annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pannelli con lente

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alfredo85
    ha risposto
    puoi indicarmene qualcuno, dai titoli non si capisce bene di cosa si parla nei vari 3d e purtroppo non ho molto tempo per scartabellarmeli tutti, grazie

    Lascia un commento:


  • recoplan
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 6/12/2007, 01:29)</div><div id="quote" align="left">In primis, un vetro che fa da lente taglia via tutta la componente infrarossa che è uguale al 45% della potenza nella luce terrestre.</div></div><br>Basta usare un vetro a basso contenuto di ferro &#33; Uguale a quello usato per la lastra frontale dei pannelli FV .<br><br>caro Alfredo abbiamo gi&agrave; parlato in altri 3d di concentrazione se ti interessa leggi ed intervieni<br><br>Ciao da Recoplan

    Lascia un commento:


  • nhio83
    ha risposto
    In primis, un vetro che fa da lente taglia via tutta la componente infrarossa che è uguale al 45% della potenza nella luce terrestre.<br><br>In secundi, il problema si può ovviare agli specchi parabolici, cioè che concentrano la potenza in un solo punto ( appunto come le lparabole satellitari)<br><br>In fine, il problema rimane che un pannello non aumenta linearmente di produzione con l&#39;aumentare della potenza, ma dopo una certa soglia non aumenta più, anche se ci si concentra la maggiore irradiazione possibile.

    Lascia un commento:


  • teknowin
    ha risposto
    Si, mi pare dal prof. Martinelli dell&#39;universit&agrave; di ferrara

    Lascia un commento:


  • redivider
    ha risposto
    Mi pare che la cosa sia gia&#39; stata studiata e sia gia&#39; in commercio; ovviamente con le dovute misure e correzioni.

    Lascia un commento:


  • alfredo85
    ha iniziato la discussione Pannelli con lente

    Pannelli con lente

    scusate la mia intrusione forse sciocca ma ho pensato che spesso si parla di dove mettere i pannelli (nord, sud) che magari a Milano rendono meno che a Lampedusa ma se si mettessero i pannelli sotto una specie di lente di ingrandimento per convergere i raggi solari, si potrebbe avere più potenza, magari così tanta da rendere possibile l&#39;alimentazione di veicoli (e la carica di batterie per le ore notturne) e si risolverebbe anche il problema dell&#39;usura dei pannelli se si vogliono installare in zone desertiche (tempeste,rugiada, escursioni termiche) essendo questi coperti da un vetro piuttosto spesso.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR