annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Accesso al cliente sul mio elnco impianti....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Accesso al cliente sul mio elnco impianti....

    Chiedo cortesemente un aiuto.....
    come tecnico progettista ho inserito con una mia pasword tutti gli impianti FV eseguiti, che ora quando accedo me li trovo tutti ben in elenco.
    Un cliente , però, adesso mi chiede di poter accedere al suo nome per poter vedere i pagamenti e altro. Io mi sono opposto a dargli la mia password, perchè così facendo lui vedrà tutta la lista degli impianti altrui.
    Come posso fare per fargli vedere solo il suo?

    E, nell'inserimento di un nuovo impianto sul portale GSE, come potrei fare per compilare la documentazione del cliente,affinche solo lui (ed io) possiamo accedere ai suoi dati?...
    dovrei forse chiedere una nuova password per ogni cliente? Ma cosi facendo dovrei dare la e-mail del cliente e quindi tutte le comunicazioni andrebbero a lui, oscurando l'iter procedurale a me, come suo tecnico compilatore?

    Grazie per quello che mi potete consigliare, magari aiutandomi passo passo a modificare qualche impostazione......

  • #2
    Ciao,
    io in fase di registrazione delle utenze creo sempre due utenze una accessibile da me per cui posso vedere tutti gli impianti e una doppia intestata al singolo cliente.

    Solo dopo aver completato tutto l'iter fino alla assegnazione della tariffa consegno al cliente la rispettiva user e password.

    saluti

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Giancarlo72 Visualizza il messaggio
      Ciao,
      io in fase di registrazione delle utenze creo sempre due utenze una accessibile da me per cui posso vedere tutti gli impianti e una doppia intestata al singolo cliente.
      Quindi sei passibile di essere denunciato al garante della privacy , perche' io cliente devo farti vedere quanto incasso ?

      saluti
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • #4
        Ma praticamente come fai?
        Chiedi una password per l'impianto e ti metti tu sia come SR che come compilatore, e un'altra per lo stesso impianto con il nome del SR e compilatore (stesso nome del SR?)


        Per quanto riguarda la privacy per come è messa in Italia, è l'ultimo dei miei pesnsieri: basta vedere quanti rompiballe telefonano a casa , a tutte le ore e per venderti ...di tutto..
        alla faccia della privacy.............

        Commenta


        • #5
          Prova a vedere se ti è chiaro il manuale a pag. 13 ave m...............:-)
          Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
          Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

          Commenta


          • #6
            L'aggiungi utente l'ho sempre fatto. Ma il problema rimane.
            Pag.13 - " La funzione prevede di selezionare l’Operatore Elettrico/Soggetto Responsabile
            per il quale si intende registrare un nuovo utente"
            Cosa intendono per operatore elettrico?:chi lavora con la corrente....ovvero, colui che compila la piattaforma elettronica GSE al posto del SR (penso cliente?-..il cliente stesso...... un dipendente dell'enel....
            e per utente cosa intendono.: il proprietario...o colui che usa la piattaforma....l'abbonato del servizio elettrico.... oppure" L'utente è colui che usufruisce di un bene o di un servizio[1] senza possibilità di esercitare una scelta confrontando prezzi e qualità dell'offerta di altri fornitori."
            ma perchè c...o non parlano in italiano semplice e non in "burocratese?????????????????

            Commenta


            • #7
              Non sono aggiornato all'ultima versione del manuale di accesso al portale, pero', dopo un po' di "errori" anche da parte mia (nel senso che ho anch'io un gruppetto di clienti tutti sotto lo stesso account), credo che la cosa migliore sia creare un account per ogni cliente, dando, come soggetto che effettua materialmente la compilazione, le generalita' stesse del cliente.
              Non credo che chi si firma come tecnico responsabile dell'impianto debba per forza essere lo stesso che materialmente accede al portale.
              Per quanto riguarda la mail, direi che basta inserire sempre la propria email per tutti i clienti, e il gioco e' fatto. Mail che puo' anche essere cambiata se il cliente a un certo punto desidera accollarsi lui la gestione delle proprie faccende (e lo stesso vale per la password).
              Ho anche notato che ora e' possibile cambiare a posteriori le generalita' di chi effettua la compilazione. Questo mi fa pensare che il GSE si sia accorto del fatto che il sistema risultava scomodo, generava questo tipo di complicazioni (e anche le istruzioni che loro stessi davano, lasciavano un po' troppi interrogativi).
              F(n) = F(n-1) + F(n-2)
              -
              Non e' un problema ecologico, per carita' / Nisida e' un classico esempio di stupidita'

              Commenta


              • #8
                Salve,

                Io creo un utenza per ciascun impianto, in cui l'utente è anche il SR.

                J.

                Commenta


                • #9
                  Giustamente , per la privacy , basta che il cliente una volta preso in carico la gestione dei suoi dati , cambi la pass e puo' accedere solo lui....

                  by
                  AUTO BANNATO

                  Commenta


                  • #10
                    Allora,
                    la cosa è abbastanza semplice.
                    Quando hai fatto la prima registrazione del cliente, il gse ti ha inviato 2 o tre mail. Una di queste mail contiente un codice identificativo.

                    Solitamente quando ho terminato tutte le pratiche, aggiungo un utente al cliente in questione utilizzando (nel campo opportuno) il codice identificativo inviato in precedenza (che è associato al cliente stesso).

                    In questo modo il cliente ha una coppia userID/password esclusiva e propria che accede solo al relativo impianto.

                    Ciao
                    F.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da juretto Visualizza il messaggio
                      Salve,

                      Io creo un utenza per ciascun impianto, in cui l'utente è anche il SR.

                      J.
                      Mi comporto anch'io così:a convenzioni scaricate consegno tutto al cliente-SR (previa modifica di tutte le email) che cambierà la password.E automaticamente non c'è più possibilità di vedere-agire.
                      Beppe
                      1,26 kWp 6 x SANYO HIP210NKHE1,Prov. Brescia,Azimuth -90°,Tilt 17°,inverter Riello-UPS 1500 in esercizio dal 01/09/2009
                      Produzioni: 2010=1325; 2011=1476; 2012=1387; 2013=1294; 2014=1305; 2015=1327; 2016=1344; 2017=1350; 2018=1239; 2019=1329; 2020=1431.... 2021=0 kWh

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR