annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuova Modulistica ENEL x Richiesta di Connessione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuova Modulistica ENEL x Richiesta di Connessione

    Ciao volevo segnalare a tutti che ENEL ha modificato la sua modulistica per le nuove richieste di connessione. La trovate ovviamente sul loro sito, ma intanto ve la posto qui.
    Ciao Fabio
    File allegati

  • #2
    E uffa.... mi toccherà ri-fare il PDF editabile anche di questo

    Commenta


    • #3
      Ciao Fabio,
      la discussione è stata aperta qui http://www.energeticambiente.it/legi...nnessioni.html

      A presto

      Originariamente inviato da fabjordan Visualizza il messaggio
      Ciao volevo segnalare a tutti che ENEL ha modificato la sua modulistica per le nuove richieste di connessione.

      Commenta


      • #4
        valbui nel thread che hai indicato si parla dei documenti per la fine lavori.
        Come giustamente fa notare fabio è cambiata anche il documento per la domanda di connessione (ma non c'hanno altro da fare?)

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Massi71 Visualizza il messaggio
          valbui nel thread che hai indicato si parla dei documenti per la fine lavori.
          Come giustamente fa notare fabio è cambiata anche il documento per la domanda di connessione (ma non c'hanno altro da fare?)
          VEdo che hanno allegerito un pò la documentazione da inviare, è sufficiente uno schema unifilare e non più il preliminare.
          Se riesci a fare e postare il pdf editabile sarà gradito a molti, io ti ringrazio in anticipo.
          ciao

          Commenta


          • #6
            Neanche il preliminare? Strano...

            Commenta


            • #7
              Eccolo qua.
              Naturalmente sono graditi suggerimenti/correzioni.

              Ad una prima velocissima analisi, chiarisce alcuni punti e ne complica altri.

              Via al dibattito
              File allegati

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Massi71 Visualizza il messaggio
                Eccolo qua.
                Naturalmente sono graditi suggerimenti/correzioni.

                Ad una prima velocissima analisi, chiarisce alcuni punti e ne complica altri.

                Via al dibattito
                ottimo!
                una sola cosa: nel punto C19 quando si inserisce il POD, il dato viene erroneamente riportato anche a destra nella casella "intestato a". Io non so come fare a modificarlo...
                grazie ancora. -Giorgio

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da giorgio.vy Visualizza il messaggio
                  ottimo!
                  una sola cosa: nel punto C19 quando si inserisce il POD, il dato viene erroneamente riportato anche a destra nella casella "intestato a". Io non so come fare a modificarlo...
                  grazie ancora. -Giorgio
                  Boh..a me non da questo problema.
                  Ps. Ottimo lavoro Massi71..
                  Quando non c'è energia non c'è colore, non c'è forma, non c'è vita.
                  (Michelangelo Merisi da Caravaggio)

                  Commenta


                  • #10
                    Prego, ho preso tanto da questo forum, ogni tanto riesco anche a contribuire.

                    Per giorgio: appena ho tempo verifico la tua segnalazione ed aggiorno il file

                    Commenta


                    • #11
                      Ma voi a pag.4 per la dichiarazione antimafia L575/65 art. 10 :
                      nel caso di una persona fisica (nornale impianto su abitazione privata:cliente finale domestico) oltre a barrare "persona fisica" mettereste anche ogni singolo componente del nucleo familiare (nome,cognome,luogo e data di nascita) ?
                      ciao e grazie a tutti
                      1,26 kWp 6 x SANYO HIP210NKHE1,Prov. Brescia,Azimuth -90°,Tilt 17°,inverter Riello-UPS 1500 in esercizio dal 01/09/2009
                      Produzioni: 2010=1325; 2011=1476; 2012=1387; 2013=1294; 2014=1305; 2015=1327; 2016=1344; 2017=1350; 2018=1239; 2019=1329; 2020=1431.... 2021=0 kWh

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Beppe66 Visualizza il messaggio
                        Ma voi a pag.4 per la dichiarazione antimafia L575/65 art. 10 :
                        nel caso di una persona fisica (nornale impianto su abitazione privata:cliente finale domestico) oltre a barrare "persona fisica" mettereste anche ogni singolo componente del nucleo familiare (nome,cognome,luogo e data di nascita) ?
                        ciao e grazie a tutti
                        Io credo che in quel caso sia sufficiente spuntare la casella che indica il proprio nucleo familiare senza indicare i nominativi.
                        Ho poco chiaro il punto C24, per richieste di adeguamento di connessioni già esistenti va compilato?
                        Per Massi:
                        Ho aggiornato acrobat e il problema è sparito. Grazie

                        Commenta


                        • #13
                          non mi torna una cosa nella domanda di connessione

                          a pagina 9 si dice:

                          Per quanto riguarda i punti D2b (conto Energia) e D2d (Certificati Verdi) si rammenta che per usufruire del trattamento previsto dall'art. 16 dell'allegato A alla delibera AEEG n. 348/07, è necessario che pervenga ad Enel Distribuzione, entro la data di attivazione dell’impianto, la certificazione asseverata da perizia indipendente come indicato nella successiva sezione F).
                          Ma nella Sezione F si parla invece di punti D3b (vendere l’energia elettrica prodotta al netto dell'autoconsumo degli ausiliari) e D3f ( accedere alle condizioni previste dal Ritiro Dedicato per la vendita al GSE dell’energia elettrica prodotta al netto dell'autoconsumo degli ausiliari) in particolare:

                          Nel caso sia stato compilato il punto D3b o D3f, si ricorda che, al fine di usufruire del trattamento di cui all’art. 16 dell’Allegato A alla delibera n. 348/07, è necessario che pervenga ad Enel Distribuzione, entro la data di attivazione dell’impianto, la certificazione asseverata da perizia indipendente relativa all’utilizzo della potenza in prelievo esclusivamente per i servizi ausiliari;in caso di mancata presentazione di detta
                          certificazione entro la data di attivazione dell’impianto il trattamento di cui all’art. 16 dell’Allegato A alla delibera AEEG n. 348/07 verrà applicato a decorrere dal primo giorno del secondo mese successivo dalla data della richiesta contenente la certificazione asseverata da perizia indipendente.
                          qualcuno mi può illuminare?
                          Belluno - Impianto 2.76 kWp - SMA Sunny Boy 3000 TL-20 - 12 SolarWorld 230 Wp - Azimut -70° sud - tilt 23°
                          06.04.2011 - 31.12.2012 - produzione 6.026 kWh

                          Commenta


                          • #14
                            per mhell

                            secondo me è l'asseverazione per le accise UTF
                            1,26 kWp 6 x SANYO HIP210NKHE1,Prov. Brescia,Azimuth -90°,Tilt 17°,inverter Riello-UPS 1500 in esercizio dal 01/09/2009
                            Produzioni: 2010=1325; 2011=1476; 2012=1387; 2013=1294; 2014=1305; 2015=1327; 2016=1344; 2017=1350; 2018=1239; 2019=1329; 2020=1431.... 2021=0 kWh

                            Commenta


                            • #15
                              Ritengo anch'io che si tratti dell'asseverazione per le Accise UTF.
                              Ciao Fabio

                              Commenta


                              • #16
                                ma a quale gestore inviare?

                                a proposito di domanda di connessione, avrei una domanda per effettuare la domanda di connessione appunto. A chi va inviata la domanda di connessione, ovvero come si fa a riconoscere se la domanda di connessione va inviata a ENEL oppure HERA (p.e.)?

                                Commenta


                                • #17
                                  Se fai una ricerca tra le provincie ed i comuni sul sito ENEL per sapere dove inviare la domanda, molto banalmente se non trovi il comune o addirittura la provincia vuol dire che non va inviata ad ENEL ed anche la modulistica è ovviamente diversa. A quel punto se sai già che è HERA vai sul sito di HERA, ti scarichi la loro modulistica, se mai fai una telefonata per capire esattamente cosa vogliono e spedisci a loro. Se invece si tratta di altri ancora... allora occorre igegnarsi per capire chi è...
                                  Ciao Fabio

                                  Commenta


                                  • #18
                                    salvataggio dati inseriti nel pdf?

                                    Buonasera a tutti.
                                    Ringrazio Massi71 per aver fornito il pdf editabile, se possibile sarebbe molto utile abilitare il salvataggio del file con i dati del modulo inseriti, ho cercato il modo per farlo da solo ma l'unica info che ho trovato è la seguente e serve acrobat pro che non ho...
                                    se qualcuno conosce metodi alternativi mi offro volontario per la conversione.

                                    Basta aprire il modulo in Acrobat Pro e selezionare Avanzate > Abilita diritti di utilizzo in Acrobat Reader. Salvate, fatto. Il modulo potrà essere salvato in locale, compilato e modificato quante volte si desidera.
                                    non ricordo l'autore della precedente versione editabile della domanda di connessione ma quella si poteva salvare anche compilata.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Personalmente, pur riconoscendo la potenza di Adobe Acrobat (il writer) non uso più Acrobat Reader da molto tempo, troppo pesante, troppo lento, poco pratico.

                                      Mi trovo molto bene con Foxit PDF Reader, gratuito anche questo, in più consente tante cosette carine, tipo inserire commenti, evidenziare testo, girare pagine, ecc.

                                      Con Foxit, non ho mai avuto problemi di salvataggio di moduli già compilati

                                      Commenta


                                      • #20
                                        io uso Pdf X-change Viewer, e non serve neanche il pdf editabile... si scrive sopra quello che si vuole...
                                        Belluno - Impianto 2.76 kWp - SMA Sunny Boy 3000 TL-20 - 12 SolarWorld 230 Wp - Azimut -70° sud - tilt 23°
                                        06.04.2011 - 31.12.2012 - produzione 6.026 kWh

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Anche questa cosa si può fare con Foxit (ovviamente ognuno sceglie quello con cui si trova meglio). Nel caso però di un doc da riutilizzare n volte, averlo con dei form precompilati può essere utile

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Allora grazie per avermi anche informato sulle funzioni aggiuntive delle alternative gratuite ad acrobat reader, proverò ad installare un reader diverso.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Grazie Massi71. buon anno
                                              Leo

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Non vorrei rompere le uova nel paniere a nessuno, ma è già uscita una nuova revisione (la 2.1) della Guida alle Connessioni, datata Gennaio 2011.
                                                Purtroppo i moduli postati non vanno neanche bene perchè riportano la dicitura Rev. 2.0 in alto a destra....

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Si io sono stato fortunato... ho già stampato la versione 2.1... altrimenti sarebbero state altre 268 pagine da stampare...
                                                  Ciao Fabio

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da a2251157 Visualizza il messaggio
                                                    Non vorrei rompere le uova nel paniere a nessuno, ma è già uscita una nuova revisione (la 2.1) della Guida alle Connessioni, datata Gennaio 2011.
                                                    Purtroppo i moduli postati non vanno neanche bene perchè riportano la dicitura Rev. 2.0 in alto a destra....
                                                    Ciao! dei moduli a cui fai riferimento se ne parla in quest'altro thread

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da fabjordan Visualizza il messaggio
                                                      Ritengo anch'io che si tratti dell'asseverazione per le Accise UTF.
                                                      Ciao Fabio
                                                      Mah, l'allegato A della delibera 348/07 mi sembra che parli di altro

                                                      La domanda: per un semplice impianto su abitazione civile da 5 kWp, serve o meno la perizia asseverata?
                                                      Giuliano

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Riporto il tratto di art. 16 allegato A delibera 347/07 dove si parla di asseverazione, ma riguarda solo i casi in cui ci sono servizi ausiliari, come è scritto nell'allegato F della nuova domanda di connessione (pag. 12) dove effettivamente richiede l'assseverazione nei casi D3b e D3f, dove si parla espressamente di autoconsumo.

                                                        Originariamente inviato da art.16 allegato A del. 348/07
                                                        16.4 Con riferimento ai prelievi di energia elettrica destinati ad alimentare i servizi ausiliari di generazione, ivi compresi i prelievi degli impianti di pompaggio, in relazione all’erogazione dei servizi di trasmissione e di distribuzione, non sono dovuti corrispettivi ulteriori rispetto a quanto previsto dal precedente comma 16.1.

                                                        16.5 Le condizioni di cui al precedente comma 16.4 si applicano nei limiti della potenza destinata al funzionamento dei servizi ausiliari di generazione, ivi compresi i prelievi degli impianti di pompaggio, come dichiarata dal soggetto che ha nella disponibilità l’impianto di produzione con certificazione asseverata da perizia indipendente. Ove la potenza prelevata superi la potenza dichiarata di oltre il 10%, ai prelievi vengono applicate le condizioni previste per i clienti finali per tutto l’anno solare nel quale si è verificato il supero.
                                                        Belluno - Impianto 2.76 kWp - SMA Sunny Boy 3000 TL-20 - 12 SolarWorld 230 Wp - Azimut -70° sud - tilt 23°
                                                        06.04.2011 - 31.12.2012 - produzione 6.026 kWh

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          L'art. 16 della delibera 348/07 si riferisce, alla possibilità di non pagare gli oneri di trasmissione e distribuzione sull'energia prelevata per i consumi dei SA. non si tratta delle accise ma di oneri da riconoscere a Terna.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            nessuno che abbia fatto i pdf editabili come il buon Massi 71 anche per la versione 2.1?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR