annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rapporto fra impianto FV e contatore Enel

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rapporto fra impianto FV e contatore Enel

    Salve,<br>mi sorge un dubbio,<br><br>per un impianto fotovoltaico da 3,24 kWp il contatore classico da 3 kW (3,3 potenza disponibile ) adeguato oppure Enel mi chiede l&#39;aumento di potenza a quello di 4,5 kW (potenza disponibile ?) ?<br><br><br>Si accettano chiarimenti, spero di non avere le idee completamente sbagliate il campo Fv deve essere adeguato al contatore esistente giusto ?<br><br>Grazie<br><br><br>
    Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
    Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
    Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

  • #2
    Lo deve accettare per forza &#33;<br>Tieni conto comunque che, ove fosse necessario, l&#39;adeguamento per l&#39;impianto FV non modifica il contratto di potenza in utilizzo &#33;
    GIULIANO
    _____________
    ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

    Commenta


    • #3
      Grazie,<br>quindi anche un impianto da 5 kWp va bene con il classico contatore da 3 kW. Enel non c&#39;entra nulla quindi.<br><br>Il problema quindi il mio se decido per esempio di installare pompe di calore, cucina elettrica.... che mi fanno aumentare il consumo, e che quindi devo aumentare la potenza del contatore.<br><br>saluti maufv
      Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 ; Orientamento -40 Sud-Est
      Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
      Ubicazione Lercara Friddi (PA) 3744;13 36

      Commenta


      • #4
        Questo si &#33;<br>Tieni conto che l&#39;Enel ti cambia comunque il contatore attuale e ti monta anche per tre kW un Maxicontatare trifase elettronico bidirezionale da 30 kW &#33;&#33;&#33;&#33;<br>Per cui non avrai problemi per il futuro.<br><br>PS: Pero in fase di sopralluogo l&#39;enel potrebbe giudicare non pi dimensionata la linea di presa con il nuovo carico e ti potrebbe dover rifare la &quot;presa&quot;.
        GIULIANO
        _____________
        ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

        Commenta


        • #5
          con riferimento alla vostra discussione sono a chiedere<br><br>se a seguito di installazione di impianto FV (scambio sul posto) su un&#39; utenza da 3 kW (e quindi a seguito della sostituzione del contatore elettronico tradizionale M1 con il mastodontico bidirezionale che sta INSTALLANDO ENEL),<br><br>posto che il committente voglia usufruire dell&#39; energia elettrica per il riscaldmanto tramite pompe di calore, e viene fuori che per alimentare detta pompa di calore dovrebbe aumentare la potenza di fornitura ad un valore superiore a 6 kW (esempio 8 kW) cosa succede???<br><br>Visto che, secondo la 46/90, l&#39; impianto elettrico utilizzatore con potenza maggiore a 6 kW (o su utenza maggiore di 400 mq) obbligato ad avere progetto. Ed in tal caso descritto l&#39; impianto elettrico utilizzatore gi&agrave; stato realizzato<br><br>Saluti

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (solarwatt @ 12/1/2008, 20:06)</div><div id="quote" align="left">...<br><br>Visto che, secondo la 46/90, l&#39; impianto elettrico utilizzatore con potenza maggiore a 6 kW (o su utenza maggiore di 400 mq) obbligato ad avere progetto. Ed in tal caso descritto l&#39; impianto elettrico utilizzatore gi&agrave; stato realizzato<br><br>Saluti</div></div><br>Come gi&agrave; affrontato in altre discussioni in questo forum...<br>se leggi la 46/90 (attuale) noterai che l&#39;obbligo progettuale per potenze contrattuali superiori ai 6 kW si riferisce <b>solo ed esclusivamente</b> alle parti comuni dei condomini.<br>Ciao<br>Frank

            Commenta


            • #7
              Ciao a tutti.<br>Volevo solo aggiornarvi su due punti:<br>- il monofase bidirezionale non dovrebbe tardare di molto, in quanto l&#39;Autorit&agrave; per l&#39;Energia Elettrica e per il Gas si gi&agrave; espressa con chiarezza riguardo l&#39;obbligo di installazione a partire dal 1 gennaio 2008 di questo contatore per i fotovoltaici o i produttori in generale (monofase). Quindi secondo me solo questione di ritardi &quot;tecnici&quot; di industrializzazione del dispositivo.<br>- il trifase bidirezionale che ora montano in realt&agrave; non molto pi grosso del monofase, da vicini sono molto simili, l&#39;unico particolare che li distingue a colpo d&#39;occhio il dispositivo di interruzione che bipolare in un caso e quadripolare nell&#39;altro.<br><br>Non scambiatelo con quello ad inserzione semidiretta (oltre i 30kW) che necessita giocoforza dei TA (o trasformatori amperometrici) di misura, che sono uno scatolozzo voluminoso posto sotto il contatore stesso.<br><br>Il vero problema farsi teleleggere il contatore di produzione (per chi ha richiesto il servizio, obbligatorio comunque sotto i 20kW) per inviare i dati al GSE con la dovuta cadenza.<br><br>Saluti

              Commenta


              • #8
                Per precisione:<br>L&#39;enel ha intallato bidirezionali elettronici trifasi della identica dimensione e quindi sulla stessa basetta che portava in monofase elettronico da met&agrave; 2006 a met&agrave; 2007, ma che avevano in problema di mancanza di sotware che ne consentisse la telelettura.<br>A partire da met&agrave; 2007 l&#39;Enel ha iniziato a montare contatori elettronici trifasi che consentono la telelettura, che sono poco pi grandi di quelli attuali, ma che richiedono molto pi spazio nella nicchia perch richiedono un basettone con &quot;spina&quot; ingombrante.<br>Basterebbe che l&#39;enel producesse una basetta apposita per questi contatori e tutto sarebba risolto &#33;&#33;<br>Che seano trifasi o monofasi al cliente poco importa.<br>L&#39;AEEG avr&agrave; imposto la telelettura non che sia trifase o monofase &#33;&#33;
                GIULIANO
                _____________
                ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR