adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dimensionamento impianto geotermico orizzontale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • blaster1976
    ha risposto
    grazie per la risposta!

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    15 o 20 sono praticamente la stesa cosa...il valore cambia in base al terreno che circonda tubo...ghiaia secca peggiore..argilla media..roccia dura ottimo..ovvio che roccia dura se hai sbancato non la puoi avere..ma puoi mettere terreno argilloso per cui i valori che ho letto in giro dicono 20-30 al metro...e comunque come detto, è un mal di pancia che lascerei al progettista-isnatallatore che mi deve garantire il risulttato..a me che servano 200 metri o 250 frega poco..il tubo è la spesa minore..che costa è tutto il resto...

    Lascia un commento:


  • blaster1976
    ha risposto
    Scusami, ma per gli impianti di tipo orizzontale , io ho trovato valori di 10 a 15 W per metro di sonda....sbaglio? (Se qualcuno vuole intervenire sull'argomento è ben accetto.... )

    Lascia un commento:


  • marcober
    ha risposto
    mi pare si va da 20 a 60 W al metro di sonda.. in funzione del tipo di terreno
    Se la sonda è messa in orizzontale..sappi che sentirai comunque influsso della stagione..per cui a fine inverno potrai ricavare meno energia dal campo sonde...e poi molto dipende anche dalla influenza reciproca dei tubi (passo di posa)..e dalla intensità di sfruttamento (un conto è sfruttarle per 1800 ore un conto per 2400.

    Poi ho visto che esistono vari metodi di posa.. tubi paralleli su aree sbancate...tubi a spirale in orizzontale o in verticale (trincea)..ma anche dei "pozzi" geotermici fatti da spirali di tubo in verticale (specie di cestini).
    Ognuno avrà la sua resa specifica...

    E' una cosa cois delicata che penso vada lasciata nella intera resposnsabilità di chi propone e garantisce impianto e risultato.
    Io mi ero fatto fare dele offerte nel 2013 per il geotermico...ma poi nel 2013 ho installato l'aerotermico..e sono molto soddisfatto.
    Penso che in Italia il geo sia riservato a situazioni montane...o dove la produzione di freddo sia molto elevata (terziario) e soddisfabile in free-cooling , situazione non sempre verificabile nel terziario dove non si usa radiante ma molto piu spesso fancoil.

    Lascia un commento:


  • blaster1976
    ha risposto
    Nessuno che mi può aiutare?

    Lascia un commento:


  • blaster1976
    ha iniziato la discussione Dimensionamento impianto geotermico orizzontale

    Dimensionamento impianto geotermico orizzontale

    Salve,
    per quanto riguarda gli impianti orizzontali, c'e' qualcuno che mi saprebbe dire quanti m di sonde occorrono per alimentare una pdc di 17kw e quindi quant'è la potenza estraibile dal terreno (mediamente, so che comunque dipende dalla tipologia del terreno) per ogni m di sonda collocata?
    Grazie.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR