adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

NON TROVATE UN CONTROSENSO?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • NON TROVATE UN CONTROSENSO?

    Da privato, vorrei sollevare una questione.<br><br>Mi metto sul tetto un impianto da 3KWp<br>pago fra i 6 ed i 7 euro per Watt istallato.<br>Mi lego ad un Conto Energia per 20 anni.<br><br>E se fra 5 anni il prezzo per watt crolla a 0,5 Euro?<br><br>E se il silicio poli o mono cristallino viene rimpiazzato da amorfo usa e getta?<br><br>E se nasce una nuova tecnologia che con la meta della spesa la meta dello spazio è efficente il doppio?<br><br><b><span style="color:red">Devo tenermi i mie pannelli &quot;dinosauri&quot; sul tetto per 20 anni?</span></b><br><br><b>NON TROVATE UN CONTROSENSO?<br>fra i 20 anni del conto energia e la velocit&agrave; della tecnolgia fotovoltaica</b>

  • #2
    a parte la confusione <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bc8de827c7ff6e54a94fd1e2c8220677.gif" alt=""><br>il controsenso sta tutto in chi paga il conto energia non in chi ne usufruisce..<br>a parte il fatto gi&agrave; più volte spiegato dei se.. se mia nonna avesse avuto le ruote sarebbe stata una carriola..<br>chi ha il Conto energia si va a prendere soldini.. €€€€€ anche se la tecnologia cambia.. si ha la il proprio bel risparmio e in ogni caso il premio ventennale..<br>Che poi il prezzo crolli è uguale a chi credeva nella cura di Bella per i tumori.. un certo Totò diceva quaraqquaqu&agrave;&#33;&#33;<br>L&#39;energia è un mezzo per guadagnare infinito..<br>chi detiene la tecnologia ci specula sempre in barba a utenti finali e installatori.

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (iltommi @ 21/1/2008, 10:59)</div><div id="quote" align="left">Da privato, vorrei sollevare una questione.<br><br>Mi metto sul tetto un impianto da 3KWp<br>pago fra i 6 ed i 7 euro per Watt istallato.<br>Mi lego ad un Conto Energia per 20 anni.<br><br>E se fra 5 anni il prezzo per watt crolla a 0,5 Euro?<br><br>E se il silicio poli o mono cristallino viene rimpiazzato da amorfo usa e getta?<br><br>E se nasce una nuova tecnologia che con la meta della spesa la meta dello spazio è efficente il doppio?<br><br><b><span style="color:red">Devo tenermi i mie pannelli &quot;dinosauri&quot; sul tetto per 20 anni?</span></b><br><br><b>NON TROVATE UN CONTROSENSO?<br>fra i 20 anni del conto energia e la velocit&agrave; della tecnolgia fotovoltaica</b></div></div><br>Ciao, le tue osservazioni sono comprensibili, ma francamente un po&#39; fuori dalla realt&agrave;.<br>Le grandi aziende produttrici di silicio tutt&#39;oggi stanno investendo MILIONI di euro nei macchinari che producono pannelli, quindi è da ritenere (purtroppo o fortunatamente) anche se ci fosse la scoperta del secolo, non potrebbe tecnicamente venire prima di 7/10 anni (per la sperimentazione). Per investimenti di questa entit&agrave; non credo che tantissime aziende rischierebbero se non fossero sicure di quel tempo che ho sopra indicato, pensa solo che per ammortizzare il costo dell&#39;investimenti (MILIONI ) servono almeno una 7/8 anni con una produzione a pieno regime, senza contare che in questo frangente gli incentivi saranno belli e che terminati, per quanto riguarda il prezzo dell&#39;energia, consentimi di dire che è una cosa INESISTENTE il calo dei prezzi, e come se credessi ancora alla befana, a memoria di uomo non è mai, e dico mai, successo che i prezzi dell&#39;energia fossero calati, ma esattamente il contrario. Dico questo, non per mia personale convinzione, ma per un fatto OGGETTIVO <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8adf64db2f92cd686f365d0174a68032.gif" alt=""><br><br><br>..............cmq dai uno sguardo qui <a href="?t=11835118" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=11835118</a> dove è stato gi&agrave; sollevata questa riflessione

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (animainpena @ 21/1/2008, 11:12)</div><div id="quote" align="left">a parte la confusione <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/92e961a5feedd808623d20af1cae2afd.gif" alt=""></div></div><br>i miei sono ragionevoli dubbi.<br>proprio per quest ovolevo parlarne qui ni nquesto forum con qualcuno che ha un attimo più di esperienza.<br>Grazie per le risposte.<br><br>tommi<br>

        Commenta


        • #5
          in ogni caso a fronte della spesa hai un incentivo che ti garantisce il rientro nei 20 anni... se dovesse scendere il prezzo dei moduli naturalmente calerebbe il C.E. e per te non cambierebbe assolutamente nulla...<br>ciao Gennaro

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (iltommi @ 21/1/2008, 13:39)</div><div id="quote" align="left">i miei sono ragionevoli dubbi.<br>proprio per quest ovolevo parlarne qui ni nquesto forum con qualcuno che ha un attimo più di esperienza.<br>Grazie per le risposte.</div></div><br>Il tuo non è affatto un ragionevole dubbio... è invece un concetto ben conosciuto e estemamente reale a cui proprio la soluzione del CE cerca di dare una risposta.<br>Dici benissimo... chi mi dice che investendo ora x eurozzi non mi accorgo fra tre anni che se avessi aspettato tre anni avrei risparmiato la met&agrave; dell&#39;investimento? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b7a96d6f8941bde6a2268914377bcebd.gif" alt=":unsure:"><br>Questo problema è uno dei fattori che impediscono da sempre il decollo dei finanziamenti in conto capitale per il FV. Anche si mi regali il 50 - 60% del costo ora... chi mi dice che se aspetto tre anni non mi trovo a spendere comunque meno?<br>Il CE è una risposta adeguata a questo problema&#33; Indipendentemente dalle possibili variazioni di prezzo future, se aderisco al CE ora ho la certezza di fare un buon affare. Se aspetto che il costo si dimezzi... probabilmente non avrò più il CE a cui aderire.<br>In quel caso investirò senza CE, ringraziando però i CE passati... perchè senza CE non ci sarebbe alcuna discesa dei costi&#33;<br>Discesa che invece ci sar&agrave; quasi certamente se i CE continuano a diffondersi. Perchè? Perchè il mercato non lo fa Totò e a fare previsioni incaute si rischia di diventare famosi involontariamente <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d4e97fd438dc3f5ca15ac9b23c575f2b.gif" alt=":P"> (<a href="http://sapere.alice.it/community/gaffe/002/index.html#" target="_blank">http://sapere.alice.it/community/gaffe/002/index.html#</a>).<br>E&#39; verissimo che per rientrare di grandi investimenti servono anni (magari non 7-8, ma 3-4 di sicuro) di vendite corpose, ed infatti questo è il motivo della &quot;pace segreta&quot; che vige al momento fra i produttori (occidentali&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/404f278e90324eeb4c086f9e11e0e4a6.gif" alt=""> ) e che conforta ingannevolmente molti scettici a priori.<br>Come tutti dichiarano, anche chi potrebbe produrre gi&agrave; ora a 0,5€c/wp si adegua ai prezzi di mercato. L&#39;alternativa infatti è la temutissima guerra commerciale stile informatica anni 80-90 con bagni di sangue imprevedibili e diffusi.<br>Che questa situazione perduri per molto tempo invece è solo speculazione ipotetica. Il mercato potenziale è enorme, molto maggiore di quello informatico. Se la tregua si rompe nessuno riuscir&agrave; più a mettere il dito nella diga&#33;<br>Tutte le analisi al momento escludono che tale iniziativa possa partire da un&#39;azienda occidentale o giapponese. Anche la Nanosolar con gli utlimi pannelli che sembrano davvero promettenti è estremamente cauta. Tutti prevedono un mercato stabile, con lievi rincari per lo shortage residuo del Si per i pannelli cristallini, e un graduale lento abbassamento dei costi a partire dal 2009. Ma tutti mettono in guardia dall&#39;imprevedibile azione dei costruttori cinesi. Sopratutto se la ricerca cinese (che non è affatto solo copia a basso costo e qualit&agrave; come si pensa&#33 arriver&agrave; a padroneggiare presto le nuove tecnologie thin-film.<br>Nulla è sicuro, ma non scommetterei somme enormi sull&#39;aumento oggettivo dei prezzi del FV&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/55e16ca47fda618471ab884b93c7f02c.gif" alt="">
            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

            Commenta


            • #7
              Buongiorno,<br>al di la di ogni ragionevole dubbio, una qualsiasi operazione economica va pensata, valutata, scelta e decisa oggi e nn con il pensiero di cosa sara&#39; domani.<br>Con i se e con i ma saremmo tutti Paperone e soprattutto se si aspetta di avere l&#39;ultima tecnologia o l&#39;ultimo modello si vive solo di illusioni e nn si combina niente.<br>ciao<br>car.boni
              Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR