adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

localizzazione parti impianto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • localizzazione parti impianto

    Salve pensavo di aprire una nuova discussione circa la localizzazione (interna od esterna???) dei vari componenti dell&#39;impianto...spero possa servire a qualcuno tuttavia ritengo che possa essere utile per chiarire dubbi o questioni ancora irrisolte....<br><br>escluso il campo fotovoltaico (pannelli e strutture di sostegno) che per ovvia necessit&agrave; staranno all&#39;esterno...gli altri componenti dove collocarli??<br><br>personalmente ritengo sia piu&#39; conveniente installare quadro di campo ed inverter internamente (ad esempio sottotetto)...e secondo voi il contatore a valle dell&#39;inverter x il calcolo dell&#39;energia incentivata dal GSE è meglio fuori o dentro(nel sottotetto vicino all&#39;inverter)???...e il quadro in c.a.(dentro?...no?)???...mentre il quadro di misura (contatori bidirezionali e limitatore di potenza) chiaramente saranno fuori accessibili al personale enel....<br><br>che ne dite???&#33;&#33;&#33;avete qualche osservazione da fare??&#33;&#33;esperienze personali...<br><br>saluti a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/52034f786d1437ed359fa5c57ef1a6c7.gif" alt="">

  • #2
    up <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c72e07744b7a35f7fce3eaac79287429.gif" alt="">

    Commenta


    • #3
      evidentemente non si è interessati a qsta discussione....cmq meglio lasciar perdere....personalmente avevo una curiosit&agrave;...&quot;secondo voi il contatore a valle dell&#39;inverter x il calcolo dell&#39;energia incentivata dal GSE è meglio fuori o dentro(nel sottotetto vicino all&#39;inverter)???&quot;...grazie a chi puo&#39; risp<br><br>saluti

      Commenta


      • #4
        l&#39;inverter deve essere installato in un luogo facilmente accessibile vedi norma DK 5940, se tetto piano sotto la struttura a triangolo, esistono inverter sia outdoor che indoor. nel sottotetto se rispetta certi standard di altezza e lunghezza vedi sempre DK n... il sottotetto accessibile con botola per esempio non va bene.<br>Il quadro di campo e il resto dentro<br>Che ne pensano gli altri?
        Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
        Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
        Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

        Commenta


        • #5
          A mio avviso la predisposizione dei vari componenti dell&#39;impianto dipende esclusivamente dalle condizioni in cui uno deve installarlo, e dal &quot;buonsenso&quot;..<br>E&#39; chiaro sempre nel rispetto delle normative e circolari, magari interpretandole con la giusto mix tra il fattibile (in sicurezza) e il non realizzabile.<br>Esempio: in una circolare del GSE si dice che il misuratore di energia incentivata deve stare il più possibile vicino all&#39;inverter: cosa intendono???<br><br>1)Se io metto l&#39;inverter nel sottotetto (così accontento met&agrave; dei tecnici ed installatori del F.V.=corte tratte in c.c. e lunghe tratte in c.a.).<br> il contatore lo devo mettere in un posto accessibile all&#39;Enel, quindi vicino al punto di consegna.Questo me lo indicher&agrave; il buon elettricista Enel, che nel sopralluogo decider&agrave; lui dove mettere i componenti.(preciso che in molti sopralluoghi il buon elettricista enel, non essendo stato, addestrato dalla casa madre alla tecnologia FV, cade dalle nuvole, anche per la semplice installazione del contatore bidirezionale)<br>2)Soddisfo l&#39;altra met&agrave; degli assertori che l&#39;inverter va messo in un luogo fresco, anche all&#39;esterno, con lunghe discese in c.c. e brevi tratte in c.a., alora il contatore trova facile collocazione vicino all&#39;inverter stesso.<br>3) ...il più possibile vicino...quanto misura 1,5,10,30 ml???<br>4) l&#39;enel non si arrampica negli abbaini e nei sottotetti, ma mette sempre il misuratore di energia in prossimit&agrave; degli altri (punto di consegna) che può essere al confine della proprieta, come addirittura all&#39;interno dell&#39;abitazione (negli impianti più datati)<br><br>Con questa tiritera voglio dire che in questo settore (come pure in altri) ognuno dice la sua e trovi di tutto e di più&#33;<br>Se chiedi consiglio a dieci ingegneri elettrotecnici (esempio banale) il massimo degli esperti nel settore, vedrai che ti daranno 10 soluzioni diverse, a seconda della &quot; corrente di pensiero&quot; che nella universit&agrave; frequentata il docente si ispirava&#33;<br><br>Se chiedi a dieci installatori avrai lo stesso 10 soluzione diverse,<br><br>Se chiedi a dieci venditori diversi avrai altrettante soluzioni, a dir loro &quot;perfette&quot; (chiaramente in funzione a quello che vendono o che hanno in magazzino)<br><br>Addirittura qualcuno dice che per eliminare le perdite devo mettere conduttori da 10 mmq2&#33;&#33; Io dico:- ma allora perche non mettiamo da 16mmq o addirittura da 35mmq avremo ancor meno perdite&#33;&#33;&#33; E il buon senso , dove va a finire, allora?<br><br>Quindi affidati ad un tecnico di comprovata esperienza, che applica le norme con la testa, e magari ragioni con lui per le possibili soluzioni, continua a leggere il forum, perchè con tante teste, sicuramente qualcosa di &quot; meno peggio&quot; trovi&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/93ab23fe925aa039252c3f6cf6757e99.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/93ab23fe925aa039252c3f6cf6757e99.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/93ab23fe925aa039252c3f6cf6757e99.gif" alt="image"><br><br><span class="edit">Edited by ciosforo - 15/9/2007, 16:10</span>

          Commenta


          • #6
            grazie delle risposta...<img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e7a6303c984026011b4481ff8eee7ed3.gif" alt=""><br><br><br>ecco il mio dubbio<br>scusatemi ma l&#39;enel cosa c&#39;entra con il contatore che mi misura l&#39;energia prodotta per il gse???...<br>a valle dell&#39;inverter si ha un contatore per il calcolo dell&#39;energia incentivata per il gse....poi a fine impianto ho i contatori enel bidirezionali....quindi all&#39;enel non interessano solo quelli a fine impianto?mentre quello per il gse non potrei metterlo nel sottotetto???....<br>saluti&#33;&#33;&#33;<br><br>

            Commenta


            • #7
              Quando compili la domanda all&#39;enel, per la connessione a rete, c&#39;è un paragrafo, bordato in cui chiedi che l&#39;enel si incarichi di installarti un contatore (per il GSE) e la prestazione del relativo servizio di misura (la lettura) che poi trasmettera al GSE per la liquidazione dei corrispettivi in base ai KW prodotti.<br>Questo servizio ha un costo annuale, che al momento, non vorrei dire una cosa inesatta sia sui 30 € anno.<br>puoi anche farti la misura da solo, ma in quel caso devi seguire la DK enel installando a tue spese idoneo contatore (di cui l&#39;enel da le specifiche)<br>Onestamente penso, per evitare rogne, sia conveniente far fare a loro le letture&#33;<br>Pensavi forse che veniva qualcuno del GSE da Roma per leggerti gratis il contatore??? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/99cd2ed5fb2e66af751f8e5bfeb984d1.gif" alt=""> Tra poco in Italia pagheremo anche l&#39;aria che respiriamo&#33;&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c5c37661175345de6c4f58db5a3456fb.gif" alt=""><br>E&#39; chiaro poi che ha la gestione del bidirezionale, per il punto di connessione e scambio. In tale circostanza ribadisco quanto detto in precedenza, il contatore (per il GSE) l&#39;Enel se lo mette nel punto più comodo per loro, quindi vicino al bidirezionale.Comunque decide chi ti fa il primo sopralluogo. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fe355e7ce3b5a70047c113b700f4bea1.gif" alt="image">

              Commenta


              • #8
                <br>per quanto riguarda il contatore di energia prodotta una delle circolari AEEG 89/90 o 91 prescrivono che per imp.&lt;20kw il servizio di misura dell&#39;energia prodotta debba essere per forza delegato ad enel distribuzione.<br>..che tra l&#39;altro far&agrave; pagare questo servizio:<br>circa 30€ / anno<br>ciao

                Commenta


                • #9
                  gentilissimi&#33;&#33;&#33;grazie 1000&#33;&#33;&#33;<br>a presto

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR