adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consigli dimensione Fv

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consigli dimensione Fv

    salve a tutti,a casa stiamo valutando la possibilit&agrave; di installare un impianto fotovoltaico(a dire la verit&agrave; un idea che ci ronza in testa da tempo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c3bbac344627453b195ebedc83203d49.gif" alt=""> ).<br>il nostro consumo annuo medio di energia 8500Kw credo abbastanza alto,ma volevo mettere un impianto sovradimensionato in previsione di altre apparecchiature elettriche che devo collegare,tra le quali condizionatori per passare al riscaldamento elettrico.<br>Di che dimensione o potenza dovr&agrave; essere l&#39;impianto Fv? e in linea di massima quando spender chiavi in mano?<br>l&#39;impianto sar&agrave; integrato nel tetto esposto a sud senza ombreggiature

  • #2
    in quale citta ti trovi?
    Impianto parzialmente integrato 6,21kwp n54 moduli sharp na-f115 (g5) inverter sma smc6000a-it sud/ovest 55 tilt 21 sicilia
    http://sonnenertrag.eu/it/mizzaro/sa...627/10891.html

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (kelidra @ 19/10/2007, 14:10)</div><div id="quote" align="left">il nostro consumo annuo medio di energia 8500Kw credo abbastanza alto</div></div><br>Eh credi bene&#33;&#33; si dovrebbe vedere nel dettaglio queste spese, inutile installare il fv se a valle c&#39; un consumo poco efficente di energia. Magari cambiando il frigor in classe a+ pi conveniente che installare il fv (esempio)<br><br>Di norma comunque non si sovradimensiona l&#39;impianto, dei Kwh in surplus perderesti la possibilit&agrave; di autoconsumarli. Per esempio, se hai una comune tariffa enel D2, gi&agrave; portare i consumi sotto i 2600 Kwh pagheresti il Kwh 13 cent, sotto i 1800 Kwh pagheresti 10 cent, sotto i 900 Kwh 8,9 cent.<br><br>Dipende dove abiti, comunque un impianto del genere sui 6-7 Kwp

      Commenta


      • #4
        certo, che i kw in surplus con un impianto sovradimensionato si potrebbero perdere, xo&#39; i kwp dell&#39;impianto vengono tutti pagati x 20 anni&#33; e piu&#39; sono i kw prodotti piu soldi s&#39;incassano <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c8da3f976ba8a78dc7c0f319fd9ea377.gif" alt="">
        Impianto parzialmente integrato 6,21kwp n54 moduli sharp na-f115 (g5) inverter sma smc6000a-it sud/ovest 55 tilt 21 sicilia
        http://sonnenertrag.eu/it/mizzaro/sa...627/10891.html

        Commenta


        • #5
          sono abruzzese e abito a Teramo.<br>sssuper,in casa usiamo lampadine a risparmio energetico,il frigo ,lavatrice(non uso lavastoviglie) condizionatori(che uso pochissimo) sono tutti classe A.<br>Il problema sta nella mia passione-lavoro,allevo rettili in particolare tartarughe pesci tropicali e coltivo piante tropicali,la maggioranza del consumo viene dalle mie stanze di allevamento e serre.per il benessere degli animali sono costretto ad usare specifiche lampade ai vapori di mercurio che vanno dai 150W ai 300W&#33;&#33;&#33;<br>per sovradimensionato intendo che produca di pi di 8500kw in modo di poter usare l&#39;energia anche per il riscaldamento della casa e delle nuove serre che sto progettando,considerando anche il fatto che mi sto limitando sui consumi..<br>mi da fastidio consumare molta elettricit&agrave; ma almeno preferirei che venga prodotta con metodi ecologici

          Commenta


          • #6
            Piu&#39; di 8500kWh/anno sono tantini, anche perche&#39; ne vuoi produrre tanti ancora per riscaldarti, l&#39;impianto dovrebbere essere abbastanza grande.<br>Gia&#39; per avere questa produzione ti serve un impianto di piu&#39; di 7kW/p, poi non so&#39; quanti altri kWh ti servirebbero.<br>

            Commenta


            • #7
              con 7 kwp, riesci a prourre nelle tue zone oltre 9000kw/h annui <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/eb5dcb04285eb54cdccd26105d88d438.gif" alt="">
              Impianto parzialmente integrato 6,21kwp n54 moduli sharp na-f115 (g5) inverter sma smc6000a-it sud/ovest 55 tilt 21 sicilia
              http://sonnenertrag.eu/it/mizzaro/sa...627/10891.html

              Commenta


              • #8
                ...x quanto riguarda il sovradimensionamento dell&#39;impianto.... se posso dare un mio modesto parere...io aumenterei di poco la produzione in modo da arrivare in pareggio tra consumi e crediti all&#39;incirca al 10 anno ...(vedi simulare)....cosi si i primi anni magari cedi qualcosina a mamma enel.(ma si puo&#39; facilmente ovviare)......se consideri poi la diminuizione del rendimento dell&#39;impianto nell&#39;arco dei 20 anni e il mancato esborso economico per acquisto dell&#39;energia (che avresti in piu&#39 vedi che le cifre in gioco non sono mica male .....si potrebbe pensare anche ad un pareggio crediti-consumi a fine CE ma devi valutare bene la differenza di prezzo tra l&#39;aumento di potenza in kw installati e il risparmio sulla bolletta + incentivo......ecco e&#39; un po incasinata ma ho detto la mia ... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/451d278bd15d8c330f353a95f754f60b.gif" alt=":P"><br><br>....beh ....ovviamente se i tuoi consumi caleranno niente male ....energia free da spendere come si vuole..... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/903a87372175b14cd538a04a81ef6ade.gif" alt=""> ....<br>ciao<br><br><span class="edit">Edited by Stefano78 - 20/10/2007, 14:34</span>

                Commenta


                • #9
                  intanto grazie a tutti<br>quindi se ho capito bene un impianto da 7 Kw/p mi verrebbe a costare 42000-46000eurozzi.<br>dimenticavo per 7 kw/p quanti metri quadri di pannelli ci servono?<br>e ultima cosa,l&#39;impianto successivamente non espandibile,nel senso da 7 Kwp puo essere portato a 10kwp senza fare delle modifiche antieconomiche?

                  Commenta


                  • #10
                    ....piu&#39; che modifiche antieconomiche (visto che i prezzi diminuiranno ) e&#39; un il discorso burocratico che secondo me&#39; e&#39; pesante .....il CE gia&#39; dal 2009 diminuisce del 2% percio&#39; installando dopo avresti due tipi di tariffe dovresti ripresentare tutto l&#39;ambaradan delle scartoffie....magari piu&#39; avanti si inventano anche CE atto terzo....non si sa.....cmq io sono del parere che e&#39; meglio pensarci subito alle necessita di consumo ,valutando magari un leggero sovradimensionamento che magari tra tre anni ripresentare la domanda ......<br>...per 7kw dipende dalla tecnologia impiegata,.. i monocristallini 6-7 mq x kw...<br>ciao

                    Commenta


                    • #11
                      stai realizzando nuove serre? perch non metterli l sopra se possibile, cos ottieni la migliore inclinazione, migliore esposizione e soprattutto maggiore tariffa incentivata ...ciao

                      Commenta


                      • #12
                        ciao aliante<br>le serre sono interne,in pratica sto ricavando delle stanze sotto il mio sottotetto non abitabile.Il tetto grezzo, in pratica fatto da grosse travi in metallo bullonate con sopra posate le tegole fissate tutte con filo di ferro,dall interno del sottotetto si vedono tutte le tegole nella loro faccia inferiore.30 anni fa credo fosse una tecnica innovativa e serviva per poter alzare in futuro l&#39;altezza della mansarda o addirittura aggiungere un piano.scusate se non sono tecnico poi metter delle foto per far comprendere meglio.L&#39;inclinazione e l&#39;esposizione del tetto sembrano essere delle migliori(da ignorante della materia).il tetto fatto da due grossi spioventi e lo spiovente esposto a sud viene colpito dal sole dall&#39;alba al tramonto.<br>coibentando bene la mansarda puo essere sufficente per accedere alle altre agevolazioni e/o contributi?<br>il resto della casa ottimamente isolata e dotata di infissi con vetri doppi.<br>perch dici che mettendo il pannello sopra la serra esterna la tariffa incentivata?c&#39; qualcosa di specifico?<br>la serra esterna verr&agrave; realizzata, ma non prima di qualche anno e il tutto correlato all istallazione del fv per poterla riscaldare con poca spesa

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao kelidra penso che aliante intendesse dire che la tariffa e&#39; maggiore se integri il pannello nelle vetrate della serra , attualmente fanno dei moduli fotolvatici che sono in pratica un vetro con dentro una rete ,ecco questa rete e&#39; il modulo fv, cosi la luce passa e in piu&#39; produci energia....gli impanti si dividono in non integrati,...parzialmente integrati,..e integrati....e la tariffa che prendi e funzione del tipo di installazione e della potenza installata ....ne caso tuo 0,46 x kwh se integrato,...0,42 parzialmente integrato.....cmq<br>se posso darti un mio parere : (se ho ben capito vorresti spostare le serre dal sottotetto all&#39;esterno?)..allora:<br>1 fai subito una certificazione energetica dell&#39;edificio cosi fissi un consumo globale dell&#39;edificio.<br>2 togli le tegole nella parte di tetto dove vuoi installare limpianto e metti una struttura pannellata di supporto impermeabile e ancorata alle travi ipe che gia&#39; ci sono.....qui devi valutare se metterla definitiva o provvisoria cmq<br>3 installi l&#39;impianto fv 7-10 kw , lo attivi.<br>4 rifai la copertura visto che ormai ha quasi 30 anni la coibenti e impemeabilizzi per bene interno esterno ,...qui dovresti sganciare l&#39;impianto gia&#39; installato per fare un bel lavoro e poi riposizionarlo....e questo e&#39; un po&#39; una noia ma si puo&#39; ovviare predisponendo tutto prima dell&#39;installazione del fv...<br>5 rifai la certificazione energetica e valuti la differenza che c rispetto la prima ...metti che sia un 30%<br>6 comunichi al gse le certificazioni e lui ti riconosce un aumento del 15% della tariffa che prendi dal fv es 0,46 + 15 %<br>7 comunichi all&#39;enea la certificazione energetica per ricevere la detrazione dell 55% sul costo che hai sostenuto per rifare la copertura.....<br>...visto che hanno prolungato anche per il 2008<br>8....stappi una bottiglia...e ti ubriachi... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7d500ba7a453b22180d994f85eea735f.gif" alt="image"><br>Ciao<br>Stefano<br><br><span class="edit">Edited by Stefano78 - 24/10/2007, 01:35</span>

                          Commenta


                          • #14
                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Stefano78 @ 23/10/2007, 16:45)</div><div id="quote" align="left">5 rifai la certificazione energetica e valuti la differenza che c rispetto la prima ...metti che sia un 30%</div></div><br>La differenza dalla classe C, non da prima.<br><i>Il premio di cui al comma 1 compete altres, nella misura del 30% di cui al comma 5, agli impianti operanti in regime di scambio sul posto, destinati ad alimentare, anche parzialmente, utenze ubicate allinterno o comunque asservite a unit&agrave; immobiliari o edifici, come definiti dallarticolo 2, comma 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, e successive modificazioni e integrazioni, qualora le predette unit&agrave; immobiliari o edifici siano stati completati successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto e conseguano, sulla base di idonea certificazione, un indice di prestazione energetica delledificio o unit&agrave; immobiliare inferiore di almeno il 50 % rispetto ai valori riportati nellallegato C, comma 1, tabella 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, e successive modificazioni e integrazioni.</i>

                            Commenta


                            • #15
                              Snap, penso che Stefano 78 si riferisse all&#39;art 7 punto 2 del decreto 19 febbraio 2007...<br><br>Il diritto al premio di cui al comma 1 ricorre qualora il<br>soggetto responsabile si doti di un attestato di certificazione<br>energetica relativo all&#39;edificio o unita&#39; immobiliare, di cui al<br>decreto legislativo citato al comma 1, comprendente anche<br>l&#39;indicazione di possibili interventi migliorativi delle prestazioni<br>energetiche dell&#39;edificio o dell&#39;unita&#39; immobiliare, e,<br>successivamente alla data di entrata in esercizio dell&#39;impianto<br>fotovoltaico, effettui interventi tra quelli individuati nella<br>medesima certificazione energetica che conseguano, al netto dei<br>miglioramenti conseguenti alla installazione dell&#39;impianto<br>fotovoltaico, una riduzione di almeno il 10% dell&#39;indice di<br>prestazione energetica dell&#39;edificio o unita&#39; immobiliare rispetto al<br>medesimo indice come individuato nella certificazione energetica.<br>Fino alla data di entrata in vigore delle Linee guida nazionali per<br>la certificazione energetica degli edifici, di cui all&#39;art. 6,<br>comma 9, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, e successive<br>modificazioni e integrazioni, l&#39;attestato di certificazione<br>energetica e&#39; sostituito dall&#39;attestato di qualificazione energetica<br>di cui al medesimo decreto legislativo.

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (rico79 @ 23/10/2007, 18:23)</div><div id="quote" align="left">Snap, penso che Stefano 78 si riferisse all&#39;art 7 punto 2 del decreto 19 febbraio 2007...</div></div><br>E&#39; vero.

                                Commenta


                                • #17
                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">1 fai subito una certificazione energetica dell&#39;edificio cosi fissi un consumo globale dell&#39;edificio.<br>2 togli le tegole nella parte di tetto dove vuoi installare limpianto e metti una struttura pannellata di supporto impermeabile e ancorata alle travi ipe che gia&#39; ci sono.....qui devi valutare se metterla definitiva o provvisoria cmq<br>3 installi l&#39;impianto fv 7-10 kw , lo attivi.<br>4 rifai la copertura visto che ormai ha quasi 30 anni la coibenti e impemeabilizzi per bene interno esterno ,...qui dovresti sganciare l&#39;impianto gia&#39; installato per fare un bel lavoro e poi riposizionarlo....e questo e&#39; un po&#39; una noia ma si puo&#39; ovviare predisponendo tutto prima dell&#39;installazione del fv...<br>5 rifai la certificazione energetica e valuti la differenza che c rispetto la prima ...metti che sia un 30%<br>6 comunichi al gse le certificazioni e lui ti riconosce un aumento del 15% della tariffa che prendi dal fv es 0,46 + 15 %<br>7 comunichi all&#39;enea la certificazione energetica per ricevere la detrazione dell 55% sul costo che hai sostenuto per rifare la copertura.....<br>...visto che hanno prolungato anche per il 2008</div></div><br>...per completezza devo precisare alcune cose riguardanti i punti<br>1-5 la certificazine eneregtica nel caso fotovoltaico (da quello che si capisce dal decreto) non ha l&#39;obbiettivo di ottenere una riduzione del 20% minimo rispetto la tabella c del decreto 192 , che e&#39; la base per la detrazione del 55%, ma intende fissare un punto preciso nel fabbisogno energetico ....e le valutazioni sulla percentuale si fanno da quel punto in poi...se poi coincide anche la detrazione del 55% meglio ,ma attenti...<br>7 l&#39;ottenimento del premio del 55% sul costo della sistemazione della copertura(esluso si intende il fv) e &#39; subordinato ad una diminuzione dei valori del fabbisogno enegetico non piu&#39; da un punto fissato con una cetrf E. ma dai valori standar (tabella c ,min 20%) e percio&#39;....puo&#39; essere che con la certificazione energetica si riesca ad ottere il bonus con il fotovoltaico (min di riduzione 10%) ma non riesca ad ottenere il bunus dell 55%..(min di riduzione 20% rispetto tab C)....<br>....snapdozier...l&#39;articlo che ti riferisci penso sia inerente alle nuove costruzoni...in quanto dice....qualora le predette unit&agrave; immobiliari o edifici siano stati completati successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto .......quello che mi pare strano e&#39; che devi costruire una casa con un rendimento del 50% in meno rispetto la tab c ,...solo per poter avere la POSSIBILITA di riduzione del 30% del comma 5.....e alla fine della storia in una nuova costruzione per avere gli stessi incentivi devi abbassarti di 80% rispetto la tab c...e non e&#39; poco...in pratica una casa a zero consumi...... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/02d984671ddb3c3203c759d141395e9e.gif" alt=":woot:"><br>...ciao<br>Stefano

                                  Commenta


                                  • #18
                                    di nuovo grazie,mi avete aperto un mondo e chiarito molti punti per me oscuri.<br>per stefano78,le serre nel sottotetto diventeranno definitive,quella esterna sar&agrave; qualcosa in pi.<br>Richiedo altre info sui pannelli trasparenti: in linea di massima costano molto di pi o siamo sulla stessa spesa?<br>Qualcuno sa se questi pannelli filtrano(o in quale misura) i raggi UVB irradiati dal sole?gli uvb sono indispensabili per allevamento dei rettili,e se non vengono filtrati dai moduli evito di usare lampade specifiche che emettono uvb e prendo 20 piccioni con una fava.<br>so che il vetro filtra,il policarbonato filtra parzialmente,i vetri sintetici..dipende

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao Kelidra sui pannelli semitrasparenti ci sono varie aziende che producono vetrate di alta qualita&#39;...una fra queste <a href="http://www.pv.kaneka.co.jp/new/index.html" target="_blank">Kaneka</a>.....per il filtro uvb posso dirti banalmente che dipende dalla selettivita&#39; del vetro impiegato nei moduli....o nel vetro abbinato al modulo...se tipo vetrocamera....percio&#39; devi chiedere-informarti dal produttore del pacchetto fv....<br>ciao<br>Stefano

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ......e cmq costano......

                                        Commenta

                                        Attendi un attimo...
                                        X
                                        TOP100-SOLAR