annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calcolo Corrente Alternata

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calcolo Corrente Alternata

    Ho un dubbio sul calcolo della corrente alternata in uscita da un inverter<br>Supponiamo di avere 2 file da 13 moduli (220 Wp) collegabili ad un inverter sma 5000<br>(configurazione verificata con sunny design e il mio foglio excel)<br>L&#39;inverter SMA accetta potenza FV fino a 5750 e tensioni comprese tra 260 - 600 V quindi è verificato il dimensionamento<br><br>LATO CORRENTE CONTINUA<br>Potenza campo fotovoltaico = 5720 Wp<br>Corrente campo fotovoltaico (MPP a 25°C) = 15,20 A<br>Tensione campo fotovoltaico (MPP a 25°C) = 378.30 V<br><br>LATO CORRENTE ALTERNATA<br>(scheda tecnica)<br>Potenza massima c.a. 5500 W<br>Potenza nominale c.a. 5000 W<br>Tensione 220 - 240 V<br>Corrente massima erogata 26 A<br><br>Come mai la potenza non è uguale a quella del campo fv?<br>Se faccio poi (guardando i valori in corrente alternata) 26 A (corrente max erogata)*240 = 6240 W oppure 26 * 220 = 5720 W si hanno valori diversi da quelli dichiarati...sbaglio a calcolare così?<br><br>ALTRO QUESITO<br>e se la potenza del campo è minore ma i valori di corrente e tensione rientrano nel range ?<br>Mi spiego meglio<br>Configurazione possibile (verificata con sunny design e il mio foglio excel) 2 x 12 stringhe<br><br>LATO CORRENTE CONTINUA<br>Potenza campo fotovoltaico = 5280 Wp<br>Corrente campo fotovoltaico (MPP a 25°C) = 15,20 A<br>Tensione campo fotovoltaico (MPP a 25°C) = 347,36 V<br><br>ora in corrente alternata ho sempre gli stessi valori nominali?? ossia l&#39;inverter mi eroga sempre 5500 W?<br><br>Io avevo pensato di usare il rapporto di trasformazione (V cc / V ca) e poi moltiplicarlo per la corrente del campo fotovoltaico<br>e poi con la formula P= V ca * I ca ottenere la potenza erogata...così come si fa per i trafo ma non so se sia giusto&#33;<br>chiedo informazioni al riguardo

  • #2
    palozzo,<br>ti rispondo un po&#39; di corsa senza avere sottomano o dati dell&#39;inverter in questione.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Corrente massima erogata 26 A<br><br>Come mai la potenza non è uguale a quella del campo fv?</div></div><br>C&#39;e&#39; di mezzo il rendimento dell&#39;inverter.<br>Secondo me e&#39; inesatto scrivere &quot;erogata&quot;, bisognerebbe dire &quot;erogabile&quot;.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">26 * 220 = 5720 W si hanno valori diversi da quelli dichiarati...sbaglio a calcolare così?</div></div><br>Si, manca il cos fi. Se manca potenza attiva in ingresso, in uscita la potenza attiva sara&#39; comunque minore.<br><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Tensione campo fotovoltaico (MPP a 25°C) = 347,36 V<br><br>ora in corrente alternata ho sempre gli stessi valori nominali?? ossia l&#39;inverter mi eroga sempre 5500 W?</div></div><br>Si, se la tensione del campo supera di 1,41 volte + alcuni volt la tensione di alimentazione DC.<br><br>Ciao<br>Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

    Commenta


    • #3
      Ciao Palozzo. Vorrei aiutarti a capire e perciò vorrei sviluppare anche il il calcolo con il Sunny Design, Dammi marca e tipo di modulo usato.<br>ti anticipo comunque che la potenza inverter é sempre minore poichè tiene conto del rendimento del sistema fotovoltaico. Ossia La potenza nominale non arriver&agrave; mai all&#39;inverter. Calcola a spanne non non più dell&#39;ottanta per cento. Però su questo ci vogliamo tornare. Salutissimi
      GIULIANO
      _____________
      ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gsughi @ 22/9/2007, 18:18)</div><div id="quote" align="left">Ossia La potenza nominale non arriver&agrave; mai all&#39;inverter</div></div><br>Non è vero, in primavera con il sole splendido e l&#39;aria fresca, ho visto molte volte la potenza in uscita essere maggiore della potenza nominale dell&#39;impianto, dipende dai moduli, io ho i kyocera e nella tolleranza è riportato +10/-5%<br>Ciao
        1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
        2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
        http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR