E' arrivato il nuovo DTR - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

E' arrivato il nuovo DTR

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • E' arrivato il nuovo DTR

    Leggete questo http://www.gse.it/it/salastampa/news...ugno-2016.aspx

    Gli ho dato una letta, più o meno è quello di prima, con qualche semplificazione.

  • #2
    perchè dici uguale a prima?
    cambia quasi tutto ,
    ora si può aumentare la potenza fino al 5%
    si possono conservare i moduli sostituiti e non smaltirli,
    si possono cambiare i componenti anche se non guasti per semplice ammodernamento.

    Per ora solo questo ma ho dato solo una lettura superficiale.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

    Commenta


    • #3
      un dubbio. Queste disposizioni si applicano da oggi in poi, o sono anche retroattive?

      Commenta


      • #4
        Non credo sia retroattivo, non di un periodo transitorio per la comunicazione di modifiche già avvenute.
        In pratica se rubano dei pannelli o mi si rompe un inverter e ne metto uno uguale in un impianto mi tocca anche pagare i costi di istruttoria, giusto?

        Commenta


        • #5
          Manutenzione impianto FV da 31 kWp in SSP
          Ho impianto con configurazione da 3 inverter monofase da 10 kWp in 2CE, un inveter si è guastato e il cliente vorrebbere cambirli tutti e tre con inverter trifasi così da avere tutto nuovo. Col nuovo DTR c'è il problema dello smaltimento....che documentazione serve in pratica per provare il corretto smaltimento? Per i n.2 inverter ancora funzionanti si pensa di tenerli come muletti per eventuali sostiutzioni future temporanee in casi di guasto anche se c'è il problema del sbilanciamento tra le fasi che supererebbe i 6 kw in estate....anche qui la modulistica da usare per dichiarare lo stoccaggio presso l'azienda agricola proprietaria dell'impianto si fa a piaciamento, forse megli con atto notorio? infine la SPI che è esterna del tipo ante CEI 0-21 ovvero la ABB CM-UFS.2. Ci sono obblighi di installarne una nuova rispondente alle norme in vigore adesso con relativo prova con cassetta relè? non mi pare.
          infine si pensava di eliminare anche il trafo per aumentare il rendimento dell'impianto.

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X