annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PREZZO DI VENDITA IN UE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PREZZO DI VENDITA IN UE

    Ciao a tutti<br><br> domanda secca: qual&#39;è il prezzo di vendita dell&#39;energia prodotta da un impianto fotovoltaico nei vari Paesi UE?<br><br> Chi più ne sa più ne metta........<br> <br>

  • #2
    Germania: variabile, ma più o meno 0,45 €/KWh<br>Spagna: idem 0,49<br>UK: un amico dice 0,25 ma mi pare strano

    Commenta


    • #3
      Invece in italia anche senza conto energia?<br><br>Quanto ti scalano?

      Commenta


      • #4
        <center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Matx @ 22/3/2005, 15:22)</div><div id='QUOTE' align='left'>Invece in italia anche senza conto energia?<br><br>Quanto ti scalano?</div></center><br> In Italia, in "attesa" del conto energia, il prezzo di vendita dell’energia elettrica al gestore è pari a quello di cessione dall’Acquirente Unico alle imprese distributrici per la vendita al mercato vincolato (Dlgs. 387/03, art. 20, comma 1). <br><br>Tale prezzo è publicato ogni mese sul sito dell’Acquirente unico [URL=http://www.acquirenteunico.it]<br><br>In poche parole il prezzo è all&#39;incirca 0.085 €/kwh. Ad esso deve essere aggiunto naturalmente il ricavo derivante dalla vendita dei certificati verdi.<br><br><br><br>

        Commenta


        • #5
          Ciao a tutti,<br>sapete invece dove posso farmi un pò di cultura sull&#39;istallazione di impianti fotovoltaici?

          Commenta


          • #6
            Anche in italia il prezzo sar&agrave; all&#39;incirca uguale a quello tedesco<br><br>ciao roby68s

            Commenta


            • #7
              <center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Neox46 @ 23/3/2005, 01:01)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti,<br>sapete invece dove posso farmi un pò di cultura sull&#39;istallazione di impianti fotovoltaici?</div></center><br> Ciao a tutti <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao Neox partecipa ad un corso come ho fatto io.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'>
              L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
              LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
              Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

              Commenta


              • #8
                Ciao a tutti, <br>ciao Furio,<br>infatti gia ho contattato diverse aziende ma nessuno mi ha dato date precise, cmq sto in Sicilia quindi ho qualche difficolt&agrave; ad organizzarmi bene.....<br>300€ per un corso di due giorni (prezzo indicativo) può andare?<br><br>Ciao ciao <br>

                Commenta


                • #9
                  <center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Neox46 @ 1/4/2005, 18:19)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, <br>ciao Furio,<br>infatti gia ho contattato diverse aziende ma nessuno mi ha dato date precise, cmq sto in Sicilia quindi ho qualche difficolt&agrave; ad organizzarmi bene.....<br>300€ per un corso di due giorni (prezzo indicativo) può andare?<br><br>Ciao ciao</div></center><br>Ciao Neox a questo link puoi fare un corso dell&#39;enea <a href='http://odl.casaccia.enea.it/FADIIIGen/FadIIISite/index.htm' target='_blank'>http://odl.casaccia.enea.it/FADIIIGen/FadI...ISite/index.htm</a> <br>è un corso a distanza da cui pui avere una buona base teorica. Per quanto riguarda le abilit&agrave; manuali puoi fare esperienza da un&#39;installatore di antenne, trovare un rivenditore di pannelli fotovoltaici ed offrirti a gratis, dirgli anche che hai fatto un breve corso dell&#39;enea... non cedo ti diranno di no <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'> .<br>Non è difficile come lavoro, certo devi avere l&#39;abilitazione alla 46/90 come elettricista e per questa ci vuole più lavoro.<br><br>F <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'>
                  Soluzioni, Azioni, Risultati per la vita...

                  Commenta


                  • #10
                    In Italia siamo tra i 10 e gli 11 cent/€

                    Commenta


                    • #11
                      Buon giorno a tutti. Mi chiedevo allo stato attuale, a che prezzo paga ( per lo scambio sul posto)il Kwh il Gse? o letto qualche mese fà 0,0028 €/KWh, é esatto? grazie.

                      Commenta


                      • #12
                        Ma! nessuno mi degna di risposta, o il Gse vi paga senza che nessuno nel forum sà in base a quale valore (che non é quello giornaliero della Borsa), per la cronaca a me sono circa nove mesi che non ricevo nulla.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Eletwin Visualizza il messaggio
                          Ma! nessuno mi degna di risposta, o il Gse vi paga senza che nessuno nel forum sà in base a quale valore (che non é quello giornaliero della Borsa), per la cronaca a me sono circa nove mesi che non ricevo nulla.
                          Da quanto tempo hai il FV? Se lo hai da nove mesi , quindi dicembre scorso, dovresti avere ricevuto almeno l'acconto. In ogni caso, in merito lo ssp, 4100 kwh scambiati, totale 410.99 di conguaglio piu' i 2 acconti da 54,60, per un totale 520.19 €. Ora i calcoli puoi farli da solo. Ovviamente saprai che ci sono delle variabili.
                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                          Commenta


                          • #14
                            Guarda Fedonis a Novembre ho ricevuto 25,25 €, e ho il FV da Agosto 2018, sul portale produttori mettono a credito 50 € a semestre, poi lo detraggono (-50 €) e in pratica ci dovrò pagare i 24,30 € di e-distribuzione del servizio di misura per il 2019. In pratica e come se lo scambio sul posto non esistesse più ( solo che il contratto con e-distribuzione che é partito il 20/08/18, in pratica ho istallato il FV come se avessi l'opportunità di detrarmi il 110%, solo che nel 2028 avrò detratto meno del 50%), però quello che vorrei sapere; quando viene valutato un Kwh prodotto dal FV per il GSE?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Eletwin Visualizza il messaggio
                              Guarda Fedonis a Novembre ho ricevuto 25,25 €, e ho il FV da Agosto 2018, sul portale produttori mettono a credito 50 € a semestre, poi lo detraggono (-50 €) e in pratica ci dovrò pagare i 24,30 € di e-distribuzione del servizio di misura per il 2019. In pratica e come se lo scambio sul posto non esistesse più ( solo che il contratto con e-distribuzione che é partito il 20/08/18, in pratica ho istallato il FV come se avessi l'opportunità di detrarmi il 110%, solo che nel 2028 avrò detratto meno del 50%), però quello che vorrei sapere; quando viene valutato un Kwh prodotto dal FV per il GSE?
                              Hai ricevuto l'acconto di novembre. In ogni caso hai un impianto piu' piccolo di 6 Kw se hai ricevuto quell'acconto. Avresti dovuto ricevere anche acconto di maggio relativo ad anno in corso e il conguaglio a giugno(in genere e' tutto su unica fattura), che immagino sia poca cosa comunque. Per quel che paga il Gse in merito lo SSP ti ho lasciato i dati sopra. A me 4100 kwh (scambiati) li ha pagati 520 euro circa. Vai a controllarti le immissioni sul portale produttori di enel distribuzione. In ogni caso quest'anno paghera' ancora meno considerato il calo del prezzo dell'energia.
                              Ovviamente quanto sopra vale per i KWh scambiati. Per le eccedenze è tutta altra cosa. Personalmente le lascio lì e non me le faccio liquidare.
                              Ultima modifica di fedonis; 31-08-2020, 08:08.
                              Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                              Commenta


                              • #16
                                Fedonis l'impianto é di sedici pannelli q-cell da 320 kwh ( 5,1 Kwhp totali), con Inverter da 5 kw. Che da Terna a Giugno mi ha conteggiato 730,5 Kwh immessi con 38 kwh prelevati; mentre a Luglio (Terna)mi ha rilevato 753,9 Kwh di energia immessa e 46 Kwh di prelievi.

                                Commenta


                                • #17
                                  Se vuoi rendo noto da pagamenti e fatture la situazione:


                                  2020 COSTI AMMINISTRATIVI INCASSATA 875475 15/05/2020 22/06/2020 30 36,60
                                  2020 CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO PAGATO 202012662457S 14/05/2020 22/06/2020 50,05 50,05
                                  2019 CONGUAGLIO CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO IN PAGAMENTO 202012069961S 11/05/2020 22/06/2020 -22,05 -22,05
                                  2019 CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO PAGATO 201911413256S 11/10/2019 22/11/2019 35,48 35,48
                                  2019 COSTI AMMINISTRATIVI INCASSATA 357431 18/05/2019 21/06/2019 30 36,60
                                  2019 CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO PAGATO 201910393360S 14/05/2019 21/06/2019 50,05 50,05
                                  2018 CONGUAGLIO CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO PAGATO 201910365542S 10/05/2019 21/06/2019 -23,68 -23,68
                                  2018 COSTI AMMINISTRATIVI INCASSATA 1195869 15/10/2018 22/11/2018 30 36,60
                                  2018 CONTRIBUTO IN CONTO SCAMBIO PAGATO 201809732898S 12/10/2018 22/11/2018 52,59 52,59
                                  Questo però sempre con i rilevamenti fatti da Enel ? anche se a me risultano altri valori di produzione, ecco perché chiedevo quando viene valutato da GSE il Kwh.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da Eletwin Visualizza il messaggio
                                    Fedonis l'impianto é di sedici pannelli q-cell da 320 kwh ( 5,1 Kwhp totali), con Inverter da 5 kw. Che da Terna a Giugno mi ha conteggiato 730,5 Kwh immessi con 38 kwh prelevati; mentre a Luglio (Terna)mi ha rilevato 753,9 Kwh di energia immessa e 46 Kwh di prelievi.
                                    Le rilevazioni le fa Enel distribuzione. Io su terna non vedo nulla in merito produzione ed immissione. Mi mandi il link da dove rilevi le immissioni?
                                    In ogni caso ti sfugge proprio il funzionamento dello ssp. Ti valorizzano a circa il 70% del prezzo di mercato l'energia scambiata. Ovvero l'energia che immetti e poi prelevi in altro momento, sempre pero' nel corso dell'anno solare. Se e' vero che immetti e non consumi, (almeno da quel che dici, ovvero 730 immessi e 38 prelevati) ovviamente non prendi un piffero. Avrai tutte eccedenze che se anche fossero liquidate(controllare la spunta su GSE) sono pagate un franco fuori corso. Peraltro e' un introito da dichiarare su dichiarazione redditi. Comunque, per concludere, se e' vero che immetti e di fatto non consumi, mi pare ovvio che non prendi praticamente nulla. Infatti hai i conguagli in negativo.
                                    Ultima modifica di fedonis; 31-08-2020, 10:58.
                                    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Le immissioni le predo sul portale produttori di Enel Distribuzione, ecco quelle relative a Luglio 2020:

                                      TIPO INCENTIVO;SOCIETÀ MISURATORE;POD;CODICE SAPR;CODICE GSE;ANNO/MESE;STATO MISURA;DATA SMISTAMENTO;NOME FILE;NOTE;ENERGIA PRODOTTA TOTALE;ENERGIA PRODOTTA FASCIA 1;ENERGIA PRODOTTA FASCIA 2;ENERGIA PRODOTTA FASCIA 3;ENERGIA PRELEVATA TOTALE;ENERGIA PRELEVATA FASCIA 1;ENERGIA PRELEVATA FASCIA 2;ENERGIA PRELEVATA FASCIA 3;ENERGIA IMMESSA TOTALE;ENERGIA IMMESSA FASCIA 1;ENERGIA IMMESSA FASCIA 2;ENERGIA IMMESSA FASCIA 3
                                      03;e-distribuzione;; ; ;202007;Inviata;2020-08-11 18:28:39.0;SSP_MIS_001_202007_20200811_182834_1550 .csv;;;;;;46,213;2,165;7,406;36,642;753,971;543,22 9;109,897;100,845

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Infatti Terna non c'entra nulla. Come neanche Gse. Loro ricevono semplicemente le letture di enel distribuzione. Ma come detto, se immetti e non prelevi, di fatto non scambi. Quindi i due acconti che ti danno sono eccessivi, per questo motivo sei con conguaglio in negativo. In compenso avrai un bel po di eccedenze, (immesso e non scambiato) che viene, come detto sopra, pagato un franco fuori corso, a patto che tu su Gse, abbia messo la spunta su "liquidazione eccedenze". Altrimenti neanche quello ti verra' pagato. In ogni caso su quella cifra, dovrai pagarci le tasse in quanto va riportata sulla dichiarazione reddituale.
                                        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Fedonis ha scritto: " Ovvero l'energia che immetti e poi prelevi in altro momento, sempre pero' nel corso dell'anno solare."
                                          Guarda che nello scambio sul posto nessuno ti ridà l'energia che immetti durante l'anno, te la dovrebbero pagare e non metterla in credito, in questo modo tu aspetti che ti pagano l'energia solo quando chiedi il conguaglio. Questo é per me una forma di pagamento anomala o no!

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da Eletwin Visualizza il messaggio
                                            Fedonis ha scritto: " Ovvero l'energia che immetti e poi prelevi in altro momento, sempre pero' nel corso dell'anno solare."
                                            Guarda che nello scambio sul posto nessuno ti ridà l'energia che immetti durante l'anno, te la dovrebbero pagare e non metterla in credito, in questo modo tu aspetti che ti pagano l'energia solo quando chiedi il conguaglio. Questo é per me una forma di pagamento anomala o no!
                                            Guarda, ho l'impianto da vari anni. So' quel che ti dico, altrimenti stavo zitto. Non si sta filosofeggiando su forme giuste o sbagliate o di vari punti di vista. Si sta parlando di un rapporto che tu ed io abbiamo con i vari attori (enel distribuzione Gse e anagrafica impianto(Terna)). Il contratto di SSP con GSE, nello specifico prevede che ti venga valorizzata l'energia che scambi nel corso dell'anno solare (quindi immessa e prelevata in altro momento) a circa il 70% (arrotondato e a spanne) del prezzo di mercato dell'energia elettrica. Tutto quello che immetti oltre lo scambiato andra' sulla voce "eccedenza". Che non ti viene liquidata se non spuntato la casella "liquidazione eccedenze" su sito GSE.
                                            Esempio 1. Immetto 6000 Kwh e ne prelevo 4100 : lo scambiato sara' 4100 e questi saranno i KWh che saranno valorizzati a circa il 70%. Come hai visto, nel mio caso sono stati poco piu' di 500€. (eccedenze saranno 1900 KWh)
                                            Esempio 2. Immetto 6000KWh e ne prelevo 300. Lo scambiato sara' 300 KWh e di fatto non ci copriro' neanche gli acconti ricevuti. (il tuo caso) Quindi avrai 5700 Kwh di eccedenze.

                                            Ecco il motivo per il quale non ti pagano praticamente nulla. Tutto il resto delle considerazioni non trovano asilo. Le regole sono queste. Il contratto in essere e' questo. Puoi sempre decidere di rescindere dal contratto, basta un click sul sito Gse e lo SSp verra' eliminato. Oppure puoi cominciare a consumare quello che immetti(scelta sicuramente piu' coerente e vantaggiosa)
                                            L'SSP e' una sorta di accumulo virtuale dove andrai ad immettere e prelevare. Ogni altra idea sul funzionamento non resta altro che una supposizione di parte. Funziona come ti ho appena spiegato. Vale forse la pena soggiungere che l'energia elettrica che prelevi durante l'anno, la pagherai regolarmente, in base al contratto che hai. Il vantaggio immediato dato da un impianto FV e' l'autoconsumo (che nel tuo caso pare non esserci). L'altro vantaggio (monetario) lo vedrai a giugno dell'anno successivo, quando conguaglieranno lo scambiato. Ma se non autoconsumi e non scambi, la domanda sorge spontanea: Perche' hai montato un impianto FV? Intendiamoci, ogni impianto FV e' utile all'ambiente, ma se non lo usi come dovresti, non ti chiedere perche' non ti viene monetizzata la produzione immessa.
                                            Ultima modifica di fedonis; 31-08-2020, 20:53.
                                            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              In conclusione, conviene consumare, anche in inverno meglio accendere apparecchiature elettriche piuttosto che quelle a gas, per riscaldare. Nell'immediato magari si avranno bollette alte nei mesi invernali, però nel totale dell'anno si scambia e si ottiene un bonus decisamente più elevato in sede di conguaglio. Se invece stai a lesinare, pagherai pur meno di bolletta elettrica, però il bonus che riceverai sarà scarso. Dico bene?
                                              Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), Azimut (FV) = -43°, Tilt = 20°, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
                                              Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Dici benissimo, se non autoconsumi, la convenienza economica del Fotovoltaico con SSP si dissolve.

                                                Commenta

                                                Attendi un attimo...
                                                X
                                                TOP100-SOLAR