annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto COMUNICAZIONE AGENZIA DOGANE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto COMUNICAZIONE AGENZIA DOGANE

    Ho completato un impianto da 100 Kw che immette tutta l'energia in rete sono in attesa dell'allaccio Enel , visto questa info presa da internet, mi chiedevo se qualcuno di voi ha un modulo per fare questa comunicazione obbligatoria anche se nn si apre l'officina elettrica.....

    Impianti esclusi dall’obbligo

    Non sono tenuti a presentare la denuncia di Officina elettrica:

    • Impianti alimentati da fonti rinnovabili di potenza fino a 20 kW
    • Impianti alimentati da fonti rinnovabili, di qualsiasi potenza, che scelgono la cessione totale (senza autoconsumo) dell’energia alla rete
    Nota bene: questi impianti, se di potenza superiore a 20 kW, sono comunque tenuti a fare una comunicazione all’Ufficio delle Dogane, in deroga all'obbligo di denuncia di apertura di Officina elettrica. In seguito a questa comunicazione, che deve essere fatta prima dell’allacciamento alla rete elettrica, l’Agenzia assegna un “Codice Ditta”, indispensabile per identificare l’impianto nel momento in cui si presenta la dichiarazione annua di produzione (che è comunque obbligatoria).

  • #2
    Servirebbe anche a me...
    Provo a sentire UTF di zona.

    Commenta


    • #3
      Anch'io devo fare la stessa comunicazione nei prossimi giorni... domani sento l'agenzia Dogane e vi comunico la risposta. ciao

      Commenta


      • #4
        Domani avro' il modulo ....comunque bisogna allegare schema unifilare e nella dichiarazione bisogna specificare che per i servizi ausiliari si ha un altro contatore...cmque a domani

        Commenta


        • #5
          grazie, servirebbe anche a me
          ciao

          Commenta


          • #6
            Mi hanno detto di fare una comunicazione di entrata in esercizio dell'impianto, specificando i dati dell'impianto. Si può anche utilizzare il modulo della denuncia sostituendo la parola DENUNCIA con COMUNICAZIONE. In più (ma non è richiesto) si può allegare il progetto dell'impianto ed eventualmente copia del verbale di allaccio.

            Commenta


            • #7
              Ciao Siel,

              Grazie per il feedback.
              Quando ti è possibile, puoi postare il modello ?

              Grazie.
              Eubrun

              Commenta


              • #8
                Ma in cessione totale anche per impianti sotto i 20kWp serve la comunicazione alle dogane?

                Mi sembrava di no, ma il GSE non è chiaro, nei documenti non lo richiede ma poi quando attivi la procedura ed invii la richiesta di incentivi compare il pop-up dove dice che la "comunicazione" va sempre fatta quando si ha la cessione totale! Il dubbio mi assilla!
                Il mio primo impianto FTV online
                dalle 06:00 alle 22:00
                Il mio primo impianto FTV su rendimento-solare.eu
                Il mio secondo impianto FTV su rendimento-solare.eu
                Il mio terzo impianto FTV su rendimento-solare.eu

                Commenta


                • #9
                  A meno che non abbiano cambiato i Testo Unico sulle Accise (improbabile...) sotto i 20 kW l'Agenzia delle Dogane non va mai interpellata sia con scambio sia con vendita parziale sia con vendita totale.
                  Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                  Commenta


                  • #10
                    Vi posto la comunicazione da fare...scusate non ho la possibilità di allegare il Word... ma tanto credo vada bene comunque

                    All’AGENZIA DELLE DOGANE

                    Ufficio delle Dogane di xxxxxx


                    E P.C. AL GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI – G.S.E. SpA
                    Viale Maresciallo Pilsudski, 92
                    00197 R O M A





                    Oggetto: Energia elettrica - Comunicazione resa ai sensi dell’art.53-bis del T.U.A. approvato con D.L.vo 26.10.1995 n.504, così come modificato dal D.L.vo 02.02.2007 n.26. Attuazione della direttiva 2003/96/CE concernente la tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricità.



                    Il sottoscritto xxxx nato a xxxx (xx) il xxxxxxxxx
                    C.F. xxxxxxxx, in qualità di rappresentante legale della società xxxxxxx con sede legale in xxxxxxxx via xxxxxxxx P.IVA xxxxxxxxxxxx

                    COMUNICA
                    di voler attivare una officina di produzione energia elettrica, utilizzando gli impianti descritti negli allegati elaborati tecnici per una potenza complessiva di kW xxxxxx.
                    L'officina è sita in xxxxxxxxxxxx.
                    Inoltre, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. n.445/2000, nel caso di mendaci dichiarazioni, falsità negli atti, uso o esibizione di atti falsi:
                    DICHIARA
                    - che tutta l’energia elettrica prodotta sarà immessa in rete, in assenza di consumi per usi propri o vendita ai consumatori finali;
                    - che il fabbisogno energetico necessario a garantire il funzionamento e la sicurezza dei propri impianti è garantito da apposita distinta fornitura commerciale o comunque sarà soggetto a distinta fatturazione da parte di altro soggetto obbligato.

                    Si resta in attesa dell’attribuzione del “codice ditta” previsto dalla normativa in oggetto indicata, ai fini della presentazione della dichiarazione annuale, necessaria al monitoraggio e controllo sull’energia elettrica prodotta, immessa in rete ovvero trasportata per conto dei venditori.



                    Allegati :
                    1. relazione descrittiva degli impianti;
                    2. inquadramento generale;
                    3. planimetria generale;
                    4. schema elettrico generale;
                    5. schema di flusso;
                    6. documento di riconoscimento del rappresentante legale;
                    7. visura camerale.
                    Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                    Commenta


                    • #11
                      Questa è la comunicazione che ho inviato questa mattina
                      File allegati

                      Commenta


                      • #12
                        In sostanza è la stessa cosa...
                        ma la convenzione per il ritiro dell'energia elettrica l'hai già sottoscritta prima della comunicazione alla Dogana?
                        Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da ricjet Visualizza il messaggio
                          A meno che non abbiano cambiato i Testo Unico sulle Accise (improbabile...) sotto i 20 kW l'Agenzia delle Dogane non va mai interpellata sia con scambio sia con vendita parziale sia con vendita totale.

                          Grazie, vado a leggermi il "testo unico sulle accise" e relative modifiche!
                          Il mio primo impianto FTV online
                          dalle 06:00 alle 22:00
                          Il mio primo impianto FTV su rendimento-solare.eu
                          Il mio secondo impianto FTV su rendimento-solare.eu
                          Il mio terzo impianto FTV su rendimento-solare.eu

                          Commenta


                          • #14
                            per esattezza:
                            l'art. 53bis é del D. Lgs 26/2007 e non del D. Lgs 504/1995

                            se può essere utile ecco il link di una circolare applicativa dell'Agenzia Delle Dogane successiva al D. Lgs 26/2007:
                            occhio all'art. 11.3
                            ... può fare da supporto, visto che ogni ufficio dogane fa un pò come gli pare!
                            http://assistenza.agenziadogane.it/K...070528-17D.pdf

                            grazie ricjet e Enalt e buon lavoro a tutti!
                            al sole non serve un soldo

                            Commenta


                            • #15
                              a Caserta

                              ...il funzionario mi ha anche chiesto (sempre per la cessione totale):

                              schede tecniche dei contatori elettrici, dei trasformatori di misura e schema di inserzione del gruppo di misura completo di tutti i dati relat ivi a marca, modello, matricola, classc di errore etc ... dei singoli elementi;


                              certificati di omologazione metrologici legali dei mi suratori dell 'energia elettrica(prodotta e ceduta), ai sensi del D.lgs.vo n. 22/2007;


                              certificazione dci costruttore o di tecnico abilitato attestante l'impossibilità di modificare i registri dei totalizzatori e la costante di lettura dei contatori
                              senza la rimozione dei suggelli applicati alla calotta del contatore stesso(contatore energia elettrica prodotta e scambiata)in originale;


                              certificati di taratura a carico fittizio in originale (in bollo) in corso di validità, dei complessi di misura(contatore, TA e TV) fiscali rilasciati da Ente autorizzato(matricole n°) ;


                              e non vuole sentire ragioni

                              come lo posso convincere??

                              Ciao
                              Vins

                              Commenta


                              • #16
                                assurdo
                                a me per 2 impianti da 1 MW l'uno (cessione totale), non sono neanche usciti a farsi una passeggiata a vedere l'impianto, e mi hanno già dato il codice ditta
                                ...
                                ovviamente non mi hanno chiesto nulla di tutto quello che hai scritto qui sopra se non gli allegati che ho già detto sopra:
                                Allegati :
                                1. relazione descrittiva degli impianti;
                                2. inquadramento generale;
                                3. planimetria generale;
                                4. schema elettrico generale;
                                5. schema di flusso;
                                6. documento di riconoscimento del rappresentante legale;
                                7. visura camerale.
                                Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                                Commenta


                                • #17
                                  iper un impianto sopra 200kW, in regime di sola vendita con seconda fornitura per i consumi ausiliari, in questo caso è sufficiente la comunicazione prima della connessione ENEL o devo far venire la dogana per il sopralluogo e le bollature?
                                  la mia domanda è per capire se sia possibile prendere l'incentivo se connetto entro il 31 di maggio, se devo aspettare la dogana la vedo molto dura, visto che ci vuole minimo un mese.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    E' sufficiente la comunicazione.
                                    Non ci saranno sopralluoghi, sigilli o quant'altro.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      quindi l'impianto può considerarsi in esercizio dalla connessione dell'ENEL, sia per l'incentivo che per la produzione?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        già, è proprio così....
                                        Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                                        Commenta


                                        • #21
                                          ricjet, sei sicuro?
                                          a me risulta che l'entrata in esercizio corrisponde alla data di comunicazione del codice ditta da parte delle dogane.
                                          Ad esempio ho un impianto in cessione totale che è stato attivato da ENEL il 30/12. poi ho ricevuto il codice ditta il 08/01 e al GSE ho comunicato questa ultima data come entrata in esercizio....

                                          Commenta


                                          • #22
                                            e purtroppo hai sbagliato, confermo quello che ho detto. Tra l'altro lo dico perchè sono nella stessa identica situazione con due impianti da 1 MW in cessione totale,entrati in esercizio a dicembre con il codice ditta comunicato a gennaio.
                                            Per entrambi la convenzione è già attiva con data di entrata in es. a dicembre
                                            Impianto 10,12 kW - 44 pannelli Ningbo Qixin 230W - Inverter PowerOne 10.0 OUTD FS - Località Bari - Tilt 20° - Azimut 0° SUD

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ieri ho partecipato ad un incontro TNE con presente anche il direttore del GSE, il quale ha detto che per la cessione totale UTF non è coinvolta nell'attivazione dell aconvenzione, ovvero fa fede la data di enel, invece con SSP è la data di primo sopralluogo di UTF....

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Confermo quanto afferma Nico393!
                                                Un'operatrice del GSE, mi ha detto che in caso di CESSIONE TOTALE fa fede l'entrata in esercizio "fisico", ovvero la data di attivazione Enel (installazione misuratori e rilascio verbali).
                                                Invece in regime di SSP, il GSE considera l'entrata in esercizio "commerciale", la data di rilascio da parte del UTF dei verbali del loro sopralluogo.
                                                al sole non serve un soldo

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ok. Immagino che l'aver inserito una data successiva a quella effettivas non mi creerà problemi con GSE..

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Risulta a qualcuno che bisogna fare la comunicazione all'AdD anche in caso di cessione totale < 20kw?

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Aiuto!

                                                      Salve a tutti, ho letto tutti i topic riguardanti UTF-dogane del forum e per non aprirne uno simile riprendo questo.

                                                      Abbiamo un impianto > 200 kw in CESSIONE TOTALE.
                                                      Non consumiamo neanche un kw, per i servizi ci hanno fatto mettere un contatore a parte da 1.5kw!

                                                      Abbiamo Codice Ditta, e sono riuscito dopo oltre 1 mese di tentativi a scaricare il file keystore della firma digitale.
                                                      Immagino di non essere stato l'unico ad avere problemi.
                                                      Le dogane ti obbligano ad usare una versione vecchissima di Java, ma nonostante avessi seguito alla lettera tutte le loro indicazioni, per ben 3 volte al telefono con la SOGEI non sono riuscito mai a scaricare il file.
                                                      Pensate che ho usato 4 pc diversi, di cui 1 appena estratto dalla scatola...l'unico è stato un vecchissimo pentium con XP.

                                                      Ora però non so cosa fare:
                                                      Entro marzo dovremo comunicare la produzione, ma non so come!
                                                      Sul sito delle dogane non capisco più niente. Ci sono troppe guide inutili e vi assicuro che ho letto di tutto! Neanche il mio installatore non mi è di aiuto.

                                                      Qualcuno sa cosa si debba scaricare ora, che programma, come compilarlo (io devo solo inserire un numero!!!) ecc.
                                                      Immagino che entro marzo 2010 qualcuno abbia fatto questa benedetta comunicazione.

                                                      Mi fermo qui per non annoiarvi troppo, ma sono veramente stufo delle complicazioni burocratiche assurde (sono andato 3 volte in dogana a Milano...) che sono solo dei costi inutili per le aziende e i privati. Un conto è pagare una tassa e ci guadagna la collettività, a perdere tempo non ci guadagna nessuno

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        benvenuto nel coas delle AdD.
                                                        Devi scaricarti anche il programma "firmaverifica" per la firma digitale della dichiarazione, e il programma "energia6x" per la compilazione della dichiarazione (auguri..... se non l'hai mai fatta ti conviene appogiarti ad un esperto o chiederea iuto ad un tecnico dell 'AdD)
                                                        Entro il 15 Dicembre ricordati di pagare la tassa per la licenza
                                                        La dichiarazione per il 2011 la devi fare entro il 31 MArzo, ma consiglio di farla entro il 15 Gennaio in modo da pagare il (eventuale)conguaglio il 15 Gennaio ed avere rata fissa per il resto dei mesi

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Grazie Nico per la velocissima risposta.

                                                          Perdona la domanda, ma devo pagare la tassa per la licenza e il resto a gennaio anche se sono in CESSIONE TOTALE?
                                                          ciao e grazie ancora

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            No, hai ragione. I pagamenti mensili li fa che fa lo SSP. Chi vendo basta la dichiarazione, l'energi è gia tassata alla fonte.
                                                            Anche la tassa per la licenza è per chi apre l'officina elettrica, nel tuo caso non credo. Comunque un colpo di telefono all'agenzia della tua provincia non fa mai male

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR