adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

installazione su superficie abusiva

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • installazione su superficie abusiva

    salve a tutti<br>un mio cliente ha avuto la brillante idea di costruire una sorta di tettoia ed ora vorrebbe mettere li sopra l&#39;impianto. il problema che l&#39;uffio tecnico comunale non da l ok alla dia pertanto non sarebbe possibile ottenere poi gli incentivi dal gse.<br>Ora per non fargli smantellare tutto, vorrei suggerire di installare l&#39;impianto a terra e poi una volta fatte le foto ed avuta la tariffa dal gse, spostare tutto sulla tettoia. voi cosa ne pensate? qualcuno ha avuto un esperienza similare? Il gse fa controlli?<br>grazie e buona lettura

  • #2
    Lascia perdere &#33;<br>Gli impianti si fanno seguendo le leggi &#33;

    Commenta


    • #3
      A parte che mi pare proprio &#39;na scemenza fare un impianto su tettoia (presumibilmente parzialmente integrato) e farselo incentivare come un impianto a terra (= non integrato, meno soldi) sono assolutamente d&#39;accordo con recoplan: le leggi vanno seguite&#33;<br>A quanto ne so io il gse una brutta gatta da pelare gi&agrave; quando si fa tutto a regola d&#39;arte, figuriamoci...<br><br>Io consiglierei al cliente di informarsi su un possibile condono edilizio (se la tettoia non enorme potrebbe ottenerlo) oppure di mettere l&#39;impianto a terra e lasciarlo l.

      Commenta


      • #4
        Scordatelo, rischi di perdere e l&#39;uno e l&#39;altro

        Commenta


        • #5
          Digli di informarsi in comune se possibile fare la sanatoria con accertamento di conformit&agrave; ovvero se lui ha fatto sta tettoia senza chiedere il permesso quindi abusiva ma se la stessa con regolare domanda poteva essere costruita, la stessa sanabile con un poco di multa.<br>Se non sanabile vi unicamente la strada della demolizione e rimessa in pristino dei luoghi.<br>Naturalmente l&#39;impianto lo puoi comunque fare a terra.

          Commenta


          • #6
            Salve...
            ma nel caso in cui si volesse installare un impianto su un tetto in corso di sanatoria (richieste inoltrate e oblazioni pagate, in attesa della sola agibilit) possibile realizzare l'impianto e ottenere la tariffa incentivante? o devo prima aspettare che tutto sia in regola? il che vorrebbe dire realizzare l'impianto FORSE l'anno prossimo!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Mefisto_FTV Visualizza il messaggio
              .......ma nel caso in cui si volesse installare un impianto su un tetto in corso di sanatoria (richieste inoltrate e oblazioni pagate, in attesa della sola agibilit) possibile realizzare l'impianto e ottenere la tariffa incentivante? o devo prima aspettare che tutto sia in regola? .......

              Ciao Mefisto,
              bella domanda ......
              L'aver pagato le oblazioni ed aver presentato la domanda nn significa nulla in quanto il Comune potrebbe restituire quanto pagato e nn rilasciare la concessione in sanatoria.
              Casi, per altro, gia' successi.
              Questo significa aumentare il rischio e l'eventuale danno.
              Tutto cio' vale anche per tutto resto e nn solo per l'impianto FV.............
              ciao car.boni
              Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

              Commenta


              • #8
                grazie car.boni
                preciso ed efficiente... allora non rimane che attendere l'agibilit del locale e sperare di riuscire a far tutto entro fine anno

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da car.boni Visualizza il messaggio



                  Ciao Mefisto,
                  bella domanda ......
                  L'aver pagato le oblazioni ed aver presentato la domanda nn significa nulla in quanto il Comune potrebbe restituire quanto pagato e nn rilasciare la concessione in sanatoria.
                  Casi, per altro, gia' successi.
                  Questo significa aumentare il rischio e l'eventuale danno.
                  Tutto cio' vale anche per tutto resto e nn solo per l'impianto FV.............
                  ciao car.boni
                  Veramente mi avevano fatto capire che una DIA era sufficiente.. spiego meglio: una volta presentata la dia e il comune non ha risposto entro i 30 giorni successivi come se il comune avesse approvato cosa che vale anche per il GSE?!
                  Consulente green-economy.. Solarme
                  Il mio blog.. parkmonterone

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Solarme Visualizza il messaggio
                    ...........mi avevano fatto capire che una DIA era sufficiente.. spiego meglio: una volta presentata la dia e il comune non ha risposto entro i 30 giorni successivi come se il comune avesse approvato ...........

                    Ciao Solarme,
                    parti dal presupposto che la DIA nn elimina le irregolarita' e che c'e' un tecnico che assevera che e' tutto a posto ma se viene riconosciuta illegittima possono benissimo annullarla anche 180 gg dopo (tanto per fare un numero).
                    Molte banche al momento del finanziamento ed in presenza di DIA richiedono esplicitamente un documento da parte del Comune che dichiara che la DIA nn e' illegittima.
                    Vedi Tu ...........
                    ciao car.boni
                    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                    Commenta


                    • #11
                      salve, e x i comuni che non richiedono la DIA x l'istallazione dell'impianto fotovoltaico ma rilasciano un semplice permesso x eseguire i lavori, se la copertura abusiva e il comune rilasciasse il permesso x installare il fotovoltaico si avrebbero lo stesso problemi con il GSE, oppure a loro interessa solo il documento del comune che sia DIA o permesso?
                      grazie.
                      Impianto parzialmente integrato 6,21kwp n54 moduli sharp na-f115 (g5) inverter sma smc6000a-it sud/ovest 55 tilt 21 sicilia
                      http://sonnenertrag.eu/it/mizzaro/sa...627/10891.html

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da mizzaro Visualizza il messaggio
                        .......... x i comuni che non richiedono la DIA x l'istallazione dell'impianto fotovoltaico ma rilasciano un semplice permesso x eseguire i lavori, se la copertura abusiva e il comune rilasciasse il permesso x installare il fotovoltaico si avrebbero lo stesso problemi con il GSE, .......

                        Ciao Mizzaro,
                        le pratiche edilizie nn sono tante ........... che si tratti di PdC )permesso di costruzione), DIA (denuncia inizio attivita') o CIA (comunicazione inizio di attivita'), pur cambiando tempi e modi, bisogna sempre indicare gli estremi catastali di dove si va a realizzare l'impianto.
                        Quindi ....... trai Tu le conclusioni.
                        ciao car.boni
                        Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                        Commenta


                        • #13
                          largo alla legalita' ..
                          impianto integrato :Turriaco (prov. GORIZIA)(Location: 4548'48" North, 1327'0" East, Elevation: 6 m a.s.l.)
                          22 solon 220\3 per un totale di 4.95 kwp,orientamento SUD -15 inclinazione 18
                          inverter sma 5000 TL , sunny beam. Rendimento medio anno 2011=6599/4.95=1333,13

                          Commenta


                          • #14
                            ma questi qua non li beccano mai?
                            Impianto Tot.Integrato da 4,07 kwp; 22 moduli Aleo s16 da 185w inverter SMA 4000tl-20 Orientamento: 10 pannelli -60 sud, 12 pannelli +20 sud.Tilt 18
                            Ubicazione: Pordenone

                            Commenta


                            • #15
                              ma non so come si possa far istallare qualcosa su costruzione abusiva, qua da noi sono anche troppo pignoli tocca far domanda anche per fare un buco nel muro... non ho parole e poi ci lamentiamo se l'italia va a rotoli... nel senso che anche io sono stufo della burocrazia pero' almeno un po' di onesta' ci vuole
                              impianto integrato :Turriaco (prov. GORIZIA)(Location: 4548'48" North, 1327'0" East, Elevation: 6 m a.s.l.)
                              22 solon 220\3 per un totale di 4.95 kwp,orientamento SUD -15 inclinazione 18
                              inverter sma 5000 TL , sunny beam. Rendimento medio anno 2011=6599/4.95=1333,13

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR