adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pannelli in serie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pannelli in serie

    Gironzolando per il forum mi sembra di aver letto (non mi ricordo dove esattamente) che, essendo i pannelli in serie, l&#39;ombra su uno solo di essi compromette tutto il sistema. farebbe ca collo di bottiglia. Io pensavo che il suo contributo fosse ridotto ma che non inficiasse glia altri.<br>Siccome mi stanno montando i pannelli, vorrei chiarire questo punto, perche&#39; i pannelli estremi delle due file (una da 8 e una da 9) hanno qualche problemino, la mattina e la sera, con le ombre.<br><br>Grazie in anticipo.<br><br>Mariano

  • #2
    Su ogni pannello c&#39; un diodo in parallelo che consente la circolazione della corrente, anche se lui finisce in ombra.<br>Diciamo che perdi il pannello intero se ne finisce anche poco in ombra, ma non perdi gli altri.<br>sarebbe meglio evitare completamente le ombre&#33; Cerca di trovare uan sistemazione migliore&#33;<br><br>
    ciao
    Giorgio
    Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

    Commenta


    • #3
      Ciao a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/171f96269e49ec4fff1c11bc867e0236.gif" alt=""><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (giorgio demurtas @ 9/1/2008, 20:16)</div><div id="quote" align="left">Su ogni pannello c&#39; un diodo in parallelo che consente la circolazione della corrente, anche se lui finisce in ombra.<br>Diciamo che perdi il pannello intero se ne finisce anche poco in ombra, ma non perdi gli altri.<br>sarebbe meglio evitare completamente le ombre&#33; Cerca di trovare una sistemazione migliore&#33;</div></div><br>Ciao Giorgio non proprio cos o almeno nei moduli fotovoltaici moderni non cos, ogni due stringhe di celle c&#39; un diodo: quindi in un modulo a 4 stringhe normalmente composta da 36 celle nei moduli da 12 Volt, ci sono due diodi di by-pass in quelli da 56 o pi celle per un totale di 6 stringhe, ben 3 diodi. Quindi se l&#39;ombreggiatura parziale solo alcune stringhe non genereranno o lavoreranno di meno rispetto a quelle irraggiate al pieno.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5c74e4ea1981743905de04f2f969d825.gif" alt=""><br><br>
      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

      Commenta


      • #4
        Hai ragione, infatti osservando le connessioni delle celle dei miei penneli mi ero posto il problema, ma poi ho smesso di pensarci. Non lo sapevo.<br>Nei miei kyocera 170 ght-2 a 48 celle mi pare di individuare due stringhe, disposte secondo il lato lungo.<br>Quindi la situazione peggiore sarebbe l&#39;ombra sul lato basso giusto? (che interessa entrambe le stringhe).<br>Ma perch non mettere un diodo per ogni stringa di celle?<br><br>
        ciao
        Giorgio
        Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

        Commenta


        • #5
          Credo solo per contenere i costi.

          Commenta


          • #6
            Grazie delle risposte, anche se non so come sono organizzati i miei pannelli.<br>A questo proposito: ho scoperto, al momento che li hanno portati, che i miei pannelli &quot;tedeschi&quot; sono in realta&#39; cinesi purosangue (scrivo da Bari...). Vi do&#39; modello e carattristiche, chi mi sa dire quale e&#39; la qualita&#39;?<br><br>Pannellli Yingli Solar mod. 170(23)P1310x990[YLDJ-3]<br>Toelrance 3%<br>Peack power 170.0W Open circuit Voltage 29.0V<br>Peack voltage 23.0V Short circuit Voltage 8.10V<br>Peack current 7.40 A Max System Voltage 1000V<br>test condition: AM 1.5, 25Celtius 1000W/msquare<br>Certificazioni: CE IEC TUV ISO9001<br><br>Grazie in anticipo.<br><br>Mariano<br><br><br><br>

            Commenta


            • #7
              La tolleranza +/- 3% in linea con i prodotti buoni,<br>ma almeno hai pagato per un prezzo cinese oppure tedesco ?<br>il pannello di 170 Wp giusto. il prodotto far I *V dovrebbe fare 170 Wp.<br>A quanto pare hai il pannello a casa, dal punto di vista costruttivo come ti sembra (assemblaggio, finitura (traccie di silicone sui vetri) , robustezza).<br><br>
              Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
              Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
              Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marianor @ 10/1/2008, 08:45)</div><div id="quote" align="left">Grazie delle risposte, anche se non so come sono organizzati i miei pannelli.<br>A questo proposito: ho scoperto, al momento che li hanno portati, che i miei pannelli &quot;tedeschi&quot; sono in realta&#39; cinesi purosangue (scrivo da Bari...). Vi do&#39; modello e carattristiche, chi mi sa dire quale e&#39; la qualita&#39;?<br><br>Pannellli Yingli Solar mod. 170(23)P1310x990[YLDJ-3]<br>Toelrance 3%<br>Peack power 170.0W Open circuit Voltage 29.0V<br>Peack voltage 23.0V Short circuit Voltage 8.10V<br>Peack current 7.40 A Max System Voltage 1000V<br>test condition: AM 1.5, 25Celtius 1000W/msquare<br>Certificazioni: CE IEC TUV ISO9001<br><br>Grazie in anticipo.<br><br>Mariano</div></div><br>spero che almeno te lo abbiano detto prima, e non ti abbiano spacciato moduli &quot;gialli&quot; per moduli europei.<br>Comunque se cerchi nei post di un paio di mesi fa neanche , si e&#39; parlato di Yingli , e poi l&#39;ufficio commerciale italiano dovrebbe essere ancora a Napoli, quindi potresti chiamarli direttamente per qualsiasi tipo di problema.<br><br><br>Saluti,<br>Andrea
                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                Commenta


                • #9
                  <b>pannelli cinesi</b><br>Vorrei intervenire in questa discussione per portare la mia esperienza.<br>Larghissima parete dei moduli FV sono prodotti in cina anche se portano marchi europei o americani.<br>Ho acquistato a suo tempo modui SHELL made in usa: Il modulo sul retro portava il marchio inconfondibile cerchiato QC (Quality China).<br>Ho comperato Solar World (Tedesca) Erano moduli cinesi bay Sunthech.<br>Quindi la storia dei moduli cinesi che costano poco e non sono di qualit&agrave; da dove proviene ???.<br>Certo bisogna fare attenzione alle fregature che possono venire dalla Cina come dalla Spagna o dalla Germania.<br>Per concludere: Vi invito a guardare sul retro del vostro affidabile computer portatile. Sono certo che nell&#39;80% dei casi prodotto in cina &#33;&#33;
                  GIULIANO
                  _____________
                  ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                  Commenta


                  • #10
                    Io non mi riferivo tanto al fatto che fossero cinesi. L&#39;aspetto mi da&#39; l&#39;idea di una fattura accurata, e la resa si vedra&#39; quando entrano in funzione. Il problema e&#39; la correttezza di chi vende credendo che uno non sappia leggere e andare in Internet.<br><br>Mariano

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5a53935c4e2ed0b8eb8fa7303153ed3b.gif" alt=""><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (giorgio demurtas @ 9/1/2008, 22:39)</div><div id="quote" align="left">...Ma perch non mettere un diodo per ogni stringa di celle?</div></div><br>Ciao Giorgio hai ragione, ma installare un diodo per ogni stringa di celle presenta un notevole impegno tecnico...te lo dice uno che costruisce moduli fotovoltaici...l&#39;ideale sarebbe uno per ogni cella, in questo caso dovrebbe essere integrato nella cella a livello di giunzione...<br><br>Salutoni <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2a79e939ac1eaeba44bea681fc854912.gif" alt=""><br>Furio57<br>
                      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                      Commenta


                      • #12
                        [Pannellli Yingli Solar mod. 170(23)P1310x990[YLDJ-3]<br>Toelrance 3%<br>Peack power 170.0W Open circuit Voltage 29.0V<br>Peack voltage 23.0V Short circuit Voltage 8.10V<br>Peack current 7.40 A Max System Voltage 1000V<br>test condition: AM 1.5, 25Celtius 1000W/msquare<br>Certificazioni: CE IEC TUV ISO9001<br>[/QUOTE]<br><br>Scusa Mariano<br>Mi sembra di avere letto<br>Certificazioni: CE IEC TUV ISO9001<br>SEI SICURO??&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/68bad7b2dc39adf918ba6ba9236dbe24.gif" alt=":blink:"><br>Se vuoi aderire al conto energia i moduli devono essere certificati CEI / IEC 61215 per il cristallino<br>No ti vorrei fare preoccupare ma con questa norma non accedi all&#39;incentivo... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/521c75510ef5b9e8473ec25a6d775ce4.gif" alt=""><br><br>Saluti<br><br>Loris

                        Commenta


                        • #13
                          Dopo i dubbi sugli Yingli Solar ho scritto alla ditta in Cina. Mi hanno risposto immediatamente dicendo che hanno la certificazione IEC61215, TUV, e UL. Mi dicono anche che il venditore potra&#39; darmi i flash report. Oggi dovrebbe essere effettuato l&#39;allaccio all&#39;ENEL e parlero&#39; con l&#39;istallatore.<br>Vi tengo aggiornati.<br><br>Mariano

                          Commenta


                          • #14
                            Allora, questi Yingli Solar funzionano da tre giorni. Le giornate sono state splendide. La produzione media 13kw al giorno, picco 2.2 kw. Che misure sono secondo la vostra esperienza?<br><br>Mariano

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (marianor @ 26/1/2008, 21:45)</div><div id="quote" align="left">Allora, questi Yingli Solar funzionano da tre giorni. Le giornate sono state splendide. La produzione media 13kw al giorno, picco 2.2 kw. Che misure sono secondo la vostra esperienza?<br><br>Mariano</div></div><br>Ciao&#33;<br>Sono un novizio, quindi vorrei capirne un po&#39; di pi se possibile....<br><br>La produzione media che dici l&#39;energia in kWh? E i 2.2 di picco che dici sarebbero i W massimi che ha raggiunto il tuo campo ftv?<br>Poi avrei anche un&#39;altra domandina... Considerando che le potenze dei moduli hanno una tolleranza di produzione, come influiscono le potenze pi basse nel conto finale? bisogna fare una media?<br><br>Scusate la curiosit&agrave;......<br><br>Grazie mille&#33;&#33;&#33;&#33;

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR