annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Differenza pannelli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Differenza pannelli

    Primo messaggio per me, un saluto a tutti.<br>Mi sono affacciato al solare dopo la trasmissione &quot;Annozero&quot; e l&#39;intervento di Jacopo Fo.<br>Sul suo sito (e quello collegato) appare tutto facile e realizzabile, ma leggendo (qualcosa) sul Vs. forum, da chi l&#39;impianto ce l&#39;ha gi&agrave;, mi sono scoraggiato.<br>Ho 1000mq di terreno, di cui utilizzabili 150/200mq &quot;pannellabili&quot;.<br>Forse per l&#39;overdose di dati che sto ingurgitando, ho le idee un po&#39; confuse, ma dalle mie parti (Taranto) non c&#39; molta esperienza in giro se non &quot;montatori avventizzi...&quot;.<br>Prima delle 7864 domande che mi vengono in mente (ma che sicuramente saranno gi&agrave; state esplicitate da qualche parte nel forum): mediamente per fare 1Kw ci vogliono 8mq di pannelli, la Sanyo parla di 5,8mq.<br>E&#39; reale?<br>Se vero, a meno di un brevetto superspeciale non rilasciato ad altri produttori, che tipo di pannelli sono, da essere cos performanti?<br>Sicuramente costeranno una cifra, non saranno distribuiti in Italia, li possono montare solo quelli della Nasa, ecc. ma.. c&#39; qualcuno che puo&#39; aiutarmi a capire?<br>Forse, se vera, la notizia potrebbe interessare ai pi.<br>Grazie<br>

  • #2
    Prova a vedere il sito della DEA s.r.l. (distributrice ufficiale dei Sanyo)<br>Io ho montato i pannelli Sanyo HIT 200 (ho un impianto da 1,2 kWp con 6 pannelli in Conto Energia 1 per un totale di 7 mq): sono ottimi, leggermente pi performanti in caso di tempo nuvoloso... naturalmente un p pi costosi della media (oltretutto sono in monocristallino) pienamente soddisfatto.<br>Ciao<br>

    Commenta


    • #3
      rispndere non e facile anche perche io non ho capito la domanda comunque si e vero 8MQ per qualsiasi tipo di nalle di potenza uguale o superiore ai 200W.........<br><br>per sanyo 1.025kw HIT-205 1.319x .894 = 1.179 x 5 = 5.89Mq...... quindi e vero&#33;&#33;&#33;&#33;<br>Per kyocera 1Kw KC200GHT2 1.425 x .990 = 1.140 x 5 = 7.05Mq...... meno di 8Mq&#33;&#33;&#33;<br>per sunpower 1.1Kw SPR 220 WHT 1.559x .798 = 1.244 x 5 = 6.22Mq..... record rapporto potenza/spazio/costo&#33;&#33;&#33;<br><br>dipende che tipo di moduli scegli......
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        io ho installato da un paio di mesi 9 Sanyo Hip 215 per complessivi 1,935Kwp<br><br>1 pannello 215W = 0,79x1,59 = 1,256mq ----&#62; 1Kw = 5.84mq<br><br>la resa effettivamente un po&#39; pi elevata della media dei prodotti concorrenti in quanto viene garantito un miglior funzionamento a temperature elevate<br><br>posso assicurare che i dati dichiarati dal produttore sono assolutamente corretti<br>(in alcune condizioni io ho misurato a valle dell&#39;inverter una produzione istantanea addirittura pi alta della resa dichiarata)<br><br>sul sito della Dea (da cui, per inciso, io non ho acquistato nulla) puoi trovare i dati di produzione giornaliera di un impianto da 3 Kwp in esercizio<br><br>i costi non sono molto pi alti rispetto ad altri prodotti (devi considerare il costo/W e non a mq) e sono facilmente reperibili<br><br>saluti - F.
        ... mai stato un grande ... mai finito di crescere.

        Commenta


        • #5
          Ok, grazie per l&#39;indicazione del distributore Sanyo: Dea srl. Sito (prima) sconosciuto e interessante.<br>Ho inviato un form di richiesta per l&#39;impianto che intendo realizzare da circa 20Kw in conto energia.<br>Per EconteK: hai indovinato la risposta, ma ancora non ho ancora capito perch solo la Sanyo produce pannelli cos performanti.<br>Grazie a Telamonio e Crack per le testimonianze dirette.<br>Seconda fase:<br>Problemi amministrativi:<br>Converrebbe affidarmi a &quot;Merci dolci Srl&quot; che fanno tutto direttamente (inizialmente) per 480,00 euronzoli (recuperabili al finanziamento dell&#39;opera) compresa la banca per il finanziamento al 100&#37;, o<br>posso / devo vedermela da solo col Vs. pregiato aiuto?<br>Il problema maggiore per me proprio il finanziamento: ho letto su qualche post del forum che la Banca Etica finanzia -quanto in &#37;?- fino a 6Kw, altre possibilit&agrave;?<br>Problemi tecnici:<br>Converrebbe la soluzione del primo punto o posso trovare qualcosa sul mercato autonomamente? Ne vale la pena? (tempo, intoppi, resistenze enel, ecc.)<br>Lo so sono domande importanti, nel frattempo, se ne avete voglia rispondetemi, io comunque proseguo la lettura dei post.<br>Grazie<br>

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaf15 @ 5/7/2007, 00:19)</div><div id="quote" align="left">Ok, grazie per l&#39;indicazione del distributore Sanyo: Dea srl. Sito (prima) sconosciuto e interessante.<br>Ho inviato un form di richiesta per l&#39;impianto che intendo realizzare da circa 20Kw in conto energia.<br>Per EconteK: hai indovinato la risposta, ma ancora non ho ancora capito perch solo la Sanyo produce pannelli cos performanti.<br>Grazie</div></div><br>la tecnologia HIT usata dalla Sanyo unisce il cristallino all&#39;amorfo ed hai rese pi performanti in ragione di spazio, che non mi sembra sia il tuo problema.<br>Penso avranno brevettato la tecnologia Hit, oppure no.<br>Altri produttori stanno realizzando altri prodotti con processi di lavorazione diversi ma in grado di risparmiare energia in fase di lavorazione e mettere sul mercato celle pi performanti.<br>Non ci vorr&agrave; solo un minuto ma sono in corso di progettazione pannelli in grado di produrre FV e solare termico per sanitario, cosi da eliminare le perdite per riscaldamento delle celle<br>

            Commenta


            • #7
              Come ho gi&agrave; detto altre volte i Sanyo hanno una resa maggiore alle alte temperature, per il fatto che l&#39;amorfo (di cui rivestita la cella monocristillina) ha una minore perdita all&#39;aumentare della temperatura. L&#39;amorfo d&agrave; anche il vantaggio di una resa maggiore con il tempo nuvoloso (con luce indiretta). Recentemente sono stati messi in commercio anche i pannelli che possono ricevere la luce e quindi produrre energia, anche dal lato opposto (HIT Double) ma penso che in Italia non siano ancora arrivati.<br>Uno svantaggio dell&#39;amorfo la minor stabilit&agrave; nel tempo; infatti la resa garantita dei Sanyo all&#39;80&#37; dopo 20 anni (quasi tutti gli altri garantiscono 25 anni). Per per cercare di mantenere questa garanzia i parametri di tolleranza sulla potenza di picco sono +10&#37;-5&#37; e come si pu intuire a pannello nuovo puoi avere una resa molto maggiore di quella nominale; considera poi che nei pannelli in amorfo spesso riportata una frase del genere: &quot;per le prime 8-10 settimane di lavoro la potenza erogata dal pannello pu eccedere la nominale del 15&#37;&quot;.<br>Voci che ho sentito (quindi sono da prendere come tali) dicono che in due anni i Sanyo hanno un calo di circa il 7&#37; per poi stabilizzarsi.<br><br>Io comunque li monterei a casa mia, anche se costano un p di pi degli altri.
              - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

              Commenta


              • #8
                tie becca ecco perche costano na cifra..............<br><br><center><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/pdf.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=73563906">Downloa d attachment</a><br>SANYO_HIT.pdf ( Number of downloads: 250 )</div></center><br>
                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                on SKYPE econtek-italy

                "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                Commenta


                • #9
                  * Sabrinas: capisco che quando hai spazio puoi permetterti di montare celle meno performanti (=meno costose, meno perdite di produzione negli anni, ecc.) ma mi chiedevo come mai non erano vendute da TUTTI i produttori, visto che a volte il limite non il carico/produzione, ma lo spazio a disposizione (vedi tetti).<br>Per i capi:<br>conviene far fare tutto a loro (mercidolci) o posso sperare di riuscirci da solo?<br>Denki. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a5205df6f8d35ebc8d729093a10b6be4.gif" alt="">

                  Commenta


                  • #10
                    Up&#33;<br>Capire/sapere il perch i pannelli Sanyo siano pi performanti stato esaudito.<br>Grazie per le Vs. conoscenze tecniche.<br>Rimane il punto realizzazione...<br>Che ne pensate?<br>Grazie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7a8b25845e4e37e766b3104253f3fe00.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7a8b25845e4e37e766b3104253f3fe00.gif" alt="">

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Rimane il punto realizzazione...<br>Che ne pensate?</div></div><br>Non ho capito la domanda... ma se ti riferisci al fatto che i pannelli Sanyo in Italia sono esauriti da gennaio e non ne arriveranno altri prima del prossimo anno, solo perch la richiesta troppo elevata (e quindi in un libero mercato, i prezzi salgono).<br>Se invece la domanda perch questo tipo di pannelli non li costruiscono altri produttori, la risposta che se fossero facili da fare, li avrebbero gi&agrave; copiati i cinesi; non ho letto da nessuna parte che ci siano brevetti dietro la tecnologia HIT.
                      - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

                      Commenta


                      • #12
                        mitsubishi rendimento del 18&#37; - prossimamente sul mercato - quanti mq. per un kwp?

                        Commenta


                        • #13
                          In questo sito <a href="http://www.portalsole.it/solarefotovoltaico_live/diff_today_fm.php" target="_blank">http://www.portalsole.it/solarefotovoltaic...ff_today_fm.php</a><br><br>mettono a confronto 3 impianti, 2 con moduli kyocera e 1 con moduli Sanyo, e non mi sembra proprio che ci siano tante differenze da giustificarne il maggior costo, infatti se guardiamo la produzione mensile, quasi identica.
                          1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
                          2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
                          http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

                          Commenta


                          • #14
                            Se guardi con pi attenzione, vedrai che tra i tre impianti c&#39; un&#39;altra differenza sostanziale: l&#39;orientamento&#33; Quello con i pannelli Sanyo 80 verso ovest, che non esattamente la stessa cosa rispetto ai 45 est e 5 est degli altri impianti.<br>Si pu disquisire su quando sia la differenza di produzione dovuta a questo differente orientamento, ma in ogni caso la differenza c&#39; e un metodo immediato per vederla questo: in una giornata serena guarda le curve che fanno i grafici: vedrai che il picco di quello orientato -45 alle ore 12, quello -5 alle 13 e quello +80 alle 15. Il sole nel punto pi alto alle ore 13 (ora legale) e quindi avere la maggior produzione prima o dopo significa &quot;sfruttare&quot; meno l&#39;irraggiamento diretto.<br><br>saluti
                            - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

                            Commenta


                            • #15
                              Infatti difficilissimo capire se un pannello sanyo produce pi di un mono-policristallino.<br>Dati reali non esistono.

                              Commenta


                              • #16
                                <b> SAR </b> possiamo confrontare i dati perch fra qualche mese ( aspetto la pubblicazione del BURAS della Regione Sardegna x il contributo del 20&#37; su gli impianti FV ) installer un impianto da <b>2,94 KWp</b> con <b>14 </b>pannelli <b>sanyo HIP210NHE5</b> con inverter <b>SMA Sunny Boy sb 3300</b> orientamento = Sud-Ovest 210 ; inclinazione = 16 con una produzione attesa pari a <b>4300</b> KWh/annuo +/- 3&#37;<br><br>Saluti<br><br>

                                Commenta


                                • #17
                                  X CAREST:<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Non ho capito la domanda... ma se ti riferisci al fatto che i pannelli Sanyo in Italia sono esauriti da gennaio e non ne arriveranno altri prima del prossimo anno, solo perch la richiesta troppo elevata (e quindi in un libero mercato, i prezzi salgono).</div></div><br>Strano alla Dea mi han risposto che i pannelli sono disponibili.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/61a192d20940b6dde4b3b3dac8f5549a.gif" alt=":blink:"><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Se invece la domanda perch questo tipo di pannelli non li costruiscono altri produttori, la risposta che se fossero facili da fare, li avrebbero gi&agrave; copiati i cinesi; non ho letto da nessuna parte che ci siano brevetti dietro la tecnologia HIT.</div></div><br>Era proprio questa la domanda.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb2478032969170186735aac41ffdc03.gif" alt=""><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Rimane il problema realizzazione...</div></div><br>Il problema realizzazione se &quot;conviene&quot; <i>merci dolci srl</i> o fare da solo. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/41517418df700d72f29238fab4ae0dac.gif" alt=""><br><br>Esplicito:<br>Costo TOTALE pannelli, inseguitori doppio asse, inverters, montaggio, connessione e sopratutto PASTOIE BUROCRATICHE.....<br><br>In altra parte del forum ho espresso (come in firma) il vero (per il momento) problema: il mio terreno insiste in un zona con vincolo paesaggistico ed il comune parla d&#39;impossibilit&agrave; (a prescindere..) poich il piano regolatore non prevede pannelli fotovoltaici....per motivi ambientali &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Spero di aver chiarito...<br>Grazie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/70a5a347a816bd7c53fc6cf1fa966840.gif" alt=":sick:">

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao andreaf15<br><br>La disponibilit&agrave; dei pannelli dipende dalle scorte fatte dai grossisiti... e dalle dimensioni dell&#39;impianto che vuoi realizzare. Io al mio &quot;fornitore&quot; ho chiesto 8 pannelli e mi ha detto che non li ha, poi sul forum ho letto un intervento (non ricordo di chi) in cui si era detto che fino al prossimo anno non ne sarebbero arrivati pi.<br><br>Se hai tempo ed esperienza ti conviene (economicamente) fare da solo, per devi avere anche molta pazienza, viste le numerose difficolt&agrave; (per lo pi burocratiche) che incontra chi decide di fare da se.<br>Io ho poco tempo e poca esperienza, ma la pazienza volente o nolente devo averla ugualmente, perch sono ormai due anni che aspetto di avere il permesso dai miei condomini per montare qualche pannello nel tetto.<br><br>Qualcuno diceva che la pazienza la virt dei forti. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4997e8029f67e263e509eb708a060c7e.gif" alt=":shifty:"> Io dico che un impianto che deve durarti minimo 20 anni, puoi anche permetterti di dover attendere 2 o 3 anni per sistemare bene prima tutti i vari problemi.<br><br>Saluti
                                    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Come Energenia (energenia.net) abbiamo la disponibilit&agrave; dei pannelli Sanyo da novembre. Ma occorre prenotarli con un paio di mesi d&#39;anticipo.<br><br>Ciao<br>Gianni D&#39;.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Costo?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaf15 @ 14/7/2007, 07:35)</div><div id="quote" align="left">Il problema realizzazione se &quot;conviene&quot; <i>merci dolci srl</i> o fare da solo. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/75750253bb3156d53f699c47cf6ea830.gif" alt=""><br><br>Esplicito:<br>Costo TOTALE pannelli, inseguitori doppio asse, inverters, montaggio, connessione e sopratutto PASTOIE BUROCRATICHE.....<br><br>In altra parte del forum ho espresso (come in firma) il vero (per il momento) problema: il mio terreno insiste in un zona con vincolo paesaggistico ed il comune parla d&#39;impossibilit&agrave; (a prescindere..) poich il piano regolatore non prevede pannelli fotovoltaici....per motivi ambientali &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;</div></div><br>Caro andreaf15 io la penso in questo modo :<br><br>A) problema Comune : se non lo risolvi non vai da nessuna parte &#33; Ovvero parla con l&#39;ufficio tecnico spiega i vantaggi dei pannelli FV e vedi se puoi trovare un accordo sulle dimensioni e sulla tipologia dell&#39;impianto ,presenta quindi una DIA o un permesso per costruire . Spera che venga approvato &#33;<br><br>B)in attesa dell&#39;approvazione fai la domanda all&#39;Enel per la connessione : a quel punto hai i dati necessari per fare un piano piano economico<br><br>C)Merci Dolci , a mio avviso , lavora bene .<br>Certamete si fa pagare come tutti i professionisti , ma da una offerta completamente scalabile ; ovvero dalla fornitura del progetto all&#39;impianto chiavi in mano , offrendo tutte le soluzioni intermedie .<br><br>Ciao da Recoplan

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Per il comune, non c&#39; niente da fare.<br>Mi han detto di presentare comunque la domanda, che poi verr&agrave; passata alla soprintendenza.... che verr&agrave; scartata dal comune di ritorno ANCHE in presenza di loro benestare...<br>Dovrei poi fare un ricorso al TAR ed aspettare il verdetto, nella speranza di un secondo ricorso del comune al consiglio di stato positivo... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dde7b18ae8570fae6ef3f40f43dec2ae.gif" alt=""><br>Troppo casino.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/40fdf322199db8ab1b2fad78f5b5cac7.gif" alt=":angry:"><br>Ora sto&#39; provando comunque a presentare la documentazione sotto consigli della responsabile della soprintendenza: ho realizzato delle foto della possibile locazione, piantumando (col PC) anche alti alberi e installando due serie di pannellature con inseguitori...<br>Seconda istanza in preparazione senza inseguitori nella speranza che il loro diniego sulla eccessiva VISIBILITA&#39;, mi dia il vantaggio di proporre pannellature a terra (senza inseguitori), meno performanti sicuramente, ma almeno inizio....<br>Domattina ho l&#39;appuntamento all&#39;ENEL per le domande di rito.<br>Merci dolci la contatter se il comune mi da l&#39;OK&#33;<br>Grazie <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/30eba669b15643a9195998b9a3d2ac60.gif" alt="">

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ciao<br>Scusa se te lo chiedo, qual&#39; il comune dove vuoi fare l&#39;impianto?

                                              Commenta


                                              • #24
                                                non so se pu servire (forse si, visto che stai valutando sanyo)<br>come avevo postato qualche mese fa io ho installato a maggio 9 Sanyo Hip 215 per complessivi 1,935Kwp<br>con inclinazione (22) ed orientamento (22 est) buoni ma non ottimali<br>ubicazione centro Italia (Marche)<br>produzione mensile:<br>maggio 330 Kwh<br>giugno 340 Kwh<br>luglio 330 Kwh<br>agosto 290 Kwh<br>settembre 250 Kwh<br>produzione all&#39;inverter sunny boy; il contatore enel misura - 3%<br>saluti - F.
                                                ... mai stato un grande ... mai finito di crescere.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (suangordon @ 8/10/2007, 16:17)</div><div id="quote" align="left">Ciao<br>Scusa se te lo chiedo, qual&#39; il comune dove vuoi fare l&#39;impianto?</div></div><br>Leporano (taranto) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/86ef035485ae50e38757ecfff52b04b6.gif" alt=":wacko:"><br>

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Scusate se mi intrometto, maho notato che non si parla mai di pannelli in CdTe e ppure ho gi&agrave; trovato due installatori nella Lombardia che li utilizzano, come mai?<br>Hanno qualche lato negativo?<br>A me hanno detto che hanno una perdita annua all&#39;incirca dello 0,25% contro lo 0,5% degli altri pannelli e inoltre costano meno a parit&agrave; di kw/p.<br>Se potete aiutarmi vi sarei molto grata...<br>Grazie<br>Mary

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mary1972mary @ 15/10/2007, 09:13)</div><div id="quote" align="left">Scusate se mi intrometto, ma ho notato che non si parla mai di pannelli in CdTe e ppure ho gi&agrave; trovato due installatori nella Lombardia che li utilizzano, come mai?Hanno qualche lato negativo?<br>A me hanno detto che hanno una perdita annua all&#39;incirca dello 0,25% contro lo 0,5% degli altri pannelli e inoltre costano meno a parit&agrave; di kw/p.</div></div><br>mi pare un buon argomento su cui confrontarci : per me Mary1972 potresti aprire un nuovo 3d .<br>(appena ho un momento esprimo le mie considerazioni )<br>Ciao da Recoplan

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaf15 @ 4/7/2007, 13:19)</div><div id="quote" align="left">Prima delle 7864 domande che mi vengono in mente (ma che sicuramente saranno gi&agrave; state esplicitate da qualche parte nel forum): mediamente per fare 1Kw ci vogliono 8mq di pannelli, la Sanyo parla di 5,8mq.</div></div><br>gentile utente, prima di procedere con l&#39;installazione e la scelta del tipo di pannello, proverei a farmi un&#39;idea sulla &quot;fattibilit&agrave;&quot; o meno dell&#39;impianto. Esempio: che uso far dell&#39;energia? Vendita o autoconsumo? Scambio sul posto? Qual la produttivit&agrave; FV del luogo? Quanto tempo necessario per recuperare i costi? A quale incentivo ho diritto? Per tale scopo, puoi scaricare gratuitamente il programma dell&#39;ing. Caffarelli (Simulare) che ti dar&agrave; una mano per avere dati su cui ragionare.<br><br>Ciao&#33;

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Se non hai problemi di spazio secondo me non montare Sanyo, sono garantiti 20 anni anzich 25 (chiss&agrave; come mai, forse perch sono anche in silicio amorfo?) e non sono cos performanti come si dice. Ho installato recentemente un impianto da 9 Kw con moduli Sanyo 210 Wp e sinceramente non mi sono sembrati sbalorditivi, dopo 3 mesi dall&#39;installazione hanno prodotto esattamente quanto un buon monocristallino che costa meno. Per non parlare di quello che si legge in giro ultimamente sui moduli, problemi di tutti i tipi....... Spero durino<br>Ciao

                                                          Commenta

                                                          Attendi un attimo...
                                                          X
                                                          TOP100-SOLAR