adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

irragiamento attendibile????

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • irragiamento attendibile????

    Ciao a tutti l&#39;altro gg ho postao questo messaggio/richiesta, e ho visto che in diversi l&#39;avete letto ma nessuno ha dato una risposta, a me non sembra proprio una domanda stupida, perch se voi prendete i valori delle tre fonti pi attendibili (norma uni, enea e pvgis) per la stesa provincia vedrete delle differenze che possono avere una certa importanza e poi ripeto se devo dimensionare un impiato per una citt&agrave; che sul mare ma la provinca, come da norma uni in montagna sono fregato.??<br><br>Messaggio precendete<br><br>Ciao a tutti, per calcolare il rendimeto fotovoltaico devo usare la norma uni 10349 o i dati dell&#39;enea che primo sono per comune e secondo, se li raffronto per provincia sono differenti?<br><br>Nel decreto si fa riferimento alla norma uni, ma si considera anche l&#39;enea come ente governativo dedicato al monitoraggio.<br><br>Quale dato usare ?qual&#39; quello + attendibile?<br><br>Se devo fare un dimensionamento, ad esempio per una citt&agrave; di mare la cui provincia per in zona collinare, vi pu essere effettivamenre una irradiazione diversa dalla provincia.<br><br>???????????????????????????????? <br><br>Grazie a chiunque possa darmi una risposta o consiglio<br>

  • #2
    Io uso le norme UNI, se s tratta di una localit&agrave; che non si trova nel database metto la citt&agrave;/localit&agrave; + vicina... tanto una stima di massima che si basa che dati statistici... sicuramente avrai una valore che si avviciner&agrave; alla reale produzione, ma potrebbe accadere (come suppongo spero accadr&agrave; quest&#39;anno) che le stime siano al di sotto della reale produzione.<br><br>Con i dati che fornisce l&#39;ENEA la produzione leggermente inferiore, ma se ti appelli alle norme 6 sempre nel giusto&#33;

    Commenta


    • #3
      quindio tu mi suggerisci di usare la norma uni

      Commenta


      • #4
        Io uso la norma UNI 10349. Il database molto ampio, almeno per la mia zona (centro italia).<br>Ovviamente poi considero il BOS al 25&#37; come dicono le specifiche ENEA... proprio x essere prudente...

        Commenta


        • #5
          si anch&#39;io usavo il 25&#37; ma con i sunnyboy credo che si possa scendere al 20&#37;

          Commenta


          • #6
            La UNI10349 sovradimensiona la Producibilit&agrave; [kWh/anno] rispetto ad ENEA da Roma in gi, mentre ENEA sovradimensiona la Producibilit&agrave; rispetto ad UNI10349 da Roma in su; fate una prova con ReggioCalabria e MIlano. Il PVGIS solitamente si inserisce tra la Producibilit&agrave; UNI ed ENEA e molto spesso a parit&agrave; di perdite totali del sistema si trova al di sotto del valore minore tra UNI ed ENEA.<br>Se devo fare uno studio tecnoeconomico di fattibilit&agrave; preferisco sempre usare il PVGIS.<br>ciao ciao<br>Ale
            Articoli e presentazioni Alessandro Caffarelli: www.ingalessandrocaffarelli.com/download.html

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR