adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cliente ENI. Come si procede con ENEL?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cliente ENI. Come si procede con ENEL?

    Salve a tutti,<br>sono un collaboratore tecnico di una societ&agrave; del centro Italia che fornisce impianti chiavi in mano .<br><br>Un nostro cliente è cliente ENI per la fornitura di energia.<br>Dopo la parte di preventivo per l&#39;allaccio alla rete da parte di ENEL, quest&#39;ultima mi ha chiesto di chiedere all&#39;ENI il loro OK per l&#39;allaccio.<br><br>All&#39;ENI non sanno che fare e sono settimane che aspetto che loro stessi si informino.<br>Bene volevo solo sapere se qualcuno ha gi&agrave; avuto questo problema e se si come lo ha risolto.<br><br>Spero a giorni di avere anche io una risposta. In tal caso sarò io a comunicarvela.<br>Ciao e grazie in anticipo a tutti.

  • #2
    Ho avuto lo stesso problema con HERA in Emilia-Romagna.<br>E&#39; successo che HERA ha rinunciato all&#39;utenza e siamo ripassati ad Enel il 1° settembre. Da allora tutto è bloccato e dopo 4 mesi non siamo ancora in rete. E&#39; UNA VERGOGNA &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;&#33;
    GIULIANO
    _____________
    ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

    Commenta


    • #3
      Purtroppo è vero quando di mezzo c&#39;e un fornitore di energia elettrica diverso dal distributore ci sono problemi &#33;<br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/58b07ec7636852d9f3712b147399a2e3.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c48c4dcba94ef477f2b08af973083128.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/584fb77261630034f8b3831d6efeab84.gif" alt=":woot:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c070e8f6c66f689e493d4f8d1070804a.gif" alt=":angry:">

      Commenta


      • #4
        se devi fare un contratto di scambio lo deve stipulare eni con enel in tua vece.. se racimolo informazioni su come te lo dico.. è un macello.. dovresti riuscire a far parlare eni con qualcuno enel che si occupa dello scambio

        Commenta


        • #5
          Gatta ci cova.<br><br>I contratti di scambio sono così poco interessanti dal punto di vista del fornitore di energia (sembra che i problemi maggiori derivino dalla complessit&agrave; della fatturazione), tanto che pure la societ&agrave; del gruppo Enel, che mi sembra si chiami Enel-Energia, non accetta questi tipi di contratto, almeno per ora. Solo Enel, nel mercato cosiddetto &quot;vincolato&quot; è interessato da questi contratti.<br><br>E se qualcuno meditasse di ritornare con mammaenel, il problema è ancora maggiore con alcuni fornitori che anno contratti dove c&#39;è tempo qualche diversi MESI prima di rendere esecutivo il ritorno sul mercato &quot;vincolato&quot;. Alla faccia delle privatizzazioni. Ma questa non voleva essere una valutazione politica.

          Commenta


          • #6
            infatti l&#39;anno scorso volevo passare con sorgenia , ma quando ho detto loro che ero intenzionato a installare un impianto fotovoltaico e a chi dovevo fatturare l&#39;eventuale energia in surplus questi non mi hanno saputo rispondere , glissando la cosa e non facendosi + sentire .<br><br>così son dovuto rimanere con mamma enel , ma non è cambiato granchè , le scatoffie per la concessione a fatturare con enel non hanna a che vedere con enel distribuzione a cui sono ancora allacciato ( dovrebbe essere la stessa ditta se non erro ) , figuriamoci se solo passerei ad acquistare soltanto da enel energia , sarebbe un CASINO INFERNALE .<br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0e984c3e639aa9b3c93f1e37ba815a05.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bbafb7e3b9e5cbe27819b87bd657e242.gif" alt=":wacko:">

            Commenta


            • #7
              Io dico che é una vergogna. Io credo che il problema sia inventato ad Aarte da Enel per riprendersi i clienti.<br>Io vorrei capire dove va a finire la quota di energia in eccesso che in regime di scambio non viene consumata entro i tre anni. Credo la mette in tasca Enel, che gestisce le reti. OK. Qualcuno mi smentisca &#33;&#33;&#33;<br>Per tutta l&#39;altra energia scambiata, cioè prima immessa in rete, poichè non immediatamente consumata, e poi successivamente prelevata, non vedo i problemi di fatturazione sia che il fornitore sia ENEL, HERA ENI ecc poichè X-X = 0 Non c&#39;è energia da pagare ad ENEL, HERA ENI<br>Perchè si e ci complicano la vita.<br>Sapete che a fine anno Enel non fa x-x= 0 ma emette bollette per fare pogare x poi fa un mandato per restituire x.<br>A me sembra un momdo di matti.
              GIULIANO
              _____________
              ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

              Commenta


              • #8
                Ho lo stesso problema con ENEL ENERGIA,<br>prima ho mandato una mail, poi un FAX, da qualche giorno una raccomandata A/R e per conoscenza all&#39; AEEG e GSE, vediamo se si muove qualcosa.<br><br>Vi farò sapere<br><br>Saluti<br>Salmec
                L'esperienza è ciò che ti fa commettere errori nuovi invece di quelli vecchi.
                Arthur Bloch

                Commenta


                • #9
                  Vi aggiorno sulla mia situazione. <b>Impianto FV a Forlì collaudato a fine giugno</b>, Pur avendomi HERA restituito ad ENEL con lettera del mese di luglio con decorrenza primo settembre, la pratica sembra incagliata all&#39;ufficio Enel di PIACENZA.<br>Quindi per questo impianto ho avuto contatti con:<br><b>POTENZA<br>FORLI&#39;<br>BOLOGNA<br>PIA CENZA</b><br>e non vedo l&#39;uscita dal tunnel
                  GIULIANO
                  _____________
                  ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR