annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

meglio 12 o 24 volt?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • meglio 12 o 24 volt?

    Scusate, sto per comprare dei pannelli solari, non ho trovato niente con la funzione &quot;cerca&quot;.<br><br>Cosa e&#39; meglio, acquistare dei fotovoltaici a 12 o 24 volts?<br><br>Grazie<br><br>Stefano

  • #2
    cosa vuoi fai fare con quei pannelli ?

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (balitime @ 6/12/2007, 14:42)</div><div id="quote" align="left">Scusate, sto per comprare dei pannelli solari, non ho trovato niente con la funzione &quot;cerca&quot;.<br><br>Cosa e&#39; meglio, acquistare dei fotovoltaici a 12 o 24 volts?<br><br>Grazie<br><br>Stefano</div></div><br>La scelta della tensione di un pannello dipende da svariati fattori tra cui:<br>Tipologia di sistema fotovoltaico (isolato o connesso in rete);<br>Inverter da adoperare e quindi accoppiamento generatore FV/gruppo di conversione ecc....ecc....ecc....<br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

      Commenta


      • #4
        Vorrei produrre energia elattrica con un inverter collegato alla rete con una centralina che si attacca o stacca alla rete a seconda della potenza disponibile dalle batterie , se sufficiente o meno a coprire l&#39;assorbimento .<br>Ho anche il problema che i pannelli sono al 3 piano edove dorei metttere le batterie al piano terra, per cui anche problema dispersione dei cavi.Mi hanno detto che con i 24 v posso usare cavi di sezione inferiore ed avere meno dispersione....mi domando pero&#39; se l&#39;inverter costera&#39; di piu&#39;.<br><br>Per cui cosa convengono, pannelli da 12 o 24 volts? me ne hanno offerti a 24 v della Atersa Astropower 140 w ognuno a buon prezzo<br><br>stefano

        Commenta


        • #5
          Non ne vedo molto l&#39;utilit&agrave;, se vuoi fare un impianto a isola ok, ma se ti tieni comunque la rete Enel ti conviene fare lo scambio sul posto e basta.<br>Poi di che potenza stai parlando? perch comunque anche se fosse solo 1 kW a 24 v sono piu di 40 A, e fare 3 piani con 40 A ci vogliono cavi molto grossi.<br>Ciao
          1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
          2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
          http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

          Commenta


          • #6
            prima devi decidere se vuoi fare il Conto Energia oppure no .... poi si vedr&agrave; tutto il resto

            Commenta


            • #7
              Niente conto energia, potro arrivare a 600 w all&#39;inizio,e pian piano spero di arrivare ad 1 kw integrando con eolico e mettendo altri pannelli.<br>mi hanno offerto una centralina che vede la potenza delle batterie, nel caso non ce la fa&#39; si riattacca all&#39;enel in automatico e riprende naturalmente la potenza delle batterie quando sono cariche staccandosi dalla rete a cui naturalmente si collega l&#39;inverter..questo per evitare di intervenire manualmente ogni volta sul contatore..credo che funzioni cosi&#33;<br>Per cui che differenza fa&#39; 12 o 24 v? devo scegliere tra Helios tecnology a 12 volt e questo da 24 volt che mi costano meno a parita&#39; di superfice e sono piu&#39; potenti<br>tenendo conto che sono monocristallini per cui risparmio spazio sul tetto che purtroppo ha dei limiti di estensione<br>stefano

              Commenta


              • #8
                io userei quelli a 24v, cosi dimezzi la corrente, visto che devi fare un tratto lungo.<br><br>Ciao
                1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
                2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
                http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (balitime @ 7/12/2007, 15:07)</div><div id="quote" align="left">Niente conto energia, potro arrivare a 600 w all&#39;inizio,e pian piano spero di arrivare ad 1 kw integrando con eolico e mettendo altri pannelli.<br>mi hanno offerto una centralina che vede la potenza delle batterie, nel caso non ce la fa&#39; si riattacca all&#39;enel in automatico e riprende naturalmente la potenza delle batterie quando sono cariche staccandosi dalla rete a cui naturalmente si collega l&#39;inverter..questo per evitare di intervenire manualmente ogni volta sul contatore..credo che funzioni cosi&#33;<br>Per cui che differenza fa&#39; 12 o 24 v? devo scegliere tra Helios tecnology a 12 volt e questo da 24 volt che mi costano meno a parita&#39; di superfice e sono piu&#39; potenti<br>tenendo conto che sono monocristallini per cui risparmio spazio sul tetto che purtroppo ha dei limiti di estensione<br>stefano</div></div><br>A parit&agrave; di potenza, all&#39;aumentare della tensione diminuisce la corrente e quindi la sezione dei cavi ma il problema che occorre prima identificare la tipologia di impianto da realizzare; mi sembra di aver capito che si tratta di un impianto connesso in rete con sistema di accumulo, se cos fosse il sistema di accumulo deve essere previsto tra il dispositivo di interfaccia e il dispositivo di generatore (parte di rete utente abilitata al funzionamento in isola).<br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti<br>

                  Commenta


                  • #10
                    risolto

                    Originariamente inviato da balitime Visualizza il messaggio
                    Scusate, sto per comprare dei pannelli solari, non ho trovato niente con la funzione "cerca".

                    Cosa e' meglio, acquistare dei fotovoltaici a 12 o 24 volts?

                    Grazie

                    Stefano
                    la questione posta veramente interessante: hai poi risolto il quesito meglio 12 o 24 v?
                    con il 24v c' il risparmio per quanto riguarda i cavi del circuito? ci sono altri vantaggi?
                    interessante anche la questione del tipo di impianto, diciamo a isola: me lo descriveresti? La parte che mi interessa quella di come scollegare e ricollegare la rete enel in funzione dello stato della batteria e dei carichi dell'impianto.
                    Francesco

                    Commenta


                    • #11
                      [QUOTE=balitime;95869186]Scusate, sto per comprare dei pannelli solari, non ho trovato niente con la funzione "cerca".

                      Cosa e' meglio, acquistare dei fotovoltaici a 12 o 24 volts?

                      Grazie




                      Prima devi vedere che tipo di batterie vuoi usare come le colleghi in serie o parallelo e avrai i volt delle batterie, poi devi trovare il regolatore di carica con uscita il voltaggio delle batterie e vedere in entrata quanti volt e amper ti accetta e in base a questi dati trovare i pannelli
                      riepilogando devi seguire questa strada inverter isola - batterie- regolatore- pannelli.
                      Fotovoltaico 3 kw produzione anno 2012- 4602 Kwh
                      Solare Termico con tubi sottovuoto
                      Eolico Futurenergy Fe1048 & windmaster500

                      Commenta


                      • #12
                        Non hai la possibilit di mettere batterie ed inverter nel sottotetto? Oppure hai una mansarda?
                        Cos facendo dovresti solo portare un cavo di sesione devisamente inferiore e gi in corrente alternata 220v...


                        Chiedo scusa di aver riesumato un post di qualche mese f, non avevo notato la data ed ho risposto d'istinto...

                        Commenta


                        • #13
                          Per balitime: come andata a finire? Hai realizzato poi l'impianto? Sarebbe utile se condividessi con noi i tuoi risultati, in fondo il senso di un forum, condividere consigli e risultati dovuti a quei consigli. In particolare sarebb interessante sapere come hai installato i vari componenti e l'efficacia di funzionamento. Grazie
                          FV 5,76 Kwp.Auto elettrica:Nissan Leaf 24 Kw.Acs:boiler PDC 300L,Cordivari,con solare termico a CF con 5 mq di pannelli piani,tilt:61,8.Riscaldamento:8 pdc aria/aria di cui 6 inverter con COP fra 3,6 e 5,25, integrati da un termocamino Vulcano.Piano a induzione.1 auto a metano.Asciugatrice a PDC inverter.Vetrocamera Saint Gobain selettivi/basso-emissivi 4/12/4 con Argon

                          Commenta

                          Attendi un attimo...
                          X
                          TOP100-SOLAR