Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Mini rete distribuzione energia elettrica in DC.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Mini rete distribuzione energia elettrica in DC.

    Bona sera,premetto,anche se già lo avrete ampiamente capito , che non sono elettricista ne tanto meno elettrotecnico.Sto seguendo un corso di economia solidale e dovrei fare una specie di piano strategico d azione per realizzare una mini rete di distribuzione compreso l utente finale interamente in corrente continua(DC).Questa mini rete dovrebbe servire una trentina di abitazioni residenziali con accumulo principale tramite aria compressa+altro di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.Trovo pochissimo materiale per le "ricerche".Poi svilupperò,ritengo comunque che non sia una perdita di tempo/risorse.Il risultato finale dovrebbe essere una miscela tra questi due studi già realizzati ,ma non sono riuscito a capire con quali risultati ...cito due discussioni dove mi hanno già aiutato.L altra e questa ... http://www.energeticambiente.it/elet...#post119749892 dal post 132.

    Scusatemi se sono sempre a rompere i ...,ma non sono proprio ancora convinto di stare sbagliando del tutto perciò son qui a chiedere se qualcuno è in grado di recuperarmi questo documento che non ho capito se è del RSE ... Topics ... oppure del sito ...quotidiano ....,che però è a pagamento http://www.aeit-taa.org/Documenti/RS...e-continua.pdf ....quello che mi interessa è il documento ..reti .......Mi pare di capire sia del RSE,ma non riesco a trovarlo.

    .................................................. .....................................

    A me piacerebbe realizzare qualcosa di simile ..Project Structure | CoSSMic ...con anche un pò di accumulo in ogni abitazione,per chi ne ha la possibilità,ma con un grande storage che debba servire per ogni 30 abitazioni,eolico e fotovoltaico,altre rinnovabili naturalmente surdimensionati per i "tempi bui" ma con solo lo storage principale connesso alla rete (anche con SSP)rete che però debba servire solamente in casi eccezzionali come prelievo e naturalmente solo per ricarica accumulatori.Perchè dite tutti che utilizzatori in DC costano troppo,forse è vero ma la maggior parte rendono un pò meglio.Mi piacerebbe sperimentarlo in zone distrutte da catastrofi .................................................. .................................................. .................................................. ...............................Mi piace la DC perchè la ritengo meno dispendiosa in termini energetici,in pratica non ci sono da gestire le onde della trasmissione che ormai la gran parte degli utilizzatori che usiamo in casa disturbano.E poi ci fanno i discorsi che il fotovoltaico disturba la rete distributiva.Va beneallora noi togliamo il disturbo e ce la distribuiamo tra noi,senza vendercela,cosi magari eliminiamo anche qualche inutile tassa,non tutte.Fattibile,utopia??
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  • #2
    Tra questi strumenti di lavoro quali scegliere per argomento?...Catalogue of Mini-Grid Tools - energypedia.info
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

    Commenta


    • #3
      Se uso questa configurazione di collegamento,come da disegnino allegato,resta sempre un SEU per il GSE o diventa qualcos altro?Esempi di valutazioni economiche per SEU con impianti fotovoltaici | QualEnergia.it.....Opps,no scusate quello eliminato è il contatore di produzione che però è solo relativo al collegmento maxi accumulo con la rete AC....Il disegno "corretto" è seu 2.....Se i clienti finali sono 30 al GSE non dovrebbe importare,o no?
      File allegati
      diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

      Commenta


      • #4
        Però mi viene un dubbio,lo posso fare,intendo scambiare energia con i vicini?Se non sono connesso direttamentein rete credo di si.!???Petition * Al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni : Scambiare o vendere energie rinnovabili sia libero per tutti * Change.org .....L’appello di Fabio: “Energia libera per tutti” * Change.org ...Autoproduzione di energia: lobby forti e governi compiacenti boicottano rinnovabili e generazione distribuita (PETIZIONE)
        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

        Commenta


        • #5
          quello che vuoi fare farebbe perdere molti soldi allo stato in tasse,marcober sostiene che è evasione o elusione
          e credo che sia proprio così,

          Commenta


          • #6
            Lungi da me l idea di rubare qualcosa,anche se legalmente,alla collettività.Però non credo in questo caso ciò avvenga.ESPCo,officina elettrica.SSE,credo possano essere gli strumenti normativi per poterlo fare.Ma naturalmente non ho le competenze per asserirlo......................................... ........................................POX,MARCOB ER MI sà che avete ragione ...non gli scappa un pomodoro,altrochè burocrazia egizia,in 5000 anni gli scribi hanno imparato tanto,ma capito poco....http://www.autorita.energia.it/alleg.../160321sdc.pdf
            diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

            Commenta


            • #7
              Neanche a farlo apposta,non ancora in vigore,ma quasi. Decreto direttoriale 20 marzo 2017 - Bando reti di distribuzione elettriche Pon I&C 2014-2020
              diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

              Commenta


              • #8
                I sistemi di micro distribuzione di energia elettrica prima o poi,lo spero,dovranno svlupparsi,io temo che anche se è una cosa relativamente facile da effettuare in piccoli comuni o in certi quartieri altri si faranno pagare per fornire qualcosa che non credo serva...Scambiare e vendere energia rinnovabile: la petizione e a 26.000 firme | QualEnergia.it ...Con la generazione distribuita l’energia solare finira nel “cloud” | QualEnergia.it ....I BitCoin dell'energia rinnovabile e la rete dei piccoli venditori e utenti | QualEnergia.it ...
                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                Commenta


                • #9
                  UP,scusate non la trovavo,Dovrei aggiornare con la nuova legge sui prosumer.
                  diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                  Commenta


                  • #10
                    Beh,un passo positivo.Spero che ne siano veramente convinti e non per timore delle nuove leggi previste dal unione europea.Comunita energetiche, il Governo non impugna la legge del Piemonte | Staffetta Quotidiana .... tra l altro come qualcuno ha gia fatto notare qui su EA è stata aperta dal MISE una consultazione pubblica alla quale possono partecipare anche i singoli privati cittadini anche se in realta pare riguardi più le attività produttive che i privati....Consultazione pubblica sul sostegno alle attivita produttive mediante l'impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica ...Voi cosa rispondereste a questo quesito posto alla fine del questionario???? .....Quali criteri suggerisce per la definizione delle tariffe di distribuzione da applicare ai clienti che fanno autoconsumo in forma singola o collettiva? Come dovrebbero essere calcolati i costi di distribuzione: in base alla capacità impegnata dagli utenti sulla rete di distribuzione e/o in base alla quantità di energia consumata dai singoli utenti? .....
                    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                    Commenta


                    • #11
                      Riesco a leggere solo la prima parte dell'articolo. Comunque da quanto capisco io produco energia e la cedo al mio vicino che non ha il fotovoltaico (come gratuitamente? me la faccio pagare? ma allora perchè lui deve fare affidamento su di me che ho una produzione casuale dovuta al meteo e non sulla rete nazionale che attraverso un mix di soluzioni può fornirgli sempre quanto richisto? e comunque io non posso vendere energia). Sarei felice se mi spiegassi un po' meglio la situazione.

                      [URL="http://questionari.senato.it/6?newtest=Y&lang=it"]
                      Riguardo a questo quesito rispondo che è giusto il percorso intrapreso di aumentare i costi fissi e legati alla potenza impegnata, ma comunque lasciare una percentuale di costi variabili. L'infrastruttura va dimensionata sulla totale potenza impegnata e quindi è giusto che ognuno paghi la sua parte anche se poi preleva pochi kWh all'anno.
                      Altrimenti uno si isola dalla rete formano la sua microrete con i vantaggi e soprattutto gli svantaggi che una scelta del genere comporta

                      Commenta


                      • #12
                        Per spiegarti il mio pensiero al riguardo avevo cominciato con una scaletta(poi me ne sono scordato,scusa ).Ma adesso cè questo video che esprime benissimo il mio pensiero riguardo le reti chiuse....Consegna firme petizione "Libere Energie" al Sen. G. Girotto 25/10/18 - YouTube
                        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                        Commenta


                        • #13
                          https://www.enostra.it/news-eventi/puglia-sempre-piu-rinnovabile-con-comunita-e-reddito-energetici/". ...[url]
                          .... Scusate c era un altra discussione più appropriata ma non la trovò più. Ma anche questa mi pare vada +/- ...l altra raccontava di questo http://https://www.enostra.it/news-e...taico-sociale/qualcuno se la ricorda?
                          diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                          Commenta


                          • #14
                            Mi sono accorto che i link del post precedente non sono corretti ....A Porto Torres si combatte la poverta energetica con il fotovoltaico sociale >> Energia Rinnovabile enostra ....www.enostra.it/news-eventi/puglia-sempre-piu-rinnovabile-con-comunita-e-reddito-energetici/
                            diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X
                            TOP100-SOLAR