adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Centrale solare collettiva

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Centrale solare collettiva

    Su questo sito <a href="http://40anniappenafatti.blogspot.com/" target="_blank">http://40anniappenafatti.blogspot.com/</a> c&#39; l&#39;iniziativa di un agricoltore di Cuneo che ha intenzione di creare una centrale solare collettiva da 50 Kw al prezzo di 300000 euro.<br>Mi sembra un&#39;ottima iniziativa, ognuno pu investire anche 1000 euro, ma 6000 euro a Kw per un impianto del genere non vi sembrano tanti? Poi previsto un ammortizzo in 12 anni. Se qualcuno ha idee o proposte pu scriverle sul link che ho scritto sopra.<br><br><br><br><span class="edit">Edited by sssuper - 27/3/2007, 19:58</span>

  • #2
    forse hai dimenticato uno zero?<br>

    Commenta


    • #3
      No ne avevo messo uno in pi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6ac916c32eefa364893c47ae5180722a.gif" alt=":wacko:"><br>Confermo 50 kw a 300000 euro. Cio 6000 euro al Kw<br>Comunque mi ha risposto dicendo che il periodo di ammortamento era riferito in assenza di conto energia, deve ancora aggiornare. Avete da consigliare qualche azienda seria del settore? Magari senza far pubblicit&agrave; qua ma scriverlo direttamente nel suo blog.

      Commenta


      • #4
        Io ho gi&agrave; dato la disponibilit&agrave; con qualche quota.<br><br>L&#39;impianto sarebbe per la vendita dell&#39;energia.<br><br>Ci sono due alternative:<br><br>su tetto e su terra.<br>Nel caso di impianto su terra si sta pensando anche alla possibilit&agrave; del concentratore a 2 soli per aumentare il rendimento e dare un taglio anche &#39;scientifico sperimentale&#39; all&#39;iniziativa.<br><br>Andrea

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mansoldo @ 25/3/2007, 07:28)</div><div id="quote" align="left">L&#39;impianto sarebbe per la vendita dell&#39;energia.</div></div><br>Cio, in caso di impianto a terra, 0,399 euro al kwh di incentivo + 0,0964 euro di vendita all&#39;enel?<br><br>Il preventivo per i pannelli con inseguitori non mi sembra male, le spese di installazione un p meno <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/afc0e5a9bd0ee893582e1ea5a39f2d6a.gif" alt=":wacko:">

          Commenta


          • #6
            seeeeeeeeeee e arrivato provace te a mette tutti d&#39;accordo, poi quanno bisogna caccia i sordi e na caciara&#33;&#33; specilamente quanno so tanti&#33;&#33;<br><br>comunqua sia un plauso all&#39;iniziativa che se fosse fattibile...........<br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a>
            "MAKE YOUR ENERGY!!"

            on SKYPE econtek-italy

            "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

            Commenta


            • #7
              Se l&#39;installazione non la f&agrave; la ditta che ti fornisce i pannelli ma un tecnico esterno (purch sia abilitato all&#39;installazione) la garanzia decade? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1d40ea9cdf282ac07f4913b703824396.gif" alt=":blink:"><br><br>Cosa ne pensate se questo agricoltore punta su un impianto a concentratori? ancora poco sviluppato? diminuirebbero gli investitori?

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sssuper @ 24/3/2007, 14:25)</div><div id="quote" align="left">Su questo sito <a href="http://40anniappenafatti.blogspot.com/" target="_blank">http://40anniappenafatti.blogspot.com/</a> c&#39; l&#39;iniziativa di un agricoltore di Cuneo che ha intenzione di creare una centrale solare collettiva da 50 Kw al prezzo di 300000 euro.<br>Mi sembra un&#39;ottima iniziativa, ognuno pu investire anche 1000 euro, ma 6000 euro a Kw per un impianto del genere non vi sembrano tanti? Poi previsto un ammortizzo in 12 anni. Se qualcuno ha idee o proposte pu scriverle sul link che ho scritto sopra.<br><br>Potrebbe essere la prima di tante centrali del genere, ma potrebbe essere progettata meglio.</div></div><br>sono appena entrato in qs forum.molto interessante qs iniziativa.avrei piacere di essere contattato da marco per avere pi dati.

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mamba81 @ 27/3/2007, 12:38)</div><div id="quote" align="left">sono appena entrato in qs forum.molto interessante qs iniziativa.avrei piacere di essere contattato da marco per avere pi dati.</div></div><br>Ciao, puoi andare sul sito dell&#39;iniziativa: <a href="http://crea.html.it/sito/solarecollettivo" target="_blank">crea.html.it/sito/solarecollettivo</a>

                  Commenta


                  • #10
                    Mi potete dire se le considerazioni che sto per fare sono sensate? o se ho dimenticato qualche fattore?<br><br>Allora, si potrebbe dare la possibilit&agrave; di riavere indietro la quota versata quando si vuole (come accade con le banche) piuttosto che tenerla ferma per 20 anni.<br>Mi spiego:<br>Ammettiamo che il costo della centrale si ammortizzi in 10 anni. Quindi avr un ritorno economico del 10&#37; all&#39;anno.<br>Ammettiamo che io investa 1000 euro.<br>La regola questa: Io posso riavere indietro la mia quota di un valore pari a <b>1000 euro meno il 5&#37;</b> ( 50 euro) <b> ogni anno passato. </b><br>Cio, se io al decimo anno decido di riprendermi la quota versata, avr indietro 1000- (50 *10 anni)= <b>500 eur</b>o. Per determinare il guadagno finale, quindi, sommer questi 500 euro a quelli guadagnati col conto energia, cio (100*10 anni) <b>1000 euro</b>. In totale fanno 1500 euro.<br>Quindi sottraggo questi 1500 euro con i 1000 investiti, risulta un <b><span style="color:blue">GUADAGNO NETTO DI 500 EURO</span>.</b>TIRANDO LE SOMME, IO CON UN INVESTIMENTO DI 1000 EURO HO GUADAGNATO IL 5&#37; ALL&#39;ANNO, CON LA POSSIBILIT&agrave; DI RITIRARMI QUANDO VOGLIO.<br><br>Inoltre tirandomi indietro lascio scoperta una quota, chi subentrer&agrave; quindi, (nel nostro esempio dopo 10 anni) dovr&agrave; avere la possibilit&agrave; di ammortizzare nel tempo rimanente del conto energia (altri 10 anni).<br>Quindi chi subentra pagher&agrave; la liquidazione del socio che si ritirato (nel nostro caso 500 euro), cos facendo ammortizzer&agrave; addirittura pi in fretta degli altri (perch ha comprato una quota da 1000 a 500 euro).<br><br>

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sssuper @ 30/3/2007, 21:25)</div><div id="quote" align="left">Allora, si potrebbe dare la possibilit&agrave; di riavere indietro la quota versata quando si vuole (come accade con le banche) piuttosto che tenerla ferma per 20 anni.</div></div><br>Secondo me invece bisognerebbe fare il contrario; ossia dichiarare esplicitamente che non possibile liquidare anticipatamente la quota.<br>Tra l&#39;altro la quota minima veramente modesta e comunque gi&agrave; adesso chiaramente detto che il ritorno economico NON il fine principale dell&#39;iniziativa.<br><br>In primis la liquidit&agrave; chi la garantisce? Se 10 vogliono uscire e 1 vuole subentrare a chi tocca garantire la liquidazione dei restanti 9?<br><br>

                      Commenta


                      • #12
                        Certamente io sarei pi favorevole a tenere la quota fissa, ma il mio ragionamento non era &quot;per far pi soldi&quot; (anche perch con questo ragionamento e tenere la quota fissa il ricavo uguale), ma per invogliare chiunque, magari anche chi voglia investire molto pi di 1000 euro. Era una soluzione nell&#39;eventualit&agrave; che non si raggiungano quote considerevoli. Purtroppo se alla gente non parli di soldi non capisce queste iniziative. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b784e5e067cbaef253ca48d8b85087af.gif" alt="&lt;_&lt;"><br><br><br>Naturalmente la condizione necessaria per tirarmi indietro che ci sia uno pronto a subentrare.<br><br>Quindi cosa ne pensate? meglio la quota fissa?

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sssuper @ 30/3/2007, 23:57)</div><div id="quote" align="left">Certamente io sarei pi favorevole a tenere la quota fissa, ma il mio ragionamento non era &quot;per far pi soldi&quot; (anche perch con questo ragionamento e tenere la quota fissa il ricavo uguale), ma per invogliare chiunque, magari anche chi voglia investire molto pi di 1000 euro. Era una soluzione nell&#39;eventualit&agrave; che non si raggiungano quote considerevoli. Purtroppo se alla gente non parli di soldi non capisce queste iniziative. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a370ace575f9c5d71a6335a7738e90b2.gif" alt="&lt;_&lt;"><br><br><br>Naturalmente la condizione necessaria per tirarmi indietro che ci sia uno pronto a subentrare.<br><br>Quindi cosa ne pensate? meglio la quota fissa?</div></div><br>non avendo ancora a disposizione i dati del budget economico/patrimoniale complessivo dell&#39;iniziativa difficile dare un parere inv merito.<br>in linea di principio penso che qualsiasi iniziativa economica debba poggiare su una quota di capitale proprio,da versarsi dai soci per dare solidit&agrave; alla societ&agrave; con la restante parte a titolo di finanziamento,quindi restituibile secondo quanto deciso e/o permesso dallo sviluppo dell&#39;operazione.<br>diciamo ,a titolo del tutto esemplificativo per qs situazione:<br>- 30&#37; come quota capitale<br>- 70 &#37; finanziamento ,restituibile in 10 anni con rate e tassi come i mutui di mercato.<br> un&#39;ipotesi del tutto esemplificativa,chi subentra acquista la quota capitale e la corrispondente frazione di finanziamento residua..<br>p.s.<br>queste sono cose interessanti,ma al sottoscritto entusiasmerebbe un&#39;iniziativa con un sacco di kwp e di sottoscrittori....:grande spagna&#33;&#33;&#33;&#33; tanos llegamos ?&#33;

                          Commenta


                          • #14
                            Ma e legalmente possibile raccogliere 300 quote da 1000,00 oppure bisogna costituire una specie di societ&agrave; tipo srl con 300 soci ?<br><br>Le spese di gestione, manutenzione programmate e manutenzione per guasti, come vanno elaborati ?<br><br>

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (pinetree @ 31/3/2007, 12:23)</div><div id="quote" align="left">Ma e legalmente possibile raccogliere 300 quote da 1000,00 oppure bisogna costituire una specie di societ&agrave; tipo srl con 300 soci ?</div></div><br>credo serva una societ&agrave; per gestire tutta sta gente...<br>si pu apere a che n. target di partecipanti si punta?<br>

                              Commenta


                              • #16
                                Penso si faccia una cooperativa. Ovvio che si faranno le cose legalmente, mica d 1000 euro senza garanzie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f9f037ce907e0d8ca591af5c758c44ca.gif" alt=""> .<br><br>Il target minimo da quello che ho capito (non prendete per buono tutto quello che dico) un impianto da 20 Kwp con inseguitori quindi circa 110000 euro, ma ci sono molti preventivi in ballo, dipende dal numero di partecipanti che aderiranno.<br>Le spese di manutenzione penso siano semplicemente detratte dagli incentivi

                                Commenta


                                • #17
                                  Per discutere del progetto:<br><br>&quot; Chiedo scusa, non avevo tenuto conto che il 7 Aprile coincide con Pasqua, dato che il 31 marzo non ci sono io il prossimo incontrto fissato per SABATO 14 APRILE a Torino. Dopo aver definito il luogo preciso vi comunicher l&#39;ora ( indicativamente le 15,30 ).<br>Saluti<br>Marco Mariano &quot;<br><br>per contatti diretti con il promotore ed iscrizione alla mailing list di potenziali interessati l&#39;indirizzo e-mail :<br><br>nuovaterra@gem.it<br><br>Andrea<br>

                                  Commenta


                                  • #18
                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sssuper @ 31/3/2007, 21:01)</div><div id="quote" align="left">Penso si faccia una cooperativa. Ovvio che si faranno le cose legalmente, mica d 1000 euro senza garanzie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/403ae413ecec7a063f9c1480effa4dc5.gif" alt=""> .<br><br>Il target minimo da quello che ho capito (non prendete per buono tutto quello che dico) un impianto da 20 Kwp con inseguitori quindi circa 110000 euro, ma ci sono molti preventivi in ballo, dipende dal numero di partecipanti che aderiranno.<br>Le spese di manutenzione penso siano semplicemente detratte dagli incentivi</div></div><br>possibile??? 110000 euro per un impianto da 20 Kwp con inseguitori? a me hanno fatto un preventivo simile ma con impianto fisso <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7bfe002e5197e6aafe631870cba430a0.gif" alt=":angry:">

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Il prezzo dell&#39;impianto esclusa iva (10&#37 e spese burocratiche varie (2&#37

                                      Commenta


                                      • #20
                                        auguri a tutti.ultime novit&agrave; sull&#39;iniziativa?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          domenica, aprile 08, 2007<br><br>I conti non tornano<br><br>Sono dieci giorni che faccio conti su conti per valutare la reale fattibilit&agrave; dell&#39;impianto. Non ho ancora finito per sono arrivato ad una consapevolezza importante: i pannelli fotovoltaici costano ancora troppo e producono ancora troppo poco.<br>Magari se fossimo a Pantelleria le cose sarebbero diverse, ma qui da noi il rapporto tra costi e rese troppo sbilanciato. Attenzione, nel caso si parli di &quot;scambio sul posto&quot; il bilancio pi positivo, perch la &quot;resa&quot; della corrente elettrica valutata sugli 0,14 euro a Kw, ma per la &quot;vendita totale&quot; la resa va valutata su 0,09 euro a Kw, e questo, sopratutto dopo il ventesimo anno quando finisce il contributo, fa si che il bilancio rischi addirittura di andare in passivo.<br>A questo punto mi viene da pormi una domanda, ma hanno pensato i nostri politici a cosa succeder&agrave; tra venti anni a tutti gli impianti che si vanno a costruire adesso?<br>Con alcuni volenterosi sto continuando a fare conti su diversi preventivi per vedere di arrivare ad una prioezione positiva, anche se di poco, e poi proporr a tutti gli interessati di andare avanti lo stesso perch il ritorno economico forse adesso non deve essere l&#39;unico fattore determinante.<br>Per comunque ammetto di essere meno ottimista di un mese fa.<br><br><a href="http://40anniappenafatti.blogspot.com/2007/04/i-conti-non-tornano.html" target="_blank">http://40anniappenafatti.blogspot.com/2007...on-tornano.html</a>

                                          Commenta


                                          • #22
                                            l&#39;iniziativa mi pare lodevole &#33;<br><br>Siete a conoscenza di altre in italia o l&#39;unica ?<br><br>Ciao.<br><br>PeterS<br><br>

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ciao Peters, per ora la prima con questa diffusione e organizzazione, ma si spera che a ruota ne nascano delle altre.<br><br>Sabato riunione a Torino&#33; Chi vuole parteciparvi mandi una e-mail.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                E&#39; attivo un nuovo sito internet (per chi non l&#39;avesse notato dalla mia firma <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f22765f6e821a380df50aff4591f4838.gif" alt=""> )<br><a href="http://www.solarecollettivo.it" target="_blank">www.solarecollettivo.it</a><br><br>L&#39;impianto sorger&agrave; probabilmente in una coop di riciclaggio, gi&agrave; contattata, o in una struttura simile, cos si sfrutta anche lo scambio sul posto.<br><br>Spero che al pi presto ci sia un preventivo definitivo, si stanno vagliando tutte le possibilit&agrave; e rivenditori..

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  La quota minima stata portata a 500 euro

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    ho trovato una nuova iniziativa del genere, questa volta in toscana:<br><br><a href="http://www.calenergia.it/ita/progetti.asp" target="_blank">http://www.calenergia.it/ita/progetti.asp</a>

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (aston @ 11/5/2007, 12:02)</div><div id="quote" align="left">ho trovato una nuova iniziativa del genere, questa volta in toscana:<br><br><a href="http://www.calenergia.it/ita/progetti.asp" target="_blank">http://www.calenergia.it/ita/progetti.asp</a></div></div><br>Scusami ASTON,<br>questo un mondo abbastanza nuovo per me... compro da un paio di mesi la rivista FV, capisco e non capisco (ovvio <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dc0efa2db2117f2705327a076d4f9718.gif" alt=":wacko:"> ), ma sinceramente mi fido pi di un buon consiglio che posso leggere su questo forum o altri (non che ce ne siano molti).<br><br>Vedo che posti diversi messaggi e allora ti chiedo (sperando di non far pubblicit&agrave; a nessuno).<br>Perch scegliere una soluzione tipo <a href="http://www.calenergia.it" target="_blank">www.calenergia.it</a> piuttosto che o in alternativa ad altre?<br><br>Magari una castroneria, ma considerati i ritorni sugli investimenti, il wattaggio minimo acquistabile e il costo a grandi linee identico, come faccio a capire chi &quot;meglio&quot; di chi?<br><br>Grazie... e perdonate la domanda orrenda... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/43ed0485592456fb5450ac13de3496e7.gif" alt=":unsure:">

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (thulasa @ 20/6/2007, 14:37)</div><div id="quote" align="left">Scusami ASTON,<br>questo un mondo abbastanza nuovo per me... compro da un paio di mesi la rivista FV, capisco e non capisco (ovvio <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f2553d746e481c1fe80074aff41d6e3c.gif" alt=":wacko:"> ), ma sinceramente mi fido pi di un buon consiglio che posso leggere su questo forum o altri (non che ce ne siano molti).<br><br>Vedo che posti diversi messaggi e allora ti chiedo (sperando di non far pubblicit&agrave; a nessuno).<br>Perch scegliere una soluzione tipo <a href="http://www.calenergia.it" target="_blank">www.calenergia.it</a> piuttosto che o in alternativa ad altre?<br><br>Magari una castroneria, ma considerati i ritorni sugli investimenti, il wattaggio minimo acquistabile e il costo a grandi linee identico, come faccio a capire chi &quot;meglio&quot; di chi?<br><br>Grazie... e perdonate la domanda orrenda... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5d31be3f32a526ac2b07e7057883b4f2.gif" alt=":unsure:"></div></div><br>Ciao<br><br>e grazie per la fiducia&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/42daccb52afadc5b181b9767ef3ac469.gif" alt=":P"><br><br>Per me alla fine bisogna andare a &quot;toccare con mano&quot; la bont&agrave; del progetto e delle persone; i siti internet possono essere utili per una prima conoscenza ed un confronto di massima (ed infatti io posto qui tutte le notizie che reputo interessanti per vedere se ne nasce un confronto con gli altri utenti del forum, che sono molto pi preparati di me tra l&#39;altro).<br><br>Il problema che le idee sono buone ma la messa in pratica pi difficoltosa.<br><br>Comunque vediamo come evolvono le situazioni.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Rispondo qui a Thulasa:<br>Il sito internet stato aggiornato pochi giorni fa, effettivamente ad alcuni non si visualizzava correttamente, non colpa tua <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/718feb1d6190cb8b32e4f86571ccdaa5.gif" alt=""><br><br>Per i preventivi non siamo fermi, semplicemente se ne stanno valutando il pi possibile. Comunque giunta l&#39;ora di &quot;stringere&quot; e decidere, per rispetto di chi da tempo ha dato la propria disponibilit&agrave;.<br><br><br>Il prossimo passo (questa settimana o la prossima) sar&agrave; la costituzione dell&#39;associazione.<br><br><br>Per capire chi meglio....ottimo il consiglio di Aston.<br>

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Dalla riunione del 14 luglio si stabilito il costo dell&#39;impianto: 105000 euro (iva 10&#37; esclusa) per 20 Kwp e una soluzione economica che GARANTISCE il 5&#37; di ritorno annuo. (questo grazie alla collaborazione della cooperativa a cui ci appoggiamo)<br><br>E&#39; iniziata la raccolta di adesioni scritte.<br>per info: <a href="http://www.solarecollettivo.it" target="_blank">www.solarecollettivo.it</a>

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR