Grandi Impianti - Online le Regole per iscrizione registro - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Grandi Impianti - Online le Regole per iscrizione registro

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Grandi Impianti - Online le Regole per iscrizione registro

    Conto Energia: Online la Guida per iscrizione Grandi Impianti - Fotovoltaico
    http://www.ingegneri.cc

  • #2
    "Il limite di costo per il 2011, riportato in tabella 1, è inclusivo dei costi connessi all’incentivazione dei grandi
    impianti entrati in esercizio entro il 31 agosto 2011.
    Nel caso in cui la somma dei costi di incentivazione per i grandi impianti, entrati in esercizio entro il 31
    agosto 2011 e degli iscritti al registro per l’anno 2011, determini il superamento del limite di costo previsto
    per lo stesso periodo, l’eccedenza comporta una riduzione di pari importo del limite di costo relativo al
    secondo semestre 2012.

    Si sottolinea che la tariffa incentivante spettante agli impianti è quella vigente alla data di entrata in
    esercizio dell’impianto, purché l’impianto stesso sia stato iscritto nel registro in posizione tale da rientrare
    nei limiti specifici di costo del periodo di riferimento.
    Ai grandi impianti, entrati comunque in esercizio dal 31 agosto 2011 al 31 dicembre 2012, senza essere
    iscritti nel registro in posizione tale da rientrare nei limiti specifici di costo del periodo di riferimento, per i
    quali i Soggetti Responsabili chiederanno l’ammissione agli incentivi a partire dal 2013, sarà attribuita una
    data convenzionale di entrata in esercizio per la determinazione della spettante tariffa, coincidente con il
    primo giorno del semestre nel quale viene effettuata la richiesta al GSE successivamente al primo gennaio
    2013. Rimane valida l’obbligo della comunicazione al GSE della richiesta di incentivazione entro 15 giorni
    dalla suddetta data convenzionalmente individuata."

    quindi se ho capito bene... se non rientri in graduatoria con impianto allacciato ottieni la tariffa del 2013..........
    è così?

    Commenta


    • #3
      @viracocha1
      No, se non rientri nel registro, devi riprovare a rientrarci nello scaglione successivo.
      Ultima modifica di gymania; 18-05-2011, 23:39.

      Commenta


      • #4
        io invece non ho capito una cosa...se mi iscrivo al registro, entro in posizione utile e poi non lo faccio più che succede?
        *** Firma irregolare rimossa d'ufficio ***

        Commenta


        • #5
          che hai perso tempo tu ma soprattutto l'hai fatto perdere al primo degli esclusi..
          CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

          Commenta


          • #6
            iscrizione registro grandi impianti

            ho fatto un breve riassuntino della procedura di iscrizione al registro grandi impianti.

            spero sia utile.


            vedo che marco ha ragione, l'art. 6, c.1 lettera b del DM 5 maggio dice "dalla data di pubblicazione della graduatoria", forse ero rimasto con la memoria ad un testo precedente (bisognerebbe sempre rileggere tutto lentamente).
            Ultima modifica di alvisal61; 26-05-2011, 17:57.

            Commenta


            • #7
              Ciao Alvisla..bel lavoro, grazie.

              2 notazioni:
              - forse i 7-9 mesi partono dalla pubblicazione della graduatoria e non dalla presentazione della domanda.
              - un soggetto non è "obbligato" a reiscriversi successivamente se non termina impianto..se uno si iscrive regolarmente e poi per n motivi l'impianto non lo vuol /può più fare..decade e muore li..

              Così avrei capito io..

              marco
              CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

              Commenta


              • #8
                è vero, si vede che sono rimasto con ciò che era scritto in qualche vecchia bozza. ora correggo perchè è (marginalmente) importante, nel senso che non perdo niente ad iscrivermi subito.
                io domani ne iscrivo infatti uno.

                sul secondo. se decade e non si ripresenta muore lì. ma se poi (diciamo dopo due anni) un altro compra l'impianto e vuole iscriverlo (certo stravaganza) lo può fare e viene quindi penalizzato.
                altrimenti il danno del 20% non si spiegherebbe.

                Commenta


                • #9
                  penso che se uno compra un impianto che non ha ancora avuto i benefici (qualsiais stadio sia, progetto, costruzione, esercizio) e lo re-iscrive con nuovo SR, non sconta il 20%.
                  Penso che non sia cdibile la POSIZIONE in graduatoria..me se cedi impianto ad uno che ricomincia la trafuila, penso il nuovo parta da zero, cioè accede alle tariffe che gli spettano, ma non ridotte del 20%
                  CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                  Commenta


                  • #10
                    Se non ho inteso male le parole di marcober, tu vuoi dire che se una società iscrive al registro un impianto e poi non lo realizza, la nuova società che lo acquista lo può riscrivere al registro senza subire il danno del -20%.

                    Se è questo quello che vuoi dire, personalmente credo che ciò non sia fattibile perchè le "coordinate" dell'impianto (quindi POD, numero preventivo, ecc) non cambiano durante la cessione.

                    Commenta


                    • #11
                      procedura di iscrizione al registro rivista

                      un piccolo ritocco su segnalazione di marco: i 7/9 mesi decorrono dalla pubblicazione della lista non dalla domanda.

                      quindi non ci sono controindicazioni (nè, a dire il vero, particolari utilità) ad iscriversi subito al registro.
                      File allegati

                      Commenta


                      • #12
                        in effetti la norma parla di "impianto" non di "soggetto responsabile".
                        nel testo (p. 18)
                        "qualora per un impianto ... non sia inviata ... 7 mesi ... l'iscrizione dello stesso impianto decade. nel caso in cuui tale impianto sia comunque copletato ed acceda, in periodo successivo, alle tariffe incentivanti con le modalità e nei limiti stabiliti, ad esso spetta la tariffa vigente alla data di entrata in esercizio ridotta del 20%".

                        E' una punizione per aver occupato indebitamente la lista penalizzando gli impianti successivi. Lo trovo giusto.


                        ma attenzione! iscrivere un impianto senza avere l'investitore (o la banca) rischia di "bruciarlo".

                        Commenta


                        • #13
                          Ciao Alvisal,
                          complimenti ancora una volta per il lavoro che stai facendo per tutti noi.

                          Ho un piccolo dubbio:

                          10- Solo durante l’intervallo temporale di apertura del registro è consentito l’eventuale passaggio dell’impianto dallo stato “a progetto” a quello “fine lavori” o “in esercizio”;
                          11- Nel primo periodo tale ultimo passaggio è consentito fino al 31 agosto 2011;

                          Dunque se ho capito bene:
                          1- Iscrivo l'impianto oggi perchè ho l'autorizzazione in mano: il mio impianto fa parte - Grande impianto “a progetto”;
                          2- finisco i lavori e mando la documentazione di asservazione : il mio impianto fa parte - Grande impianto in “fine lavori”;
                          3- enel allaccia il mio impianto, effettuo la comunicazione entro 15gg dall'allaccio: il mio impianto fa parte - Grande impianto in “esercizio”.

                          Ora se tali passaggi li faccio entro il 30 giugno, sono d'accordo che avanzo in classifica dato che il GSE deve ancora stilare la classifica, ma se faccio l'upgrade 2 o 3 dopo il 30 giugno siamo sicuri che il GSE aggiorni la classifica??? Se cosi fosse fino al 15 settembre potrei non essere sicuro della mia posizione in classifica, in quanto altri impianti potrebbero superarmi, oppure il mio impianto escluso dalla classifica potrebbe rientrarvi.
                          grazie

                          Commenta


                          • #14
                            Mi rispondo da solo:

                            Per il primo periodo, il passaggio allo stato “in esercizio” è consentito, oltre che durante l’intervallo di
                            apertura del registro, anche successivamente per gli impianti che entrano in esercizio entro il 31 agosto
                            2011.

                            In altre parole dal 30 giugno al 31 agosto posso passare solo allo stato di "esercizio" che mi esclude dal registro.

                            ciao

                            Commenta


                            • #15
                              Grandi impianti

                              Buonasera a tutti,
                              sono nuova e la guida all'iscrizione mi ha creato non pochi dubbi interpretativi (in parte chiariti dal preziosissimo lavoro di Alvisal!).
                              1) se la società A sviluppa un'autorizzazione e iscrive il proprio impianto al registro e dopo qualche mese vende l'impianto a società B, è possibile cambiare il soggetto responsabile all'interno della procedura informatizzata in modo che la società acquirente risulti intestataria e acceda agli incentivi?
                              2) Quando dobbiamo caricare il progetto definitivo nella procedura di iscrizione, dobbiamo inserire l'insieme delle tavole e delle relazioni presentate al fine dell'ottenimento dell'autorizzazione stessa?

                              Grazie dell'attenzione!

                              Commenta


                              • #16
                                io direi che:
                                1: il caso di una società detentrice di un'autorizzazione che viene acquistata da un'altra (ricordo che le autorizzazioni non si possono vendere. Ciò che si vende è la società che le detiene o il ramo di azienda della stessa) la società iscritta è sempre la stessa. Ovvero il conferimento di ramo determina la voltura dell'autorizzazione (portata dal ramo d'azienda, appunto) in capo alla nuova società. Appare evidente (anche se non mi sembra sia esplicitato) che in tal caso potrebbe cambiare l'amministratore e tale cambiamento dovrà essere comunicato al GSE. Vedremo nel dettaglio domani, ma una società può sempre cambiare l'amministratore, quindi non vedo problemi.
                                2- la seconda me la chiedevo anche io. Credo che devono essere le tavole e relazioni tecniche e descrittive a base della autorizzazione ed in essa richiamate.

                                Una terza cosa che mi chiedevo è cosa succede se inserisco una "data presunta" di entrata in esercizio e poi non la rispetto. Dato che non c'è scritto niente (dunque non ci sono sanzioni) ed è una data "presunta", presumo che non succeda niente. Domani vedremo il format e quindi se c'è possibilità in un secondo momento di modificarla.

                                Commenta


                                • #17
                                  Alessandro, ma cosa succede "domani" cioè oggi?

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Oggi si aprono le iscrizioni degli impianti nel registro!!!!

                                    Ottimo lavoro alvisal per la guida!

                                    ps: c'è un modo per raggirare il 10% della copertura del terreno? Ho un cliente con 1 solo ettaro di terra e voleva fare 200 kWp in vendita (circa 4000 mq), come può fare?!?! (Ringrazio Romani, la Prestigiacomo, (marionette di Tremonti e Berlusconi) per far diventare ricchi chi ha soldi e terra a disposizione e penalizzi i piccoli imprenditori!!!!)

                                    ps: ma ancora non è stato attivato il portale o sbaglio?!? non lo trovo da nessuna parte!

                                    Commenta


                                    • #19
                                      devi dimostrare tramite notifica della Regione che il terreno risulta abbandonato da più di 5 anni.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da sischo Visualizza il messaggio
                                        devi dimostrare tramite notifica della Regione che il terreno risulta abbandonato da più di 5 anni.
                                        Mi sto informando con la normativa nella regione Marche, ma non la vedo ne semplice ne veloce da ottenere! Alternative ce ne sono?!

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Chiedere ai confinanti del terreno, se ti fanno asservire dei terreni in modo che tu hai una disponibilità maggiore e quindi tu possa utilizzarne solo il 10%.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            sito gse...

                                            Buongiorno! un saluto a tutti da un neo registrato!!!
                                            Ragazzi è dalle 8:00 che sono sul sito "applicazioni gse" cercando il link o l'applicazione del registro grandi impianti ma non lo trovo!!
                                            Qualcuno sa darmi qualche info??? Grazie

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da Andrea M Visualizza il messaggio
                                              Buongiorno! un saluto a tutti da un neo registrato!!!
                                              Ragazzi è dalle 8:00 che sono sul sito "applicazioni gse" cercando il link o l'applicazione del registro grandi impianti ma non lo trovo!!
                                              Qualcuno sa darmi qualche info??? Grazie
                                              Mi rispondo....

                                              dal sito GSE : "Si rende noto che l’invio delle richieste di iscrizione al registro per i grandi impianti fotovoltaici avverrà esclusivamente per via telematica attraverso una specifica sezione dell’applicazione web (FTV-SR), attualmente dedicata al conto energia, alla quale sarà possibile accedere nel periodo compreso tra le ore 12:00 del 20 maggio 2011 e le ore 24:00 del 30 giugno 2011."

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Domanda : ma quanti sono quei soggetti che costruiscono un impianto a terra e lo fanno entrare in esercizio senza essere sicuri di poter percepire l'incentivo o perlomeno senza sapere quanto sarà?
                                                Come si può realizzare un business plan attendibile con queste premesse?

                                                Trovo strano che si faccia una graduatoria partendo da chi ha già l'impianto in esercizio o che abbia terminato i lavori.

                                                Voi che ne dite?

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Diciamo che gli iscritti al registro con fine lavori entro il 30 giugno nella maggior parte dei casi allacceranno entro il 31 agosto....
                                                  Per l'iscrizione al registro la maggior parte andrà con progetti "autorizzati", in quanto per impianti di notevole e media grandezza senza la certezza degli incentivi sono preclusi i finanziamenti bancari, e quindi i lavori non si iniziano neppure.
                                                  Tuttavia viste le tantissime AU rilasciate tra fine 2010 e inizio 2011, quando tutto il trambusto burocratico doveva ancora iniziare, è facile che ci sia poco spazio in questa finestra per impianti autorizzati dopo il primo trimestre 2011.
                                                  La finestra di novembre per il 2012 dovrebbe essere più abbordabile.
                                                  Questo è quello che ho inteso dagli elaborati del grande Alvisal!

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    caso particolare, ho un proprietario terriero che ha la procura su quel terreno rilasciato da un suo parente dall'america, inoltre, facendo una visura per soggetto di tutti i terreni, lui ne ha moooooltissimi in cooproprietà con altri parenti. Ovviamente dovrò considerare solo la proprietà reale (es: proprietà per 30/72), li sommo e troverò quanta terrà avrà il soggetto in questione, poi la sommo e dovrò fare che il campo fotovoltaico rientri nel 10% delle sue terre. GIUSTO IL RAGIONAMENTO?!

                                                    Poi, se questo proprietario ne vuole fare un altro a più di 2 km di distanza, devo scalare dalla superficie di terre a sua disposizione, quella utilizzata precedentemente con un impianto fotovoltaico?!

                                                    grazie ancora a tutti

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Si, ma se la persona in questione è un comproprietario, devi ricevere il benestare da tutti gli altri comproprietari.

                                                      A cosa si riferisce la procura esistente?

                                                      Per quanto riguarda i 2 km, chi richiede il preventivo è la persona fisica oppure una società che possiede un contratto di locazione sul terreno?
                                                      Spiegati meglio.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Buonasera a tutti, io avevo una domanda:
                                                        poniamo il caso in cui entro in esercizio a ottobre 2011 ma non sono entrato nel registro del 2011....allora faccio la richiesta per il registro del primo semestre 2012 ed entro stavolta nel registro, che tariffa ho ? quella di ottobre no ?
                                                        grazie

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          La tariffa che ti viene riconosciuta è quella nella quale entri in esercizio per cui nel tuo caso quella del primo semestre 2012.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Sischo..ha appena detto che entra in esercizio nel 2011 e tu gli dici 2012?

                                                            in effetti sul Ce si leggono 2 cose contrastanti e cioè:

                                                            -
                                                            4. In tutti i casi la tariffa incentivante spettante è quella vigente alla data di entrata in esercizio dell’impianto.

                                                            6. Qualora un impianto iscritto al registro nell’anno 2011 in posizione tale da non rientrare nel limite di costo di cui all’articolo 4, comma 2, intenda accedere alle tariffe incentivanti nell’anno 2012 deve inoltrare al GSE una nuova richiesta di iscrizione con le modalità di cui ai precedenti commi.

                                                            Mi par di capire che il testo non tiene conto di tutte le possibilità..ma per come è scritto il punto 6..mi pare che qualsiasi interpretazione si dia al punto 4..la tariffa 2011 non la prendi..
                                                            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X