT</a><br><br>Qualcuno ne sa qualcosa ? prezzi raggiungibili ?<br><br>Grazie<br>Denis</div></div><br>Ho due ex-colleghi che lavorano alla CESI, settore certificazioni.<br><br>Non sapevo che faccevano produzione di FV, indago.<br>

    Commenta


    • #3
      Grazie ... indaga indaga :-)<br>... magari costano come gli altri ... dico magari<br><br>Ciao<br>DenisJ
      FV:7kWp || Orientamento: 190° || Inclinazione: 15°
      Panelli: 36 X Suntech STP-190AD+
      Tesla Powerwall 2 - 13,4 kW / Tesla Model3 LR

      Commenta


      • #4
        Denisj, Pinetree,<br><br>Ho lavorato al CESI 8 anni, divisione studio reti elettriche, e non lo sapevo neache io.<br><br>In effetti CESI ha avuto dal 1999 ad oggi fusioni con varie societ&agrave; ENEL e similari compreso ENEL Ricerca, che hanno portato attivit&agrave; di vario tipo oltre quelle storiche iniziali.<br><br>I pannelli che tu dici sono comunque per usi estremi, satelliti et al. ed il costo è immaginabile. Spacelab è arrivata al 40.7&#37;, Emcore, con pannelli testati al CESI produce pannelli a tripla giunzione con 29&#37; di resa. Ma non è ancora uso commerciale. Solo applicazioni speciali.<br><br>Andrea

        Commenta


        • #5
          Pecato ....<br>magari fra qualche anno quelli normali avranno 40&#37;<br>... e quelli novativi avranno 80 &#37;<br>... speriamo<br><br>Ciao a tutti<br>Denis
          FV:7kWp || Orientamento: 190° || Inclinazione: 15°
          Panelli: 36 X Suntech STP-190AD+
          Tesla Powerwall 2 - 13,4 kW / Tesla Model3 LR

          Commenta


          • #6
            X ORA IN COMMERCIO POTETE TROVARE, COME ALTERNATIVA INNOVATIVA AL SILICIO, I MODULI <b>CIS</b> E <b>CGIS</b><br>OVVIAMENTE X IL MOMENTO SONO + COSTOSI, MA CON LA PRODUZIONE A REGIME, COSTERANNO MENO DEL SILICIO<br><br>LEGGETE LA DISCUSSIONE <a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=4666104" target="_blank">MODULI CIS WURTH</a><br>UNA DISCUSSIONE MOLTO ACCESA&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ba795e4d1fd7758c9d9ff32c4222db5e.gif" alt="">

            Commenta


            • #7
              se ti puo essere utile in questi giorni sto testando un pannello della SUNPOWER DA 210WP che viene dichiarato al 17&#37; con efficenza di cella al 21.5&#37; non male per un pannello che si puo acquistare abbondantemente sotto i 4€&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf" target="_blank">http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf</a><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a>
              "MAKE YOUR ENERGY!!"

              on SKYPE econtek-italy

              "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

              Commenta


              • #8
                Le celle del CESI sono celle a base GaAs/Ge.... buone solo per i sistemi a concentrazione o per lo spazio. E soprattutto buone se avete un bel po&#39; di € da dare.<br><br>Non mi stupisco i dipendenti CESI non lo sappiamo: io son stato per un anno lì.... purtroppo le eccellenti capacit&agrave; e la buona volont&agrave; di molti si scontrano con l&#39;elefantismo del carrozzone pubblico e la follia di alcuni dirigenti.

                Commenta


                • #9
                  econtek: Ci dici come vanno i test del panello della sun power ?<br><br>Forse devo scegliere fra i sanyo e sun power.<br><br>Grazie<br>Denis
                  FV:7kWp || Orientamento: 190° || Inclinazione: 15°
                  Panelli: 36 X Suntech STP-190AD+
                  Tesla Powerwall 2 - 13,4 kW / Tesla Model3 LR

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 14/2/2007, 07:45)</div><div id="quote" align="left">se ti puo essere utile in questi giorni sto testando un pannello della SUNPOWER DA 210WP che viene dichiarato al 17&#37; con efficenza di cella al 21.5&#37; non male per un pannello che si puo acquistare abbondantemente sotto i 4€&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf" target="_blank">http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf</a><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a></div></div><br>Gi&agrave;.<br><br>Attenti a non far confusione: dire che la CELLA ha il 20&#37; di rendimento significa dire (o non dire) che il pannello è sotto il 15.<br>Quindi è solo un &#39;gioco&#39; all&#39;equivoco da furbacchioni commerciali.<br><br>Ed econtek ci ha appena dato la dimostrazione che esiste anche di meglio.
                    "Una nuova verità scientifica non trionfa perché i suoi oppositori si convincono e vedono la luce, quanto piuttosto perché alla fine muoiono, e nasce una nuova generazione a cui i nuovi concetti diventano familiari." Max Planck

                    Commenta


                    • #11
                      Io penso che alla luce delle diretttive del nuovo C.E. bisogna considerare che la resa migliore la si può ottenere con la completa integrazione architettonica. Ciò vuol dire che x quanto un pannello abbia una resa alta e costi bassi, x avere una buona tariffa incentivante, bisogna sacrificare l&#39;orientamento ottimale dell&#39;impianto (a meno che non si abbia una falda verso sud con inclinazione ideale); il chè vuol dire, conoscendo tutti( <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b606022282b99cbfa25de6ed9fdd16e0.gif" alt="&lt;_&lt;"> ) gli effetti negativi di queste condizioni sui moduli di silicio, orientarsi sull&#39;acquisto di pannelli che non subiscano tali effetti.<br><br>E&#39; vero che ci sono pannelli in silicio che costano poco e rendono abbastanza bene, ma la resa è a condizioni standard di laboratorio, che difficilmente ritroviamo nella vita rele degli impianti.<br><br>La resa dei pannelli viene sbandierata come l&#39;elemento principe a cui fare riferimento x scegliere nell&#39;acqiusto, ma non si specificano quali sono le condizioni x questa resa, gli effetti della tempertura, la RADIAZIONE DIFFUSA, la resa con il sole NON a perpendicolo, l&#39;effetto dell&#39;ombra di una semplice antenna( <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4facf7f05cdc66fdb7c9af342560d293.gif" alt=""> ), ecc...<br><br>Se parliamo di scegliere fra varie marche di pannelli in silicio, che usano quindi la stessa tecnologia e hanno gli stessi handicap, possiamo fare il paragone resa/prezzo, ma se confrontiamo con altre tecnologie tipo <b>CIS</b> questo paragone non ha senso, poichè in questo caso bisogna fare <b>altri paragoni</b>, altrimenti si scade in un equivoco simile a quello fatto notare nel post precedente da ElettroRik.<br><br>E tutto ciò è senza polemica, è solo x non omettere niente. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/aba3fa8d4e5dd9828f524988a1b45510.gif" alt="-_-"><br>

                      Commenta


                      • #12
                        per Taote. esistono anche altri tipi di pannelli a film sottile commercializzati dalla unimetal prodotti dalla unisolar; li conosci? sai dirmi qualcosa in più? grazie

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ElettroRik @ 14/2/2007, 09:26)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 14/2/2007, 07:45)</div><div id="quote" align="left">se ti puo essere utile in questi giorni sto testando un pannello della SUNPOWER DA 210WP che viene dichiarato al 17&#37; con efficenza di cella al 21.5&#37; non male per un pannello che si puo acquistare abbondantemente sotto i 4€&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf" target="_blank">http://www.sunpowercorp.com/pdf/SPR-210-WHT.pdf</a><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a></div></div><br>Gi&agrave;.<br><br>Attenti a non far confusione: dire che la CELLA ha il 20&#37; di rendimento significa dire (o non dire) che il pannello è sotto il 15.<br>Quindi è solo un &#39;gioco&#39; all&#39;equivoco da furbacchioni commerciali.<br><br>Ed econtek ci ha appena dato la dimostrazione che esiste anche di meglio.</div></div><br>A cosa ti riferisci visto che Ekotek parla di rendimento pannello dichiarato 17&#37; ed efficienza di cella 21,5&#37; ?

                          Commenta


                          • #14
                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sinergypn @ 15/2/2007, 12:40)</div><div id="quote" align="left">A cosa ti riferisci visto che Ekotek parla di rendimento pannello dichiarato 17&#37; ed efficienza di cella 21,5&#37; ?</div></div><br>Al post di DenisJ. Il primo post della discussione. Ho semplicemente letto la pagina che lui segnala: <a href="http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&amp;cp=03040000&amp;c2=0304 0800&amp;c3=&amp;p=03040500%2Easp&amp;lang=IT" target="_blank">http://www.cesi.it/pagina_2.asp?livello=2&...0%2Easp&lang=IT</a><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Tali <b>celle</b>, in grado di convertire la radiazione solare con <b>rendimento superiore al 20&#37;</b>, sono realizzate con semiconduttori diversi dal silicio ed appartenenti alla famiglia dell&#39;arseniuro di gallio (GaAs) e trovano il loro principale impiego nella realizzazione di pannelli fotovoltaici per l&#39;alimentazione elettrica dei satelliti.</div></div><br>notando che il 20&#37; citato è riferito alla Cella, e non all&#39;intero pannello.<br>Ed al fatto che i dati di Econtek dei sunpower sono gi&agrave; su quei livelli.
                            "Una nuova verità scientifica non trionfa perché i suoi oppositori si convincono e vedono la luce, quanto piuttosto perché alla fine muoiono, e nasce una nuova generazione a cui i nuovi concetti diventano familiari." Max Planck

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR