annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il PREZZO GIUSTO di un impianto fotovoltaico...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il PREZZO GIUSTO di un impianto fotovoltaico...

    Ho deciso di installare un impianto fotovoltaico integrato da 4,3Kwp sul tetto della mia abitazione.<br>Una ditta in zona mi ha fatto un preventivo di 4.700/Kwp con 24 pannelli ILB HELIOS &quot;HI180M&quot; ED INVERTER SMA 4200.<br>Io volevo chiedervi se potete informarvi sulla qualit&agrave; di questi pannelli perch il basso prezzo mi insospettisce.<br>La scheda tecnica del pannello la potete trovare al seguente indirizzo:<br><a href="http://www.fischner.de/daten/helios/d.monomodulehi.pdf" target="_blank">http://www.fischner.de/daten/helios/d.monomodulehi.pdf</a><br><br>Paolo.

  • #2
    E&#39; vero che il prezzo estremamente competitivo.<br>Penso siano moduli assemblati in China<br>I moduli in silicio monocristallino hanno una scheda tecnica completa di tutti i dati. Sono esplicitati i produttori di tutti i componenti del modulo.<br>Io penso che una volta avute tutte le garanzie del caso da parte della ditta installatrice, sia effettuato un collaudo regolare prima della messa in servizio non ci possano essere sorprese.<br>Io starei tranquillo.&#33;<br>
    GIULIANO
    _____________
    ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

    Commenta


    • #3
      Domanda prima quali sono gli extra - strutture portanti, trasporto, gru, ponteggi, progettazione, collaudo, finanziamento etc...<br>Il prezzo pu anche aumentare di un ulteriore 50-70%.<br>Se il prezzo chiavi in mano ottimo.<br>

      Commenta


      • #4
        L&#39; IMPIANTO E&#39; COMPOSTO DA 24 MODULI HELIOS HI 180M CON INVERTER SMA SB 4200 TL .<br>HO PAGATO 22.300 (4.700/KW +IVA) CHIAVI IN MANO.<br>

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 8/12/2007, 21:38)</div><div id="quote" align="left">L&#39; IMPIANTO E&#39; COMPOSTO DA 24 MODULI HELIOS HI 180M CON INVERTER SMA SB 4200 TL .<br>HO PAGATO 22.300 (4.700/KW +IVA) CHIAVI IN MANO.</div></div><br>niente male anzi ottimo... come si chiama la ditta? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/395f22d3c39632e66d9c8b2f1bd41d0b.gif" alt="">

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 8/12/2007, 21:38)</div><div id="quote" align="left">L&#39; IMPIANTO E&#39; COMPOSTO DA 24 MODULI HELIOS HI 180M CON INVERTER SMA SB 4200 TL .<br>HO PAGATO 22.300 (4.700/KW +IVA) CHIAVI IN MANO.</div></div><br>Come mai un inverter multistringa?? I moduli non avranno tutti la stessa esposizione??<br>L&#39;inverter in esame non possiede il trasformatore di isolamento pertanto, il lato DC del sistema FV non potr&agrave; essere gestito come sistema IT ma solo come sistema TT, la struttura di sostegno dovr&agrave; essere messa necessariamente a terra e dovranno essere predisposte, sul lato DC, delle protezioni dalle sovracorrenti (sovraccarico e corto circuito) in quanto la rete in alternata contribuisce, in questo caso, al mantenimento delle correnti di guasto&#33;&#33;<br>Oltre chiaramente a tutte le protezioni sul lato AC&#33;<br>Se tutte queste prescrizioni sono verificate, o si tratta di un buon prezzo o l&#39;installatore mi sa che ha sbagliato a fare i conti&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/27fefc3ce85cb17c9abb3ac796c0ea57.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">L&#39;inverter in esame non possiede il trasformatore di isolamento pertanto, il lato DC del sistema FV non potr&agrave; essere gestito come sistema IT ma solo come sistema TT, la struttura di sostegno dovr&agrave; essere messa necessariamente a terra e dovranno essere predisposte, sul lato DC, delle protezioni dalle sovracorrenti (sovraccarico e corto circuito) in quanto la rete in alternata contribuisce, in questo caso, al mantenimento delle correnti di guasto&#33;&#33;</div></div><br>A parere mio la struttura non necessario che sia connessa a terra in quanto normalmente i pannelli sono a doppio isolamento (non conosco il pannello specifico), e quindi le parti metalliche non sono considerate masse masse.

              Commenta


              • #8
                rimane la domanda? Che ditta ? A saperlo penso ci andrebbe tutta Italia dato che il costo finito adesso 7000 a kwh in media.

                Commenta


                • #9
                  L&#39;impianto ha una potenza di 4,38KWph (24 pannelli da180W picco) e l&#39;inverter il &quot;Sunny Boy SB4200TL HC-IT&quot; multistringa (due stringhe da 12 pannelli con tensione a vuoto per stringa di 452 V).<br>Usando il programma &quot;Sunny Design&quot; e inserendo i dati esatti dell&#39;impianto mi da come risultato di utilizzare que modello di inverter.<br>Questo inverter ha un grado di rendimento max del 96,1% ed Europeo del 95,46% :... ottimo.<br>Se provate a ricercare i prezzi degli impianti fotovoltaici in Germania (anche su Ebay) vedrete che il costo notevolmente inferiore agli stessi impianti venduti in Italia..........<br>Di seguito trovate il link per la scheda del pannello fotovoltaico HI180M<br><a href="http://www.ilb-helios.com/d/download/t_download_monomodule.html" target="_blank">http://www.ilb-helios.com/d/download/t_dow...monomodule.html</a><br><br><br><br>

                  Commenta


                  • #10
                    Per curiosit&agrave;, paoloeryt, mi puoi dire in quanti giorni l&#39;hanno montato ed in quanti erano?<br><br>Effettivamente, io faccio prezzi validi (5.300-5.500/kwp), ma a 4.700 forse ci rimetto...

                    Commenta


                    • #11
                      Certo 7000 /kWp sono molti &#33;<br>Ma sotto 6000, la questione critica (completo di tutte le pratiche).<br>Per me 5.500 un limite assoluto.
                      GIULIANO
                      _____________
                      ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                      Commenta


                      • #12
                        4.700 un super prezzo&#33; Anche comprando i moduli a 2,5/2,7 Wp (che sono prezzi impensabili per un mono o poli certificato&#33 difficile stare entro quella cifra.<br>Siamo al cospetto di un &quot;nuovo miracolo italiano&quot;?

                        Commenta


                        • #13
                          Sono d&#39;accordo con l&#39;analisi dei prezzi di tutti voi mi chiedo: e se abbiano la certificazione scaduta?<br>Ho saputo di pannelli con certificazione valida solo per il vecchio CE.......&#33;&#33;&#33;

                          Commenta


                          • #14
                            Non saranno moduli FV rubati &#33;<br>Visti i tempi.<br><br>Dai che scherzavo&#33;
                            GIULIANO
                            _____________
                            ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                            Commenta


                            • #15
                              non invece che il prezzo si pu fare, ma l&#39;artigiano italiano ci deve straguadagnare come anche in altri mestieri?<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 9/12/2007, 14:12)</div><div id="quote" align="left">L&#39;impianto ha una potenza di 4,38KWph (24 pannelli da180W picco) e l&#39;inverter il &quot;Sunny Boy SB4200TL HC-IT&quot; multistringa (due stringhe da 12 pannelli con tensione a vuoto per stringa di 452 V).<br>Usando il programma &quot;Sunny Design&quot; e inserendo i dati esatti dell&#39;impianto mi da come risultato di utilizzare que modello di inverter.<br>Questo inverter ha un grado di rendimento max del 96,1% ed Europeo del 95,46% :... ottimo.<br>Se provate a ricercare i prezzi degli impianti fotovoltaici in Germania (anche su Ebay) vedrete che il costo notevolmente inferiore agli stessi impianti venduti in Italia..........<br>Di seguito trovate il link per la scheda del pannello fotovoltaico HI180M<br><a href="http://www.ilb-helios.com/d/download/t_download_monomodule.html" target="_blank">http://www.ilb-helios.com/d/download/t_dow...monomodule.html</a></div></div><br>quindi una ditta estera?

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">A parere mio la struttura non necessario che sia connessa a terra in quanto normalmente i pannelli sono a doppio isolamento (non conosco il pannello specifico), e quindi le parti metalliche non sono considerate masse masse.</div></div><br>...solo se l&#39;inverter non dislocato nella struttura di sostegno, si utilizzano cavi a doppio isolamento o ad isolamento rinforzato e se non possibile accedere simultaneamente ad altri elementi a potenziale diverso da quello della struttura&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/13423490eb696fe3ff46be086c1e332c.gif" alt=""> Ma tutto questo da valutare caso per caso&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/13423490eb696fe3ff46be086c1e332c.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/13423490eb696fe3ff46be086c1e332c.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

                                Commenta


                                • #17
                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 9/12/2007, 14:12)</div><div id="quote" align="left">L&#39;impianto ha una potenza di 4,38KWph (24 pannelli da180W picco) e l&#39;inverter il &quot;Sunny Boy SB4200TL HC-IT&quot; multistringa (due stringhe da 12 pannelli con tensione a vuoto per stringa di 452 V).</div></div><br>Con i dati che hai inserito, le due stringhe sono assolutamente identiche per cui conviene, economicamente parlando, usare un inverter modulare anzich un multistringa che ha, solitamente, un costo maggiore.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 9/12/2007, 14:12)</div><div id="quote" align="left">Questo inverter ha un grado di rendimento max del 96,1% ed Europeo del 95,46% :... ottimo.</div></div><br>Tutti gli inverter senza trasformatore hanno dei rendimenti superiori, prezzi ridotti e dimensioni limitate, ma obbligano a delle scelte progettuali, relative alla sicurezza e all&#39;ottemperanza ai criteri di interfacciamento stabiliti con la norma CEI 11-20, V1, particolarmente onerose e poco pratiche dal punto di vista dell&#39;affidabilit&agrave; d&#39;esercizio del sistema (vedi p.e. l&#39;obbligo di utilizzare un dispositivo differenziale di tipo B, sensibile quindi alla corrente continua); ecco perch si prediligono gli inverter con trasformatore interno&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/36b2eb13f4e938f91b925e7db877ce87.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

                                  Commenta


                                  • #18
                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Antonio Vincenti @ 9/12/2007, 15:57)</div><div id="quote" align="left">Tutti gli inverter senza trasformatore hanno dei rendimenti superiori, prezzi ridotti e dimensioni limitate, ma obbligano a delle scelte progettuali, relative alla sicurezza e all&#39;ottemperanza ai criteri di interfacciamento stabiliti con la norma CEI 11-20, V1, particolarmente onerose e poco pratiche dal punto di vista dell&#39;affidabilit&agrave; d&#39;esercizio del sistema (vedi p.e. <b>l&#39;obbligo di utilizzare un dispositivo differenziale di tipo B, sensibile quindi alla corrente continua</b>); ecco perch si prediligono gli inverter con trasformatore interno&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da3fa9fdd567d7098a8ebd972625ae49.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti</div></div><br>Se poi spiegarci meglio questo, visto che, almeno io, non mi ero mai reso conto di tale particolare onerosit&agrave;.<br><br>
                                    GIULIANO
                                    _____________
                                    ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Noto che in questa discussione siete molto meravigliati del prezzo di questo impianto, cos per riflettere guardate questo esempio:<br><br>Andate su &quot;http://cgi.ebay.de&quot; e ricercate &quot;Photovoltaik Anlage&quot; vedrete che in Germania vendono kit completi ( pannelli, inverter, cavi, staffe ecc.) a 4.500/kwh ed anche meno.<br>Un link preso a caso lo trovate qu:<br>&quot;http://cgi.ebay.de/Photovoltaik-Anlage-PV-3-96-kwp-SCHUCO-Wechselrichter_W0QQitemZ120189075479QQihZ002QQcate goryZ66419QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem&qu ot;<br> impianto da 4kwp a 18.000.<br>Allora io mi chiedo - se posso avere tutto il materiale per montare un impianto da 4Kwp a 18.500 con le spese di spedizione (dando gi&agrave; un sicuro guadagno a quel venditore) - come mai in Italia lo stesso impianto chiavi in mano lo devo pagare 7.000/Kw cio 28.000?<br>Penso che su un impianto da 4Kwh 10.000 per l&#39;installazione (due o tre giorni di lavoro) e sbrigare tutte le pratiche burocratiche siano un p troppi...<br>Un&#39;altra cosa che ho notato dai nostri installatori di impianti fotovoltaici che spesso propongono l&#39;installazione di pannelli Sanyo perch effettivamente hanno un rendimento maggiore.<br>Questo non ha tanto senso per il fatto che avendo la possibilit&agrave; di mettere uno o due pannelli in pi di marca diversa per ottenere la stessa potenza di picco il costo finale sar&agrave; sicuramente inferiore.<br>Inoltre io preferisco avere un impianto con moduli meno conosciuti ma che mi garantiscono a 25 anni l&#39;80% dell&#39;efficenza pagandoli meno.<br>Sanyo garantisce a 20 anni l&#39;80% della potenza.<br><br>

                                      Commenta


                                      • #20
                                        voglio proprio vedere chi e&#39; quell&#39;individuo che compra roba per 18.000 euro su ebay &#33;&#33;<br><br>non e&#39; che con con i soli materiali che te la cavi<br>aspetta di trovare quache romeno per fartelo montare come si deve a poco.. e farti fare le misure con strumenti richiesti dal gse e la marea di carte.<br><br>non sottovalutate mai i costi di installazione (specie se fatta da persone esperte)<br><br>riguardo al prezzo evidentemente per qualcuno , le tasse e visco sono entita&#39; sconosciute.<br><br>chiunque in ITALIA vende a meno di 6000 euro + iva per kw INSTALLATO per piccoli impianti fa&#39; solo girare i soldi o addirittura rimette.<br><br>e poi spera che non ti si guasti mai nulla.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (lfgrandimpianti @ 9/12/2007, 14:51)</div><div id="quote" align="left">Sono d&#39;accordo con l&#39;analisi dei prezzi di tutti voi mi chiedo: e se abbiano la certificazione scaduta?<br>Ho saputo di pannelli con certificazione valida solo per il vecchio CE.......&#33;&#33;&#33;</div></div><br>Spegati meglio ????<br>O i pannelli sono certificati IEC 61215 oppure no .<br><br>Grazie da Recoplan

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Rag, il prezzo dei 6000 Euro al kw e il limite massimo in italia.<br><br>Se si va a 5500 qualcosa non va.<br><br>Quindi, o hai operai in nero che te lo fanno, e allora sfido io uno che spende 30.000 Euro per un impianto che glielo monta uno che fino a poco fa faceva il contadino e fidarsi.<br><br>Oppure quando ti arrivera irpef ti prendera un coccolone.<br><br>in entrambi i casi, L&#39;economia non lo permette.<br><br>Non neanche questione di quantit&agrave; di lavoro. sotto i 6000, se devi pagare due persona specializzate, in regola, per tre/quattro giorni, poich devono montare anche la struttura, ci stai sotto.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 9/12/2007, 21:35)</div><div id="quote" align="left">Noto che in questa discussione siete molto meravigliati del prezzo di questo impianto, cos per riflettere guardate questo esempio:<br><br>Andate su &quot;http://cgi.ebay.de&quot; e ricercate &quot;Photovoltaik Anlage&quot; vedrete che in Germania vendono kit completi ( pannelli, inverter, cavi, staffe ecc.) a 4.500/kwh ed anche meno.<br>Un link preso a caso lo trovate qu:<br>&quot;http://cgi.ebay.de/Photovoltaik-Anlage-PV-3-96-kwp-SCHUCO-Wechselrichter_W0QQitemZ120189075479QQihZ002QQcate goryZ66419QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem&qu ot;<br> impianto da 4kwp a 18.000.<br>Allora io mi chiedo - se posso avere tutto il materiale per montare un impianto da 4Kwp a 18.500 con le spese di spedizione (dando gi&agrave; un sicuro guadagno a quel venditore) - come mai in Italia lo stesso impianto chiavi in mano lo devo pagare 7.000/Kw cio 28.000?<br>Penso che su un impianto da 4Kwh 10.000 per l&#39;installazione (due o tre giorni di lavoro) e sbrigare tutte le pratiche burocratiche siano un p troppi...</div></div><br>siam sempre a mescolare mele con patate. Tu 4700 euro per kwp l&#39;hai pagato finito chiavi in mano? E&#39; una ditta estera? Se hai pagato 4700 solo i materiali per differenza saprai dirci il costo d&#39;installazione. Cos un gioco ad indovinelli? perch non puoi dirci il nome della ditta? No perch a quei prezzi comincio a farci dei pensieri di metterlo. Premetto che in Italia sicuramente se ne approfittano ma se non ci dai qualche info pi precisa dura crederti.<br>

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Mi unisco a Zedemel <u>cos&#39; un gioco degli indovinelli?.. </u><br><br>paoloeryt per me sta parlando sulla base di ipotesi..<br><br>leggi sue parole:<br>se posso avere tutto il materiale per montare un impianto da 4Kwp a 18.500 SONO 4600 CIRCA<br><br>Sono 4300 KW+ iva circa il prezzo d&#39;acquisto del materiale da parte di un installatore.<br><br>Paolo ha parlato di 4700 + IVA<br><br>Paolo ha detto ..installatore 2-3 giorni di lavoro.. MA NON HAI RISPOSTO A MRDAN QUANDO TI HA CHIESTO IN QUANTI GIORNI E IN QUANTI OPERAI..<br>se la matematica non un&#39;opinione 3 il 50 % in pi di 2&#33;&#33;<br>Poi il resto, sopralluogo, gestione ufficio acquisti( comparare una vite ed un inverter ci si mette lo stesso tempo) Costo progetto, costo presentazione Dia, incartamenti GSE.. responsabilit&agrave;, tempi di istruzione propri e dei dipendenti, ammortamento materiale, .. ecc ecc tutte cose che chiunque gestisca un&#39;azienda sa bene..<br><br>Per ho sentito anche di Aziende che hanno operai pagati un bianco ed un nero.. magari non hanno costi orari di 22 ora..<br><br>s cos gentile da farmi contattare da questa ditta, con questi prezzi gli commissiono qualche MW in poco tempo.<br>Ma ho i miei dubbi a riguardo arrivi il contatto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3044aa8c0984990c351ff90fa38ca995.gif" alt=":shifty:"><br><br>

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Per ora senza il consenso del rivenditore il suo nome non posso fornirlo comunqe si tratta di un prezzo promozionale.<br><br><br>Vi ripeto di controllare i prezzi offerti da varie ditte in Germania i quali offrono kit completi di tutto il materiale (escluso solo l&#39;installazione e le varie domande) a prezzi di 3.800/Kwp.<br>Su Ebay.de ricercate &quot;Photovoltaik&quot; e vedrete moltissime offerte con varie marche di pannelli e inverter anche di ottima qualit&agrave;.<br>Fate voi il calcolo di quanto uno possa risparmiare facendosi inviare tutto il materiale dalla Germania e poi si cerchi una ditta che esegua il montaggio e le pratiche burocratiche.<br>Io non voglio creare una polemica, ma fare un semlice confronto di prezzi a parit&agrave; di qualit&agrave; sui materiali, tra noi e altre ditte estere.<br>

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (paoloeryt @ 10/12/2007, 11:57)</div><div id="quote" align="left">Per ora senza il consenso del rivenditore il suo nome non posso fornirlo comunqe si tratta di un prezzo promozionale.<br><br><br>Vi ripeto di controllare i prezzi offerti da varie ditte in Germania i quali offrono kit completi di tutto il materiale (escluso solo l&#39;installazione e le varie domande) a prezzi di 3.800/Kwp.<br>Su Ebay.de ricercate &quot;Photovoltaik&quot; e vedrete moltissime offerte con varie marche di pannelli e inverter anche di ottima qualit&agrave;.<br>Fate voi il calcolo di quanto uno possa risparmiare facendosi inviare tutto il materiale dalla Germania e poi si cerchi una ditta che esegua il montaggio e le pratiche burocratiche.<br>Io non voglio creare una polemica, ma fare un semlice confronto di prezzi a parit&agrave; di qualit&agrave; sui materiali, tra noi e altre ditte estere.</div></div><br>strano... sarebbe un&#39;ottima pubblicit&agrave; gratuita per il rivenditore.<br><br>Adesso 3800? O in Italia son truffatori o c&#39; qosa che tocca.<br><br>Attendiamo sempre notizie.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      E&#39; incredibile quante paole e discussioni a vuoto si facciano su cose cos concrete.<br>Anch&#39;io sono rimasto impressionato dalla differenza di prezzi.<br>Vi chiedo nuovamente di provare ad effettuare delle ricerche per rendervi conto.<br><br>Vi invio dei link dove potete verificare personalmente quello che scrivo.<br><br><a href="http://cgi.ebay.de/3-63kW-Photovoltaik-PV-Anlage-Solarstromanlage-Solar_W0QQitemZ320191339072QQihZ011QQcategoryZ8380 0QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem" target="_blank">http://cgi.ebay.de/3-63kW-Photovoltaik-PV-...1QQcmdZViewItem</a>

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gsughi @ 9/12/2007, 20:20)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Antonio Vincenti @ 9/12/2007, 15:57)</div><div id="quote" align="left">Tutti gli inverter senza trasformatore hanno dei rendimenti superiori, prezzi ridotti e dimensioni limitate, ma obbligano a delle scelte progettuali, relative alla sicurezza e all&#39;ottemperanza ai criteri di interfacciamento stabiliti con la norma CEI 11-20, V1, particolarmente onerose e poco pratiche dal punto di vista dell&#39;affidabilit&agrave; d&#39;esercizio del sistema (vedi p.e. <b>l&#39;obbligo di utilizzare un dispositivo differenziale di tipo B, sensibile quindi alla corrente continua</b>); ecco perch si prediligono gli inverter con trasformatore interno&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/07721ce08d44a6ecac8ece012233f046.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti</div></div><br>Se poi spiegarci meglio questo, visto che, almeno io, non mi ero mai reso conto di tale particolare onerosit&agrave;.</div></div><br>La Norma IEC 60364-7-712 impone, qualora si utilizzino inverter senza trasformatore, l&#39;utilizzo di un dispositivo differenziale di tipo B, sul lato AC, con lo scopo di evitare l&#39;immissione in rete di componenti continue superiori allo 0,5% del valore efficace della componente fondamentale della corrente massima complessiva degli inverter.<br>La corrente differenziale di tale dispositivo deve essere pari a 0,03 mA per impianti fino a 6 kWp e pari a 0,3 mA per impianti sopra i 6 kWp.<br>Per quanto riguarda la scarsa praticit&agrave;, dal punto di vista dell&#39;affidabilit&agrave;, di un sistema fotovoltaico gestito con sistema di distribuzione TT o TN anzich con un sistema IT mi sembra abbastanza chiaro e si pu ricercare anche nella definizione propria dei tre sistemi di distribuzione.<br>Se hai dubbi non esitare a chiedere&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/07721ce08d44a6ecac8ece012233f046.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Inoltre io preferisco avere un impianto con moduli meno conosciuti ma che mi garantiscono a 25 anni l&#39;80% dell&#39;efficenza pagandoli meno.<br>Sanyo garantisce a 20 anni l&#39;80% della potenza.</div></div><br>X questo basta usare dei policristallini al posto dei mono, anche se occupano un p + di spazio.<br><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">voglio proprio vedere chi e&#39; quell&#39;individuo che compra roba per 18.000 euro su ebay &#33;&#33;<br><br>non e&#39; che con con i soli materiali che te la cavi<br>aspetta di trovare quache romeno per fartelo montare come si deve a poco.. e farti fare le misure con strumenti richiesti dal gse e la marea di carte.<br><br>non sottovalutate mai i costi di installazione (specie se fatta da persone esperte)<br><br>riguardo al prezzo evidentemente per qualcuno , le tasse e visco sono entita&#39; sconosciute.<br><br>chiunque in ITALIA vende a meno di 6000 euro + iva per kw INSTALLATO per piccoli impianti fa&#39; solo girare i soldi o addirittura rimette.<br><br>e poi spera che non ti si guasti mai nulla.</div></div><br>questa volta senza futuro sono daccordo con te.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Secondo me se questo fa sti prezzi non ha mai capito cosa sia l&#39;irpef.<br><br>Mi sa che a fine anno fallisce.<br><br>E poi volgio vedere come ci va su un tetto a montare l&#39;impianto, ammesso che non prende in affitto al gru, la benza nel serbatoio della gru ce la mette col c...o, cio che fa ci pi...a dentro?<br><br>Due giorni di gru fanno 500 euro di diesel che se ne vanno.<br><br>se lui cia gli angeli che volano alle sue dipendenze&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;11<br><br>

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR