annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Messaggio PEC GSE meccanismo di compensazione a due vie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Non rispondendo si va incontro a problemi oltre a non ricevere gli "extra" profitti?
    Non credo proprio.
    Risponderà solo chi deve essere esentato. Chi non è esente, a mio parere non ha bisogno di rispondere.
    Chi inoltre ricade nei casi citati dalla faq (es: impianto in SSP) a mio avviso non deve comunicare nulla in quanto sarebbe già esentato dalla norma in automatico...

    semmai se tu hai immissione che rispetta uno dei 7 punti della Faq precedente , dovresti inviare tutto il papier... .
    che poi se sei in ssp, lo calcolano loro,
    Infatti secondo me chi è in SSP dovrebbe essere esentato automaticamente (eccetto eventuali eccedenze), quindi non sarebbe necessario inviare la dichiarazione...

    potenziando il primo avrei dovuto richiedere lo stesso incentivo 1° CE , e non il misero 4° CE ,
    Non era assolutamente possibile/fattibile in quanto connessioni avvenute in anni diversi...

    Saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da ligabue82 Visualizza il messaggio

      Infatti secondo me chi è in SSP dovrebbe essere esentato automaticamente (eccetto eventuali eccedenze), quindi non sarebbe necessario inviare la dichiarazione...
      Saluti
      Noi che abbiamo eccedenze quindi dobbiamo inviare la dichiarazione?

      Commenta


      • #33
        Sono loro , gse, che vi fanno i conti. Non sbattiamoci,vogliono succhiarti l' anima, che si sbattono loro.

        Commenta


        • #34
          io ho trovato una spiegazione quantomeno su chi deve o non deve fare la dichiarazione sul sito di Confagricoltura Padova:

          Informiamo che il GSE ha inviato ai produttori interessati dalla misura Extraprofitti la lettera avente per oggetto “Comunicazione di inclusione nel perimetro di impianti interessati dall’articolo 15-bis del DL 27 gennaio 2022, n. 4, cd. ‘Decreto Sostegni ter …..AZIENDA XXX).

          Con riferimento a tale comunicazione, si segnala che i produttori di energia da impianti fotovoltaici incentivati, non devono procedere all’invio della dichiarazione sostitutiva.

          e ancora:


          I suddetti contratti, essendo già gestiti dal GSE, non necessitano di integrazioni documentali ulteriori, dunque non necessitano dello svolgimento della pratica al portale Extra Profitti. Il tutto avverrà in automatico con appositi ricalcoli GSE. Per i Clienti con contratti di vendita a Traders fuori da regime GSE, invece, la pratica è da svolgere entro il termine del 10 agosto 2022


          Mi sembra di aver capito che in questi casi fa tutto il GSE e ,non inviando nulla, il produttore dichiara in sostanza che va bene così.
          Ora, considerando le mie precedenti esperienze con il GSE....e il fatto che non sono un tecnico, faccio fare al Gestore e buonanotte.


          ciao,
          Angela

          Commenta


          • #35
            Ciao Angela, purtroppo un baco di questa nuova versione di vBulletin saltuariamente "marca" come non approvati alcuni post, ho provveduto io a ripristinare il messaggio ed eliminare il link che hai inserito. Come già detto in altre sezioni, se non vedete i vostri post inseriti attendete il passaggio di qualche mod che provvederà in merito
            Buona continuazione
            Ultima modifica di Lupino; 25-07-2022, 16:37.
            Domotica: schemi e collegamenti
            e-book Domotica come fare per... guida rapida

            Commenta


            • #36
              Extra Profitti

              In caso di contratti in Ritiro Dedicato o Scambio Sul Posto relativi a impianti rientranti nel perimetro di applicazione della Norma Extra Profitti, c'è l'obbligo di inserire la Dichiarazione di esenzione?
              In caso di contratti di Ritiro Dedicato o Scambio Sul Posto relativi a impianti rientranti nel perimetro di applicazione del DL 4/22 (cd. norma Extra-Profitti), la Dichiarazione dovrà essere inviata esclusivamente nel caso in cui siano presenti Quote di Esclusione o ulteriori contratti assimilabili ai contratti di fornitura così come individuati nell'articolo 3.2 della Deliberazione ARERA 266/2022/R/EEL. A mero titolo esemplificativo rientrano le seguenti tipologie:
              contratti di copertura finanziaria;
              contratti relativi ad un singolo impianto di produzione o contratti di portafoglio;
              contratti afferenti ad una quota parte di energia prodotta.
              Ultimo aggiornamento: 22-07-2022


              https://supportogse.service-now.com/...951fc73cbb35f8
              Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
              Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
              Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
              ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
              Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da ligabue82 Visualizza il messaggio
                Extra Profitti

                In caso di contratti in Ritiro Dedicato o Scambio Sul Posto relativi a impianti rientranti nel perimetro di applicazione della Norma Extra Profitti, c'è l'obbligo di inserire la Dichiarazione di esenzione?
                In caso di contratti di Ritiro Dedicato o Scambio Sul Posto relativi a impianti rientranti nel perimetro di applicazione del DL 4/22 (cd. norma Extra-Profitti), la Dichiarazione dovrà essere inviata esclusivamente nel caso in cui siano presenti Quote di Esclusione o ulteriori contratti assimilabili ai contratti di fornitura così come individuati nell'articolo 3.2 della Deliberazione ARERA 266/2022/R/EEL. A mero titolo esemplificativo rientrano le seguenti tipologie:
                contratti di copertura finanziaria;
                contratti relativi ad un singolo impianto di produzione o contratti di portafoglio;
                contratti afferenti ad una quota parte di energia prodotta.
                Ultimo aggiornamento: 22-07-2022


                https://supportogse.service-now.com/...951fc73cbb35f8
                Grazie della condivisione. Finalmente un chiarimento che taglia la testa al toro per moltissime situazioni da noi gestite. Saluti

                Commenta


                • #38
                  Buongiorno, per gli impianti in 2 sezioni (di cui la seconda è un potenziamento), cosa è necessario fare secondo voi?
                  Vi espongo un caso tipico:
                  Cliente con impianto in 2 sezioni in SSP
                  - Sezione 1: 19,80 kWp entrato in esercizio il 02/02/2009 (incentivato)
                  - Sezione 2: 68,04 kWp entrato in esercizio 08/09/2017 (NON incentivato)

                  In questo caso, esistono gli estremi di esclusione dalla procedura Extra Profitti e se si, quali sono?

                  Commenta


                  • #39
                    secondo me quello di sezione 2 è escluso perchè non incentivato , cmq solo le eccedenze ... se le hai e sono da conteggiare solo quelle dell'impianto 68.04 ovvero circa i 3/4 del totale

                    Commenta


                    • #40
                      Originariamente inviato da Alby62 Visualizza il messaggio
                      secondo me quello di sezione 2 è escluso perchè non incentivato , cmq solo le eccedenze ... se le hai e sono da conteggiare solo quelle dell'impianto 68.04 ovvero circa i 3/4 del totale
                      Quindi in questi casi andrebbe fatta la dichiarazione solo sulla percentuale non incentivata, giusto?
                      Ultima modifica di ChiamakaU; 27-07-2022, 10:20.

                      Commenta


                      • #41
                        Quindi per tutti gli impianti NON incentivati, ma con SSP o RID è necessario fare la dichiarazione?

                        Commenta


                        • #42
                          Si , se rispecchiano uno dei 7 punti della FAQ postata prima, così vi risparmiate il taglio

                          Commenta


                          • #43
                            ​Ciao a tutti, dopo solo 10 gg ( ...) ho avuto risposta dal GSE sul portale del supporto.
                            ora, io ho 95 kw, SSP, non faccio trading e penso di non avere eccedenze ( a sto punto me ne frego, considerando che dovrei spendere x un tecnico...e magari recuperare due lire. e domani vado in ferie
                            vi copio e incollo la rsposta, che conferma le deduzioni di Alby62 e di ligabue82

                            Gentile Angela, in caso di cessione in SSP ti invitiamo a consultare le faq KB0015250 e KB0015251. In assenza di altri contratti di fornitura e in assenza di altre quote di esclusione oltre a SSP non va inviata la dichiarazione di esenzione. Un saluto


                            quindi io dichiaro che non dichiaro un tubo.

                            ciao, Angela​

                            Commenta


                            • nll
                              nll ha scritto
                              Modifica di un commento
                              Non serve postare ripetutamente un messaggio che il controllo automatico valuta (erroneamente) uno spam: a maggior ragione verranno bloccati anche tutti i successivi tentativi di superare il blocco! Ormai è più di un anno, dall'ultimo aggiornamento di vBulletin, che c'è questo problema. Non dovete fare nulla, se non attendere con pazienza il nostro intervento. Ogni volta che interviene il controllo automatico, invia una segnalazione a tutti i moderatori e il primo che è disponibile provvede a ripristinare il messaggio "non approvato". I moderatori non sono connessi h24, può volerci da qualche minuto a qualche ora, perché un moderatore intervenga, vi chiediamo un po' di pazienza. Grazie.

                          • #44
                            Quindi per tutti gli impianti NON incentivati, ma con SSP o RID è necessario fare la dichiarazione?
                            Continuo a sostenere che chi è in SSP e non ha eccedenze, non deve dichiarare nulla perchè in pratica non ha extra-profitti.

                            saluti
                            Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                            Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                            Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                            ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                            Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                            Commenta


                            • #45
                              Buongiorno a tutti,

                              vorrei un confronto con voi. E' dal 13 Luglio che cerco di sviscerare e capire la questione Extra Profitti e anche grazie a questo forum sono riuscito a capirne qualcosa.

                              Il mio caso è il seguente: ho un impianto FTV da 797 kWp incentivato con il IV Conto Energia e avente contratto commerciale con il GSE tipo RID con l'opzione prezzi orari.

                              Pertanto, da quello che mi sembra aver capito per il mio caso, non devo fare alcuna richiesta di esenzione tramite DSAN. Affermo questo perché:
                              1) gli impianti incentivati non devono inviare alcuna esenzione; da quello che ho letto mi sembra di aver capito questo.
                              2) io cedo l'energia al GSE tramite RID e quest'ultima dipende dal mercato spot dell'energia quindi non ho nessuna eccedenza o parte di energia esente dal meccanismo.
                              3) non vedo energia a trader e non cede energia a nessuno se non al GSE stesso.

                              E' corretto quello che ho scritto/affermato? Nel mio caso non ha nessun senso fare la DSAN in quanto non ne trarrei alcun beneficio e soprattutto non rientro tra quelli obbligati?

                              Vi ringrazio tutti anticipatamente.

                              Commenta


                              • #46
                                Io sono un idroelettrico in ritiro dedicato a prezzi minimi garantiti. Con convenzione gse antecedente al 2010. Devo fare questa pratica o è direttamente il gse a fare tutto? Ho provato a guardare le maschere della dichiarazione e dal mio capire devo mettere tutti no.. Ma la mia paura è che se una domanda viene interpretata male un no in realtà sia un si.. Leggendo poi la pec ho dedotto che non facendo nulla è gse a gestire il tutto.. C'è qui qualcuno che è nella mia stessa situazione? Grazie Buona Giornata

                                Commenta


                                • #47
                                  Quale differenza c'è per l idroelettrico in regime di ritiro dedicato a prezzi minimi garantiti inviando o non inviando questa dichiarazione? Ho capito che comunque questi impianti rientrato nel perimetro della delibera.. Quindi teoricamente non inviando fa tutto gse.. Ma la mia paura è che inviando o non inviando la dichiarazione possa cambiare qualcosa a fine anno al momento del conguaglio. Qualcuno mi può dare qualche delucidazione in merito? Grazie Buona Giornata

                                  Commenta


                                  • #48
                                    Per ing Mengoli. Si lei non deve inviare nulla perché, come per i miei impianti, avrà il ricalcolo eseguito da Gse, per extra profitti.
                                    per Malpo, non conosco come gestisce l' idro il gse, ma se non sei incentivato, non credo che rientri nel taglio extra profitti, ti è arrivata la pec da gse?

                                    Commenta


                                    • #49
                                      Si mi è arrivata la pec

                                      Commenta


                                      • #50
                                        Buongiorno, qualcuno ha una bozza di relazione nella quale il produttore descrive le formule di calcolo del prezzo di cessione per impianti con vendita a trader?
                                        Grazie

                                        Commenta


                                        • #51
                                          Buongiorno,
                                          sto inserendo la pratica per un impianto in cessione totale con vendita a trader.
                                          Il produttore ha un contratto in cui vende l'energia con questa formula Prezzo orario = Prezzo zonale orario + 0,4 in €/MWh

                                          Secondo voi come devo compilare il form in allegato del portale GSE?

                                          Chi mi sa aiutare?
                                          Sulla guida GSE non ci sono indicazioni utili.

                                          Grazie

                                          File allegati

                                          Commenta


                                          • #52
                                            Se si risponde no in avvio di dichiarazione cosa succede? Si viene esclusi dal meccanismo?

                                            Commenta


                                            • #53
                                              leggete bene le spiegazioni sul sito,

                                              malpo se scrivi no, o si alla fine puoi sempre annullare la richiesta fino a che non la invii non è valida .
                                              ma la richiesta va eseguita solo per quelli che rientrano nei punti specificati dalle spiegazioni precedenti.

                                              sabrina credo che anche il tuo caso non può essere escluso nell'extra profitti visto che è pagato col prezzo orario.

                                              ma dopo questa "REGALIA", VISTO CHE LE RINNOVABILI VALGONO IL 40% DELLA PRODUZIONE , DIMINUIRANNO DEL 40%(- il prezzo minimo garantito zonale ) ANCHE IL PREZZO IN BOLLETTA ?, o se lo cucca lo stato a spese ns ? o si riversano sugl'oneri variabili e iva che hanno diminuito, ? da qualche parte devono andare , spero non alle cayman .

                                              Commenta


                                              • #54
                                                Il produttore ha un contratto in cui vende l'energia con questa formula Prezzo orario = Prezzo zonale orario + 0,4 in €/MWh
                                                Secondo me ci sono extra-profitti, quindi anche se farai la dichiarazione, dovrebbero tagliare il prezzo di vendita al CAP fissato (6 c€/kWh).

                                                In ogni caso, questa degli extra-profitti è veramente una presa per il c...
                                                Secondo me la norma verrà dichiarata anticostituzionale e verrà abrogata (ci vorrà tempo...).

                                                saluti
                                                Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
                                                Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
                                                Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
                                                ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
                                                Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

                                                Commenta


                                                • #55
                                                  Si ho capito che posso annullare fino alla fine ma il mio dubbio è che mettendo no il meccanismo non viene applicato e mettendo si viene applicato.. Io sono un idroelettrico a ritiro dedicato a prezzi minimi garantiti con convenzione gse antecedente al 2010.. Ora a me non mi verrebbe da rispondere no.. Però mi resta il dubbio se loro fanno distinzione tra contratto e convenzione

                                                  Commenta


                                                  • #56
                                                    Sul sole24 c'è è un articolo, dove dice che gli extra profitti sono Stati pagati, 1,3 su 10,5 M. Di€, dalle imprese energetiche, visto che loro fanno im bello e cattivo tempo e non pagano. Vengono da noi rin********ti peones a succhiare

                                                    Commenta


                                                    • #57
                                                      Scusate ringrazio chi vorrà rispondermi, ma se interpreto bene quanto dice qua:
                                                      https://supportogse.service-now.com/...c563df8bbb3587

                                                      sono esclusi tutti gli impianti entrati in esercizio prima del 1 gennaio 2010? ma allora perchè gli è arrivata la pec a due clienti che sono entrati in esercizio dopo?

                                                      Commenta


                                                      • #58
                                                        non è vero che tutti gl'impianti sono esclusi se entrati in servizio dopo 1 1 2010 , se gli è arrivata pec sarà perchè sono incentivati ?, o superano i 20 kwp ?
                                                        io per esempio ne ho uno del 2007 e uno del 2012 , rienmtrano tutti e 2 perchè sup a 20 kwp e perchè incentivati.

                                                        Commenta


                                                        • #59
                                                          appena arrivate da confagricoltura le modalità per aderire al ricorso collettivo.....intanto consigliano di inoltrare una pec al gse come di seguito:
                                                          Con riguardo a quest’ultimo documento da allegare, pur non essendo le nostre imprese tenute a
                                                          rispondere al GSE, è opportuno, in accordo con lo Studio, che le stesse, che intendono partecipare al
                                                          ricorso collettivo, trasmettano al GSE una dichiarazione tramite PEC del seguente tenore: “il
                                                          sottoscritto ………in rappresentanza dell’impresa……….con sede legale in
                                                          ………..PIVA/CF…….…….titolare degli impianti ……….afferma di non prestare acquiescenza
                                                          all'applicazione dell'art. 15 bis del d.l. n. 4/2022, come modificato dalla legge di conversione n.
                                                          25/2022, e ai successivi e consequenziali provvedimenti applicativi che saranno oggetto di apposita
                                                          impugnazione innanzi alle sedi giurisdizionali competenti".

                                                          Commenta


                                                          • #60
                                                            Originariamente inviato da Alby62 Visualizza il messaggio
                                                            non è vero che tutti gl'impianti sono esclusi se entrati in servizio dopo 1 1 2010 , se gli è arrivata pec sarà perchè sono incentivati ?, o superano i 20 kwp ?
                                                            io per esempio ne ho uno del 2007 e uno del 2012 , rienmtrano tutti e 2 perchè sup a 20 kwp e perchè incentivati.
                                                            Si sono incentivati e superano i 20kw

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR