annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

inseguitore sull'angolo di tilt

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • inseguitore sull'angolo di tilt

    premesso che realizzo una struttura edilizia nuova di mq60 di pianta e con un tetto di 300mq (sporgenza 5 metri per lato esposizione sud 30° di tilt. (mt. 20.24di base x 14.80 h)<br>si può ipotizzare un tetto che incernierato sul davanti si alzi dal lato posteriore aumentando o diminuendo l&#39;angolo di tilt? come per i camper dove si alza il tetto a soffietto per capirci<br>a - è sempre considerato tetto integrato ai fini del primo c.e.?<br>b - considerato la latitudine di 42° che angoli dovrei coprire? che aumento di produzione posso ipotizzare?<br> in precedenti post (quando si vedevano progetti per grandi vele posizionate su ralle girevoli) si diceva che<br> si doveva fare 3 o 4 spostamenti annui è esatto? grazie<br><br>ps - qualcuno ha poi realizzato quel tipo di vele?

  • #2
    Modificare solo il tilt produce poco beneficio.<br>L&#39;angolo che varia significativamente durante la giornata è quello sull&#39;asse verticale.<br>
    ciao
    Giorgio
    Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

    Commenta


    • #3
      Ciao Giorgio:<br>Visto che tu hai esperienza; che valori daresti rispettivamente ad ogni asse di inseguimento? Orientativamente per Italia centrale.<br>30 % asse verticale (azimuth) ?<br>10 % asse orizzontale (tilt) ?
      GIULIANO
      _____________
      ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

      Commenta


      • #4
        Il soleha una variazione stagionale, rispetto alla posizione all&#39;equinozio (che è la tua latitudine) di -23° in inverno e +23° in estate. (tilt)<br>Mentre l&#39;azzimut varia molto durante la giornata ogni giorno, da est a ovest sono 180° circa (dipende dal periodo dell&#39;anno). (azzimut)<br>I momenti iniziali e finali della giornata contano meno perchè la radiazione solare deve attraversare un grosso spessore di atmosfera.<br><br>Non c&#39;è un valore preciso, ma a spanne credo che possa bastare una escursione completa di 200° per l&#39;azzimut e 50° per il tilt.<br><br>
        ciao
        Giorgio
        Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

        Commenta


        • #5
          Scusami Giorgio non sono stato chiaro&#33;<br>Intendevo dire: Quale percentuale di guadagno sulla produzione annua si possono ottenere rispettivamente dai due inseguimenti
          GIULIANO
          _____________
          ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

          Commenta


          • #6
            aliante propone, se ho ben capito, un tetto con possibilit&agrave; di adeguamento periodico, manuale o motorizzato, dell&#39;angolo di elevazione.<br>Ho gi&agrave; effettuato uno studio per progetto simile.<br>I risultati teorici, con dati PVGIS per la mia zona sud-orientale Sicilia e nella migliore delle ipotesi ovvero adeguamento dell&#39;angolo di elevazione mensile, indicano un miglioramento del rendimento del 5% circa.<br>Se il sistema non è molto complesso ne potrebbe valere la pena.<br>Io ci ho rinunciato perchè sarebbe stato necessario variare l&#39;angolo da 0° a Giugno a 65° a dicembre, lo schema statico cambiava molto e mi dava eccessivi problemi tecnici e di eventuale maggiore costo.

            Commenta


            • #7
              [QUOTE=gsughi,1/12/2007, 17:39]<br>Visto che tu hai esperienza; che valori daresti rispettivamente ad ogni asse di inseguimento? Orientativamente per Italia centrale.<br>30 % asse verticale (azimuth) ? io do circa il 32% nel senso che un inseguitore monoassiale sul piano orizzontale guadagna ,in un anno, il 32% rispetto ad un pannello fisso orientato a sud<br>10 % asse orizzontale (tilt) ? io do circa il 5% nel senso che un inseguitore monoassiale sul piano verticale guadagna ,in un anno, il 32% rispetto ad un pannello fisso orientato a sud con elevazione 10° in meno della latidine<br><br>ciao da Recoplan<br>

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR