annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parametri dimensionamento diodi blocco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parametri dimensionamento diodi blocco

    Quali sono i parametri per il dimensionamento dei diodi di blocco da installare nel quadro parallelo stringhe?<br>grazie a chi mi aiuter&agrave;

  • #2
    Premesso, non sono un esperto nel FV.<br>L&#39;ideale sarebbe un diodo schottky, ma da poco si vedono diodi di questo tipo oltre 400V.<br>Per ora direi di usare comuni diodi con corrente doppia di quella massima (di cortocircuito) che passerebbe nell&#39;impianto(/stringa) e con una tensione inversa (anche qui) il doppio della tensione massima a vuoto dei pannelli (e comunque sopra i 600V).<br>Se in serie devi sommare le tensioni a vuoto di tutti i pannelli (e moltiplicare X2).<br>Con questi parametri direi che puoi stare tranquillo.<br>Un diodo costa pochi euro, ti conviene abbondare.<br><br><span class="edit">Edited by albertaus - 27/7/2007, 09:12</span>

    Commenta


    • #3
      palozzo,<br>ti ricordo che oltre al dimensionamento elettrico devo curare quello meccanico e quello termico.<br>Meccanicamente i diodi devono resistere a vibrazioni per anni, quindi devono essere montati senza conduttori rigidi che dilatandosi possano creare forze anomale sui chip. Se sono dei tipi a vitone, non esagerare con la coppia di serraggio. Anche i ponti con foro centrale possono avere specificata la massima coppia di serraggio. Termicamente vanno dimensionati in modo che la corrente continuativa massima possa fluire senza problemi anche alla massima temperatura dei diodi.<br><br>Non serve avere dei diodi veloci, se sono a bassa caduta e&#39; meglio.<br><br>Ciao<br>Mario
      Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
      -------------------------------------------------------------------
      Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
      -------------------------------------------------------------------
      L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
      Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
      ------------------------------------------------

      Commenta


      • #4
        Grazie...grazie mille per le professionali e precise risposte...sono alle mie prime esperienze progettuali e vorrei essere preciso ed evitare errori&#33;&#33; Grazie di nuovo&#33;&#33;

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR