adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L' impianto fotovoltaico più grande del mondo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L' impianto fotovoltaico più grande del mondo

    <a href="http://www.consted.com/articoli/23agosto2007.asp" target="_blank">http://www.consted.com/articoli/23agosto2007.asp</a><br><br>qualcuno ha delle foto o disegni delle aree dei due impianti di cui si parla nell&#39; articolo?<br>mi piacerebbe vedere l&#39; impatto paesaggistico...

  • #2
    Hanno scritto che l&#39;impianto da 6 MWp produrr&agrave; 40.000kWh/anno. L&#39;hanno costruito in una grotta?

    Commenta


    • #3
      Non hanno le idee molto chiare, parlano solo di kWh non specificano la potenza doi picco.<br>Per adesso possiedo un impianto FV (4.8kWp) superiore a quello tedesco, almeno dai numeri che hanno<br>dato adesso produce 6000kWh, io penso di superarli a fine anno.<br>Naturalmente scherzo, quello che ha fatto l&#39;articolo piu&#39; che un giornalista doveva essere un politico......<br>

      Commenta


      • #4
        Ciao a tutti&#33;<br>Cercavate un impiantino serio?<br><br>Eccolo:<br> <a href="http://www.ecoblog.it/post/1407/in-portogallo-il-piu-grande-impianto-fotovoltaico-del-mondo" target="_blank">LINK</a><br><br>Pace&#33;<br>Gym
        Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
        Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
        Grazie!

        Commenta


        • #5
          Gym, l&#39; impianto portoghese (11MW) gi&agrave; è enorme e lì si parla di 36 e 80 (ottanta) MW&#33;&#33;

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (solarfan @ 23/8/2007, 13:23)</div><div id="quote" align="left">Gym, l&#39; impianto portoghese (11MW) gi&agrave; è enorme e lì si parla di 36 e 80 (ottanta) MW&#33;&#33;</div></div><br>qualcuno mi da un ordine di grandezza per favore?<br>una centralenucleare quanto produce ?<br>una citt&agrave; di 100000 abitanti quanto consuma?<br><br>grazie ciao

            Commenta


            • #7
              Ho sotto mano i dati della centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa (la più grande al mondo; quella colpita dal terremoto di Luglio) 7 reattori per una potenza totale di 8000 MW circa<br><br>Il consumo elettrico procapite in Italia è, se non ricordo male, di circa 6000 KWh/anno, quindi una citt&agrave; di 100.000 abitanti richiede mediamente 600 milioni di KWh/anno<br><br>Tiene presente però che una centrale nucleare produce energia costantemente, quindi 8GW nucleari non possono essere sostituiti con 8GW FV tout-court; altrimenti quando è nuvoloso ....<br><br>Ciao

              Commenta


              • #8
                A meno che la centrale nucleare non sia chiusa, in questo caso anche un pannellino da 5W produce di più.

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (snapdozier @ 23/8/2007, 20:12)</div><div id="quote" align="left">A meno che la centrale nucleare non sia chiusa, in questo caso anche un pannellino da 5W produce di più.</div></div><br>Vedi Guzzillo, snapdozier ha ragione e ricorda un punto importante: bisogna sempre considerare che le centrali possono anche essere fuori uso.<br>Per le nucleari è un fatto abbastanza raro, mentre per le fotovoltaiche succede tutte le sere al tramonto.<br><br>Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gymania @ 23/8/2007, 12:59)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti&#33;<br>Cercavate un impiantino serio?<br><br>Eccolo:<br> <a href="http://www.ecoblog.it/post/1407/in-portogallo-il-piu-grande-impianto-fotovoltaico-del-mondo" target="_blank">LINK</a><br><br>Pace&#33;<br>Gym</div></div><br>Bello l&#39;impiantino &quot;serio&quot; in Portogallo...<br>11 Mw e solo di giorno perche&#39; la notte...<br>Qualche numeretto per dire cosa costa?<br>Non lo sai? Te lo dico io: 75 milioni di euro, con quella cifra si costruisce una centrale in cogenerazione da 100Mw a gas&#33;<br>Gia&#39; che ci siamo mi dici quanta CO2 e&#39; stata prodotta per costruire l&#39;impiantino serio?<br>Una turbina a gas (dico gas) da 60MW costa installata circa 14 milioni di euro ma sono 6 volte di piu&#39; dell&#39;impianto serio 24 ore su 24 365 giorni all&#39;anno col sole e con il vento, pioggia o ciel sereno.<br>Il Portogallo ha solo il sole, nemmeno tanta acqua per i suoi impianti idro, nemmeno tanto petrolio per le sue centrali, del carbone nemmeno a parlarne, ci vogliono soldi per quello e allora gli resta solo il sole...<br>Ma siamo seri ragazzi&#33;<br><br>SB<br><br><span class="edit">Edited by SergioBalacco - 25/8/2007, 00:30</span>

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">qualcuno mi da un ordine di grandezza per favore?<br>una centralenucleare quanto produce ?<br>una citt&agrave; di 100000 abitanti quanto consuma?</div></div><br>Caro guzzillo<br>Facciamo un paragone fra quello tedesco linkato e un impianto termoelettrico standard da 1 GW (non importa se fossile o nucleare)<br>-Per quanto riguarda la potenza ci vogliono 28 impianti come quello descritto per avere la stessa potenza di punta di uno convenzionale. Se invece si vuole avere la stessa energia annua prodotta gli impianti devono essere 185. Qui ci vuole uno sforzo di fantasia per immaginare l’impatto visivo.<br>-Se l’impianto FV ha 120 addetti, utilizzando la stessa produttivit&agrave;, l’impianto classico dovrebbe impiegare 22000 dipendenti e solo per la fase strettamente di produzione. Per l’occupazione non è niente male, per le tasche un pochino di meno.<br>-Probabilmente il calcolo della CO2 risparmiata è fatto sull’impianto completo (quando lo sar&agrave, Sempre con i calcoli della serva l’impianto appena inaugurato può consentire la fermata di una centrale standard per ben due giorni. Visto così non è poi la grande meraviglia.<br>Questi impianti sono cattedrali nel deserto. L&#39;Enel ci ha provato parecchi anni fa e l&#39;impianto di Serre Persano è stato all&#39;avanguardia per molto tempo; chiediti perchè preferisce strapagare il KWh al privato.<br>-il consumo di una citt&agrave; di 100000 abitanti è un dato per confondere le idee.<br>mediamente una famiglia italiana consuma 4000 kWh anno, mediamente una famiglia è composta di 4 persone, perciò un abitante consuma 1000 kWh anno (semplifico e arrotondo). Se vai a vedere i dati enel ogni italiano consuma 3300 kwh anno. La differenza è data dal fatto che nel primo caso si considerano solo i consumi domestici, nel secondo si considerano anche gli altri usi.<br>L&#39;impianto considerato coprirebbe il consumo domestico di solo 50000 abitanti medi italiani (senza industrie e attivit&agrave; varie)<br>Magari hanno preso come riferimento un abitante molto risparmioso<br><br>per snap<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">A meno che la centrale nucleare non sia chiusa, in questo caso anche un pannellino da 5W produce di più.</div></div><br>Naturalmente se il l&#39;ultimo tifone fosse passato nei pressi del tuo pannellino la produzione sarebbe la stessa (zero).<br><br>Ciao<br>Tersite<br><br><span class="edit">Edited by tersite3 - 24/8/2007, 12:01</span>
                      Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
                      Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                      Commenta


                      • #12
                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (SergioBalacco @ 24/8/2007, 00:32)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gymania @ 23/8/2007, 12:59)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti&#33;<br>Cercavate un impiantino serio?<br><br>Eccolo:<br> <a href="http://www.ecoblog.it/post/1407/in-portogallo-il-piu-grande-impianto-fotovoltaico-del-mondo" target="_blank">LINK</a><br><br>Pace&#33;<br>Gym</div></div><br>Bello l&#39;impiantino &quot;serio&quot; in Portogallo...<br>11 Mw e solo di giorno perche&#39; la notte...<br>Qualche numeretto per dire cosa costa?<br>Non lo sai? Te lo dico io: 75 milioni di euro, con quella cifra si costruisce una centrale in cogenerazione da 100Mw a gas&#33;<br>Gia&#39; che ci siamo mi dici quanta CO2 e&#39; stata prodotta per costruire l&#39;impiantino serio?<br>Una turbina a gas (dico gas) da 60MW costa installata circa 14 milioni di euro ma sono 6 volte di piu&#39; dell&#39;impianto serio 24 ore su 24 365 giorni all&#39;anno col sole e con il vento, pioggia o ciel sereno.<br>Il Portogallo ha solo il sole, nemmeno tanta acqua per i suoi impianti idro, nemmeno tanto petrolio per le sue centrali, del carbone nemmeno a parlarne, ci vogliono soldi per quello e allora gli resta solo il sole...<br>Ma siamo seri ragazzi&#33;<br><br>SB</div></div><br>e quanta CO2 verrebbe prodotta per costruire questo impianto, e poi quanta ne produrrebbe nella sua vita di funzionamento?<br>Facciamo sempre riferimento ai costi, ( quando si parla di FV), facciamo i soliti discorsi, ma quanto mi costa? quanto dura? in quanto tempo rientro del capitale?<br>Ma ci poniamo le stesse domande quando acquistiamo un&#39;automobile???<br><br>IO sono serio.<br>

                        Commenta


                        • #13
                          non si tratta di essere seri o meno, penso che ognuno debba esporre le proprie tesi senza dare del poco serio agli altri. Per quanto riguarda il fotovoltaico mi sembra opinione comune che allo stato attuale non è confrontabile con altre forme di produzione di energia, il discorso potrebbe essere interessante in prospettiva se aumenterano i rendimenti e i costi diminuiranno. E&#39; evidente che gli incentivi servono per dare uno sviluppo ad un settore che indiscutibilmente produce energia pulita ed esente da rifiuti di qualsiasi genere. Se tale sviluppo non portasse gli effetti desiderati è chiaro che torneremo indietro su posizioni diverse ma nel frattempo ritengo che sia un obbligo provare coraggiosamente su questa strada che potrebbe portare grandi benefici a tutti.<br>saluti gennaro

                          Commenta


                          • #14
                            A me sembra evidente che i dati sono da prendere con le pinze.<br><br>A cosa serve 120 persone, mi sembra un modo per creare lavoro inutile.<br><br>Persino un piccolo impianto di cogenerazione TG con TV annesso da 50MW con 3 turni, manutenzione, ed amministrazione occupa all&#39;massimo 30 persone.<br>un impianto da 600MW può occupare 60 persone.<br><br>Non c&#39;è più lavoro nel gestire un impianto FV. Ne bastano due guardie a turno, 1 tecnico, 5 persone per le pulizie, il capo, ed una segretaria e fanno in tutto all&#39;massimo 15 persone.<br><br>Solo la presenza di tutta questa gente che arriva a lavoro con il loro mezzi, SUV o altro crea più inquinamento di quanto potrebbe creare un impianto di pari dimensione a metano.<br><br>Tersite3, a me risulta dall&#39;ISTAT che la famigla media italiana e composto da 2,5 persone, e guarda caso potrei difinirmi componente di una famiglia media (visto che sono spesso assente da casa per lavoro), il mio consumo annuo supera il 4500kWh.

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (SergioBalacco @ 24/8/2007, 00:32)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gymania @ 23/8/2007, 12:59)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti&#33;<br>Cercavate un impiantino serio?<br><br>Eccolo:<br> <a href="http://www.ecoblog.it/post/1407/in-portogallo-il-piu-grande-impianto-fotovoltaico-del-mondo" target="_blank">LINK</a><br><br>Pace&#33;<br>Gym</div></div><br>Bello l&#39;impiantino &quot;serio&quot; in Portogallo...<br>11 Mw e solo di giorno perche&#39; la notte...<br>Qualche numeretto per dire cosa costa?<br>Non lo sai? Te lo dico io: 75 milioni di euro, con quella cifra si costruisce una centrale in cogenerazione da 100Mw a gas&#33;<br>Gia&#39; che ci siamo mi dici quanta CO2 e&#39; stata prodotta per costruire l&#39;impiantino serio?<br>Una turbina a gas (dico gas) da 60MW costa installata circa 14 milioni di euro ma sono 6 volte di piu&#39; dell&#39;impianto serio 24 ore su 24 365 giorni all&#39;anno col sole e con il vento, pioggia o ciel sereno.<br>Il Portogallo ha solo il sole, nemmeno tanta acqua per i suoi impianti idro, nemmeno tanto petrolio per le sue centrali, del carbone nemmeno a parlarne, ci vogliono soldi per quello e allora gli resta solo il sole...<br>Ma siamo seri ragazzi&#33;<br><br>SB</div></div><br>E il gas te lo danno gratis?<br><br>sei sei così serio perchè non consideri la geopolitica chè c&#39;è dietro la distribuzione delle risorse?<br><br>vogliamo passare dalle mani dei petrolieri a quella dei &#39;gasieri&#39;? (che poi gi&agrave; siamo sulla buona strada)<br><br>non ricordi il ricatto russo all&#39;ucraina?<br><br>e quanti rigassificatori bisogner&agrave; costruire?<br><br>e la CO2 e gli inquinanti del trattamento del gas?<br><br>dobbiamo superare l&#39;et&agrave; del fuoco, se vogliamo essere veramente seri <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/feb57f894a03b46c3c952be062bf5a6b.gif" alt="-_-"><br><br>saluti<br>

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (taote @ 27/8/2007, 02:56)</div><div id="quote" align="left">.....</div></div><br>Certo che l&#39;FV e una scelta ecologica non certamente economica, e quest&#39;impianto non può essere preso come esempio.<br><br>120 persone costano all&#39;giorno circa €10.000,00, qualcuno sa dirmi a cosa potrebbero servire ?, perchè solo questa cifra rende l&#39;impianto un fiasco. un centinaia di auto che vanno a lavorare tuttl i giorni, consumo l&#39;equivalente di almeno 5MWh all&#39;giorno tra viaggi A/R (50kW * 100 * 2 * 30min), è poi l&#39;inquinamento di questi mezzi,<br>poi gli uffici e locali almeno 300mq per 100 persone consumano in energia termica ed elettrica se in classe isolamento A, almeno 12MWh annuo.<br><br>siamo ad un consumo di oltre 1,5GWh annuo<br><br>Questi mega impianti fanno fatica a mantenere in vita un solo grande centro commerciale.

                                Commenta


                                • #17
                                  Salve&#33;<br><br>Una piccola nota:<br>E se anche una piccola parte (diciamo uno o due centesimi) di questa energia prodotta dall&#39;astronave FV del Portogallo venisse usata da una fabbrica di pannelli FV installata (ovviamente) lì vicino?<br><br>Si innescherebbe un ciclo virtuoso che porterebbe i pannelli FV a costare meno.........<br><br>Una centrale così grossa è un&#39;occasione che non va &quot;sprecata&quot; usando l&#39;energia così ottenuta (a bassissimo contenuto entropico) in maniera ordinaria.<br><br>O almeno non tutta.<br><br>Può fare da catalizzatore per il sistema, anche perchè poi in genere produrrebbe il picco di potenza quando i consumi sono più alti (poichè trattasi di consumi industriali, non domestici).

                                  Commenta


                                  • #18
                                    caro pinetree<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">a me risulta dall&#39;ISTAT che la famigla media italiana e composto da 2,5 persone, e guarda caso potrei difinirmi componente di una famiglia media (visto che sono spesso assente da casa per lavoro), il mio consumo annuo supera il 4500kWh.</div></div><br>Con ogni probabilit&agrave; hai ragione, quando butto dei numeri a naso preferisco tenermi abbondante per non incorrere in contestazioni basate sui numeri.<br>In realt&agrave; l&#39;impianto tedesco fornirebbe l&#39;energia annuale necessaria ai consumi domestici di 30000 persone, forse meno; e non sempre quando il consumatore vorrebbe.<br><br>per ad80<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">se anche una piccola parte (diciamo uno o due centesimi) di questa energia prodotta dall&#39;astronave FV del Portogallo venisse usata da una fabbrica di pannelli FV installata (ovviamente) lì vicino?</div></div><br>La parte più energivora del processo di produzione di celle al silicio è lunga e richiede temperature elevate, è un processo tipicamente a ciclo continuo, non può essere associato ad una alimentazione energetica altalenante.<br>L&#39;idea è buona, ma andrebbe applicata per i grandi impianti termici che non conviene spegnere o modulare in tempi brevi.<br>L&#39;ideale sarebbe una nuke su un&#39;isoletta (anche artificiale) che sforni pannelli.<br><br>Ciao<br>Tersite<br>
                                    Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
                                    Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                                    Commenta


                                    • #19
                                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">L&#39;ideale sarebbe una nuke su un&#39;isoletta (anche artificiale)</div></div><br>l&#39;unico posto dove vedo bene il NUKE è questo<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/997da61320a4acfde67afc382062d1cb.gif" alt="image"><br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ff70715b5815522bdf20872d5c6ff771.gif" alt="image">

                                      Commenta


                                      • #20
                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ad80 @ 27/8/2007, 08:48)</div><div id="quote" align="left">Salve&#33;<br><br>Una piccola nota:<br>E se anche una piccola parte (diciamo uno o due centesimi) di questa energia prodotta dall&#39;astronave FV del Portogallo venisse usata da una fabbrica di pannelli FV installata (ovviamente) lì vicino?<br><br>Si innescherebbe un ciclo virtuoso che porterebbe i pannelli FV a costare meno.........<br>...................</div></div><br>A me sembra che attualmente, con tutta l&#39;energia che serve, anche l&#39;intera produzione di energia da questo impianto produrrebbe una quantit&agrave; di panelli talmente ridotto che non riuscirebbe a compensare l&#39;energia spesa in 100 anni.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (pinetree @ 27/8/2007, 09:54)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ad80 @ 27/8/2007, 08:48)</div><div id="quote" align="left">Salve&#33;<br><br>Una piccola nota:<br>E se anche una piccola parte (diciamo uno o due centesimi) di questa energia prodotta dall&#39;astronave FV del Portogallo venisse usata da una fabbrica di pannelli FV installata (ovviamente) lì vicino?<br><br>Si innescherebbe un ciclo virtuoso che porterebbe i pannelli FV a costare meno.........<br>...................</div></div><br>A me sembra che attualmente, con tutta l&#39;energia che serve, anche l&#39;intera produzione di energia da questo impianto produrrebbe una quantit&agrave; di panelli talmente ridotto che non riuscirebbe a compensare l&#39;energia spesa in 100 anni.</div></div><br>Come ho detto va sempre esaminato il contenuto entropico di quest&#39;energia usata per un processo.<br><br>Questa cosa mi pare che sfugga sempre durante le discussioni e confuta quello che dici.<br><br>l&#39;EPBT per la produzione di un pannello FV è fra 2,5 e 3 anni al massimo.<br><br>Il suo EROEI è superiore a 10.<br><br>Ho fatto un calcolo molto dettagliato al topic &quot;l&#39;EROEI, questo sconosciuto&quot;.<br><br>Per favore leggetelo prima di fare affermazioni che non hanno nè capo nè coda<br>

                                          Commenta


                                          • #22
                                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (SergioBalacco @ 24/8/2007, 00:32)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gymania @ 23/8/2007, 12:59)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti&#33;<br>Cercavate un impiantino serio?<br><br>Eccolo:<br> <a href="http://www.ecoblog.it/post/1407/in-portogallo-il-piu-grande-impianto-fotovoltaico-del-mondo" target="_blank">LINK</a><br><br>Pace&#33;<br>Gym</div></div><br>Bello l&#39;impiantino &quot;serio&quot; in Portogallo...<br>11 Mw e solo di giorno perche&#39; la notte...<br>Qualche numeretto per dire cosa costa?<br>Non lo sai? Te lo dico io: 75 milioni di euro, con quella cifra si costruisce una centrale in cogenerazione da 100Mw a gas&#33;<br>Gia&#39; che ci siamo mi dici quanta CO2 e&#39; stata prodotta per costruire l&#39;impiantino serio?<br>Una turbina a gas (dico gas) da 60MW costa installata circa 14 milioni di euro ma sono 6 volte di piu&#39; dell&#39;impianto serio 24 ore su 24 365 giorni all&#39;anno col sole e con il vento, pioggia o ciel sereno.<br>Il Portogallo ha solo il sole, nemmeno tanta acqua per i suoi impianti idro, nemmeno tanto petrolio per le sue centrali, del carbone nemmeno a parlarne, ci vogliono soldi per quello e allora gli resta solo il sole...<br>Ma siamo seri ragazzi&#33;<br><br>SB</div></div><br>&quot;Caro&quot; Sergio, Mets, Lungabarba o chiunque cavolo tu sia...<br><br>Percaso ce l’hai con me?<br>Ho detto o fatto qualcosa in passato che ha turbato il tuo radioso sorriso? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1666d79df1b4d337bb7a0d6a5980edb6.gif" alt=""><br>Chi ti ha detto che non conosco le cifre?<br>Presumi di essere l’unico detentore del sapere assoluto?<br><br>L’acredine nei miei confronti che traspare dal tuo post mi sembra totalmente fuori luogo, tantopiù se considerato che questo é il nostro primo confronto.<br><br>Visto che i tuoi argomenti paiono validi o quantomeno degni di discussione, faresti meglio ad esprimerli in una forma più rispettosa del tuo prossimo...<br><br>Io posso essere serio (e ti assicuro che lo sono), ma tu sii più sereno&#33;<br><br>E più adulto, se puoi&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cd41bbac5d233906a31e50f60a299fa0.gif" alt=""><br><br>Pace a te&#33;<br>Gym
                                            Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
                                            Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
                                            Grazie!

                                            Commenta


                                            • #23
                                              20 MW benexiama bastano&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg" target="_blank">http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg</a><br><br>qui non si vede la fine da pauraaaaaaaaaa&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5c02e3408289d84df10e4a7e3ef47901.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5c02e3408289d84df10e4a7e3ef47901.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5c02e3408289d84df10e4a7e3ef47901.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f18801769df0897e503a7aa3789c8ee5.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f18801769df0897e503a7aa3789c8ee5.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f18801769df0897e503a7aa3789c8ee5.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"><br><br><a href="http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg" target="_blank">http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg</a><br><br><br>e se propio no siete sazi progetto di un impianto da 40MW&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;& #33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br><a href="http://www.juwi.de/international/information/press/PR_Solar_Power_Plant_Brandis_2007_02_eng.pdf" target="_blank">VAI AL MOSTRO DA 40MEGAWATT&#33;&#33;&#33;</a> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/78ce076318a69b25df8cb9ab4098f718.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da01b1dc1262b63d377dd8f50f16c257.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da01b1dc1262b63d377dd8f50f16c257.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da01b1dc1262b63d377dd8f50f16c257.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da01b1dc1262b63d377dd8f50f16c257.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da01b1dc1262b63d377dd8f50f16c257.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/585c1180daa9c9bc29dc779ddad36eb3.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/585c1180daa9c9bc29dc779ddad36eb3.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/585c1180daa9c9bc29dc779ddad36eb3.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/585c1180daa9c9bc29dc779ddad36eb3.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/15d105d4abf765c54b22eb34ddf5e060.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/15d105d4abf765c54b22eb34ddf5e060.gif" alt="">
                                              "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                              on SKYPE econtek-italy

                                              "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                              Commenta


                                              • #24
                                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 27/8/2007, 13:55)</div><div id="quote" align="left">20 MW benexiama bastano&#33;&#33;<br><a href="http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg" target="_blank">http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg</a><br>qui non si vede la fine da pauraaaaaaaaaa&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3179a682051ed17ea2a58c13f40649c4.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3179a682051ed17ea2a58c13f40649c4.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3179a682051ed17ea2a58c13f40649c4.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ba20ad88a787180281600e46c88f7f9.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ba20ad88a787180281600e46c88f7f9.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ba20ad88a787180281600e46c88f7f9.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"><br><a href="http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg" target="_blank">http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg</a><br>e se propio no siete sazi progetto di un impianto da 40MW&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;& #33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><a href="http://www.juwi.de/international/information/press/PR_Solar_Power_Plant_Brandis_2007_02_eng.pdf" target="_blank">VAI AL MOSTRO DA 40MEGAWATT&#33;&#33;&#33;</a> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbc4ee73ce4b95b3d46cd35dfe6179cf.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/145088b5b14536d452622a3a2acd6950.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/145088b5b14536d452622a3a2acd6950.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/145088b5b14536d452622a3a2acd6950.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/145088b5b14536d452622a3a2acd6950.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/145088b5b14536d452622a3a2acd6950.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb874dd4eaa1e8a0cd3dac0208efb7dd.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb874dd4eaa1e8a0cd3dac0208efb7dd.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb874dd4eaa1e8a0cd3dac0208efb7dd.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cb874dd4eaa1e8a0cd3dac0208efb7dd.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e4a040e624f5decc364663b139df23a2.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e4a040e624f5decc364663b139df23a2.gif" alt=""></div></div><br>Una concentrazione bestiale: dei veri &quot;mostri&quot;...........hai proprio ragione econtek.............<br><br>Ecco degli esempi di falsa attenzione alla sostenibilit&agrave; ambientale, dove si sbandiera ambientalismo solo per camuffare la voglia di fare affaroni alla vacchia maniera tipo Rockfeller...........<br><br>Ma non era meglio usare 50.000 tetti? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ba20ad88a787180281600e46c88f7f9.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ba20ad88a787180281600e46c88f7f9.gif" alt=":blink:"><br><br>che senso ha coprire 120 ettari di terra coltivabile................. ma questo è un omicidio per l&#39;ambiente...............<br><br>120 ettari: UNA CITTA&#39;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Un&#39;autostrada avrebbe impatto più basso sull&#39;assetto idrogeologico del territorio.<br><br>Devo constatare con rammarico che gli spagnoli, i portoghesi e i tedeschi si sono bevuti il cervello.<br><br>Inutile..........nella forma può cambiare il tipo di affare, ma nella sostanza la voglia di fottere il prossimo resta sempre quella.<br><br>Almeno li avessero fatti nel deserto, dove non piove mai..............

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ad80 @ 27/8/2007, 14:23)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 27/8/2007, 13:55)</div><div id="quote" align="left">20 MW benexiama bastano&#33;&#33;<br><a href="http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg" target="_blank">http://www.enllave.es/actualidad/noticias/img/citysolar.jpg</a><br>qui non si vede la fine da pauraaaaaaaaaa&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a8289627cb045aad0dd847f49b58cf3.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a8289627cb045aad0dd847f49b58cf3.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a8289627cb045aad0dd847f49b58cf3.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a884ec19c0565c1f0ceabd9710f00357.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a884ec19c0565c1f0ceabd9710f00357.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a884ec19c0565c1f0ceabd9710f00357.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"><br><a href="http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg" target="_blank">http://www.20minutos.es/data/img/2007/03/21/574150_tn.jpg</a><br>e se propio no siete sazi progetto di un impianto da 40MW&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;& #33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><a href="http://www.juwi.de/international/information/press/PR_Solar_Power_Plant_Brandis_2007_02_eng.pdf" target="_blank">VAI AL MOSTRO DA 40MEGAWATT&#33;&#33;&#33;</a> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d7be2b680a2ad655ca48f35ecf29befb.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d6b6b196d950a40aa1c9cd1e3e34258f.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d6b6b196d950a40aa1c9cd1e3e34258f.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d6b6b196d950a40aa1c9cd1e3e34258f.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d6b6b196d950a40aa1c9cd1e3e34258f.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d6b6b196d950a40aa1c9cd1e3e34258f.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a74c3a53dbc38c66000d13e3e9eac67.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a74c3a53dbc38c66000d13e3e9eac67.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a74c3a53dbc38c66000d13e3e9eac67.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8a74c3a53dbc38c66000d13e3e9eac67.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/33c9d815174aad8160539998aeee7f29.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/33c9d815174aad8160539998aeee7f29.gif" alt=""></div></div><br>Una concentrazione bestiale: dei veri &quot;mostri&quot;...........hai proprio ragione econtek.............<br><br>Ecco degli esempi di falsa attenzione alla sostenibilit&agrave; ambientale, dove si sbandiera ambientalismo solo per camuffare la voglia di fare affaroni alla vacchia maniera tipo Rockfeller...........<br><br>Ma non era meglio usare 50.000 tetti? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a884ec19c0565c1f0ceabd9710f00357.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a884ec19c0565c1f0ceabd9710f00357.gif" alt=":blink:"><br><br>che senso ha coprire 120 ettari di terra coltivabile................. ma questo è un omicidio per l&#39;ambiente...............<br><br>120 ettari: UNA CITTA&#39;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Un&#39;autostrada avrebbe impatto più basso sull&#39;assetto idrogeologico del territorio.<br><br>Devo constatare con rammarico che gli spagnoli, i portoghesi e i tedeschi si sono bevuti il cervello.<br><br>Inutile..........nella forma può cambiare il tipo di affare, ma nella sostanza la voglia di fottere il prossimo resta sempre quella.<br><br>Almeno li avessero fatti nel deserto, dove non piove mai..............</div></div><br>Sono daccordo, bisognerebbe usare piuttosto le zone desertiche x questo genere di megaimpianti.<br><br>Le zone coltivabili vanno preservate, magari si possono sfruttare energeticamente con impianti a biomasse. Poi sulle aziende agricole e gli stabilimenti a biomassa si possono installare impianti FV.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    mamma mia che disastri, e ho letto su un sito che i cinesi stanno preparando un impianto da oltre 100MW...

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ad80 @ 27/8/2007, 14:23)</div><div id="quote" align="left">Un&#39;autostrada avrebbe impatto più basso sull&#39;assetto idrogeologico del territorio.</div></div><br>Di cosa stai parlando???? Hai dei dati????<br><br>Preferisco cose di questo tipo piuttosto che &quot;carbone pulito&quot; o &quot;biomasse&quot;.<br><br>O.T.<br>Lo sapete che la maggior parte dei progetti di conversione al &quot;carbone pulito&quot; prevedono la possibilit&agrave; di bruciare il combustibile a più basso costo che ci sia ....... il CDR.<br><br>Se avete occasione di guardare ai progetti di conversione/installazione centrali a biomasse o carbone &quot;pulito&quot; guardate bene cosa saranno poi autorizzate a bruciare. Tutte contemplano il CDR (conbustibile da rifiuto).<br><br>Anche se il CDR non avr&agrave; in futuro più il regalo dei &quot;certificati verdi&quot;, sar&agrave; sempre il carburante meno costoso per gli &quot;inceneritori&quot; che stupidamente l&#39;uomo chiama &quot;termodistruttori&quot; o &quot;termovalorizzatori&quot; o &quot;centrali a biomasse&quot; o &quot;centrali a carbone pulito&quot;.<br><br>Aprite gli occhi.....

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (MrDish @ 27/8/2007, 17:57)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ad80 @ 27/8/2007, 14:23)</div><div id="quote" align="left">Un&#39;autostrada avrebbe impatto più basso sull&#39;assetto idrogeologico del territorio.</div></div><br>Di cosa stai parlando???? Hai dei dati????<br><br>Preferisco cose di questo tipo piuttosto che &quot;carbone pulito&quot; o &quot;biomasse&quot;.<br><br>O.T.<br>Lo sapete che la maggior parte dei progetti di conversione al &quot;carbone pulito&quot; prevedono la possibilit&agrave; di bruciare il combustibile a più basso costo che ci sia ....... il CDR.<br><br>Se avete occasione di guardare ai progetti di conversione/installazione centrali a biomasse o carbone &quot;pulito&quot; guardate bene cosa saranno poi autorizzate a bruciare. Tutte contemplano il CDR (conbustibile da rifiuto).<br><br>Anche se il CDR non avr&agrave; in futuro più il regalo dei &quot;certificati verdi&quot;, sar&agrave; sempre il carburante meno costoso per gli &quot;inceneritori&quot; che stupidamente l&#39;uomo chiama &quot;termodistruttori&quot; o &quot;termovalorizzatori&quot; o &quot;centrali a biomasse&quot; o &quot;centrali a carbone pulito&quot;.<br><br>Aprite gli occhi.....</div></div><br>Ma che stai a di&#33;&#33;&#33;?? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5b42583469c18dbfd82ef748d27461d5.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/24eb07e3e45eb3f5c21d0f1a0b6000cd.gif" alt=":"><br><br>che c&#39;entrano gli inceneritori di rifiuti, il CDR(orrorre&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5d4a94d3e6f59a5fffb2289f78d22580.gif" alt=":sick:"> ) e il carbone con le BIOMASSE????&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5b42583469c18dbfd82ef748d27461d5.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/95ab9d4c21f7daaaf6fcb9d47111567d.gif" alt=":wacko:"><br><br>Sai cosa sono le BIOMASSE???<br><br>Sai quello che dici????

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (MrDish @ 27/8/2007, 17:57)</div><div id="quote" align="left">Di cosa stai parlando???? Hai dei dati????<br>Preferisco cose di questo tipo piuttosto che &quot;carbone pulito&quot; o &quot;biomasse&quot;.<br>O.T.<br>Lo sapete che la maggior parte dei progetti di conversione al &quot;carbone pulito&quot; prevedono la possibilit&agrave; di bruciare il combustibile a più basso costo che ci sia ....... il CDR.<br>Se avete occasione di guardare ai progetti di conversione/installazione centrali a biomasse o carbone &quot;pulito&quot; guardate bene cosa saranno poi autorizzate a bruciare. Tutte contemplano il CDR (conbustibile da rifiuto).<br>Anche se il CDR non avr&agrave; in futuro più il regalo dei &quot;certificati verdi&quot;, sar&agrave; sempre il carburante meno costoso per gli &quot;inceneritori&quot; che stupidamente l&#39;uomo chiama &quot;termodistruttori&quot; o &quot;termovalorizzatori&quot; o &quot;centrali a biomasse&quot; o &quot;centrali a carbone pulito&quot;.<br>Aprite gli occhi.....</div></div><br>E&#39; ovvio che la mia frase sull&#39;autostrada aveva un sapore solo provocatorio.<br><br>Fosse per me trasformerei la FIAT da Fabbrica Italiana Automobili Torino a Fattoria Italiana Animali da Trazione (insomma tornerei ai muli....... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6c9d699ee17db93d92dee17f09e53133.gif" alt=""> )<br><br>Non mi sognerei mai di dire così, senza studiarci su, cosa pesa di più e di meno.<br><br>Ma certe cose non sfuggono nemmeno ai profani.<br><br>Fra costruire una centrale nel deserto (massimi rendimenti, territorio altrimenti totalmente inutile) e scippare 120 ettari alla terra coltivabile, con quello che oggi perdiamo di questa grazie ad inondazioni e balle varie, dovute appunto al &quot;carbone pulito&quot; (queste due parole vicine dovrebbero prendere fuoco, se lo fanno avvertitemi che avrei scoperto una fonte d&#39;energia nuova, la minchiata cosmica) e ai suoi amici penso che sia ovvio quale delle due soluzioni sia quella più rispettosa per l&#39;ambiente.<br><br>Fra costruire un mostro per perdere una buona percentuale (almeno il 10%) di energia prodotta distribuendola nel circondario (visto che con le grosse concentrazioni si può fare solo così) e invece costruire degli impiantini laddove servono penso che sia ovvio quale delle due soluzioni sia quella più rispettosa per l&#39;ambiente.<br><br>Il problema è che io penso che siano ovvie troppe cose..........tutto qui.<br><br>P.S.: in merito al CDR (dove intendo combustibile derivato dai rifiuti, ma non sempre comuni) mi permetto un OT:<br>sappiate che gi&agrave; lo bruciano da un bel pò nei forni degli impianti termoelettrici tradizionali vicino a SR.<br>Anzi a fine settimana spesso bruciano pure rifiuti di cui non si conoscono provenienza e composizione (alias tossici e nocivi), solo che alle denunce loro rispondono che, essendo tutti molto vicini tra loro, non è facile tracciare un piano di caratterizzazione degli inquinanti e per le emissioni fatali il colpevole non si riesce mai a stabilire, conniventi anche gli uffici preposti ai controlli (leggasi CIPA e ARPA, scusate se faccio nomi).<br><br>CHE STRONZATA&#33;&#33;&#33;

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (taote @ 27/8/2007, 18:21)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (MrDish @ 27/8/2007, 17:57)</div><div id="quote" align="left">Di cosa stai parlando???? Hai dei dati????<br><br>Preferisco cose di questo tipo piuttosto che &quot;carbone pulito&quot; o &quot;biomasse&quot;.<br><br>O.T.<br>Lo sapete che la maggior parte dei progetti di conversione al &quot;carbone pulito&quot; prevedono la possibilit&agrave; di bruciare il combustibile a più basso costo che ci sia ....... il CDR.<br><br>Se avete occasione di guardare ai progetti di conversione/installazione centrali a biomasse o carbone &quot;pulito&quot; guardate bene cosa saranno poi autorizzate a bruciare. Tutte contemplano il CDR (conbustibile da rifiuto).<br><br>Anche se il CDR non avr&agrave; in futuro più il regalo dei &quot;certificati verdi&quot;, sar&agrave; sempre il carburante meno costoso per gli &quot;inceneritori&quot; che stupidamente l&#39;uomo chiama &quot;termodistruttori&quot; o &quot;termovalorizzatori&quot; o &quot;centrali a biomasse&quot; o &quot;centrali a carbone pulito&quot;.<br><br>Aprite gli occhi.....</div></div><br>Ma che stai a di&#33;&#33;&#33;?? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38a709eebfb8d65d5db7658b7116013c.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2a464fd69ec3fb0ce46124e79a832b46.gif" alt=":"><br><br>che c&#39;entrano gli inceneritori di rifiuti, il CDR(orrorre&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a44b03fa9758c359547eec382315cde5.gif" alt=":sick:"> ) e il carbone con le BIOMASSE????&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38a709eebfb8d65d5db7658b7116013c.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ad6a0c440d60a24d0fcf7f8b8275d68e.gif" alt=":wacko:"><br><br>Sai cosa sono le BIOMASSE???<br><br>Sai quello che dici????</div></div><br>E tu lo sai? Hai mai letto una procedura di autorizzazione? Hai mai letto una VIA di una centrale a biomasse o di una centrale a &quot;carbone pulito&quot;? Sai cosa può bruciare? Sai cosa sar&agrave; autorizzata a bruciare? Sai dove dovrebbe prendere il materiale (biomassa) per l&#39;incenerimento? Sai invece dove lo prender&agrave; il materiale (biomassa)? Sai che il progetto è politico e non economico (nel senso del &quot;economicamente giusto per il paese&quot;?).<br>Se non sai di cosa parlo, fatti e facci un favore, informati; poi magari quando avrai abbastanza informazioni, forse, potrai disquisire con qualsivoglia interlocutore.

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR