annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

idroelettrico dai vecchi mulini ad acqua

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • idroelettrico dai vecchi mulini ad acqua

    Buonasera a tutti.
    Sono un laureando in ingegneria civile idraulica ormai all'ultimo semestre e sono nuovo qui sopra. Saluto cordialmente tutti coloro che, in maniera più che soddisfacente, ogni giorno approfondiscono tematiche in modo esauriente. Vi ringrazio e penso non solo a nome mio.

    Volevo porvi un quesito, sperando che qualcuno potesse aiutarmi. E' un po di tempo che vi seguo, e seguo principalmente le discussioni legate ai mulini perché rappresentano per me un argomento affascinante, sia dal punto di vista architettonico che di produzione energetica.
    Parlando di produzione di energia elettrica,leggendo i vari quesiti posti qui sul forum, una cosa che ho notato è che i progetti portati a termine siano veramente pochi, o almeno se ne perdono facilmente le tracce di chi si è addentrato in questo settore.
    Qualcuno di voi sarebbe molto gentile da potermi venire in contro e aiutarmi a comprendere quali siano i fattori che impediscono o ostacolano la realizzazione di queste ristrutturazioni? magari reindirizzandomi a qualche sito o se possibile condividendo qualche documento che qualcuno di voi stessi avete elaborato per poter riqualificare elettricamente un mulino?

    Vi pongo tutte queste domande dal momento che vorrei porre le basi per la mia tesi di laurea magistrale, e prima di iniziare a scrivere, reperire informazioni, vorrei solo capire se è un'idea sensata o se mi dovrei sentire come don chisciotte contro i mulini a vento

    Grazie per l'attenzione spero di poter trovare qui sopra le risposte alle mie domande.
    Saluti a tutti

  • #2
    Un impianto assai interessante, è quello di Adegliacco, nella omonima località del Friuli.
    Cerca con quel nome chiave sul web, e you tube. Troverai più di un filmato e la relazione di un esperto visitatore.

    Commenta


    • #3
      Grazie mille Wilmorel andrò subito a visionare via web l'impianto di Adegliacco.

      Commenta


      • #4
        Buongiorno, Ringrazio ancora Wilmorel per la celerità nella risposta. Inoltre se ci fosse ancora qualcuno che ha altri link da consigliarmi o notizie da condividere o casistiche affrontate personalmente da mostrarmi, sono lieto di riceverle e visionarle.
        Sono giovane e inesperto, spero voi riusciate a illuminarmi la strada su questa via
        grazie ancora a tutti anticipatamente.
        Pedrito.

        Commenta


        • #5
          Ciao Pedrito
          se attraverso messaggio PM mi indichi un tuo indirizzo e-mail, ti invio il recapito di un tecnico che ha realizzato una eccellente ruota che sta fornendo risultati anche superiori alle aspettative.
          Una altra ruota, del tipo Zuppinger, è stata realizzata di recente da Pioner10, utente del forum. Prova a cercare i suoi post.
          http://www.energeticambiente.it/idro...raulica-2.html
          Informazioni generiche le puoi trovare, oltre che in molte altre discussioni, anche nella seguente:
          http://www.energeticambiente.it/idro...io-mulino.html
          Ultima modifica di Wilmorel; 15-04-2014, 17:25.

          Commenta


          • #6
            Grazie Wilmorel sempre efficiente e molto gentile

            Commenta


            • #7
              Il problema principale sono i soldi che ci vogliono :-(

              Mi hanno chiesto 30k (burocrazia inclusa) per restaurare una delle 3 ruote del mio mulino e farci 3 Kw circa.

              Materiale 10K 15k al massimo direi.

              Sei il benvenuto se vuoi fare un progetto :-)

              Commenta


              • #8
                Buongiorno morassog.
                Grazie per la tua riposta. Quindi la realizzazione di una riqualificazione di un vecchio mulino viene a costare dai 40k ai 45k al massimo? con possibilità di autoconsumare l'energia o venderla, ovvero rendimento monetario basso?
                ok quindi la principale causa è la non economicità dell'intervento...

                grazie mille

                Commenta


                • #9
                  mi son spiegato male, 30 k tutto compreso, fatto da una ditta. 10/15k fai da te...

                  Commenta


                  • #10
                    ah ok comunque un intervento oneroso, contando che oggi si guarda, anche giustamente, di più al ritorno economico che a tutto il resto.

                    Grazie ancora

                    Commenta


                    • #11
                      diciamo che non lo farei solo per il ritorno economico, ma adesso proprio non posso permettermelo. con gli anni, piano piano penso di farlo da me.

                      Commenta


                      • #12
                        Ecco, infatti la mia intenzione sarebbe quella di svolgere uno studio di tesi, appunto per promuovere l'autoconsumo di energia producibile da mulini riqualificati.

                        Commenta

                        Attendi un attimo...
                        X
                        TOP100-SOLAR