adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calcolo dell'irraggiamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calcolo dell'irraggiamento

    Forse se ne gi&agrave; parlato in precedenza ma seguo il forum solo da pochi mesi:<br>esiste un software che calcoli l&#39;irraggiamento per una superficie con azimut e tilt variabili per una generica localit&agrave; definita da latitudine e longitudine secondo UNI 10349 e UNI 8477?

  • #2
    Guarda due discussioni sopra la tua: &quot;ottimo programma per il fotovoltaico&quot;, c&#39; anche la possibilit&agrave; di calcolare l&#39;irraggiamento.

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (salco @ 2/4/2007, 10:59)</div><div id="quote" align="left">Forse se ne gi&agrave; parlato in precedenza ma seguo il forum solo da pochi mesi:<br>esiste un software che calcoli l&#39;irraggiamento per una superficie con azimut e tilt variabili per una generica localit&agrave; definita da latitudine e longitudine secondo UNI 10349 e UNI 8477?</div></div><br>ma quanti ne vuoi, uno su tutti PVSYST&#33;&#33; MADE IN SWISS<br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a>
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        se ti servono i dati per paesi della sicilia c&#39; un sito che monitora alcune localit&agrave; in tempo reale e riporta ora x ora i dati delle 24 ore precedenti<br><a href="http://www.sias.regione.sicilia.it/" target="_blank">http://www.sias.regione.sicilia.it/</a><br><br>meno

        Commenta


        • #5
          Conosco il SIMULARE che per fornisce il dato complessivo mentre io pensavo ad un sw che fornisse i dati di diretta e riflessa per mese in un punto qualsiasi definito da longitudine e latitudine e non solo capoluogo di provincia. Idem per i dati SIAS. Ho provato il PVSYST che nella versione demo da solo alcuni punti in Sicila che la regione di interesse. E comunque non so se fa riferimento ai dati UNI. Nothing else?

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (salco @ 2/4/2007, 14:44)</div><div id="quote" align="left">Conosco il SIMULARE che per fornisce il dato complessivo mentre io pensavo ad un sw che fornisse i dati di diretta e riflessa per mese in un punto qualsiasi definito da longitudine e latitudine e non solo capoluogo di provincia. Idem per i dati SIAS. Ho provato il PVSYST che nella versione demo da solo alcuni punti in Sicila che la regione di interesse. E comunque non so se fa riferimento ai dati UNI. Nothing else?</div></div><br>vedi se questi ti bastano 1630 comuni in Italia&#33;&#33;&#33;<br><br><br>link fichissimo ufficiale ENEA<br><br><a href="http://www.solaritaly.enea.it/calcola/Calcola1.php" target="_blank">http://www.solaritaly.enea.it/calcola/Calcola1.php</a><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br><br><span class="edit">Edited by econtek - 3/4/2007, 10:17</span>
            "MAKE YOUR ENERGY!!"

            on SKYPE econtek-italy

            "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

            Commenta


            • #7
              Econtek,<br>dove sono i 1630 comuni di cui parli?

              Commenta


              • #8
                buonasera,<br>chiedo scusa se mi allaccio alla discussione per aggiungere delle domande,ma visto l&#39;argomento mi sembrava inutile crearne un&#39;altra molto simile.<br><br>innanzitutto salco potrebbe esserti utile questo sito:<br><a href="http://sunbird.jrc.it/pvgis/apps/radmonth.php?lang=en&amp;map=europe" target="_blank">http://sunbird.jrc.it/pvgis/apps/radmonth....g=en&map=europe</a><br><br>le mie domande sono: proprio in base ai dati che inserisco in questo sito verosimile che per un impianto con pannelli inclinati di 70 in gennaio si abbia un&#39;irradianza di 900 W/m2 e 850 in in agosto con &quot;cielo sereno&quot;? e rispettivamente 550/650 con &quot;cielo reale&quot;? (localit&agrave; torino)

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (metius @ 2/4/2007, 22:31)</div><div id="quote" align="left">innanzitutto salco potrebbe esserti utile questo sito:<br><a href="http://sunbird.jrc.it/pvgis/apps/radmonth.php?lang=en&amp;map=europe" target="_blank">http://sunbird.jrc.it/pvgis/apps/radmonth....g=en&map=europe</a><br><br>le mie domande sono: proprio in base ai dati che inserisco in questo sito verosimile che per un impianto con pannelli inclinati di 70 in gennaio si abbia un&#39;irradianza di 900 W/m2 e 850 in in agosto con &quot;cielo sereno&quot;? e rispettivamente 550/650 con &quot;cielo reale&quot;? (localit&agrave; torino)</div></div><br>Segnalo anche <a href="http://re.jrc.cec.eu.int/pvgis/apps/pvest.php?lang=it&amp;map=europe" target="_blank">questo sito</a>, anche se e&#39; lo stesso programma.<br><br>Ho provato a simulare il tuo stesso calcolo e mi torna (non hai specificato che i dati sono alle 12, ma si capiva <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0f59b9748cb361e7d701e5da9ba1bb77.gif" alt=""> ).<br><br>Tieni conto che Torino e&#39; a circa 45 di latitudine. Dunque nel solstizio d&#39;inverno a mezzogiorno il sole e&#39; inclinato di 90 -23.5 - 45 = 21.5, dunque a gennaio il sole sara&#39; un pochino piu&#39; su ma in sostanza 70 sono l&#39;inclinazione quasi ideale. ad agosto il sole e&#39; molto piu&#39; alto e 70 vanno male.<br><br>La differenza tra cielo sereno e cielo reale e&#39; dovuta all&#39;utilizzo dei dati metereologici, e naturalmente ad agosto il cielo e&#39; molto piu&#39; sgombro.<br><br>A me sembra un dato realistico, ma perche&#39; 70 ? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1dac9c898a71c3f07897868b4715a9ef.gif" alt=":"><br><br>ciao
                  Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
                  Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

                  Commenta


                  • #10
                    70 perch l&#39;impianto autonomo, per massimizzare l&#39;irraggiamento annuale.<br>in realt&agrave; l&#39;impianto ibrido fv-idrogeno, quindi non sono sicuro della scelta.

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (metius @ 3/4/2007, 10:07)</div><div id="quote" align="left">70 perch l&#39;impianto autonomo, per massimizzare l&#39;irraggiamento annuale.<br>in realt&agrave; l&#39;impianto ibrido fv-idrogeno, quindi non sono sicuro della scelta.</div></div><br>Piu&#39; che l&#39;irraggiamento credo tu intenda massimizzare la copertura del consumo con il solare, quindi privilegiando l&#39;esposizione invernale.<br><br>Ma cosa intendi per impianto ibrido fv-idrogeno? Un impianto che produce idrogeno con il fotovoltaico e lo immagazzina al posto o insieme alle batterie ?<br><br>ciao
                      Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
                      Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

                      Commenta


                      • #12
                        fv+idrogeno+batterie....<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Piu&#39; che l&#39;irraggiamento credo tu intenda massimizzare la copertura del consumo con il solare, quindi privilegiando l&#39;esposizione invernale.</div></div><br>esatto.

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (metius @ 3/4/2007, 10:29)</div><div id="quote" align="left">fv+idrogeno+batterie....</div></div><br>Ma senza accumulo stagionale ? Che capacita&#39; di accumulo avresti con l&#39;idrogeno ?<br><br>ciao
                          Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
                          Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

                          Commenta


                          • #14
                            metius sai che ci sarebbe un trucchetto per poetr realmente fare quello che dici.......si poterbbe aumentare l&#39;efficenza della produzione giornaliera del 60-65&#37;.....e forse anche pi&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a>
                            "MAKE YOUR ENERGY!!"

                            on SKYPE econtek-italy

                            "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Ma senza accumulo stagionale ? Che capacita&#39; di accumulo avresti con l&#39;idrogeno ?</div></div><br>avrei un serbatoio da 100 l con stoccaggio dell&#39;idrogeno a 4 bar.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">metius sai che ci sarebbe un trucchetto per poetr realmente fare quello che dici.......si poterbbe aumentare l&#39;efficenza della produzione giornaliera del 60-65&#37;.....e forse anche pi&#33;&#33;</div></div><br>???

                              Commenta


                              • #16
                                se mi contatti te lo dico......qui sarebbe impossibile<br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a>
                                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                on SKYPE econtek-italy

                                "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                Commenta


                                • #17
                                  non capisco se fai riferimento all&#39;idrogeno o al fotovoltaico.<br>

                                  Commenta


                                  • #18
                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (metius @ 3/4/2007, 11:03)</div><div id="quote" align="left">avrei un serbatoio da 100 l con stoccaggio dell&#39;idrogeno a 4 bar.</div></div><br>Considerando la densita&#39; di energia dell&#39;idrogeno di 10.78 MJ/Nmc 100 l a 4 atm (convertendo i Smc, che cambia poco) danno circa 1.1 kWh.<br><br>Non e&#39; un po&#39; pochino ? Avendo messo su il sistema non conviene abbondare con il serbatoio ?<br>Non so quanto costino i serbatoi di idrogeno, a pressione cosi&#39; bassa mi aspetterei poco.<br><br>ciao
                                    Solare termico: 5mq piani, 500l serbatoio in polietilene con serpentina inox, a svuotamento autocostruito, da ottobre 2010.
                                    Solare fotovoltaico: 2.86 kW 13 x 220 W Conergy Power Plus, inverter Power One 3.0 Outd, azimut -45, tilt 22, qualche ombra, da maggio 2011.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      in effetti anche secondo me un po pochino, io sto studiando il sistema che argomento della mia tesi e che dovr successivamente (a breve) realizzare.<br>il serbatoio mi stato messo a disposizione,non stata una scelta...

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Conosco il PVGIS in realt&agrave; io chiedevo un software che traducesse tutto il procedimento della UNI 8477 a partire dai dati di irraggiamento orizzontale della UNI 10349 e questo per azimut e tilt qualunque. Non credo che il PVGIS parta da questi presupposti senza nulla togliere alla validit&agrave; di tale strumento.<br><br>Comunque grazie.<br><br>Salco

                                        Commenta


                                        • #21
                                          servirebbe anche a me un programma del genere... o per lo meno mi servirebbero delle formule che traducessero i dati della norma nelle varie inclinazioni...prover a tirarle gi a mano se nessuno conosce un programma...

                                          Commenta

                                          Attendi un attimo...
                                          X
                                          TOP100-SOLAR