adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

CIRCOLARE ARTA FOTOVOLTAICO SICILIA

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CIRCOLARE ARTA FOTOVOLTAICO SICILIA

    Ciao a tutti<br>abbiamo coinvolto diverse aziende, enti e professionisti siciliani per raccogliere le forze ed affrontare di petto la problematica.<br>E&#39; una vergogna che in Sicilia si debba sempre rincorrere il politico di turno per potere ottenere un nostro diritto di fatto, beneficiare dell&#39;energia solare al 100%&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;& #33;&#33;.<br>EASuS Energy srl st&agrave; raccogliendo le adesioni per organizzare una manifestazione davanti l&#39;Assessorato Territorio ed Ambiente a Palermo, non avendo ancora ottenuto con le buone alcun riscontro positivo da parte dei dirigenti dello stesso.<br>Scrivici all&#39;indirizzo email fotovoltaico@easus.eu per dare la tua disponibilit&agrave; noi vi comunicheremo la data programmata.<br>Siamo tutti nei guai per motivi burocratici quindi non possiamo stare fermi&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br><span class="edit">Edited by marco1212 - 13/12/2007, 20:52</span><br><br><center><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/pdf.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=96991624">Downloa d attachment</a><br>fv1.pdf ( Number of downloads: 286 )</div></center><br>
    C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
    In Sicilia c' EASuS Energy!

  • #2
    Ciao<br>desideravo informarvi che ho ricevuto solo la risposta di pochi utenti che erano intenzionati a tentare di recuperare una situazione molto pericolosa per il fotovoltaico in Sicilia.<br>A nessuno dei siciliani interessa l&#39;argomento?<br>Avete impianti bloccati in assessorato?<br>Vi interessa sbloccare la situazione?
    C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
    In Sicilia c' EASuS Energy!

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marco1212 @ 15/12/2007, 17:05)</div><div id="quote" align="left">Ciao<br>desideravo informarvi che ho ricevuto solo la risposta di pochi utenti che erano intenzionati a tentare di recuperare una situazione molto pericolosa per il fotovoltaico in Sicilia.<br>A nessuno dei siciliani interessa l&#39;argomento?<br>Avete impianti bloccati in assessorato?<br>Vi interessa sbloccare la situazione?</div></div><br>Gi&agrave; risposto in privato&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fcc83bc156835d5e7778c4815451b86f.gif" alt=""><br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

      Commenta


      • #4
        Grazie Antonio della tua disponibilit&agrave;.<br>Tra i pochi utenti che mi hanno risposto ci sei proprio tu
        C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
        In Sicilia c' EASuS Energy!

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marco1212 @ 15/12/2007, 18:58)</div><div id="quote" align="left">Grazie Antonio della tua disponibilit&agrave;.<br>Tra i pochi utenti che mi hanno risposto ci sei proprio tu</div></div><br>Mi giunta voce che i tecnici dell&#39;assessorato hanno stilato, in data 13 dicembre 2007, una lista, in cui richiedono che per impianti sotto i 20 kWp non si debba passare dal territorio ambiente; l&#39;unico documento da presentare sar&agrave; la D.I.A..<br>La circolare attende soltanto (si spera il pi presto possibile) di essere firmata dall&#39; Assessore Interlandi.<br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Antonio Vincenti @ 18/12/2007, 12:12)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marco1212 @ 15/12/2007, 18:58)</div><div id="quote" align="left">Grazie Antonio della tua disponibilit&agrave;.<br>Tra i pochi utenti che mi hanno risposto ci sei proprio tu</div></div><br>Mi giunta voce che i tecnici dell&#39;assessorato hanno stilato, in data 13 dicembre 2007, una lista, in cui richiedono che per impianti sotto i 20 kWp non si debba passare dal territorio ambiente; l&#39;unico documento da presentare sar&agrave; la D.I.A..<br>La circolare attende soltanto (si spera il pi presto possibile) di essere firmata dall&#39; Assessore Interlandi.<br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti</div></div><br>Tutto confermato&#33;&#33;&#33;<br>Almeno si vede uno spiraglio di sole.<br>Comunque pr gli impianti grandi niente da fare
            C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
            In Sicilia c' EASuS Energy!

            Commenta


            • #7
              ciao,<br>L&#39;assessore ha firmato?<br>Qualcuno di voi ha gi&agrave; la circolare?<br>grazie<br>

              Commenta


              • #8
                ciao,<br><br>L&#39;assessore ha firmato?<br>Qualcuno di voi ha gi&agrave; la circolare?<br>grazie<br>

                Commenta


                • #9
                  sullo stesso stile,<br>la regione impone per i grandi impianti anche l&#39;autorizzazione per il cavidotto ai sensi del T.U. sulle Acque e sugli Impianti elettrici 11/12/1933 n.1775 anche quando il punto di consegna dell&#39;energia prodotta si trova all&#39;interno della stessa particella del campo fotovoltaico e quindi un cavidotto aereo od interrato vero e proprio non esiste.<br>La circolare del maggio di questo anno<br><br>meno

                  Commenta


                  • #10
                    Novit&agrave; &#33;<br>Saluti
                    Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
                    Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                    Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao a tutti<br>comunico con piacere che qualche giorno fa (precisamente luned 07/01) l&#39;Ing. Bentivegna ha avuto l&#39;ulteriore incontro in assessorato Territorio Ambiente; in seguito alle Sue continue e puntuali richieste gli stata confermata ulteriormente la circolare del 13 dicembre 2007, in cui richiedono che per impianti sotto i 20 Kwp non si debba passare dal territorio ambiente; l&#39;unico documento da presentare sar&agrave; la D.I.A.<br>La circolare prossima ad (si spera il pi presto possibile) essere firmata dall&#39; Assessore Interlandi.<br>Per maggiori info aggiornate ad oggi contattarci a fotovoltaico@easus.eu<br>Distinti saluti<br>
                      C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                      In Sicilia c' EASuS Energy!

                      Commenta


                      • #12
                        Forse sono OT, avevo letto da qualche parte che la Regione Sicilia non da il massimo della collaborazione per le autorizzazioni e le pratiche relative agli impianti di FV di grande taglia, ma vorrei segnalarvi quello che leggo sui quotidiani in questi ultimi giorni:<br><br>In data 9/01/2008 la solita SOL.IN.BUILD. srl di Palermo ha presentato un progetto per un impianto fotovoltaico nel comune di Partanna per una potenza di 21.578 Kwp.<br>Si parla di un investimento di circa 130.000.000 di euro, che si aggiungono ai 20 milioni gi&agrave; impegnati nel mese di Novembre 2007.<br><br>Ma in Sicilia si muovono anche :<br>SUN &amp; SOIL srl di Sciacca che a dicembre ha presentato tre progetti simili nei comuni di Castelvetrano, Santa Ninfa e Sciacca, con una potenza complessiva di circa 10.000 Kwp, (leggi 60 milioni di euro)<br>la Societ&agrave; RAVANO GREEN POWER srl di Genova, sempre a dicembre, con un impianto da 1.532 Kwp nel comune di Trapani, vale a dire 9 milioni di euro.<br><br>Se la burocrazia regionale non ci mette lo zampino, forse parte veramente il business del fotovoltaico industriale in sicilia, una delle migliori localizzazioni italiane.<br><br>Adesso toccerebbe ai produttori nazionali di pannelli fare la loro parte in un mercato in forte espansione.<br>

                        Commenta


                        • #13
                          Il 7 gennaio c&#39;ero anch&#39;io all&#39;ARTA e la architetta responsabile mi ha detto che c&#39; l&#39;intenzione di bypassare gli impianti &lt;20 kWp, ma non c&#39; niente di ufficiale...questa famosa circolare pu non servire a un tubo se il personale dell&#39;ARTA e il relativo assessore viene licenziato (infatti sono in scadenza di contratto e non sanno se gli verr&agrave; rinnovato)...inoltre sempre la architetta mi ha detto di fare riferimento al decreto nazionale antecedente a quello regionale, ma nulla di ufficiale&#33; una domanda a marco1212: ma che c...o ha capito di quello che succede all&#39;ARTA il famigerato Ing. Bentivegna? secondo me ---&#62;nulla

                          Commenta


                          • #14
                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ADS11 @ 14/1/2008, 22:14)</div><div id="quote" align="left">una domanda a marco1212: ma che c...o ha capito di quello che succede all&#39;ARTA il famigerato Ing. Bentivegna? secondo me ---&#62;nulla</div></div><br>attendiamo con trepidazione una replica

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ADS11 @ 14/1/2008, 22:14)</div><div id="quote" align="left">Il 7 gennaio c&#39;ero anch&#39;io all&#39;ARTA e la architetta responsabile mi ha detto che c&#39; l&#39;intenzione di bypassare gli impianti &lt;20 kWp, ma non c&#39; niente di ufficiale...questa famosa circolare pu non servire a un tubo se il personale dell&#39;ARTA e il relativo assessore viene licenziato (infatti sono in scadenza di contratto e non sanno se gli verr&agrave; rinnovato)...inoltre sempre la architetta mi ha detto di fare riferimento al decreto nazionale antecedente a quello regionale, ma nulla di ufficiale&#33; una domanda a marco1212: ma che c...o ha capito di quello che succede all&#39;ARTA il famigerato Ing. Bentivegna? secondo me ---&#62;nulla</div></div><br>Spett. AIDS sei libero ovviamente di interpretare quello che desideri&#33;<br>Puoi tranquillamente chiamare al 3286......... che trovi sul sito <a href="http://www.easus.eu" target="_blank">www.easus.eu</a> se lo ritieni utile.<br>Confermo quanto scritto nei precedenti post anche perch le ns informazioni derivano da molteplici incontri (scusate il documento del 13 dicembre una nota interna).<br>Confermo quanto da te scritto sul licenziamento dell&#39;assessore ma l&#39;architetta Cald....... non la ritengo attendibile, quindi ti consiglio di informarti sulle ultime notizie aggiornate al 15-01
                              C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                              In Sicilia c' EASuS Energy!

                              Commenta


                              • #16
                                intanti il mio nick ADS11... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c5b9c3d6bcacbed704190c3501318e20.gif" alt=":angry:"><br><br><br>ovviamente l&#39;architetta Calder.... non attendibile visto che mi diceva di bypassarli facendo riferimento solamente al decreto nazionale del 19 febb. eludendo cos il passaggio per l&#39;ARTA (andando contro il decreto regionale di luglio leggi nazionale 152)...tuttavia la circolare a cui fai riferimento tu doveva essere discussa gi&agrave; l&#39;8 gennaio in giunta assessorilae puntualmente rinviata vista la situazione interna politica..tale circolare per non prevede che si bypassi completamente l&#39;ARTA, ma che lo si faccia per impianti non industriali sotto i 20kW con determinate condizioni che non sto qui ad elencare visto che hai sbagliato il mio nick (chiamandomi AIDS... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c5b9c3d6bcacbed704190c3501318e20.gif" alt=":angry:"> )......la data di cui parli tu si spostata a met&agrave; febbraio (data in cui si sapranno altre cose e si chiariranno alcune posizioni in regione e quindi in ARTA).<br><br>.. da un p che voglio dirti una cosa caro marco1212:<br><br> poco delicato e raffinato rimandare le discussioni dando il num di cellulare o l&#39;indirizzo del sito con la subdola intenzione di farsi pubblicit&agrave; occulta (che occulta non ...)..smettiamola con st ca....te

                                Commenta


                                • #17
                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ADS11 @ 15/1/2008, 23:47)</div><div id="quote" align="left">intanti il mio nick ADS11... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/067761bad50845b35aa99c449a1fa7b2.gif" alt=":angry:"><br>tale circolare per non prevede che si bypassi completamente l&#39;ARTA, ma che lo si faccia per impianti non industriali sotto i 20kW con determinate condizioni che non sto qui ad elencare visto che hai sbagliato il mio nick (chiamandomi AIDS... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/067761bad50845b35aa99c449a1fa7b2.gif" alt=":angry:"></div></div><br>Penalizzare tutti gli utenti che seguono il forum perch qualcuno ha sbagliato a scrivere il tuo nick credo che sia poco costruttivo &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ADS11 @ 15/1/2008, 23:47)</div><div id="quote" align="left">.. da un p che voglio dirti una cosa caro marco1212:</div></div><br>vorse c&#39; un po&#39; di rancore personale?

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Calma,<br><br>attualmente come vi comportate, esperienze personali dopo luglio 2007 ?<br>cosa succede se:<br><br>1) Non comunicate nulla a ARTA (Il decreto assesoriale 17/05/06 non cita il DM 19/02/2007 che all&#39;epoca non esisteva) qualcuno ha optato per questa soluzione ?<br>2) Comunicate a ARTA come prima del luglio 2007<br><br><br>Qualcuno in Sicilia dopo luglio 2007 ha completato qualche impianto ? Come vi comportate ?<br><br>Il GSE senza autorizzazione pu bloccare l&#39;incentivo ?<br>Ma il controllo come avviene ? Se l&#39;assessorato non sa nulla come fa il GSE a controllare ? Su che cosa ?<br><br>Si potrebbe chiedere una interrogazione all&#39;ARS da parte di qualche deputato alla Regione.<br><br><br>Saluti maufv
                                    Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
                                    Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                                    Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

                                    Commenta


                                    • #19
                                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ADS11 @ 15/1/2008, 23:47)</div><div id="quote" align="left">intanti il mio nick ADS11... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/378c5c61938aeab4af84973fa7684063.gif" alt=":angry:"><br><br><br>ovviamente l&#39;architetta Calder.... non attendibile visto che mi diceva di bypassarli facendo riferimento solamente al decreto nazionale del 19 febb. eludendo cos il passaggio per l&#39;ARTA (andando contro il decreto regionale di luglio leggi nazionale 152)...tuttavia la circolare a cui fai riferimento tu doveva essere discussa gi&agrave; l&#39;8 gennaio in giunta assessorilae puntualmente rinviata vista la situazione interna politica..tale circolare per non prevede che si bypassi completamente l&#39;ARTA, ma che lo si faccia per impianti non industriali sotto i 20kW con determinate condizioni che non sto qui ad elencare visto che hai sbagliato il mio nick (chiamandomi AIDS... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/378c5c61938aeab4af84973fa7684063.gif" alt=":angry:"> )......la data di cui parli tu si spostata a met&agrave; febbraio (data in cui si sapranno altre cose e si chiariranno alcune posizioni in regione e quindi in ARTA).<br><br>.. da un p che voglio dirti una cosa caro marco1212:<br><br> poco delicato e raffinato rimandare le discussioni dando il num di cellulare o l&#39;indirizzo del sito con la subdola intenzione di farsi pubblicit&agrave; occulta (che occulta non ...)..smettiamola con st ca....te</div></div><br>Spett. ADS11<br>il tono che vorresti intraprendere non mi sembra costruttivo.<br>Non capisco tutto questo accanimento come se la situazione fosse dovuta a noi. Hai qualche problema? Non penso proprio che ci conosciamo&#33;&#33;<br>Comunque terr informati tutti delle cose che si verranno a sapere man mano. Scrivevo che la nota interna era relativa solo agli impianti sotto i 20kWp per cui non era richiesto il passaggio dall&#39;ARTA. Basta&#33;<br>Una notizia di ieri (che viene da una fonte attendibile ma che considero non ufficiale) dall&#39;interno dell&#39;assessorato che l&#39;assessore ha firmato, ma prima dell&#39;applicazione di questa famosa modifica si devono riunire in giunta per l&#39;approvazione (forse durante la discussione per la finanziaria regionale. Non so quando ma a breve).<br>Come nella precedente risposta continuo a invitarti a fare quello che desideri. Non voglio costringere nessuno a credermi. O meglio se sai qualcosa di meglio non attendiamo altro&#33;<br>Se vuoi chiama al num di tel che trovi sul ns sito (scusa per la &quot;pubblicit&agrave; che ritieni occulta&quot; ma se qualcuno desidera sapere qualcosa come fa&#33;&#33<br><br>Distinti saluti<br>Marco
                                      C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                                      In Sicilia c' EASuS Energy!

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ..e dai che non si pu neanche scherzare... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d31ea489453bf767c6e6081225c3b5c9.gif" alt=":P"><br>cmq che io sappia i progetti fermi in ARTA risalgono a ottobre 2007.<br>inoltre, a me risulta che l&#39;assessore non sia d&#39;accordo con la famosa circolare del 13 dicembre (vari motivi politici)...in ogni caso spero che abbia ragione tu cos possiamo lavorare <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0f3ad4e7d5d6679e6017126320bf9ce7.gif" alt="">

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao ADS11<br>speriamo bene.<br>Comunque la cosa sempre relativa per impianti &lt;20kWp
                                          C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                                          In Sicilia c' EASuS Energy!

                                          Commenta


                                          • #22
                                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (maufv @ 16/1/2008, 08:18)</div><div id="quote" align="left">Calma,<br><br>attualmente come vi comportate, esperienze personali dopo luglio 2007 ?<br>cosa succede se:<br><br>1) Non comunicate nulla a ARTA (Il decreto assesoriale 17/05/06 non cita il DM 19/02/2007 che all&#39;epoca non esisteva) qualcuno ha optato per questa soluzione ?<br>2) Comunicate a ARTA come prima del luglio 2007<br><br><br>Qualcuno in Sicilia dopo luglio 2007 ha completato qualche impianto ? Come vi comportate ?<br><br>Il GSE senza autorizzazione pu bloccare l&#39;incentivo ?<br>Ma il controllo come avviene ? Se l&#39;assessorato non sa nulla come fa il GSE a controllare ? Su che cosa ?<br><br>Si potrebbe chiedere una interrogazione all&#39;ARS da parte di qualche deputato alla Regione.<br><br><br>Saluti maufv</div></div><br>speo che qualcuno risponda ai quesiti molto interessanti avanzati da maufv...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ciao DERIK71<br>ovviamente non il tuo caso anche perch 1) dovresti ancora cominciare; 2) devi considerare i tempi per la connessione enel<br>3) gi&agrave; l&#39;assessore ha firmato e si attende l&#39;approvazione a breve. 4) dovresti realizzare impianto &lt;20kWp<br>Gli altri si dovrebbero preoccupare&#33;<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (maufv @ 16/1/2008, 08:18)</div><div id="quote" align="left">Calma,<br><br>attualmente come vi comportate, esperienze personali dopo luglio 2007 ?<br>cosa succede se:<br><br>1) Non comunicate nulla a ARTA (Il decreto assesoriale 17/05/06 non cita il DM 19/02/2007 che all&#39;epoca non esisteva) qualcuno ha optato per questa soluzione ?<br>2) Comunicate a ARTA come prima del luglio 2007<br><br><br>Qualcuno in Sicilia dopo luglio 2007 ha completato qualche impianto ? Come vi comportate ?<br><br>Il GSE senza autorizzazione pu bloccare l&#39;incentivo ?<br>Ma il controllo come avviene ? Se l&#39;assessorato non sa nulla come fa il GSE a controllare ? Su che cosa ?<br><br>Si potrebbe chiedere una interrogazione all&#39;ARS da parte di qualche deputato alla Regione.<br><br><br>Saluti maufv</div></div><br>Confermo che tutto bloccato da ottobre.<br>Dal nostro canto abbiamo vari impiantini &lt;20kWp da realizzare.<br>Abbiamo ottenuto i preventivi di connessione ed entro 60gg il cliente dovrebbe rispondere.<br>Non comunichiamo nulla all&#39;ARTA perch si attende la benedetta approvazione<br>La cosa si sbloccher&agrave; a breve per impianti &lt;20kWp. Questo poco ma sicuro&#33;&#33;<br>
                                              C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                                              In Sicilia c' EASuS Energy!

                                              Commenta


                                              • #24
                                                potresti essere pi chiaro su questo punto??<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marco1212 @ 16/1/2008, 17:18)</div><div id="quote" align="left">Abbiamo ottenuto i preventivi di connessione ed entro 60gg il cliente dovrebbe rispondere.</div></div><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marco1212 @ 16/1/2008, 17:18)</div><div id="quote" align="left">Non comunichiamo nulla all&#39;ARTA perch si attende la benedetta approvazione<br>La cosa si sbloccher&agrave; a breve per impianti &lt;20kWp. Questo poco ma sicuro&#33;&#33;</div></div><br>In riferimento a questa comunicazione all&#39;ARTA, chiedo ad tutti gli installatori ed imprese siciliane del settore e frequentatori di questo forum, di spiegare come stanno procedendo con i loro impianti &lt;20kw??? sempre se hanno le O O per esporsi.... e non nascondersi dietro ad anonimi nick..

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Notizia positiva&#33;<br>Mediante la nostra rete di informatori si venuto a conoscenza del fatto che l&#39;avvocatura dello stato ha ritenuto incostituzionale il blocco degli impianti (&lt;20kWp) da parte dell&#39;ARTA. La notizia ancora non ufficiale, ma si attende (cos mi hanno riferito) in gazzetta ufficiale la sentenza che sblocca la realizzazione di tali impianti.<br>Le fonti sono attendibili ma per ora non so dirvi altro ma questo comporter&agrave; tempi pi rapidi<br>
                                                  C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                                                  In Sicilia c' EASuS Energy!

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    salve a tutti,<br>CONFERMO quanto scritto da EASUS per gli impianti &lt;20KWp in Sicilia....sono stato ieri in assessorato e il funzionario responsabile mi ha detto che ufficiale che si sbloccheranno le cose...io aspetto comunque una circolare o la pubblicazione in gazzetta...ciao a tutti...e speriamo di poter fare qualche impianto

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Come fa ARTA a bloccare un impianto fotovoltaico ?<br>Per impianti inferiori ai 20 kWp parzialmente o totalmente integrati senza vincoli vari..., basta la DIA,<br>D.M: 19/02/2007 art. 5 comma 7 e 8.<br>Al comma 8 si precisa che gli impianti inferiori ai 20 kWp... non hanno bisogna di nessuna VIA,<br>quindi ARTA 17/05/2006 che una istanza di esclusione di VIA non ha senso &#33;<br><br><br>Saluti e buon lavoro.
                                                      Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
                                                      Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                                                      Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (maufv @ 23/1/2008, 08:39)</div><div id="quote" align="left">Come fa ARTA a bloccare un impianto fotovoltaico ?</div></div><br>misteri della Sicilia......nel dubbio li bloccano, non si sa mai&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; .............l&#39;importante che i 5 anni inflitti a Cuffaro non sono per &quot;mafia&quot; quindi lui e il suo governo possono rimanere al loro posto, ed io che vorrei realizzare un impiantino di 3 kw per uso domestico ho le mani legate....

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Misteri&#33;&#33;&#33;<br>Misteri di chi fa politica in Sicilia&#33;&#33;<br>Tutti i riferimenti normativi li trovate nell&#39;articolo allegato all&#39;inizio della discussione.<br><br>Noi ci stiamo muovendo con le pratiche ENEL.<br><br>Infatti il produttore deve inoltrare al gestore di rete locale (con raccomandata RR, consegna a mano, con corriere o per via telematica quando sar&agrave; possibile) copia del progetto preliminare dell&#39;impianto, richiedendo la connessione in parallelo rete.<br><br>Il gestore di rete locale entro 20 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta, emette il preventivo per la connessione (euro 26 per lavori semplici).<br><br>Il preventivo ha validit&agrave; tre mesi.<br><br>Entro i tre mesi il produttore deve eseguire il pagamento e comunicare l&#39;accettazione del preventivo al gestore di rete locale.<br><br>Questo tempo sufficiente per sbloccare la situazione data l&#39;esistenza di quella famosa circolare interna del 13 dicembre
                                                          C' qualcuno che sta pensando al vostro futuro, affinch possiate sfruttare al meglio l'energia del Sole.............
                                                          In Sicilia c' EASuS Energy!

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            ho capito marco, .....ma sai secondo me, stiamo attraversando un momento nevralgico, un momento in cui il fotovoltaico potrebbe definitivamente decollare o morire per sempre. Io comunque rimango dell&#39;idea che occorre ponderare bene tutto e non buttarsi a capofitto su una situazione che potrebbe risultare disastrosa, specie se l&#39;intero impianto deve essere finanziato dalla banca. Sarebbe ad esempio una bella cosa che voi ditte installatrici chiedeste il saldo non al collaudo dell&#39;impianto ma ad esempio al riconoscimento della tariffa incentivante da parte del GSE.

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR