annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cambio fornitore energia elettrica

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per il gas più o meno valgono le stesse regole del mercato libero dell'elettricità...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

    Commenta


    • Originariamente inviato da ligabue82 Visualizza il messaggio
      Per il gas più o meno valgono le stesse regole del mercato libero dell'elettricità...

      saluti
      Grazie, allora per adesso vado di tutelato, poi vediamo se esce qualcosa di buono tanto abiterò in casa da giugno.

      Commenta


      • Originariamente inviato da richiurci Visualizza il messaggio
        Eccomi!

        Seguo meno Energeticambiente ultimamente, per impegni e perchè non mi piace molto il nuovo layout..cmq ricordo che io in realtà ho sempre badato più al mix energetico che hai prezzi.

        Tra l'altro non mi sono mai appassionato ai dettagli, a scorporare i costi fissi ecc... sono passato a Dolomiti Energia, 100% rinnovabile e prezzo onesto, e vivo sereno
        Ero passato anche io a Dolomiti, ma stamattina mi è arrivata la mail con un bel balzello, da 0,045€ a 0,065€, sto quindi cercando nuove offerte...

        Commenta


        • Originariamente inviato da Cia91 Visualizza il messaggio

          Ero passato anche io a Dolomiti, ma stamattina mi è arrivata la mail con un bel balzello, da 0,045€ a 0,065€, sto quindi cercando nuove offerte...
          Ciao, purtroppo è arrivata anche a me la mail. Mi trovavo bene con dolomiti e mi piaceva il fatto che fosse 100% green.

          Leggendo le ultime pagine stavo valutando il rientro nel mercato tutelato (come consigliato da molti) ma se non ho fatto male i conti dovrei avere un leggero risparmio sia (minore) con engie light che (maggiore) con spigas restart web luce XS e restart gas s.

          I miei consumi dall'ultima bolletta di dolomiti sono

          1576 annui
          385 f1
          485 f2
          706 f3

          e

          97 annui di gas, uso cucina e acqua calda.

          In ogni caso aspetto il secondo trimestre per le nuove offerte

          Commenta


          • Originariamente inviato da sirius002 Visualizza il messaggio

            In ogni caso aspetto il secondo trimestre per le nuove offerte
            Si presume siano più basse le nuove offerte?

            Comunque consumi pochissimo, quindi il risparmio per te sarebbe minore, io come storico degli scorsi 12 mesi ho 2218 kw di elettricità e 2133 mc di gas.

            Io ho trovato edison che offre luce a 0,0425 e gas a 0,15.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Cia91 Visualizza il messaggio

              Si presume siano più basse le nuove offerte?

              Comunque consumi pochissimo, quindi il risparmio per te sarebbe minore, io come storico degli scorsi 12 mesi ho 2218 kw di elettricità e 2133 mc di gas.

              Io ho trovato edison che offre luce a 0,0425 e gas a 0,15.
              Qualcuno qui aveva scritto che le migliori offerte escono nel secondo trimestre di solito.

              Con il simulatore postato qui mi viene circa 350€ di luce con SEN. Secondo la tabella di confrontabilità spigas con un consumo annuo di 1500kwh dovrei pagare intorno a 240€. Non mi aspetto di risparmiare 90€ ma già una 60ina mi andrebbero bene

              Commenta


              • Anche io stanotte ho ricevuto mail da Dolomiti che a partire da luglio 2021, avrò nuove tariffe (si passa da 0,045 (f1) e 0,041 (f23) alle nuove e peggiorative 0,069 f1 e 0,058 (f23).

                Ho consumi di circa 3600 kWh annui, vorrei cambiare ovviamente per tempo.

                Leggendo il forum, attenderò qualche offerta ad aprile e maggio (secondo trimestre) affinché a luglio mi possa ritrovare con il nuovo fornitore

                Commenta


                • @sirius002
                  Sto valutando anch'io spigas per la luce (no gas). Perchè, con quei consumi elettrici, hai intenzione di chiedere l'offerta "xs", che è riservata a chi non sfora i 550kwh/anno ed ha costi maggiori rispetto alle altre? Caso mai, se qualcuno volesse fare il furbo, chiederebbe un'offerta "sovrabbondante" per i suoi consumi così da ottenere un costo dell'ee minore. Puoi chiarire?

                  Commenta


                  • Inviato oggi modulo per rientro a servizio elettrico nazionale, caricati modulo e copia documenti identità direttamente dal loro sito, per avere la mail ho dovuto chiamare da fisso l'800900800, ho tentato con 803500 ma la persona che mi ha risposto mi ha detto che loro non si occupano dei rientri, e di cercarmi il numero in rete in quanto lei non lo conosceva.
                    A parte tutto è stata pure parecchio sgarbata, stà cafona.
                    Comunque...resto in attesa di vedere come va la pratica, ho notato che il numero cliente assegnato è il medesimo del pod con un numero in più alla fine, e lo stesso hanno fatto nel numero del pod, hanno aggiunto questo stesso numero in più.
                    Bho, spèrem
                    Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da JackOnFire Visualizza il messaggio
                      @sirius002
                      Sto valutando anch'io spigas per la luce (no gas). Perchè, con quei consumi elettrici, hai intenzione di chiedere l'offerta "xs", che è riservata a chi non sfora i 550kwh/anno ed ha costi maggiori rispetto alle altre? Caso mai, se qualcuno volesse fare il furbo, chiederebbe un'offerta "sovrabbondante" per i suoi consumi così da ottenere un costo dell'ee minore. Puoi chiarire?
                      Forse ho visto male ma la XS copre fino a 2000kwh/anno

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da sirius002 Visualizza il messaggio

                        Forse ho visto male ma la XS copre fino a 2000kwh/anno
                        Io conto di sottoscrivere la XS avendo un consumo bassissimo. Allego le CTE con lo schema delle "taglie". Come detto, ribadisco che se hai consumi pregressi intorno ai 1600kwh/anno e conti di consumarne altrettanti col 1^ anno di fornitura spigas è per te controproducente chiedere una "taglia" più stretta perchè paghi di più... ovviamente la spigas ne sarà felice e accetterà la tua richiesta contrattuale senza battere ciglio. Facci sapere cosa decidi.
                        File allegati

                        Commenta


                        • Anch'io ho ricevuto comunicazione aumento da parte di Dolomiti. Io sono affezionato cliente da quando ancora si chiamava Trenta (ho pure l'avatar!), ma ho già dovuto cambiare almeno un paio di volte di fronte a questi balzelli consistenti per poi tornare da loro non appena possibile. Monitorerò anch'io quello che offre il mercato nel prossimo trimestre seguendo questa utile discussione.
                          2,99 kWp con 13 Mitsubishi PV-TJ230GA6 made in Japan
                          ABB PVI-3.0 OUTD

                          Tilt 15° / Azimut 5° - attivo dal 23/12/2010
                          Che tempo che fa

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da JackOnFire Visualizza il messaggio
                            Io conto di sottoscrivere la XS avendo un consumo bassissimo. Allego le CTE con lo schema delle "taglie". Come detto, ribadisco che se hai consumi pregressi intorno ai 1600kwh/anno e conti di consumarne altrettanti col 1^ anno di fornitura spigas è per te controproducente chiedere una "taglia" più stretta perchè paghi di più... ovviamente la spigas ne sarà felice e accetterà la tua richiesta contrattuale senza battere ciglio. Facci sapere cosa decidi.
                            Jack scusami ma non ti seguo, premesso che io ne capisco davvero poco e che sono al primo cambio contrattuale dopo un anno e mezzo di mercato libero quindi potrei sbagliarmi.
                            Considera che vivo da solo, in una casa di poco più di 60mq, quest'anno sicuramente sono stato più in casa rispetto al normale causa lockdown di marzo, non credo ci sia possibilità di superare i 2000kwh della xs, non è conveniente?

                            ​​​​​

                            Commenta


                            • Non c'è bisogno di scusarsi, se tu ne capisci poco, io sto a quasi-zero.
                              Guarda le CTE che avevo allegato: le offerte sono divise per fasce e la XS è "riservata a clienti con consumo annuo compreso fra 0 KWh/anno e 550 KWh/anno" mentre la S è "riservata a clienti con consumo annuo compreso fra 551 KWh/anno e 2700 KWh/anno", ovvero il tuo caso. Più le "taglie" crescono più si abbassa il costo dell'energia, quindi se uno volesse beccare il costo minimo chiederebbe contratto XL ma spigas non lo permette perchè, prima di accettare, contatta il distributore e chiede qual è stato il consumo del cliente ed eventualmente "rimodula" (dicono loro) il contratto declassandolo di taglia. Tu invece vuoi fare l'opposto, cioè metterti in una fascia più bassa ma così spendi di più.
                              Fai infine una prova con arera: se metti il tuo consumo annuo neppure ti compare l'offerta XS ma la S.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da JackOnFire Visualizza il messaggio
                                Non c'è bisogno di scusarsi, se tu ne capisci poco, io sto a quasi-zero.
                                Guarda le CTE che avevo allegato: le offerte sono divise per fasce e la XS è "riservata a clienti con consumo annuo compreso fra 0 KWh/anno e 550 KWh/anno" mentre la S è "riservata a clienti con consumo annuo compreso fra 551 KWh/anno e 2700 KWh/anno", ovvero il tuo caso. Più le "taglie" crescono più si abbassa il costo dell'energia, quindi se uno volesse beccare il costo minimo chiederebbe contratto XL ma spigas non lo permette perchè, prima di accettare, contatta il distributore e chiede qual è stato il consumo del cliente ed eventualmente "rimodula" (dicono loro) il contratto declassandolo di taglia. Tu invece vuoi fare l'opposto, cioè metterti in una fascia più bassa ma così spendi di più.
                                Fai infine una prova con arera: se metti il tuo consumo annuo neppure ti compare l'offerta XS ma la S.
                                Forse ho capito perché non ci troviamo.
                                Tu parli della monoraria. Io della bioraria, dove XS copre da 0 a 2000

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da Cia91 Visualizza il messaggio

                                  Ero passato anche io a Dolomiti, ma stamattina mi è arrivata la mail con un bel balzello, da 0,045€ a 0,065€, sto quindi cercando nuove offerte...
                                  Anche a me, però leggendo non capisco se il nuovo importo comprende la voce "quote energia altre componenti" oppure no.

                                  Nel vecchio contratto le voci materia energia erano:
                                  energia - F1 €/kWh 0,043800
                                  energia - F2+F3 €/kWh 0,039100
                                  quota energia altre componenti - F1 €/kWh 0,020715
                                  quota energia altre componenti - F2+F3 €/kWh 0,020226

                                  Ora mi cambiano in:

                                  energia - F1 €/kWh 0,06930
                                  energia - F2+F3 €/kWh 0,05795

                                  Il problema è che all'interno del contratto in due punti diversi viene detto:

                                  1) La spesa per la materia energia comprende tutte le seguenti componenti: Corrispettivo Energia, Perdite di Rete, Corrispettivo di
                                  Commercializzazione, Corrispettivi di Dispacciamento.

                                  2) Il Cliente finale sarà inoltre tenuto a corrispondere al Fornitore in relazione alla spesa per la materia energia: a) un Corrispettivo fisso di
                                  Commercializzazione pari a 75,00 €/pod/anno comprensivo del corrispettivo DISPbt come definito da ARERA nel TIV; b) Corrispettivi di Dispacciamento come pubblicati da Terna
                                  S.p.A. o da ARERA in conformità alle previsioni della Del. 111/06 e il cui valore unitario complessivo nel trimestre attuale è pari a 0,01173 €/kWh,

                                  Cosa è vero: il punto (1) o il punto (2)?

                                  Al telefono non capiscono la domanda e due persone diverse non mi hanno saputo riposndere...
                                  Ultima modifica di kathy; 25-03-2021, 11:58.
                                  Casa all-electric trifase - FV 12kW LG Neon R - PdC Therma V 16kW- VW ID.3

                                  Commenta


                                  • Jo Green,

                                    devo lasciare Dolomiti dopo due anni causa "aumento vecchio cliente": tu che sei stata sia con Dolomiti che con Engie, cosa ne pensi della ENGIE che scade domani:

                                    Luce F1
                                    • 0,0462 €/kWh
                                    • Luce F2
                                      0,0442 €/kWh
                                    • Luce F3
                                      0,0332 €/kWh
                                    1) Quanto andrei a pagare la "quota energia reale" (incluso il pizzo di ENgie)?

                                    Dalle tue indicazioni mi viene:
                                    "Ai prezzi che hai per fascia devi aggiungere:
                                    il 10,4% di perdite di rete
                                    la componente PD (1,616cents/kWh nel quarto trimestre)
                                    il "pizzo" di 0,2 cents/kWh di engie."


                                    F1=0.0462+10%+0.002+0.016=0.06882

                                    F2=0,0442+10%+0.002+0.016=0.06662

                                    F1=0.0332+10%+0.002+0.016=0.05452



                                    2) La faresti o aspetteresti la prossima tariffa?

                                    Ciao e grazie

                                    Kathy
                                    Ultima modifica di kathy; 25-03-2021, 14:14.
                                    Casa all-electric trifase - FV 12kW LG Neon R - PdC Therma V 16kW- VW ID.3

                                    Commenta


                                    • Prima di passare a spigas, vorrei valutare di contattare l'attuale denco e chiedere se possono venirmi incontro con le tariffe, considerando che dal 1^ aprile finirà il 1^ anno di contratto ed il bonus di sconto mensile pattuito e con loro mi sono trovato benissimo.
                                      COnsiderate che, causa covid, non sono stato quasi per nulla in quell'appartamento ed è quasi un anno che consumo 0kwh/mese fissi, ovvero 7.98eur/mese (comprensivi di sconto), con un prezzo dell'energia pari a 0,04799 €/kWh ed uno sconto mensile di 2.5eur/mese. Il problema è che potrei tornare ad abitarci da una settimana all'altra ed una fornitura mi serve.
                                      Ciò detto, come proporeste la questione? Conviene chiedere una rimodulazione del costo dell'energia o una proroga del bonus? ...O perdo solo tempo?
                                      Allego comunque le CTE di denco sottoscritte lo scorso anno.
                                      File allegati

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
                                        Inviato oggi modulo per rientro a servizio elettrico nazionale, caricati modulo e copia documenti identità direttamente dal loro sito, per avere la mail ho dovuto chiamare da fisso l'800900800, ho tentato con 803500 ma la persona ...............
                                        .........
                                        Vista l'importanza di questo argomento e della tua esperienza, mi permetto di suggerirti di aprire un nuovo tread cosi da assolvere ad una funzione sociale.. una sorta di aiuto per i disillusi del mercato libero.

                                        F.

                                        Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                                        Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                                        Commenta


                                        • perdonami fcattaneo, intendi aprire un tread per indicare unicamente il numero da contattare? a risposta affermativa procedo subito
                                          Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da kathy Visualizza il messaggio
                                            Jo Green,

                                            devo lasciare Dolomiti dopo due anni causa "aumento vecchio cliente": tu che sei stata sia con Dolomiti che con Engie, cosa ne pensi della ENGIE che scade domani:

                                            Luce F1
                                            • 0,0462 €/kWh
                                            • Luce F2
                                              0,0442 €/kWh
                                            • Luce F3
                                              0,0332 €/kWh
                                            1) Quanto andrei a pagare la "quota energia reale" (incluso il pizzo di ENgie)?

                                            Dalle tue indicazioni mi viene:
                                            "Ai prezzi che hai per fascia devi aggiungere:
                                            il 10,4% di perdite di rete
                                            la componente PD (1,616cents/kWh nel quarto trimestre)
                                            il "pizzo" di 0,2 cents/kWh di engie."


                                            F1=0.0462+10%+0.002+0.016=0.06882

                                            F2=0,0442+10%+0.002+0.016=0.06662

                                            F1=0.0332+10%+0.002+0.016=0.05452



                                            2) La faresti o aspetteresti la prossima tariffa?

                                            Ciao e grazie

                                            Kathy
                                            Il problema del libero mercato è questo: anche l’offerta più conveniente alla scadenza viene aggiornata.
                                            Sanno che molti clienti, piuttosto che stressarsi a migrare, rimarranno.

                                            Non ho la sfera di cristallo ma in genere nel secondo trimestre le tariffe della MT scendono e gli operatori del libero si adeguano con offerte più basse.
                                            Visto che tra una settimana le pubblicheranno io aspetterei.

                                            P.s. perdite nel 2021 sono passate al 10,2% e il PD varia ad ogni trimestre e in genere sale quando le tariffe scendono (il primo trimestre è 1,362 cents/kWh ma nel terzo dello scorso anno era 1,912 cents/kWh).

                                            Per tutti: aspetterei la pubblicazione delle tariffe della MT e poi proverei a telefonare al servizio clienti chiedendo un aggiornamento tariffe.
                                            Alcuni operatori lo fanno.
                                            Non ricordo chi ma un utente scrisse che Engie gli aveva aggiornato il contratto alla tariffa più conveniente pagando 8€ una tantum.

                                            Per chi ritenesse troppo stressante il libero c’è la possibilità di rientrare in maggior tutela (che rimarrà ALMENO fino a gennaio 2023 e sappiamo che è stato prorogato più volte).

                                            In alternativa c’è Eni scelta sicura che sconta il 20% del prezzo energia della MT e (dalle bollette postate da alcuni utenti) è una delle poche che applica la PPE negativa (attualmente -0,293 cents/kWh) che quasi tutti considerano a zero ed Engie a 0,2 cents/kWh. Gli sconti saranno applicati fino a fine anno e poi applicherà per 6 mesi il prezzo di MT del 3 trimestre.

                                            Per chi non avesse Dolomiti fino al 14/4 c’è la Family web monoraria a 3,5 cents/kWh (da aggiungere sempre perdite e componente PD che varia trimestralmente).

                                            Ultima modifica di JO GREEN; 25-03-2021, 18:54. Motivo: Precisazione durata mercato tutelato
                                            FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
                                              perdonami fcattaneo, intendi aprire un tread per indicare unicamente il numero da contattare? a risposta affermativa procedo subito
                                              L'invito è quello di fare un tread che descrive come fare per rientrare nel tutelato.. credo cher sarà molto utile.



                                              Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                              ...
                                              Per chi ritenesse troppo stressante il libero c’è la possibilità di rientrare in maggior tutela (che rimarrà fino a gennaio 2023).
                                              Scritto cosi è un pò forviante perche sembrerebbe che il mercato tutelato finira in quella data.

                                              La realtà è che hanno gia rinviato l'obbligatorietà del mercato libero almeno 6 volte.. il motivo è che gli operatori non si adeguano alle prescrizioni minime perche ciò avvenga.

                                              Io sono pronto a scommettere che ci sarà l'ennesimo rinvio... agli operatori conviene troppo la situazione attuale.

                                              F.

                                              Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                                              Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
                                                Scritto cosi è un pò forviante perche sembrerebbe che il mercato tutelato finira in quella data.

                                                La realtà è che hanno gia rinviato l'obbligatorietà del mercato libero almeno 6 volte..
                                                Hai ragione, dopo 6 rinvii non è affatto detto che rispettino la scadenza dichiarata.

                                                Ho corretto così :
                                                Per chi ritenesse troppo stressante il libero c’è la possibilità di rientrare in maggior tutela (che rimarrà ALMENO fino a gennaio 2023 e sappiamo che è stato prorogato più volte).
                                                FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                                  Per tutti: aspetterei la pubblicazione delle tariffe della MT e poi proverei a telefonare al servizio clienti chiedendo un aggiornamento tariffe.
                                                  Alcuni operatori lo fanno.
                                                  Non ricordo chi ma un utente scrisse che Engie gli aveva aggiornato il contratto alla tariffa più conveniente pagando 8€ una tantum.
                                                  Questa mattina mi sono fatto coraggio ed ho cercato di fare il ruffiano al mio meglio con denco (vedi post #6545 sopra). L'operatrice mi ha accordato una "proroga" delle mie attuali CTE per altri 12 mesi. Ho chiesto esplicitamente se avessi continuato a fruire dello sconto di 2.5eur/mese ed ha risposto affermativamente. Ciò che devo fare è mandare una email di... "accettazione/conferma delle attuali CTE per prorogare di altri 12 mesi la mia attuale offerta", poi manderà una email di risposta/conferma. Posso credere che sia così semplice o avete memoria di situazioni simili in cui alla fine c'è stato qualche "magheggio" a discapito dell'utente?
                                                  Comunque una lettera-tipo del genere si può reperire sul web? Sono un disastro a scrivere in legalese.

                                                  Commenta


                                                  • Secondo me dovrebbero mandarti loro il nuovo contratto da firmare.
                                                    Io farei il finto tonto e richiamerei il call center per farmelo mandare.

                                                    In alternativa usa il vecchio contratto allegando una mail tipo:

                                                    Come da accordi telefonici intercorsi con vostra operatrice, sono ad accettare la proroga per altri 12 mesi del mio contratto in essere (che trovate in allegato) che prevede anche lo sconto di 2,5€ al mese per i prossimi 12 mesi.
                                                    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                    Commenta


                                                    • Sai che non sto trovando il contratto che presumibilmente avevo loro mandato? Solo i vari documenti firmati e scansionati di autocertificazione residenza, dati catastali, etc. Credo quindi che abbia sottoscritto online il contratto vero e proprio, nel senso che non mi pare di aver apposto firma di mio pugno e scansionato nulla del genere. Suggerisci comunque di tentare la 1^ strada che avevi proposto?

                                                      Commenta


                                                      • Anche se hai fatto online la sottoscrizione dal Servizio Clienti dovrebbero averti mandato per mail qualcosa del genere:
                                                        “In allegato a questa email trovi la documentazione contrattuale completa che ti preghiamo di visionare e conservare.”
                                                        Io in allegato avevo sia le condizioni tecnico economiche che le condizioni generali di fornitura.

                                                        Ad ogni io li chiamerei e mi farei rimandare il tutto da accettare per mail.
                                                        FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                        Commenta


                                                        • Visti gli annunci di questi giorni da parte di arera di un aumento ulteriore dei prezzi materie prime mi sa che il secondo trimestre sarà in linea se non con prezzi più alti del primo...

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                                            Ad ogni io li chiamerei e mi farei rimandare il tutto da accettare per mail.
                                                            L'operatrice denco (sempre quella) ieri ha accettato ed oggi mi trovo in email la proposta di proroga:
                                                            come accordi presi nell' ultima telefonata Le proponiamo una proroga di ulteriori 12 mesi con la Sua attuale offerta smartenergy home web v2020c_mono di cui in allegato Le CTE.
                                                            Le chiedo cortesemente di rispondere a questa mail per accettazione e conferma.
                                                            Sembra che tutto sia andato bene, devo dire che è il primo gestore di libero che mi accorda una proroga, difatti neppure ci speravo. Comunque dovrò aspettare fino al 21-23 aprile, quando uscirà la mia prossima bolletta, per verificare che siano stati di parola. Per adesso mi tocca esercitare il diritto di ripensamento con spigas... è la 2^ volta che vado vicino a finalizzare contratto con loro, evidentemente non è destino

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da Cia91 Visualizza il messaggio
                                                              Visti gli annunci di questi giorni da parte di arera di un aumento ulteriore dei prezzi materie prime mi sa che il secondo trimestre sarà in linea se non con prezzi più alti del primo...
                                                              A questo punto JO GREEN consigli di passare ad Eni scelta sicura oppure attendere ancora?

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR