adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problemi con inverter Studer

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problemi con inverter Studer

    Salve,<br>non sono un&#39;installatore, ho realizzato però un piccolo impianto fotovoltaico a corredo di un rifugio documentandomi qu&agrave; e la su internet. Lo stesso è composto da 4 pannelli della Solar Fabrik da 125 W cadauno, da un regolatore di carica della Steca da 30A, da un inverter Studer XPC 2200 24V e da 4 batterie NBA 350A 6V. Ho preferito questo inverter in quanto è uno dei pochi che accettano una corrente (fornita da un generatore) (AC IN) in ingresso.<br>Il problema è il seguente: l&#39;impianto delle lampade funziona bene, ma quando accendo la lavatrice, naturalmete con il generatore di corrente in funzione, quindi la corrente che passa nell&#39;inverter arriva dal gruppo elettrogeno (da 30KW), lo studer va in protezione, emette un sibillio di allarme e sono costretto a spegnere la lavatrice e a resettere l&#39;inverter.<br>Leggendo le istruzioni dell&#39;inverter ho notato che all&#39;interno dello stesso dovrebbe essere posizionato un interuttore magnetotermico da 16A, la lavatrice non ne aasorbe di più, anzi molto meno, perciò non riesco a capire quale potrebbe essere il problema.<br><br>Allego sperando di riuscirci foto dell&#39;inverter e del regolatore di carica.<br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/353507c7cdb7ec501008f771cc83261e.jpg" alt="image"><br>Shot with <a href="http://profile.imageshack.us/camerabuy.php?model=Canon+DIGITAL+IXUS+65&amp;make =Canon" target="_blank">Canon DIGITAL IXUS 65</a> at 2007-07-30<br><br>Chiedo aiuto a voi esperti e, nel contempo ne approfittavo per sapere se la mia scelta inerente la qualit&agrave; dei componenti è stata ottimale.<br><br>Grazie per le eventuali risposte.

  • #2
    Visto lo schermo, non si capisce bene.

    Commenta


    • #3
      scusa, ma perche usi un reg di carica qundo gia ne prevede uno incorporato? che funziona pure bene&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c7a0b00732bccdacfbea059d05e011f4.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c7a0b00732bccdacfbea059d05e011f4.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c7a0b00732bccdacfbea059d05e011f4.gif" alt=""><br><br>&quot;naturalmete con il generatore di corrente in funzione, quindi la corrente che passa nell&#39;inverter arriva dal gruppo elettrogeno (da 30KW)&quot;????????? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d2dd18490f83442054b7e7024f658a5b.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/092e2a8a481e61ba5fc3840bafc7e327.gif" alt=":"><br><br>
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        Salve, grazie per le vostre risposte.<br>Per quello che mi è possibile cercherò di rendere più chiaro lo schema della foto che ho allegato:<br>i due cavi che arrivano dai pannelli fotovoltaici, li ho inseriti naturalmente nel regolatore di carica, dallo stesso, nelle relative connessioni in uscita vado alle batterie. Alle estremit&agrave; (+ pos. e - neg) delle batterie collegate a loro volta in serie, ho collegato il + e - che arrivano dal regolatore di carica e il + e - che vanno direttamente all&#39;inverter studer. L&#39;inverter ha inoltre altre due connessioni, AC IN e AC AUT. Nella foto si riferisce ai cavi da 2,5mm di colore rosso e azzurro e marrone e azzurro. La corrente AC IN che mando allo studer arriva da un gruppo elettrogeno, percio utilizzo l&#39;inverter anche come regolatore di carica, mentre la corrente AC AUT che esce dallo studer la mando all&#39;interuttore magnetotermico (16A) che si vede nella foto e a sua volta all&#39;appartamento. Il problema, come dicevo nel primo post, è che se utilizzo solo l&#39;impianto luci dell&#39;appartamento funziona tutto bene, ma se attacco un carico superiore tipo lavatrice, ribadisco con generatore di corrente acceso, altrimenti le mie 4 batterie sarebbero proscigate in pochissimo tempo, l&#39;inverter va in protezione (penso si dica così).<br><br>X Econtec : sapevo che questo tipo di inverter poteva funzionare come regolatore di carica solo se gollegato ad un generatore di corrente, anche perche sullo stesso non ci sono connessioni in ingresso dove potrei collegare i cavi che arrivano dai Pannlli fotovoltaici. Se mi sbaglio, ti prego di illuminarmi in merito.<br><br>Grazie.

        Commenta


        • #5
          La lavatrice quanto consuma?<br>Hai provato a misurare la vera corrente in assorbimento all&#39;avvio?<br>Non conosco il tuo inverter,<br>ma in genere il carico è protetto per la P max applicabile all&#39;nverter e<br>non importa cosa c&#39;è a monte (generatore o enel).

          Commenta


          • #6
            <br>Salve,<br>allego uno stralcio tratto dalle istruzioni dell&#39;inverter studer XPC 2200 24V.<br>Ho fatto vedere le specifiche tecniche dell&#39;inverter anche al nostro ingegnere che ha curato la progettazione dell&#39;impianto elettrico; mi ha detto che una comune lavatrice, come la mia, non assorbe più di 6 o 7 A, il mio inverter dovrebbe essere tarato per un carico di 16A.<br>Grazie.<br><br>3.3 Connections<br>3.3.1 General instructions on connecting<br>− The cable connection on the terminals AC INPUT / AC OUTPUT / 16A 230VAC<br>are carried out with a screwdriver Nr.1 and the connection on the SOLAR<br>terminal with a screwdriver Nr.2.<br>− The conductor cross section on the terminals AC INPUT / AC OUTPUT / 16A<br>230VAC of the connecting cable must be minimum 2.5mm2.<br>− All connecting cables and also the mounted battery cables, must be fixed with<br>strain relief clamps.<br>− The XP-COMPACT is delivered with battery cables already

            Commenta


            • #7
              Non conosco il tuo inverter, non ho trovato un manuale dettagliato, a mio modesto avviso, se l&#39;inverter regge carichi resistivi (lampadine ad incandescenza), ma non regge i motori potrebbe essere che la corrente di accensione dei motori venga vista dall&#39;inverter come un corto.<br>Dovresti postare qualche info dettagliata in + sull&#39;inverter e sui carichi.<br><br><span class="edit">Edited by albertaus - 31/7/2007, 18:26</span>

              Commenta


              • #8
                Salve,<br>cerco di allegare il link inerente le specifiche dell&#39;inverter studer, invece l&#39;impianto dell&#39;appartamento è uno dei più classici, una line forza motrice e una linea luci.<br><br><a href="http://www.studer-inno.com/SITESTUDER/page/ANGLAIS/DescriptionE/XPCompactV10E.pdf" target="_blank">www.studer-inno.com/SITESTUDER/page/ANGLAIS/DescriptionE/XPCompactV10E.pdf</a> -<br><br>Saluti e grazie.

                Commenta


                • #9
                  Hai provato con il Transfer Delay ON&#33;?<br>

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao, potresti spiegarmi con termini un po più semplici cosa vuol dire e soprattutto come fare. Scusa ma sono un profano. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cea0d73d49bef9728eb9f70180d54615.gif" alt=""><br><br>Grazie di nuovo.

                    Commenta


                    • #11
                      Dove c&#39;è l&#39;entrata cavi dovresti trovare 2 “interruttorini”. Su uno dovresti trovare la scritta Transfer Delay.<br>Attiva la funzione.<br>

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR