annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

chi delle ombre se ne frega

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • chi delle ombre se ne frega

    Leggendo a proposito di amianto e fotovoltaico su un&#39;altra discussione, mi sono fatto un giretto su internet e ho trovato un file di presentazione di un&#39;azienda italiana che installa pannelli fotovoltaici con le immagini dell&#39;installazione.<br><br>I pannelli mi sembrano molto vicini al bordo del lucernaio, si prendono una fettina d&#39;ombra di 15-20 cm di sicuro&#33; (si vede gi&agrave; a pag 1)<br>Inoltre sono troppo bassi, non gli circola l&#39;aria dietro&#33;<br>E che dire del comignolo circondato di pannelli a pag 2? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b5ef1dd14dced341f7048388d5ef34ec.gif" alt=""><br><br>Le ombre sono un problema vero&#33; perdere il 5% di superficie equivale a perdere il 50% della potenza&#33; (provato sulla mia pelle).<br><br><span class="edit">Edited by mariomaggi - 2/1/2008, 21:07</span>
    ciao
    Giorgio
    Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

  • #2
    ciao Giorgio, ho visto le foto e concordo con la tua analisi. Un dubbio: ho un tetto simile (senza camini è un salumificio) per aver diritto al 5% (bonifica dell&#39; amianto) devo realizzare il tutto integrato architettonicamente, come faccio a fargli prendere aria? Il tetto è pochissimo inclinato &lt; 6 .

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">I moduli fotovoltaici sostituiscono il materiale da costruzione convenzionale<br>dell’involucro dell’edificio diventando parte integrante della copertura<br>piana o inclinata, o parte della facciata.<br>Questo significa che, dal punto di vista estetico, il sistema fotovoltaico si deve inserire armoniosamente nel disegno architettonico dell’edificio.<br>Dal punto di vista energetico funzionale, invece, l’integrazione del sistema deve garantire comunque i requisiti di performance energetica dell’involucro<br>edilizio. Ovvero, non deve essere compromessa la resistenza termica dell’involucro durante il periodo invernale, né aumentato il carico termico estivo, né compromettere la tenuta dell’acqua.</div></div><br>Come descritto e fotografato nella &quot;Guida agli interventi validi ai fini del riconoscimento dell’integrazione architettonica del fotovoltaico&quot; del GSE.<br><br>Io credo che potresti lasciare 10-15 cm fra una fila e l&#39;altra di pannelli, nella direzione maggiore della copertura, così che l&#39;aria possa entrare e uscire. Verniciare di bianco la guaina bituminosa sottostante o meglio proteggerla con uno strato di guaina sabbiata.<br>L&#39;effetto complessivo è un tetto a fasce scure intervallate con piccole fasce chiare, non è brutto, è il suo design&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/416254724a6c50440de02a11667a0489.gif" alt=""><br>
      ciao
      Giorgio
      Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X
      TOP100-SOLAR